Autore Topic: Alimentatore switching  (Letto 7427 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Rob

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • follow the signal, wait the selcal...
Alimentatore switching
« il: Ven 17 Lug, 11:35 2015 »

Buongiorno a tutti. Sono qui per sottoporvi un problema a cui non riesco a venirne a capo.
Ho costruito una valigetta con all'interno 2 radio veicolari ed un alimentatore switching per impiego campale.
Il problema: dal momento in cui mando in trasmissione uno dei 2 apparati, l'alimentatore va in blocco disattivandosi. Bisogna pertanto spegnerlo per una decina di secondi e riaccenderlo ed esso torna a funzionare regolarmente.
Ipotizzo che il blocco sia dovuto all'interferenza RF che causa l'RTX nei confronti dell'alimentatore.
C'è qualche filtro o qualche soluzione per ovviare al problema?

Premetto che:
-impiego un alimentatore da PC.
-se allontano l'alimentatore dalle radio, esso funziona benissimo
-l'alim. alloggiato nella valigetta, è distante pochi centimetri dagli apparati.

Grazie per i consigli...
Roberto - IZ1GDY - loc. JN35SC

Offline Sender

  • Full Member
  • ***
  • Post: 226
  • Karma: 8
Re:Alimentatore switching
« Risposta #1 il: Ven 17 Lug, 12:25 2015 »
Ciao ROB Problemi simili al tuo ne ho già avuti in passato usando alimentatori PC per alimentare le radio, in pratica ci mancavano solo gli effetti speciali nel senso che di problematiche non ne mancavano mai, personalmente per evitare inutili perdite di tempo ti consiglio se possibile di sostituire l’alimentatore visto che il costo è quasi nullo e che li recuperi anche gratis, per il resto prova a creare delle bobine direttamente nel cavo di alimentazione della radio oppure inverti le radio e prova a spostare i vari cavi nella valigetta, se allontanando la radio dall’alimentatore il problema non si presenta dire proprio che si tratta di radiofrequenza e bisogna giocarci parecchio prima di venirci fuori! domanda! ma le radio sono identiche?

Offline Rob

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • follow the signal, wait the selcal...
Re:Alimentatore switching
« Risposta #2 il: Ven 17 Lug, 15:16 2015 »
Ciao Sender, grazie per la risposta.
Ho già provato a sostituire 6 alimentatori da PC, ricablando ogni volta il tutto, perdendo non poco la pazienza.  çç13Il problema è sempre lo stesso, più o meno accentuato.
Considera che all'interno di una valigetta 35x25cm profonda 15cm faccio stare 1 motorola GM360, una EMC Ward e l'alimentatore incriminato. Non ho molta libertà di movimento.

Stavo valutando a questo punto di optare per un alimentatore esterno alla valigetta, mettere invece all'interno una batteria tampone e un piccolo alimentatore solo per garantire la funzionalità delle radio in RX.

Anche se mi da non poco fastidio che abbia vinto lui e non io..........  çç09

IZ1GDY
Roberto - IZ1GDY - loc. JN35SC

Offline Sender

  • Full Member
  • ***
  • Post: 226
  • Karma: 8
Re:Alimentatore switching
« Risposta #3 il: Ven 17 Lug, 17:14 2015 »
Caspita però, sei alimentatori! se il problema te lo fa solo con uno dei due apparati nella valigetta allora è uno di loro cha manda in crisi l’alimentatore piuttosto che il contrario.

A questo punto, discorso economico a parte potresti inserire nella valigetta uno switching di quelli classici fatti appositamente per le radio, quelli Hoxin, Comtrak ecc per intenderci, sperando che il problema non si presenti lo stesso altrimenti come dicevo è una delle due radio ad essere così “feroce”

Offline Rob

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • follow the signal, wait the selcal...
Re:Alimentatore switching
« Risposta #4 il: Ven 17 Lug, 17:40 2015 »
Siccome il problema si presenta mandando in TX qualsiasi delle 2 radio, presuppongo che sia dovuto alla vicinanza dell'apparato all'alimentatore (appunto pochi centimetri... farò sicuramente una prova avvolgendo il cavo di alimentazione ad un toro in ferrite, dopodiché, qualora desse ancora problemi, abbandono l'idea dell'alimentatore nella valigetta.
Sinceramente non mi conviene acquistare un alimentatore "professional" con il rischio che vada in pappa pure lui...

Qui sotto, le foto della bozza del bambinone...
Roberto - IZ1GDY - loc. JN35SC

Offline Sender

  • Full Member
  • ***
  • Post: 226
  • Karma: 8
Re:Alimentatore switching
« Risposta #5 il: Ven 17 Lug, 18:08 2015 »
Allora se te lo fa con entrambe le radio non è di certo colpa loro, dopotutto è cosa nota che gli alimentatori per PC hanno problemi con la radiofrequenza, comunque ritengo altamente improbabile che un alimentatore specifico come quelli che ti ho indicato possano causarti di questi problemi!

Complimenti per il tuo GO-BOX, io sono anni che vorrei farne uno ma il tempo e i soldi sono sempre troppo pochi hi  :'( ^-^

Offline Rob

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • follow the signal, wait the selcal...
Re:Alimentatore switching
« Risposta #6 il: Ven 17 Lug, 18:53 2015 »
Ti ringrazio per il tuo prezioso aiuto.
A parte il costo delle radio, una VHF e una 70MHz, ho speso 10 euri per la valigia in vetroresina (surplus dell'aeronautica militare)... L'unica cosa è il tempo, e per realizzarla ci ho messo circa 3gg di lavoro.

Ti aggiorno sugli sviluppi.

