Autore Topic: Pratica in QRP  (Letto 1372 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online IU8QGL

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1548
  • Karma: 89
  • Sesso: Maschio
  • E tu un povero asino con 100 profili falsi :-)
Pratica in QRP
« il: Mar 22 Giu, 13:18 2021 »

Buongiorno a tutti i colleghi del forum, vorrei porvi un quesito confidando sulla vostra pazienza. Sono già cosciente che il primo step è la patente ma essendomi capitati sotto mano alcuni apparati usati e non essendo a conoscenza delle loro reali potenzialità vi chiedo consiglio.

Le radio in questione sono lo Yaesu FT 817 e l’FT 818. https://amzn.to/3DOhwiq Potrebbero essere un buon acquisto come unica radio di stazione o è il caso di orientarmi su altro?

Svolgo la mia attività di CB esclusivamente all’aperto o in barra mobile perchè a casa non ho la possibilità di installare antenne sul tetto e in giro, con un’antenna Proxel x1r ho avuto il piacere di fare, con i 4 watt della radio anche qualche bel DX con la Moldavia e la Bielorussia.

Naturalmente so che è tutto merito della propagazione e non dell’attrezzatura ma con i 5 o 6 watt dello Yaesu, l’SSB, la possibilità di usarlo anche in V e UHF si possono ottenere risultati soddisfacenti? Non chiedo di collegare quotidianamente l’America ma semplicemente se posso stare tranquillo sulla bontà di questa radio e di non precludermi orizzonti che, con la modesta potenza dell’apparato, sarebbero irraggiungibili.

L’alternativa che starei valutando sarebbe lo Yaesu FT 891 https://amzn.to/311wvY3 per le HF e i 50 mhz, mentre per le V-UHF non so nemmeno se prendere una radio all’inizio.

Grazie per le vostre opinioni.

Offline Damianik

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #1 il: Mar 22 Giu, 14:45 2021 »
Se cerchi il miglio QRP lo hai trovato punto e basta e non c’è bisogno di aggiungere altro, oltretutto copre tutte le bande amatoriali principali perciò fai davvero tutto.

Per la poca potenza, in caso di necessità, mal che vada puoi sempre usare un amplificatore.

Citazione
ma con i 5 o 6 watt dello Yaesu, l’SSB, la possibilità di usarlo anche in V e UHF si possono ottenere risultati soddisfacenti?
Con 5 watt vai ovunque se coadiuvato da una buona posizione, ovvio che se avesse 50 o 100 watt di un veicolare o base sarebbe meglio ma appunto è un QRP.

Citazione
Non chiedo di collegare quotidianamente l’America ma semplicemente se posso stare tranquillo sulla bontà di questa radio e di non precludermi orizzonti che, con la modesta potenza dell’apparato, sarebbero irraggiungibili.
Non precludi nulla, cambia solo la questione watt, certo ad esempio un bel Yaesu FT-991 https://amzn.to/3xqXY1o sarebbe un altro mondo e non mi riferisco certo alla potenza di uscita ma questo è un altro discorso.

Citazione
L’alternativa che starei valutando sarebbe lo Yaesu FT 891 https://amzn.to/311wvY3
Se non cerchi un QRP multibanda ma un veicolare solo HF non hai troppe scelte e questa è forse la migliore quindi a te la scelta, qualunque sia non potrai che esserne soddisfatto se ritieni che dispongano di ciò che ti serve, di sicuro non stai comprando delle cinesate ma apparati di alto livello.

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2297
  • Karma: 269
  • Sesso: Maschio
Re:Pratica in QRP
« Risposta #2 il: Mar 22 Giu, 14:59 2021 »
Buongiorno.
Il vero QRP si fa con pochi milliwatt, sfruttando posizione strategica e tipologia di antenna dedicata.
I cultori del QRP iniziano a storcere il naso quando il potenziometro indica cifre intere, quindi dopo 1 Watt....
Però come inizio va bene: anche con 5 watt è un'ottima palestra che offre molte possibilità e soddisfazioni: inoltre in chiamata DX quasi tutti i radioamatori danno sempre la precedenza alle stazioni "stroke QRP".

