Autore Topic: Fonte di alimentazione portatile.  (Letto 325 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Dani

  • Full Member
  • ***
  • Post: 192
  • Karma: 2
Fonte di alimentazione portatile.
« il: Mer 28 Lug, 16:36 2021 »

Per chi ha bisogno di una fonte di alimentazione facilmente fruibile e facile da trasportare segnalo l’esistenza di questa batteria montata su di un contenitore e dotata di diversi connettori, davvero molto comoda per le trasferte esterne.

Per chi ama il fa da te è anche costruibile senza troppe difficoltà magari con un progetto su misura.

Offline iRadiato

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 301
  • Karma: 9
Re:Fonte di alimentazione portatile.
« Risposta #1 il: Mer 28 Lug, 18:10 2021 »
Idea molto interessante, tanto semplice quanto utile. Viene voglia di farsene uno da se, le idee si sprecano, magari aggiungendo un voltmetro/amperometro https://amzn.to/3xP7R9g e un circuito interno per la carica della batteria, ottimo per il QRP e non solo.

Offline IU8QGL

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1440
  • Karma: 8
  • Sesso: Maschio
Re:Fonte di alimentazione portatile.
« Risposta #2 il: Gio 29 Lug, 08:43 2021 »
Autocostruita con una batteria al piombo da 18 ampere. https://amzn.to/3ps7mOs In QRP (4-5watt) ti garantisce oltre 12 ore di autonomia, usando un apparato con 20 watt se ne riescono a fare quasi 4, a 50 watt non si arriva all'ora e mezza.

Testata personalmente in QRP col mio CB, prestata ad un radioamatore per le atre prove. Costo complessivo 35 euro.

Offline Dani

  • Full Member
  • ***
  • Post: 192
  • Karma: 2
Re:Fonte di alimentazione portatile.
« Risposta #3 il: Gio 29 Lug, 13:22 2021 »
Magari ci si può aggiungere anche un piccolo panello solare per la ricarica, sarebbe proprio la ciliegina sulla torta.

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 918
  • Karma: 17
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:Fonte di alimentazione portatile.
« Risposta #4 il: Gio 29 Lug, 14:53 2021 »
Per potenze maggiori del QRP ok.
Per il solo QRP e per l'uso che ne faccio io (sessioni max di mezza giornata, incluso trasferimento al QTH e montaggio/smontaggio antenna --> totale 3 ore scarse di radio, delle quali il 95% in ascolto e il 5% in TX) una Lipo da 11.4V 2200 mAh da mettere in tasca (costo < 10 euro) è più che sufficiente. Se poi si ha un FT817/818 con batteria integrata, quella basta e avanza.
Certo se si intende trasmettere dalla mattina alla sera allora una batteria esterna tipo quella indicata è un'ottima soluzione (oppure due Lipo: una in una tasca e una nell'altra  ::))
IW5CWC - Icom ID-51 - Yaesu FT-818

Offline IU8QGL

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1440
  • Karma: 8
  • Sesso: Maschio
Re:Fonte di alimentazione portatile.
« Risposta #5 il: Gio 29 Lug, 14:57 2021 »
Magari ci si può aggiungere anche un piccolo panello solare per la ricarica, sarebbe proprio la ciliegina sulla torta.

Un pannello solare di quelli portatili non la carica una bestiolina del genere, ci vuole un caricabatterie e pure abbastanza grosso. Considera che una batteria come quella si può usare per mettere in moto un'auto.

 

free countersfree countersfree counters