Grazie ancora Sender.
Un saluto,
Roberto, IZ1GDY.
Roberto - IZ1GDY - loc. JN35SC

Offline Sender

  • Full Member
  • ***
  • Post: 226
  • Karma: 8
Re:Alimentatore switching
« Risposta #7 il: Ven 17 Lug, 23:00 2015 »
Mi immagino, realizzare questi progetti a parte il costo complessivo che può variare di molto a seconda di come e cosa si vuole fare, quello che costa di più è sempre in termini di tempo e impegno, progetti come questi vanno ben pensati e costruiti in modo da evitare che ne esca una cosà fatta così così, i dettagli e i particolari fanno la differenza come in tutte le cose. A proposito, interessante l’idea di realizzare una sorta di cassetta in legno per ancorare quel che serve! intanto ti auguro buon proseguimento di lavoro!!

Offline Rob

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • follow the signal, wait the selcal...
Re:Alimentatore switching
« Risposta #8 il: Sab 18 Lug, 09:19 2015 »
La struttura in legno è stata necessaria per ancorare il pannello in ABS di supporto dei frontalini, i corpi radio e l'alimentatore preservando le caratteristiche di tenuta stagna della valigetta stessa. La valigetta quindi non è stata intaccata con viti o altri elementi passanti. Ciò ne permette quindi il trasporto in condizioni gravose e l'impiego in caso di maxiemergenza (premetto che sono un VF).
Qui di seguito, la valigetta completa di coperchio.
Roberto - IZ1GDY - loc. JN35SC

Offline Sender

  • Full Member
  • ***
  • Post: 226
  • Karma: 8
Re:Alimentatore switching
« Risposta #9 il: Sab 18 Lug, 11:46 2015 »
Molto bella la valigia militare sembra fatta apposta per lo scopo! interessante anche l’idea di non intaccarla usando la struttura in legno, sono idee buone per un mio eventuale prossimo progetto, intanto sto a guardare e poi vedremo çç2


Offline Rob

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • follow the signal, wait the selcal...
Re:Alimentatore switching
« Risposta #10 il: Sab 18 Lug, 16:56 2015 »
Appena ho termitato questa, ho da finire un'altra valigetta. Si tratta di una valigia di un avvitatore, nella quale installerò all'interno un'alimentatore Delta da server in grado di erogare 40A costanti a 12V.
Lo scopo della suddetta sarà solo quello di ospitare un alimentatore in grado di erogare un buon pasto, comodamente alloggiato nella valigia da tenere in macchina "che non si sa mai"...  çç52 Lo realizzerò sullo stesso principio della valigia militare: quindi piano di separazione; alimentatore, cablaggi e ventole al piano seminterrato; mentre a vista rimangono solo le boccole per le utenze di uscita (tra cui +12V, -12V, +5V), l'ingresso 220V e i relativi comandi e fusibili.
Appena approccio il lavoro, posto alcune foto...
Roberto - IZ1GDY - loc. JN35SC

Offline iRadiato

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 301
  • Karma: 9
Re:Alimentatore switching
« Risposta #11 il: Sab 18 Lug, 18:14 2015 »
Ciao a tutti!! Ti faccio anch’io i complimenti per le tue “opere!!” Roberto  …ma è opera tua anche il gatto sull’antenna hi ;)

Offline Rob

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • follow the signal, wait the selcal...
Re:Alimentatore switching
« Risposta #12 il: Sab 18 Lug, 18:30 2015 »
Ti ringrazio iRadiato  :-)
No no, il gatto sull'antenna è solo una foto carina che avevo trovato sul web anni fa... sicuramente non è mia quella direttiva con elementi mancanti, con il gatto che rimpingua il ROS dell'antenna  çç6 ahahahah
Roberto - IZ1GDY - loc. JN35SC

Offline iRadiato

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 301
  • Karma: 9
Re:Alimentatore switching
« Risposta #13 il: Dom 19 Lug, 10:25 2015 »
Lo immaginavo! sarebbe stato troppo çç7

Offline Colonnello

  • Newbie
  • *
  • Post: 36
  • Karma: -2
Re:Alimentatore switching
« Risposta #14 il: Mer 22 Lug, 09:08 2015 »
Bella la realizzazione bella la valigia, pensavo magari che potresti rendere mimetico o verde militare anche il pannello! ma va bene anche così! 73

Offline Rob

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • follow the signal, wait the selcal...
Re:Alimentatore switching
« Risposta #15 il: Mer 22 Lug, 15:17 2015 »
Ci avevo pensato a verniciare il pannello, ma purtroppo con o lo si vernicia bene o è meglio lasciar perdere.
Questo perché, essendo una superficie esposta, relativamente flessibile (è in ABS) e comunque con delle viti di fissaggio che fanno presa sulla superficie stessa, sicuramente la vernice salterebbe via.
Pertanto, per avere qualche puntino scrostato che tanto mi infastidisce, preferisco lasciarlo del colore naturale.
Discorso completamente diverso nei lavori in cui impiego pannelli in alluminio, che sicuramente faccio anodizzare.

Comunque grazie anche a te Colonnello!
Roberto - IZ1GDY - loc. JN35SC

Offline Colonnello

  • Newbie
  • *
  • Post: 36
  • Karma: -2
Re:Alimentatore switching
« Risposta #16 il: Mer 22 Lug, 18:22 2015 »
Eh si, c’è sempre qualcosa da considerare, ma in ogni caso lo sfondo bianco risalta maggiormente ciò che ci è attaccato sopra, poi per un prossima valigia mimetica o per altre idee c’è sempre tempo!! .....buon lavoro!!

 

free countersfree countersfree counters