Direi che per cominciare davvero con il piede giusto parlando di QRP, non bisogna chiedersi tanto "che tipo di apparato prendo", ma piuttosto "che tipo di antenna uso".
73 de IW3HQD

Offline IK3OCA

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 563
  • Karma: 40
Re:Pratica in QRP
« Risposta #3 il: Mar 22 Giu, 21:52 2021 »
Salve Unicums, ciao a tutti! Unicums non hai precisato in quali frequenze intendi operare: se intendi uscire solo in banda CB non pare sia il caso di rischiare sanzioni usando un apparato consentito solo per chi possiede la "patente" di radioamatore. Deciderai tu.

Tieni anche presente che se, invece, intendi uscire in HF, necessitano antenne di dimensioni ragguardevoli sia in postazione fissa che portatile e, inoltre, che in HF le potenze normalmente impiegate sono di 100 Watt, per cui la bassa potenza di quelle apparecchiature si traduce col rischio di non ottenere risposte dalla maggior parte degli operatori che sono abituati a segnali più forti, salvo che si tratti di operatori in QRP che siano in ascolto nelle frequenze apposite.

Questo perché - nota bene -le potenze in HF non sono affatto paragonabili con quelle in VHF o UHF e su questo punto vi sono equivoci importanti: 5 Watt in HF comportano difficoltà estremamente maggiori che con 5 Watt in V o UHF: per fare un esempio un'emissione di 5 Watt a 433 MHz possiede un’energia, e, quindi, dà possibilità di fare collegamenti, di 120 volte l’energia di 5 Watt a 3,6 MHz per pari qualità dell’antenna, perché l'energia è proporzionale alla frequenza.

Per l'anzidetto motivo chi si fregia di essere un operatore QRP uscendo con 5 Watt in VHF o UHF fa ridere le galline, che, a differenza di molti radioamatori, ben conoscono la legge di Planck.

https://www.matematicamente.it/appunti/fisica-per-le-superiori/fisica-atomica/la-legge-planck/

In conclusione, quelle apparecchiature sono bene utilizzabili in banda CB e in V o UHF salvo i rischi di sanzioni come accennato, ma in HF sono poco adatte, salvo aggiungervi un lineare da 100 Watt o acquisire la faticosa capacità di operare in QRP HF, dove, oltretutto, la maggior parte dei QRP QSO avviene nelle apposite frequenze e prevalentemente in CW.

73 Rosario

Online IU8QGL

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1548
  • Karma: 89
  • Sesso: Maschio
  • E tu un povero asino con 100 profili falsi :-)
Re:Pratica in QRP
« Risposta #4 il: Mar 22 Giu, 22:11 2021 »
Rosario, ovviamente parlo sempre del dopo patente. L’ho scritto nel primo passaggio del post.

Siccome potrei avere l’opportunità di acquistarne uno usato ad un buon prezzo chiedevo se valesse l’investimento ripeto, come unica radio di stazione.

Attualmente opero in CB con un apparato dedicato ed omologato e siccome con 4 watt in FM ho fatto anche dei bei DX, mi chiedevo se con la stessa potenza, su frequenza più basse e magari in SSB si può ottenere qualche bel risultato.

Se con 5 watt e sugli 80 metri con questa potenza invece non vado da nessuna parte, bhè è questo che vorrei sapere dalla vostra esperienza, magari anche di chi ne possiede uno.

L’antenna non la cambio, me ne ero costruita una di quasi tre metri da mettere sul pl della base magnetica, ROS nullo, e la Proxel va decisamente meglio.

Offline IK3OCA

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 563
  • Karma: 40
Re:Pratica in QRP
« Risposta #5 il: Mar 22 Giu, 23:06 2021 »
Ciao Unicums, come ti ho detto l'energia di un'emissione, per pari potenza, è proporzionale alla frequenza. Quindi in 27 MHz i tuoi 4 Watt, per pari modo di emissione e bontà di antenna, hanno un'energia di 7,5 volte quella a 3,6 MHz e conseguentemente maggiore possibilità di fare

Offline IK3OCA

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 563
  • Karma: 40
Re:Pratica in QRP
« Risposta #6 il: Mar 22 Giu, 23:15 2021 »
opss.. tasto sbagliato riprendo tutto, scusa. Dicevo:

come ti ho detto l'energia di un'emissione, per pari potenza, è proporzionale alla frequenza. Quindi in 27 MHz i tuoi 4 Watt, per pari modo di emissione e bontà di antenna, hanno un'energia di 7,5 volte quella a 3,6 MHz e conseguentemente maggiore possibilità di fare DX.
Quindi in 3,5 MHz, cioè in 80 metri, per la medesima energia ci vorrebbero 30 Watt, ma, al di là dei numeri, per viene da pensarla da così a peggio, perchè conta molto anche le caratteristiche della propagazione in base alla frequenza: per mia esperienza ci vorrebbero 100 - 150 watt e operando di notte.
In Conseguentemente con i 4 watt devi avere una fortuna stramaledetta per fare un DX in 80 metri in SSB.


