Difetto Diamond GSV3000?

Aperto da mithrandirxxx, Lun 06 Giugno, 18:05 2022

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Senza nome 1

"In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei" (Disclaimer)

mithrandirxxx

Salve a tutti.
Recentemente mi sono accorto di un difettuccio appena apparso sull'alimentatore in oggetto. https://amzn.to/3J4Eupk

Questo diamond fa un piccolo "scattino" ruotando la manopola di regolazione del voltaggio, che dovrebbe permettere di impostare facilmente l'output a 13.8V.
Oggi ho notato che l'alimentatore (con radio scollegata) accende la spia di overload quando accesso, il voltmetro inoltre non segna più i 13.8V (indicati da un pallino sulla scala) ma arriva anche a 15 e oltre.

Ho dovuto quindi regolare la manopola in modo da portare il voltaggio a quello previsto per la mia radio.
A questo punto mi chiedo se è un difetto che può insorgere col tempo e se a questo punto posso fidarmi dell'affidabilità dell'alimentatore in queste condizioni.

Saluti.
Andrea
IU2JEP

Radio:
FT991
Baofeing UV5R+

Antenne:
Diamond X50
Skipperwire di IW2EN

Blog: https://iu2jep.wordpress.com

Paulin

Ciao mithrandirxxx, possiedo questo ottimo alimentatore da circa vent'anni ed è della prima serie ma se al tuo si accende la spia del sovraccarico significa che è sorto un problema, questa infatti in condizioni normali deve sempre rimanere spenta figuriamoci a vuoto e anche che non ti segni più i 13,8 nel punto del blocco manopola non è affatto normale, non parliamo dunque di un difetto sorto ma di un problema vero e proprio e io starei attento.

Hai provato a vedere che succede se lo spingi mettendo un grosso carico! tiene sia a livello di ampere che di voltaggio o non lavora più come dovrebbe?

ziorick2018

Ciao!
Se ci sono problemi nella regolazione, al 90% è il LM324 https://amzn.to/3ZvEN3H che ha tirato le cuoia... o che stia lì lì. Prima di andare ad indagare i 4 NPN.
Controlla tutte le giunzioni dei diodi, sia per la tensione di servizio (il secondario a 4.8V) sia i DUE ponti sul secondario a 16.5V. Iniziamo da lì e ti seguo passo passo.
Il controllo "OVERLOAD" è affidato a 2 operazionali del LM324, uno dei quali va a leggere la corrente proprio sotto l'amperometro.
Tra le giunzioni tieni in particolare considerazione il diodio D11 in antiparallelo. Se quello cominciasse a dar noia carica il finale.
Fammi sapere.
Ricardo Ricci - N3T Group DI
Networking solutions
IU0MJE

mithrandirxxx

Sfortunatamente non sono così ferrato in elettronica, non sarò quindi in grado di effettuare i controlli proposti. La garanzia è ormai andata, sarò quindi costretto a sostituirlo
IU2JEP

Radio:
FT991
Baofeing UV5R+

Antenne:
Diamond X50
Skipperwire di IW2EN

Blog: https://iu2jep.wordpress.com

ziorick2018

ASPETTA!!! Anche se non sei ferrato, cerchiamo di salvare qualcosa che è ancora "lineare".
Tra i 5 ed i 10 euro un multimetro dai cinesi, non serve un Fluke, ci arrivi? Basta quello. Non serve altro. Un LM324 costa nemmeno 4 euro, ed i 2SC3281 costano 8 euro scarsi, e poi... vuoi mettere la soddisfazione?
Ti parlo da autocostruttore... uno di quelli che ha salvato il patrimonio (molto scarso) familiare costruendosi anche i downconverter 10 GHz - 1200 MHz.
In questo caso basta solo pazienza e qualche indicazione. Non sarai in grado di allineare un FT-817 ma di salvare un alimentatore lineare SI. Garantito.

P.S. dopo un mezzo litro di grappa:
Non dirmi che ricadrai su uno switching cinese, che promettono 30A (vedi il mio post dello switching rumoroso che ha preso la finestra), che farà più danno che altro...
Ricardo Ricci - N3T Group DI
Networking solutions
IU0MJE

Paulin

Se lo cambi ti consiglio di prendere un altro Diamond GSV3000, sei solo stato sfortunato, non è facile che si rompa e inoltre, almeno il mio, è molto più silenzioso rispetto a tanti altri, aspetto anche questo importante quando si riceve.

