Autore Topic: 50 Mhz: un giorno di ordinaria follia  (Letto 975 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1500
  • Karma: 90
  • Sesso: Maschio
50 Mhz: un giorno di ordinaria follia
« il: Dom 26 Lug, 18:06 2020 »

Quello che sta succedendo anche in questo momento in 6 metri ha dell'incredibile!
Dunque, oggi pomeriggio verso le 14:00 locali inizio a fare una "spazzolata" nella magic band, sia mai che si apra un po' di sporadico visto che il mese di luglio è stato ricco di soddisfazioni. Dò un'occhiata ai cluster e vedo che ci sono i soliti maniaci del digitale che si stanno dando da fare in FT8, ma non vedo nessuno che chiama in fonia.
Dopo una decina di minuti di avanti-indietro col VFO sto quasi per spegnere, quando il rumore di fondo inizia ad aumentare in modo molto significativo, primo segnale di una propagazione che si sta aprendo. Vado giù verso inizio banda e comincio ad ascoltare alcuni beacon con un segnale che aumenta sempre di più. Ci siamo!
"Spazzolo" la porzione DX con più assiduità ed ecco i primi a farsi sentire: EA8 dalle Canarie, EA7 da Malaga. Il segnale è tuttavia molto strano, c'è un QSB della madonna, tanto che la modulazione arriva come una telefonata per poi sparire subito dopo. Come tanti bravi pescatori, compaiono anche tedeschi e francesi che danno la caccia a EA8, stazione abbastanza rara. Si crea subito un pile-up molto agguerrito, ma in 6 metri basta avere pazienza: se un segnale lo ascolti, vieni ascoltato anche tu. Eppure un QSB da 9+20 a 1 non lo avevo mai visto prima: rende difficilissimo farsi ascoltare e lo stesso operatore fa fatica a tirare fuori le coordinate del DX. Eppure ci sono stazioni che escono con ben più dei miei miseri 100 W....
Non si cava un ragno dal buco, i "question mark" continuano a essere ripetuti allo sfinimento e le "spallate" ad ogni QRZ diventano impertinenti, si va giù senza guantoni!
Poi, così come è venuto, EA8 sparisce....
Quando pensi che tutto sia finito, switch on!! Di nuovo il "canarino" a 9+20! Stavolta mi tuffo a pesce: "Only Queen Delta ending station, please!". Così lo collego, giusto il tempo di scambiarci i locatori e BAM!! Switch off.....
In un'ora e mezza, uno sporadico unidirezionale verso ovest come non avevo mai visto: i 6 metri si sono divertiti con l'interruttore!!
73 de IW3HQD

Offline David

  • Full Member
  • ***
  • Post: 246
  • Karma: 1
Re:50 Mhz: un giorno di ordinaria follia
« Risposta #1 il: Dom 26 Lug, 23:08 2020 »
C’ero anch’io in ascolto e mi era capitata in passato la stessa situazione ma con il nord Europa, è una propagazione fulminea che ti illude con il segnalone per poi abbassarsi fino a non farti sentire nulla per poi ricominciare e così via quasi come una presa in giro :) forse si tratta di meteor scatter ma in ogni caso bisogna approfittarne prima che svanisca del tutto, è il bello delle frequenze e le situazioni insolite la rendono ancora più interessanti, peccato che in pochi se ne saranno accorti, non è che succede tutti i giorni.

Offline AugustoA

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 281
  • Karma: 5
Re:50 Mhz: un giorno di ordinaria follia
« Risposta #2 il: Mer 29 Lug, 08:46 2020 »
Hei, qui qualcuno si è dimenticato che la banda dei 50 mhz è anche chiamata Magic Band. .. ecco risolto il mistero. :D

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1500
  • Karma: 90
  • Sesso: Maschio
Re:50 Mhz: un giorno di ordinaria follia
« Risposta #3 il: Mer 29 Lug, 08:49 2020 »
Hei, qui qualcuno si è dimenticato che la banda dei 50 mhz è anche chiamata Magic Band. .. ecco risolto il mistero. :D
Certo che no! Ma in tanti anni di attività, una cosa del genere non mi era mai capitata...  çç13
73 de IW3HQD

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2539
  • Karma: 95
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:50 Mhz: un giorno di ordinaria follia
« Risposta #4 il: Mer 29 Lug, 10:54 2020 »

Certo che no! Ma in tanti anni di attività, una cosa del genere non mi era mai capitata...  çç13
[/quote]

Per quel che mi ricordo è stata sempre così aperture spettacolari e chiusure ad interruttore, piccoli segnali poi esaltati e dopo spariti.
Ma in fondo il bello della radio è questo ho no?
Non ho vergogna a scrivere che i miei primi esperimenti in gamma 6 mt iniziarono nel 1982 quando in Italia non si poteva, eppure ascoltavo le stazioni Inglesi e Sud Africane con una 3 elementi autocostruita e un Kenwood TS-660 che tempi però.
Reperire in Italia quel rtx come le antenna era impossibile eppure era in vendita in Inghilterra dove fu acquistato.

Saluti.   
73 de IW9BID

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1500
  • Karma: 90
  • Sesso: Maschio
Re:50 Mhz: un giorno di ordinaria follia
« Risposta #5 il: Mer 29 Lug, 11:03 2020 »
Eh già...
La mia prima antenna fu una verticale autocostruita: un tubo in alluminio a 1/2 onda con un piccolo stub alla base, fatto con uno spezzone di RG58. Piantata in giardino su un manico di scopa e collegata "volante" con un Yaesu FT690, 2,5 watt potenza massima. Eppure, in queste condizioni, fatto e confermato il Sud Africa.
73 de IW3HQD

Offline AugustoA

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 281
  • Karma: 5
Re:50 Mhz: un giorno di ordinaria follia
« Risposta #6 il: Mer 29 Lug, 22:52 2020 »
Grande soddisfazione, ma d'altronde ho visto i suoi impianti di antenna e direi che si capiscono tante cose. :) https://www.qrz.com/db/ZS6NJ

 

free countersfree countersfree counters