Offline IK3OCA

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 563
  • Karma: 40
Re:Pratica in QRP
« Risposta #7 il: Mar 22 Giu, 23:19 2021 »
ri opps... devo cambiare la tastiera  çç46 çç46 çç46 çç46
Concludendo, ci vogliono ben altre potenze in HF, quindi coi tuoi 4 watt farai molto - molto - meno che in 27 MHz: dovrai aggiungere un linearetto da 100 watt o diventare molto abile e restare su frequenze dai 20 metri in sù. Con antenna adeguata.

73 Rosario

Online tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 954
  • Karma: 40
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:Pratica in QRP
« Risposta #8 il: Mar 22 Giu, 23:52 2021 »
Io posso darti la mia esperienza: ho preso un FT818 6 mesi fa come prima radio HF perché anche io non posso facilmente installare antenne a casa (condominio, secondo piano di cinque).
Inoltre quella è l'unica radio che si può alimentare con una batteria veramente portatile, qualsiasi altra radio di potenza superiore richiederebbe l'auto a presso o una batteria pari ad una da auto, che mi sembrava piuttosto limitante per l'uso vagabondo della radio che faccio io (sono una specie di OM senza fissa dimora...). :-)
Dopo 6 mesi di utilizzo sempre all'aperto con antenna filare autocostruita posso dirmi pienamente soddisfatto. Ho collegato la Russia, il Regno Unito, la Francia, la Grecia, l'Italia, la Spagna, la Serbia e il Belgio, prevalentemente in SSB ma anche in CW, sulle bande dei 20m e 40m. Sono molto soddisfatto e il divertimento non accenna a diminuire...
IW5CWC - Icom ID-51 - Yaesu FT-818

Online IU8QGL

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1548
  • Karma: 89
  • Sesso: Maschio
  • E tu un povero asino con 100 profili falsi :-)
Re:Pratica in QRP
« Risposta #9 il: Mer 23 Giu, 07:34 2021 »
@tmmlrd

La tua era proprio l’esperienza che cercavo.

Ora iniziamo con lo stress:
In 80 metri hai provato a fare qualche collegamento?
La batteria in dotazione (quella da 9,6 volt) li fa uscire tutti i watt della radio o li autolimita?
Quanto durano le batterie?
In Vhf e Uhf l’hai provato?
E munito di SWR meter? Se c’è, è affidabile o devi per forza munirti di accordatore?
Ha l’indicatore SDR? Quella funzione, non so se si chiama così, che ti permette di vedere se nelle frequenze vicine stanno modulando?



Offline QRP4ever

  • Newbie
  • *
  • Post: 8
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #10 il: Mer 23 Giu, 09:56 2021 »
Il 817/818 è  la radio che chiunque pratichi il qrp possiede.
Personalmente uso un un kx3 con 144 ma ovviamente possiedo anche un 818 ed un 897D modificato per l'uso in portatile.  Ha tutto quello che ti serve. Il swr meter è  affidabile e preciso (a modo suo) tieni presente che 3 tacche corrispondono (nel mio) ad un swr di 1:2,5.
La funzione panoramica secondo me non ti serve. Oltretutto non credo funzioni in ssb ed assume lo step impostato per la banda selezionata. Ti consiglio di frequentare il gqrp club.
Abbiamo un nostro gruppo che dialoga tramite whattsapp.
Non ti sarà difficile accedervi qualora interessato.
Per il momento in Italia siamo una 50ina. Per lo più tecnici ed appassionati.

Offline Damianik

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #11 il: Mer 23 Giu, 10:25 2021 »
Citazione
La batteria in dotazione (quella da 9,6 volt) li fa uscire tutti i watt della radio o li autolimita?
Le caratteristiche riportano quanto segue, ovvero la potenza massima viene limitata quando si usa la batteria.

