Autore Topic: Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale  (Letto 1308 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0

Ciao a tutti,
sono in procinto di patire con un nuovo progetto di autocostruzione, con l'obiettivo di porre ordine nella mia testa e tra le mie cose.
A differenza della valigia emergenza radio, di cui parlavo qui https://www.forumradioamatori.it/forum/index.php?topic=6322.0 questo progetto è più complesso e dovrò sfoderare o acquisire abilità tecniche finora a me sconosciute.

Ma cominciamo dall'inizio: il punto di arrivo. Sarà un kit così composto:


Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #1 il: Mar 08 Giu, 08:48 2021 »
FASE 1 acquisizione materiale

Nel mio "case di emergenza", un vecchio HP rimediato in regalo con 4 alimentatori per pc (potranno servire?) saranno presenti le seguenti dotazioni:

1. CB
2. VHF/UHF
3. Scanner ricevitore
4. telefono cellulare veicolare con viva voce

Il tutto in formato compatibile con la dimensione del 5.25 in cui saranno allocati. Avete suggerimenti sui modelli ideali per utilizzo "campale"?


Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #2 il: Mar 08 Giu, 09:01 2021 »
FASE 2: modifica strutturale del case

Rimosse le parti in eccesso (e pesanti) dell'intelaiatura interna, mentre la parte esterna è destinata alla verniciatura (ma qui arriveremo alla fine...), ho installato due "barre" sul fondo per allocare i due alimentatori (rosso), mentre frontalmente ho liberato la zona per gli altoparlanti (giallo) e posteriormente ho liberato la zona per ventola di raffreddamento (nuova, 12v) e due pannelli in compensato o plexiglass per le connessioni elettriche/antenne (verde).






Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #3 il: Mar 08 Giu, 09:11 2021 »
FASE DUE bis: progettazione circuiteria alimentazione e antenne

Prendendo spunto da altro post e possedendo due alimentatori "per led" da 30 e 15 ampere pensavo di installarli in parallelo con la possibilità di utilizzare solo uno o entrambi in base alle attività in corso con quello da 15 ampere sempre attivo per le funzioni di base (telefono, scanner, prese usb e illuminazione). Può funzionare?

Inoltre lascerei una presa di alimentazione 12 volt da esterno per collegamento auto o power pack (altro progetto...).

Ogni linea destinata ai 4 apparati e porte usb protetta da fusibili dedicati.

Tasto dolente: antenne. Dovrei realizzare dei cavi che dal corpo radio (connettore maschio PL 259) terminino a connettori femmina sui pannelli posteriori.

che cavo mi consigliate?


Offline NuovaDistanza

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 4
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #4 il: Mar 08 Giu, 13:36 2021 »
Ciao IZ2JTW e complimenti per la tua realizzazione.

Citazione
Il tutto in formato compatibile con la dimensione del 5.25 in cui saranno allocati. Avete suggerimenti sui modelli ideali per utilizzo "campale"?
Direi che non esistono case di PC ideali se non quelli che ritieni tu stesso idonei in base al tuo progetto.

Citazione
Prendendo spunto da altro post e possedendo due alimentatori "per led" da 30 e 15 ampere pensavo di installarli in parallelo con la possibilità di utilizzare solo uno o entrambi in base alle attività in corso con quello da 15 ampere sempre attivo per le funzioni di base (telefono, scanner, prese usb e illuminazione). Può funzionare?
Se li metti in parallelo, la tensione deve essere assolutamente uguale, uno sbalzo e saltano entrambi gli alimentatori, meglio quindi utilizzare quelli dei PC oppure quelli generici anche da 30 ampere che trovi facilmente ovunque a prezzi ridicoli.

Citazione
Tasto dolente: antenne. Dovrei realizzare dei cavi che dal corpo radio (connettore maschio PL 259) terminino a connettori femmina sui pannelli posteriori. Qui occorre un consiglio, sebbene per il PL259 abbondino le istruzioni sulla saldatura del cavo, sulla controparte femminile fatico a trovarne
Non vedo il problema, il connettore femmina sarà il classico SO239 da pannello a cui salderai il cavo, non servono spiegazioni.

Citazione
Inoltre, che cavo mi consigliate?
Va bene anche un RG58 così lo puoi far passare e spiegazzare senza problemi, tanto ti bastano solo dei piccoli spezzoni perciò è inutile parlare di perdite.



Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #5 il: Mar 08 Giu, 13:40 2021 »
Grazie mille!

In realtà curiosando su internet ho trovato degli spezzoni di cavo già pre assemblati... così ho risolto anche la faccenda saldature!