Volendo puoi prendere la versione denominata PLUS che ha alcune caratteristiche in più.

Prodotto rielaborato con modulo soft-start professionale, in grado di neutralizzare le correnti di spunto all'atto dell'accensione, nonché la tensione di picco indotta che va a sovrapporsi alla tensione Vcc di uscita dell'alimentatore. Il sistema protegge anche le apparecchiature ad esso collegate dai picchi di tensione di ordine induttivo. La versione PLUS è, inoltre, dotata di strumenti illuminati.

ziorick2018

Citazione di: Paulin il Lun 06 Giugno, 23:22 2022Se lo cambi ti consiglio di prendere un altro Diamond GSV3000 https://amzn.to/3J4Eupk sei solo stato sfortunato, non è facile che si rompa e inoltre, almeno il mio, è molto più silenzioso rispetto a tanti altri, aspetto anche questo importante quando si riceve.

Volendo puoi prendere la versione denominata PLUS che ha alcune caratteristiche in più.

Prodotto rielaborato con modulo soft-start professionale, in grado di neutralizzare le correnti di spunto all'atto dell'accensione, nonché la tensione di picco indotta che va a sovrapporsi alla tensione Vcc di uscita dell'alimentatore. Il sistema protegge anche le apparecchiature ad esso collegate dai picchi di tensione di ordine induttivo. La versione PLUS è, inoltre, dotata di strumenti illuminati.

Ma la resilienza ai transienti di accensione è solo in accensione? Te lo chiedo perché la cosa è interessante... Se è "lento" solo in accensionen è perfetto... Se fosse lento sempre ai transienti, magari in SSB e CW può castrare un po'...
Ricardo Ricci - N3T Group DI
Networking solutions
IU0MJE

Paulin

Non saprei, ma credo sia solo in accessione di sicuro però la Diamond non fa cineserie.

ziorick2018

E se ti dicessi che il 991A ha un display del tutto simile ad un Nextion?
Sul "chi non fa cineserie" non ci metterei la mano sul fuoco... Apri un iPhone od uno Yaesu e... rischio di rovinare (disilludere) un'altra vita.
Elucubrazioni a parte... un multimetro e pochi spiccoli, potrebbero darti molta soddisfazione.
Ricardo Ricci - N3T Group DI
Networking solutions
IU0MJE

user

La Diamond JP fà costruire i suoi prodotti in Cina tantè vero che molti di essi sono stati clonati un esempio lampante sono le antenne D-Original spacciate per antenne performanti ma che invece sono dei cloni Diamond fatte malamente con materiali scadenti ma tuttavia c'è chi è disposto a difenderle a spada tratta (chissà magari è prezzolato?).
Comunqe tutti gli alimentatori lineari sono a tuttoggi facilmente riparabili e migliorabili al contrario di alcuni switching dove non si trovano più i componenti  oppure hanno le sigle cancellate.
Ottime cose.
Alf. 
Guarda articoli radio su Amazon https://amzn.to/3PV90GL

mithrandirxxx

Citazione di: ziorick2018 il Lun 06 Giugno, 23:08 2022ASPETTA!!! Anche se non sei ferrato, cerchiamo di salvare qualcosa che è ancora "lineare".
Tra i 5 ed i 10 euro un multimetro dai cinesi, non serve un Fluke, ci arrivi? Basta quello. Non serve altro. Un LM324 https://amzn.to/3ZvEN3H costa nemmeno 4 euro, ed i 2SC3281 costano 8 euro scarsi, e poi... vuoi mettere la soddisfazione?
Ti parlo da autocostruttore... uno di quelli che ha salvato il patrimonio (molto scarso) familiare costruendosi anche i downconverter 10 GHz - 1200 MHz.
In questo caso basta solo pazienza e qualche indicazione. Non sarai in grado di allineare un FT-817 ma di salvare un alimentatore lineare SI. Garantito.

P.S. dopo un mezzo litro di grappa:
Non dirmi che ricadrai su uno switching cinese, che promettono 30A (vedi il mio post dello switching rumoroso che ha preso la finestra), che farà più danno che altro...

