Autore Topic: Dipolo a v rigido tipo cornuta in Alluminio  (Letto 118 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline alpino

  • Newbie
  • *
  • Post: 23
  • Karma: 0
Dipolo a v rigido tipo cornuta in Alluminio
« il: Sab 22 Gen, 21:45 2022 »

Buonasera ho progettato un dipolo a v tipo cornuta rigido in Alluminio per i 20 metri con angolo  a 90 gradi regolabile e con choke 1a1 con ft 240-52 e volevo sapere se qualcuno ha mai testato questa mia idea.
Tra l'altro volevo mettere in parallelo i dipoli per i 15 e 10 metri che ne pensate?
Pensavo di fare funzionare un dipolo alla volta commutando con ausilio di relè automobilistici da 12 volta 120 A
Grazie a chi mi risponderà
Buona serata a tutti



Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3290
  • Karma: 104
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Dipolo a v rigido tipo cornuta in Alluminio
« Risposta #1 il: Sab 22 Gen, 22:50 2022 »
Ciao Alpino,  la cosidetta cornuta è un dipolo che và molto bene anche ad altezza relativamente bassa dal terreno sottostante.
Questo grazie ai vertici dell'antenna alias  punte rivolte verso l'alto.
In passato ne ho costruite  alcune anche bibanda infatti non capisco come tu pensi di inserire dei relè quando invece non è affatto necessario usatilizzarli per commutare le gamme.
I dipoli per le divese gamme vanno collegati insieme in parallelo, e distanziati almeno 10 centimetri dal dipolo adiacente anzi si fà un bel lavoro se I vertici sono più distanziati rispetto al livello di attacco comune. (Dipoli a ventaglio).
Quindi una tribanda 10/15/20 metri non sarà un problema.
La difficoltà maggiore sarà nel far coincidere l'impedenza nella gamma d'uso principale prioritaria lavorando sul'inclinazione che potrebbe risultare non propio 90° e trovare l'equilibrio per le altre 2, ma non sarà difficile raggiungere la quadra.
Il bal-un 1:1 in corrente del tipo guanella è indispensabile per evitare le correnti di modo comune, anche un rf-choke proposto da te và  più che bene.
La rete è piena zeppa di progetti, realizzane uno prelevato da un sito credibile poichè ne girano molti fasulli.   

Saluti cordiali.
Alfio
73 de IW9BID

 

free countersfree countersfree counters