Per quanto riguarda le dimensioni 5,25 la dimensione era riferita agli apparati che potrei insistite, in particolare lo scanner. Salendo un pochino di categoria infatti le dimensioni diventano subito cospicue...

Grazie ancora!

Offline NuovaDistanza

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 4
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #6 il: Mar 08 Giu, 17:53 2021 »
Citazione
Per quanto riguarda le dimensioni 5,25 la dimensione era riferita agli apparati che potrei insistite, in particolare lo scanner. Salendo un pochino di categoria infatti le dimensioni diventano subito cospicue...
Purtroppo lo spazio è quello della fessura per cui non dovrai superare quel limite, tieni anche presente che di scanner da tavolo così economici non ne esistono altri, forse c'è qualcosa di vintage o comunque anche di nuovo ma costoso ma bisognerebbe fare una ricerca, ricerca però in dimensioni quindi non immediata.

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #7 il: Sab 12 Giu, 11:58 2021 »
Arrivato il gsm veicolare, mi sono imbattuto in questo jack per antenna che vorrei esternalizzare a pannello.
Qual è il nome del connettore? Sma? F? Mi sembra un po’ più profondo dello sma ed è zigrinato sul bordo. Grazie a chi saprà aiutarmi.

Offline NuovaDistanza

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 4
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #8 il: Sab 12 Giu, 13:27 2021 »
E' un SO239 ma non servirebbe neanche dirlo. Anche se dalla foto sembra come se fosse più piccolo ma immagino sia solo una impressione?

Offline charles_forever

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 620
  • Karma: 19
  • Sesso: Maschio
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #9 il: Sab 12 Giu, 14:46 2021 »
Se, invece di un CB classico, installi un Albrecht di quelli con banda molto estesa, puoi avere un all-mode CB, VHF, UHF, all-mode HF 12 e 10 metri.

Charles
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe.

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #10 il: Sab 12 Giu, 14:54 2021 »
E' un SO239 ma non servirebbe neanche dirlo. Anche se dalla foto sembra come se fosse più piccolo ma immagino sia solo una impressione?

Non è lui, è più piccolo. Sembra un jack da decoder satellitare ma più profondo e con la zigrinatura sul
bordo. Ed è il jack antenna di un telefono veicolare Motorola 2200 international gsm

Offline NuovaDistanza

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 4
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #11 il: Sab 12 Giu, 16:36 2021 »
Direi che non è nemmeno in connettore satellitare da pannello, sembra invece una specie di SO239 ma miniaturizzato! Sinceramente non mi viene in mente nulla.

Citazione
Ed è il jack antenna di un telefono veicolare Motorola 2200 international gsm
Ma è un modello del 1996! çç29

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #12 il: Dom 13 Giu, 08:51 2021 »
Direi che non è nemmeno in connettore satellitare da pannello, sembra invece una specie di SO239 ma miniaturizzato! Sinceramente non mi viene in mente nulla.

Svelato il mistero: è un mini UHF! Finanche i cinesi di AliExpress posseggono pochi connettori per “conversione”. Ma con un po’ di fortuna si trova il convertitore in UHF!

Offline NuovaDistanza

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 4
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #13 il: Dom 13 Giu, 14:24 2021 »
Direi proprio che è quello anche se decisamente poco usato.

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #14 il: Lun 14 Giu, 06:20 2021 »
Se, invece di un CB classico, installi un Albrecht di quelli con banda molto estesa, puoi avere un all-mode CB, VHF, UHF, all-mode HF 12 e 10 metri.

Charles

Grazie per il consiglio!
Suggerimenti per il modello?

Offline charles_forever

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 620
  • Karma: 19
  • Sesso: Maschio
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #15 il: Lun 14 Giu, 09:47 2021 »
Albrecht 5890.

Charles
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe.

Offline NuovaDistanza

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 4
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #16 il: Lun 14 Giu, 14:13 2021 »
Citazione
Se, invece di un CB classico, installi un Albrecht di quelli con banda molto estesa, puoi avere un all-mode CB, VHF, UHF, all-mode HF 12 e 10 metri
.

Perché VHF-UHF? E' solo un CB esteso.

Offline charles_forever

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 620
  • Karma: 19
  • Sesso: Maschio
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #17 il: Lun 14 Giu, 16:05 2021 »
CB esteso + VHF - UHF, = Molta banda!

Charles
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe.