Hi: 5 W (SSB/CW/FM) and 1.5 W (AM) @ 13.8 V external DC
Hi: 2.5 W (SSB/CW/FM) and 0.7 W (AM) @ 9.6 V internal DC

Low3: 2.5 W (SSB/CW/FM)
Low2: 1 W (SSB/CW/FM)
Low1: 500 mW (SSB/CW/FM)

Online IU8QGL

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1548
  • Karma: 89
  • Sesso: Maschio
  • E tu un povero asino con 100 profili falsi :-)
Re:Pratica in QRP
« Risposta #12 il: Mer 23 Giu, 12:53 2021 »
Citazione
La batteria in dotazione (quella da 9,6 volt) li fa uscire tutti i watt della radio o li autolimita?
Le caratteristiche riportano quanto segue, ovvero la potenza massima viene limitata quando si usa la batteria.

Hi: 5 W (SSB/CW/FM) and 1.5 W (AM) @ 13.8 V external DC
Hi: 2.5 W (SSB/CW/FM) and 0.7 W (AM) @ 9.6 V internal DC

Low3: 2.5 W (SSB/CW/FM)
Low2: 1 W (SSB/CW/FM)
Low1: 500 mW (SSB/CW/FM)

Sul manuale però indica che si può impostare lo stesso la massima potenza anche a 9,6 volt. Deve spegnersi l’indicatore che la indica.

Offline QRP4ever

  • Newbie
  • *
  • Post: 8
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #13 il: Mer 23 Giu, 13:07 2021 »
Si ma alimentando a batterie la potenza viene comunque ridotta. Lo puoi verificare banalmente con un wattmetro.

Online IU8QGL

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1548
  • Karma: 89
  • Sesso: Maschio
  • E tu un povero asino con 100 profili falsi :-)
Re:Pratica in QRP
« Risposta #14 il: Mer 23 Giu, 13:13 2021 »
E se lo alimento con una batteria a 12 volt https://amzn.to/2ZsNsKs direttamente dall'attacco dietro fa la stessa cosa?

Online IU8QGL

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1548
  • Karma: 89
  • Sesso: Maschio
  • E tu un povero asino con 100 profili falsi :-)
Re:Pratica in QRP
« Risposta #15 il: Mer 23 Giu, 13:15 2021 »
Oppure, se utilizzo una batteria compatibile da mettere all'interno tipo quelle windcamp, riduce anche così?

Offline QRP4ever

  • Newbie
  • *
  • Post: 8
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #16 il: Mer 23 Giu, 13:34 2021 »
Sicuramente se lo alimenti dalla presa posteriore a 12v avrai i tuoi 5W . Ma guarda che 2.5 sono più che sufficienti.

Offline QRP4ever

  • Newbie
  • *
  • Post: 8
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #17 il: Mer 23 Giu, 13:39 2021 »
E cerca anche di resistere dal ritoccare la potenza in uscita. Il piccolo 817/818 è  bello così come è.

Online IU8QGL

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1548
  • Karma: 89
  • Sesso: Maschio
  • E tu un povero asino con 100 profili falsi :-)
Re:Pratica in QRP
« Risposta #18 il: Mer 23 Giu, 13:53 2021 »
Ok, quindi, ribadisco ancora una volta, dopo la patente, acquistare un apparato yaesu ft 817 oppure 818 come unica radio di stazione, non è una scelta errata e con esso posso fare "quasi" tutto quello che farei con un apparato più potente?

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2297
  • Karma: 269
  • Sesso: Maschio
Re:Pratica in QRP
« Risposta #19 il: Mer 23 Giu, 13:57 2021 »
Il 817/818 è  la radio che chiunque pratichi il qrp possiede.
Personalmente uso un un kx3 con 144 ma ovviamente possiedo anche un 818 ed un 897D modificato per l'uso in portatile.  Ha tutto quello che ti serve. Il swr meter è  affidabile e preciso (a modo suo) tieni presente che 3 tacche corrispondono (nel mio) ad un swr di 1:2,5.
La funzione panoramica secondo me non ti serve. Oltretutto non credo funzioni in ssb ed assume lo step impostato per la banda selezionata. Ti consiglio di frequentare il gqrp club.
Abbiamo un nostro gruppo che dialoga tramite whattsapp.
Non ti sarà difficile accedervi qualora interessato.
Per il momento in Italia siamo una 50ina. Per lo più tecnici ed appassionati.
Bravo, Rinaldo!  C:-)
73 de IW3HQD

