Autore Topic: Consiglio acquisto radio pmr/lpd  (Letto 94 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ham Burger

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Consiglio acquisto radio pmr/lpd
« il: Mar 04 Mag, 13:20 2021 »

Salve a tutti, ho appena scoperto questo fantastico forum.
Prima di postare ho cercato alcuni argomenti sui quali ho le idee confuse o non ho trovato risposta.
Avri bisogno di un consiglio su quale radio prendere, la radio deve avere queste possibilità: utilizzo delle frequenze lpd e pmr (per le sole pmr ho acquistato un dp1400 motorola per lavoro).
Possibilità di avere il dual watch, batteria con buona capacità, o con batterie di ricambio disponibili (per attività outdoor di più giorni). Buona qualità costruttiva, non voglio cinesi ma un sistema affidabile e performante negli anni.
Sinceramente non sono riuscito a trovare nessuna radio al di fuori di baofeng o la peggiore midland che soddisfi questi requisiti oltretutto il mercato è inondato da cinesi per me illegali (in vista della licenza da radioamatore) che rendono la ricerca solo più complicata.

Saluti




Offline AntennaVerde

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 343
  • Karma: 8
Re:Consiglio acquisto radio pmr/lpd
« Risposta #1 il: Mar 04 Mag, 13:39 2021 »
Ciao Ham Burger. La botte piena e la moglie ubriaca è sempre un problema :) quindi ti consiglio semplicemente una delle miglior sul mercato ovvero il Midland G18. E’ di costruzione professionale e tramite il software di programmazione puoi memorizzare anche i canali LPD.

Citazione
oltretutto il mercato è inondato da cinesi per me illegali
(per le sole pmr ho acquistato un dp1400 motorola per lavoro
Il Motorola DP 1400 non è però un PMR446 (ma un PMR) perciò non è di libero uso e in ogni caso può essere usato sulle frequenze PMR446 o LPD.

Offline Ham Burger

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Re:Consiglio acquisto radio pmr/lpd
« Risposta #2 il: Mar 04 Mag, 13:50 2021 »
Ho comprato la stessa che utilizzano pratixamnte tutte le ditte che devo osservare. Hanno degli stock di radio e non edo che ognuno di loro paghi la tassa annuale. Puo essere che per le ditte si paghino dei carnet di tasse ?
La midland non gode del mio favore. A partire dagli accessori scadenti fino alle radiacce cinesi rimarchiae al doppio del  costo

Offline AntennaVerde

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 343
  • Karma: 8
Re:Consiglio acquisto radio pmr/lpd
« Risposta #3 il: Mar 04 Mag, 14:05 2021 »
Il Midland G18 lo conoscono tutti, è di fascia alta e non è un mistero che sia di ottima qualità quindi non c’è motivo di farne una questione personale di marchio.

Se proprio non vuoi un Midland allora potresti prendere un Hytera tipo HYT TC 320 oppure HYT TC 446S o il costoso DMR HPD505LF.

Citazione
Ho comprato la stessa che utilizzano pratixamnte tutte le ditte che devo osservare. Hanno degli stock di radio e non edo che ognuno di loro paghi la tassa annuale. Puo essere che per le ditte si paghino dei carnet di tasse ?
I PMR 446 non necessitano più autorizzazioni o di tasse da pagare, sono diventati di totale libero uso.

Comunque se tutti usano il Motorola DP 1440 nelle frequenze dei PMR446 allora sono tutti illegali poiché trattasi di ricetrasmittente professionale perciò va usata unicamente nelle frequenza assegnata dal MISE previa richiesta e previa messa in regola.

P.S. In ogni caso tasse e autorizzazioni sono di competenza dell'azienda e non del lavoratore.

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1332
  • Karma: 87
  • Sesso: Maschio
Re:Consiglio acquisto radio pmr/lpd
« Risposta #4 il: Mar 04 Mag, 14:41 2021 »
Una cosa però non mi è chiara: l'utilizzo finale di questa radio. Professionale? Ludico?
Se si tratta del primo, c'è poco da dire: apparati di nicchia come i già citati Hytera. Sempre di non disporre di frequenze assegnate dal MISE, nel qual caso diventa solo una questione di budget.
Se si tratta del secondo, ogni prodotto che rispecchi le caratteristiche di omologazione va bene. Ricordiamo che sono giocattoli o poco più.
Non capisco invece l'accanimento verso il G18, che posseggo e che trovo davvero un'ottima radio semi-professionale in grado di coniugare le varie esigenze.
73 de IW3HQD