Offline NuovaDistanza

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 4
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #18 il: Lun 14 Giu, 16:28 2021 »
Credo che ti riferivi alla stessa radio. :)

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #19 il: Lun 14 Giu, 21:20 2021 »
Giornata abbastanza proficua...
Ho rimosso posteriormente dal case gli slot per le schede accessorie, ho realizzato una dima di cartone ed infine quella in compensato su cui allocare interruttori, fusibili etc che ho disegnato in attesa del traforo...
Si lavora!!


Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1553
  • Karma: 94
  • Sesso: Maschio
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #20 il: Mar 15 Giu, 11:25 2021 »
I miei personali complimenti per la maestria nella realizzazione delle varie componenti!
Se il buongiorno si vede dal mattino, sicuramente il progetto riuscirà in modo soddisfacente!  çç16
73 de IW3HQD

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #21 il: Ven 18 Giu, 14:51 2021 »
Ciao a tutti,
completati i pannelli per le componenti elettroniche posteriori (mancano ancora dei pezzi...) e decorati carbon look, ho iniziato la verniciatura del posteriore con lo strato di fondo. In attesa che asciugasse, ho installato anche una microusb al posto del tasto originale di accensione, per programmazione dell'apparato UV.
Sulla struttura interna del case, in attesa che arrivi lo scanner, ho praticato i fori per il bloccaggio degli apparati.

Sto pensando anche al raffreddamento interno del tutto e vorrei installare più ventole per garantire un flusso copioso di aria. Pensavo di lasciare in sede la ventola originale da 9 cm sul fondo (che soffi aria dall'esterno all'interno), ma di praticare anche un foro superiormente al case che porti l'aria (verosimilmente calda) all'esterno. Ed infine di puntare un "blower" alla parte inferiore dell'alloggiamento degli apparati. Mi domando se tante ventole, tutte a 12V, possano disturbare le comunicazioni.

A presto!

Offline NuovaDistanza

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 4
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #22 il: Sab 19 Giu, 00:09 2021 »
La creatura sta iniziando a prendere forma. :)

Citazione
Mi domando se tante ventole, tutte a 12V, possano disturbare le comunicazioni.
In genere le ventole dei pc non generano disturbi perciò non dovrebbero essere un problema.

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #23 il: Sab 19 Giu, 09:36 2021 »
Mattinata partita bene!
Prima mano di vernice sulla parte posteriore, esposta, dell'intelaiatura!

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #24 il: Sab 19 Giu, 09:47 2021 »
E mentre aspettavo che asciugasse, mi sono deciso ad effettuare il foro per una ventola del 14 sulla parte superiore del case (con il gran timore di rovinare tutto!!!).
Utilizzando come dima l'intelaiatura dell'alimentatore cui ho sottratto la ventola, ho effettuato il foro con il flessibile a mano libera (non ho una tazza adeguata), devo dire che il risultato è abbastanza soddisfacente. Allora ho verniciato anche il copri-ventola.

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #25 il: Lun 21 Giu, 21:40 2021 »
Oggi verniciatura del case con il colore che ho scelto per il guscio esterno con attenzione per i dettagli!
Nel frattempo ho assemblato il posteriore con i vari pannelli e fissato con viti/ bulloni.
Ho progettato anche la sistemazione del frontale... ma qui occorre attendere aliexpress  çç33
Buona serata!

Offline Aldo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 457
  • Karma: 15
  • Sesso: Maschio
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #26 il: Lun 21 Giu, 21:53 2021 »
Ciao, stai eseguendo un gran bel lavoro.
Seguo con interesse.
73

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #27 il: Mer 07 Lug, 10:38 2021 »
Buongiorno a tutti,
il lavoro prosegue (ai ritmi di aliexpress...  çç33).. Installati cavi e bocchettoni antenna con cablaggio 220V per alimentatore, morsettiera per i vaci di massa. Installata anche ventola sul case... Alla prossima!

Online IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2649
  • Karma: 98
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #28 il: Mer 07 Lug, 12:39 2021 »
Caspita un bel lavoro, davvero ineccepibile,  una buona palestra ed esperienza, forse la parte in compesato è discutibile.
Ma non ho compreso a che cosa possa gjovare un aggeggio del genere tipo Radio-Totem.
In ogni caso la sua scena la fà eccome.
Ovviamente si scherza!

Saluti per tutti.
73 de IW9BID

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #29 il: Mer 07 Lug, 16:16 2021 »
Diciamo che lo scopo del "totem" (complimenti per la definizione!!  çç26) è duplice: mantenere in ordine gli apparati in casa e renderli facilmente trasportabili per la gita domenicale... diciamo che il tutto oltre alla passione di far andare le mani (e il cervello).
Ai prossimi aggiornamenti!