Offline Damianik

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #20 il: Mer 23 Giu, 14:10 2021 »
Citazione
dopo la patente, acquistare un apparato yaesu ft 817 oppure 818 come unica radio di stazione, non è una scelta errata e con esso posso fare "quasi" tutto quello che farei con un apparato più potente?
Mettiamola così, di base fai più o meno le stesse cose ma la differenza è la stessa che avere una semplice utilitaria piuttosto di una bella auto costosa, con entrambe ci si muove ma usarle non è proprio la stessa cosa, non so se mi spiego. :)

Offline Damianik

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #21 il: Mer 23 Giu, 14:30 2021 »
Dimenticavo di dirti: se la tua attività è prevalentemente in mobile allora prendi uno Yaesu FT-857, praticamente il fratello maggiore dell’ 817 ma con 100 watt a disposizione, non funziona a batteria e lo porti meno facilmente nello zaino ma non dovrai più preoccuparti della poca potenza a disposizione.

Se invece il QRP è uno stile di vita allora dimenticalo. :D

Offline QRP4ever

  • Newbie
  • *
  • Post: 8
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #22 il: Mer 23 Giu, 14:50 2021 »
È  anche un buon momento per un 897. Se ne trovano sui 450/500 euro. Hanno il vano batterie che ospita ottime celle ioni di litio a basso costo.
Il mio monta sul vano batterie un convertitore sglabs  per i 1200 Mhz. Praticamente ho un pentabanda low cost.
Alimentato da una cella ultrasottile da 14,4V 5600mA lavorando a bassa potenza dura Q.B.

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2297
  • Karma: 269
  • Sesso: Maschio
Re:Pratica in QRP
« Risposta #23 il: Mer 23 Giu, 15:02 2021 »
È  anche un buon momento per un 897. Se ne trovano sui 450/500 euro. Hanno il vano batterie che ospita ottime celle ioni di litio a basso costo.
Il mio monta sul vano batterie un convertitore sglabs  per i 1200 Mhz. Praticamente ho un pentabanda low cost.
Alimentato da una cella ultrasottile da 14,4V 5600mA lavorando a bassa potenza dura Q.B.
Rinaldo for president!!!!!  çç53
73 de IW3HQD

Offline QRP4ever

  • Newbie
  • *
  • Post: 8
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #24 il: Mer 23 Giu, 15:04 2021 »
Non si abbandona MAI un QRP ista.
Segnalo ovviamente il gQRP club .


quote author=IW3HQD link=topic=6627.msg52298#msg52298 date=1624449425]
Il 817/818 è  la radio che chiunque pratichi il qrp possiede.
Personalmente uso un un kx3 con 144 ma ovviamente possiedo anche un 818 ed un 897D modificato per l'uso in portatile.  Ha tutto quello che ti serve. Il swr meter è  affidabile e preciso (a modo suo) tieni presente che 3 tacche corrispondono (nel mio) ad un swr di 1:2,5.
La funzione panoramica secondo me non ti serve. Oltretutto non credo funzioni in ssb ed assume lo step impostato per la banda selezionata. Ti consiglio di frequentare il gqrp club.
Abbiamo un nostro gruppo che dialoga tramite whattsapp.
Non ti sarà difficile accedervi qualora interessato.
Per il momento in Italia siamo una 50ina. Per lo più tecnici ed appassionati.
Bravo, Rinaldo!  C:-)
[/quote]

Offline Damianik

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #25 il: Mer 23 Giu, 15:40 2021 »
L'897 però inizia è essere un po' grandino!

Offline QRP4ever

  • Newbie
  • *
  • Post: 8
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #26 il: Mer 23 Giu, 15:45 2021 »
Meno di quello che pensi. Considera che hai il posto per le batterie piuttosto generose.

Offline IU2IDU

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 918
  • Karma: 76
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • IU2IDU Official Page
Re:Pratica in QRP
« Risposta #27 il: Mer 23 Giu, 16:02 2021 »
Ciao R., quando  parli di argomenti tecnici è un piacere leggerti qualsiasi sia il tuo nickname in quel momento. Dico seriamente, sei un radioamatore preparato ed appassionato.
Tieni buono questo profilo e se vuoi parla della tua passione QRP.....è sempre intrigante leggere la precisione che porta i QRP-isti a ricercare la massima resa per raggiungere un collegamento.