Offline Ham Burger

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Re:Consiglio acquisto radio pmr/lpd
« Risposta #5 il: Mar 04 Mag, 14:55 2021 »
La dp-1400 per uso esclusivo professionale in quanto ho bisogno di ascoltare le squadre che lavorano e utilizzano quasi esclusivamente questa radio.
Il secondo uso è ludico, ma necessito di utilizzo di frequenze lpd con possibilità di dual watch (che mi tornerebbe utile anche per la professione).e batterie a lunga durata o sostitutive.
Non ho niente contro la singola g18 ma con la midland che fa prodotti scadenti o rimarchiati ( per la mia esperienza) piu di una persona ha avuto problemi con accessori (cavi mike spezzati o dissaldati, auricolari che smettono di funzionare) con le ct590(impossibile gestire il dual watch correttamente) ct890(wouxun rimarchiato e scadente) e ct990 (tyt rimarchiato, scadente e con una marea di problemi, batteria poco performamte, interfaccia buggato e rallentato, e problemi audio di tutti i tipi).
Nel tempo con la midland avuti solo problemi escludendo le g7 e le g8 che utilizzo di solito.





Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1332
  • Karma: 87
  • Sesso: Maschio
Re:Consiglio acquisto radio pmr/lpd
« Risposta #6 il: Mar 04 Mag, 15:06 2021 »
Allora credo che lei non potrà coniugare queste esigenze tra loro diametralmente opposte.
Nel primo caso, lei dovrebbe essere consegnatario di una radio professionale sottoposta a autorizzazione del MISE e al pagamento della relativa tassa di utilizzo facente parte dell'autorizazione medesima.
Nel secondo, la radio sarebbe sua personale.
Non è possibile "mettere insieme" in un'unica radio queste due esigenze.
Quand'anche lei diventasse radioamatore, non potrebbe in ogni caso utilizzare legalmente una ham radio che sia sintonizzata su frequenze non appartenenti al servizio di radioamatore.
73 de IW3HQD

Offline AntennaVerde

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 343
  • Karma: 8
Re:Consiglio acquisto radio pmr/lpd
« Risposta #7 il: Mar 04 Mag, 16:04 2021 »
Citazione
Non ho niente contro la singola g18 ma...
Non è tanto una questione di marca, gli stessi problemi si possono verificare con qualsiasi apparecchio o accessorio al seguito, può capitare come no. Di radio Midland ne ho e ne ho avute anch’io come anche Wouxun o TYT ma dei problemi che hai avuto tu io non ne ho avuti, mi si è rotto invece un microfono/altoparlante marchiato Kenwood e un pacco batterie Icom esauritosi prima del tempo. :D  Certo con accessori marchiati Baofeng e derivati c’è da prendere paura ma per il resto c’è una qualità accettabile salvo alcuni prodotti inevitabilmente difettosi.

L’Hytera assieme alla Motorola rappresentano il massimo mondiale in campo di ricetrasmittenti perciò credo di averti già dato il miglior consiglio. Per quanto riguarda invece la funzione dual watch di solito è sempre presente quindi basta che controlli sulle caratteristiche oppure scarichi il manuale ...sennò dovrei passarmi l’intera giornata a farlo io visto che è una delle tanti funzioni che possono essere presenti nelle radio e che vanno spulciate singolarmente.

Per la durata delle batterie invece, nessuno produttore scrive quanto durano ma tutti scrivono invece che durano un’eternità, mal che vada esistono i pacchi batteria opzionali, in alternativa ci sono anche rtx che usano le normali stilo ricaricabili oppure pur avendo una batteria proprietario è disponibile il portabatteria per lo stilo.

Citazione
Il secondo uso è ludico, ma necessito di utilizzo di frequenze lpd con possibilità di dual watch (che mi tornerebbe utile anche per la professione).
Se è così allora significa che il DP 1440 lo usate sui canali PMR?

Offline Ham Burger

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Re:Consiglio acquisto radio pmr/lpd
« Risposta #8 il: Mar 04 Mag, 17:36 2021 »
Per quando riguarda il motorola che ho preso, non mi sono fatto molte domande, ho preso la stessa che ho visto utilizzare dalle ditte e che viaggia su 16 canali preimpostati. L ho preso, caricato, settato sullo stesso canale della squadra e ricevevo.
Ho dato per scontato xhe utilizzasse la banda 446

Offline AntennaVerde

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 343
  • Karma: 8
Re:Consiglio acquisto radio pmr/lpd
« Risposta #9 il: Mar 04 Mag, 21:41 2021 »
Sinceramente non entro troppo nel merito ma avrai comunque capito cosa è lecito e cosa no!

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1332
  • Karma: 87
  • Sesso: Maschio
Re:Consiglio acquisto radio pmr/lpd
« Risposta #10 il: Mer 05 Mag, 08:06 2021 »
Per quando riguarda il motorola che ho preso, non mi sono fatto molte domande, ho preso la stessa che ho visto utilizzare dalle ditte e che viaggia su 16 canali preimpostati. L ho preso, caricato, settato sullo stesso canale della squadra e ricevevo.
Ho dato per scontato xhe utilizzasse la banda 446
Questo forse è il vero problema.
73 de IW3HQD

 

free countersfree countersfree counters