Autore Topic: Accordatore di antenna  (Letto 5270 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ik4nqt

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Accordatore di antenna
« il: Dom 13 Gen, 17:56 2013 »

Salve a tutti! Ho terminato la costruzione di un rtx cw per i 30 metri e avendo disponibile solo una verticale autocostruita perfettamente risonante sui 20 m volevo costruire un accordatore per adattare l' apparato all' antenna. Purtroppo, nonostante diversi tentativi, non riesco a portare in adattamento l' antenna sui 10 Mhz. Ho realizzato sia un T-Match ( schema di KC8AON) sia lo schema proposto da WB0RIO. Nulla, seppur i valori dei componenti da me utilizzati siano in linea rispetto a quelli descritti. Avete per piacere qualche consiglio da darmi e/o schema da proporre? Non so come saltarci fuori.... Grazie!

Offline RadioLino

  • Full Member
  • ***
  • Post: 237
  • Karma: 2
Re:Accordatore di antenna
« Risposta #1 il: Dom 13 Gen, 21:51 2013 »
Ciao IK4NQT, volevo chiederti se avevi provato ad accordare l’antenna anche con accordatori di tipo commerciale, giusto per capire se questa antenna risulti per così dire “inaccordabile” magari anche con qualche apparecchio che ce l’ha già integrato, ad esempio con quello del TS850 che accorda anche un ferro vecchio, se anche in questo caso non và allora mi sa che fari prima a modificare l’antenna, fammi sapere, ciao.

Offline ik4nqt

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Re:Accordatore di antenna
« Risposta #2 il: Mar 15 Gen, 13:04 2013 »
Ciao RadioLino!

Allora, per rispondere al tuo quesito posseggo un TS440 con accordatore di antenna incorporato.
Con esso riesco ad accordare praticamente tutto.
Ora però verificherò nel caso specifico dei 30m, comunque sui 80-40-20-10 l'accordo è sempre riuscito, ovvio, con i limiti di un antenna da 5metri.

Ti faccio sapere!

Offline ik4nqt

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Re:Accordatore di antenna
« Risposta #3 il: Mar 15 Gen, 21:25 2013 »
Ecco il responso...

Il mio fido TS440 tramite il suo accordatore interno adatta con un ROS di 1.5 l'antenna per i 20 metri.
Ho letto che in presenza di un TX con una forte componente di armoniche esse potrebbero influire sull' adattamento.
Ho verificato in precedenza questa possibilità utilizzando come TX il qrp da me costruito per i 30metri, potenza 400mW; nulla non si accorda niente.
A questo punto il mistero si infittisce.... 8)

Offline RadioLino

  • Full Member
  • ***
  • Post: 237
  • Karma: 2
Re:Accordatore di antenna
« Risposta #4 il: Mer 16 Gen, 14:27 2013 »
Ciao di nuovo, dunque, immagino che lo stesso scherzo te lo faccia con qualsiasi accordatore, quindi direi che la risposta te la sei già data da solo nel precedente Post, giustamente l’accordatore prova a regolarsi in base alla frequenza di lavoro però se hai delle armoniche esagerate e in più lo usi con un antenna accordata per lavorare su una  frequenza diversa tutta la linea va per così dire in tilt, a questo punto fossi in te darei una controllata al QRP anche se credo che questo sia un limite del QRP stesso perciò immagino che dovresti modificare lo schema in modo da diminuire un po’ il fattore armoniche.

Offline ik4nqt

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Re:Accordatore di antenna
« Risposta #5 il: Ven 18 Gen, 08:18 2013 »
Ciao RadioLino.

Trovato il problema che mi aveva inchiodato; uno dei due condensatori variabili aveva le sezioni del rotore che in una determinata posizione andavano in corto.
Provando con il mio fido capacimetro autocostruito e successivamente con il tester è balzato subito all'occhio come la capacità andava a zero e, successivamente riprovando con il tester lo stesso segnasse continuità.
Quando ho scelto i condensatori per il circuito avevo solo misurato la capiacità massima omettendo di controllare il funzionamento su tutta l'escursione dello stesso.
Ho sostituito il componente e ora andiamo benino, nel senso che riesco ad accordare.
Ora devo capire se per le mie esigenze sia più indicato un accordatore a T oppure a Pi greco, ma questo non è poi un grosso problema.
In rete vi sono suggerimenti sul come, partendo da due condensatori variabili e una induttanza variabile, si possano ottenere le due configurazioni circuitali.
Insomma, per ora direi che sono sulla buona strada, vediamo gli sviluppi....

Offline RadioLino

  • Full Member
  • ***
  • Post: 237
  • Karma: 2
Re:Accordatore di antenna
« Risposta #6 il: Ven 18 Gen, 11:19 2013 »
Bene, sono contento per te, alla fine ci doveva pur essere qualcosa che non andava! vedo che sei perseverante nei tuoi progetti e alla fine sei stato ripagato, per le due configurazioni circuitali invece penso che con un po’ di pazienza dovresti riuscire a recuperare qualche informazione visto che ormai in rete si riesce a trovare qualsiasi cosa “anche se non tutto”  ^-^

 

free countersfree countersfree counters