73 Giulio IU2IDU
IU2IDU operatore GIULIO
UNITA' COTA 686-SM - Associazione Radioamatori Carabinieri


Online tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 954
  • Karma: 40
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:Pratica in QRP
« Risposta #28 il: Mer 23 Giu, 16:15 2021 »
@tmmlrd

La tua era proprio l’esperienza che cercavo.

Ora iniziamo con lo stress:
In 80 metri hai provato a fare qualche collegamento?
La batteria in dotazione (quella da 9,6 volt) li fa uscire tutti i watt della radio o li autolimita?
Quanto durano le batterie?
In Vhf e Uhf l’hai provato?
E munito di SWR meter? Se c’è, è affidabile o devi per forza munirti di accordatore?
Ha l’indicatore SDR? Quella funzione, non so se si chiama così, che ti permette di vedere se nelle frequenze vicine stanno modulando?

1) provato una sola volta, fatto un solo QSO nazionale, mi diverto di più in 40 m e (soprattutto) 20 m
2) dopo varie prove e letture del manuale (mai verificato con un wattmetro, però, lo ammetto) la radio avverte lampeggiando l'icona quando usi una potenza superiore a 2.5 W con la batteria, ma non impedisce di farlo
3) trasmettendo poco (5 W) e ascoltando molto dura 3 o 4 ore ad occhio. Sufficiente per una mezza giornata di divertimento (di più il tempo libero non mi ha mai consentito!). Come backup porto sempre con me una LiPo da 3 celle (11.1V) 2500 mAh che dura altrettanto. Col che sono sicuramente già tornato a casa per ricaricare il tutto per il giorno dopo :-)
4) mai provato in VHF/UHF, per quelle uso la radio palmare
5) SWR meter c'è e funziona bene, io lo uso abitualmente e le letture sono in linea con quello che dice il NanoVNA https://amzn.to/3DVWXAA (che è l'altro mio strumento per misurare il SWR). Evita di portarsi dietro un rosmetro https://amzn.to/3HUZgGI ma non un accordatore. L'accordatore serve per adattare l'impedenza della radio a quella dell'antenna e ti serve sempre, a meno che hai un'antenna risonante (io finalmente ce l'ho, dopo svariati tentativi  ;D)
6) esiste una funzione di analizzatore di spettro, ma non ho mai capito come funziona e non l'ho mai usata
IW5CWC - Icom ID-51 - Yaesu FT-818

Offline QRP4ever

  • Newbie
  • *
  • Post: 8
  • Karma: 1
Re:Pratica in QRP
« Risposta #29 il: Mer 23 Giu, 16:47 2021 »
L'analizzatore di spettro del 817/818 potrebbe forse essere utile per monitorare l'attività sui ponti radio con spacing 12.5/25 . Dubito di una sua utilità  per traffico "serio" concedimi il termine. Durante l'uso il ricevitore è  silenziato la sua velocità  inadeguata.  Diciamo che è  un piccolo plus che ci regala il piccoletto. Comunque divertiti e punta tutto sull'antenna. Io sono per le frequenze più alte ma anche in HF ci si diverte,  eccome. Parti dai 20 metri (14 Mhz) che è  una sorta di magic band dove trovi buon traffico e le antenne non sono troppo impegnative. Poi vedrai tu cosa preferisci. Personalmente non scenderei sotto. Non sottovalutare le WARC in particolare 17 e 12 metri. Anche qui traffico di qualità e antenne relativamente corte. Buona fortuna e buoni collegamenti.  Nel week end sarò in quota a 2400 metri armato di 897 e direttiva 1200. Ma ho anche il frustino V/U.
Dovrò camminare parecchio. A questo giro collaudo il upconverter sglabs che ho integrato nel 897.

Offline IK3OCA

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 563
  • Karma: 40
Re:Pratica in QRP
« Risposta #30 il: Gio 24 Giu, 13:57 2021 »
Salve, a prosito di associazione di QRPisti segnalo il IQRP CLUB al quale sono iscritto anch'io al n. 845.

https://www.arimontebelluna.it/info.htm

73+72 Rosario

 

free countersfree countersfree counters