Mi hai convinto. Recupero un multimetro e ci risentiamo :)
IU2JEP

Radio:
FT991
Baofeing UV5R+

Antenne:
Diamond X50
Skipperwire di IW2EN

Blog: https://iu2jep.wordpress.com

Paulin

Con cineserie intendevo dire che questo alimentatore invece è progettato con criterio.

Faccio anche un appunto sulla questione. Produrre in Cina costa di meno e non per nulla arriva quasi tutto da li iPhone compresi ma la progettazione non è cinese e questa è l'unica cosa che conta, Icom o Yaesu o Diamond sono progettati da ingegneri giapponesi e non di certo da quelli cinesi, poi che per una questione di costi li facciano li non ha la minima importanza, conta solo la qualità del progetto iniziale.

CitazioneLa Diamond JP fà costruire i suoi prodotti in Cina tantè vero che molti di essi sono stati clonati un esempio lampante sono le antenne D-Original spacciate per antenne performanti ma che invece sono dei cloni Diamond fatte malamente con materiali scadenti
Esattamente, sono fatte in Cina sia le Diamond che i cloni eppure le Diamond sono migliori e un motivò ci sarà ed è il criterio di costruzione che non è quello quantitativo della mentalità cinese ma quelllo qualitativo della mentalità giapponese, inoltre c'è un marchio storico come Diamond da difendere e di certo non vogliono perdere la faccia facendo cineserie.

Mithrandirxxx, mal che vada puoi sempre portarlo a riparare, anche se nella peggiore delle ipotesiti ti costasse 100 euro si tratta pur sempre di un alimentatore che costa almeno 220 quindi tutto riguadagnato e magari te la cavi con 50 euro o meno.

mithrandirxxx

Citazione di: Paulin il Mar 07 Giugno, 13:23 2022
Con cineserie intendevo dire che questo alimentatore invece è progettato con criterio.

Faccio anche un appunto sulla questione. Produrre in Cina costa di meno e non per nulla arriva quasi tutto da li iPhone compresi ma la progettazione non è cinese e questa è l'unica cosa che conta, Icom o Yaesu o Diamond sono progettati da ingegneri giapponesi e non di certo da quelli cinesi, poi che per una questione di costi li facciano li non ha la minima importanza, conta solo la qualità del progetto iniziale.

CitazioneLa Diamond JP fà costruire i suoi prodotti in Cina tantè vero che molti di essi sono stati clonati un esempio lampante sono le antenne D-Original spacciate per antenne performanti ma che invece sono dei cloni Diamond fatte malamente con materiali scadenti
Esattamente, sono fatte in Cina sia le Diamond che i cloni eppure le Diamond sono migliori e un motivò ci sarà ed è il criterio di costruzione che non è quello quantitativo della mentalità cinese ma quelllo qualitativo della mentalità giapponese, inoltre c'è un marchio storico come Diamond da difendere e di certo non vogliono perdere la faccia facendo cineserie.

Mithrandirxxx, mal che vada puoi sempre portarlo a riparare, anche se nella peggiore delle ipotesiti ti costasse 100 euro si tratta pur sempre di un alimentatore che costa almeno 220 quindi tutto riguadagnato e magari te la cavi con 50 euro o meno.

Sai dove posso portarlo in riparazione a Milano?
Credo che il problema sia più grave del previsto. Ho notato che quando lo accendo/spengo mi causa una brutta interferenza che mi butta giù addirittura le call conferenze di lavoro fatte su teams. A giudicare dall'effetto sembra che interferisca con le cuffie...
IU2JEP

Radio:
FT991
Baofeing UV5R+

Antenne:
Diamond X50
Skipperwire di IW2EN

Blog: https://iu2jep.wordpress.com

user

Laboratorio tecnico a Milano: 
https://www.radioassistance.com/
Maurizio Pavanello RADIOASSISTANCE, prima telefona e descrivi il problema e se accetta lo porti da Lui.

Saluti.
Guarda articoli radio su Amazon https://amzn.to/3PV90GL

-

Prodotti interessanti da acquistare

Sezione articoli utili da avere

 

free countersfree countersfree counters