Online IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2649
  • Karma: 98
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #30 il: Mer 07 Lug, 19:57 2021 »
Ti ho apposta stuzzicato non volermene.
Dai nulla da eccepire sul manufatto,  queste cose qualunque esse siano (e non è una battuta) vanno sempre incoraggiate ed appoggiate questo del coniato "Box Multi Radio Totem".
Si inizia così con cose apparentemente semplici ma se si riflette su quello che mentalmente si è messo in moto per sfruttare e mettere insieme tutti quegli  oggetti e non solo poi dopo fari funzionare  ed  anche curare l'aspetto estetico che rende l'oggetto gradevole appagante e infine  credibile.
Complimenti sei sulla buona strada per progetti futuri sicuramente più arditi. 

Per me 10 e lode!
73 de IW9BID

Offline ALL MODE

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 308
  • Karma: 10
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #31 il: Gio 08 Lug, 10:01 2021 »
Bel lavoro, sono curioso di vedere li risultato finale. çç16

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #32 il: Dom 08 Ago, 06:59 2021 »
Buongiorno a tutti,
ieri altro piccolo progresso nella costruzione del radio totem con crimpaggio connettori e collegamenti per alimentazione:
- realizzata la "dorsale" di alimentazione alle singole "utenze" tramite portafusili;
- connessione al deviatore per alimentazione esterna 12v/220v con relativa massa;
- alimentazione accendisigari/usb
Alla prossima!

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #33 il: Dom 08 Ago, 07:03 2021 »
Altre foto ed una domanda:
- avendo sia alimentazione 12 V che 220 V devo collegare il case sia alla massa che alla terra. Potrebbero esserci problemi?

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #34 il: Dom 08 Ago, 07:04 2021 »
ultima foto

Offline Listener

  • Full Member
  • ***
  • Post: 110
  • Karma: 1
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #35 il: Dom 08 Ago, 14:35 2021 »
Bella realizzazione molto carina. Non capisco esattamente perchè lo chiami di emergenza quando in pratica mi pare di capire che si userà in stazione fissa, io avrei fatto qualcosa di molto più piccolo tipo valigetta con qualche accumulatore al litio che hanno bassa autoscarica. Una roba da tenere nel cofano assieme alla valigetta del pronto soccorso per capirsi, e che sia trasportabile facilmente.

Al telai collegaci solo la massa a terra, altro non serve anzi potrebbero saltare fuori un sacco di robe strane. Per gli alimentatori se ho capito bene devi usarne due da installare in bass del tipo pc? Se è così mi sembra una bruttissima soluzione, non prenderebbero aria dall'esterno e gli vedrei molto male.

Offline NuovaDistanza

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 4
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #36 il: Lun 09 Ago, 10:16 2021 »
Citazione
Non capisco esattamente perchè lo chiami di emergenza quando in pratica mi pare di capire che si userà in stazione fissa
La risposta era già scritta. :)

Diciamo che lo scopo del "totem" è duplice: mantenere in ordine gli apparati in casa e renderli facilmente trasportabili per la gita domenicale... diciamo che il tutto oltre alla passione di far andare le mani (e il cervello).

Offline Listener

  • Full Member
  • ***
  • Post: 110
  • Karma: 1
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #37 il: Lun 09 Ago, 14:20 2021 »
Si ci sta benissimo. Anche io mi diverto più quasi a costruire che ascoltare, diciamo entrambi. :D

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #38 il: Ven 10 Set, 21:26 2021 »
Ciao a tutti.
I lavori proseguono con alcuni passetti in avanti.
Installato alimentatore per porte USB 5V (ricarica apparati portatili/cellulare)

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #39 il: Ven 10 Set, 21:28 2021 »
Ho installato anche l'alimentatore 30A ed il "corpo" del telefono cellulare

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #40 il: Ven 10 Set, 21:32 2021 »
Previa saldatura dei cavi e dei jack (piccolissimi punti!!), ho installlato gli altoparlanti esterni per i 3 apparati e predisposta la staffa per il vivavoce del cellulare che, tuttavia, sono dubbioso se installare o meno... ci penserò!

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #41 il: Ven 10 Set, 21:35 2021 »
Infine, ho inziato a fissare i corpi radio con il passaggio dei cavi da esternalizzare sul frontale per la connessione degli accessori (microfono radio/cell)

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1553
  • Karma: 94
  • Sesso: Maschio
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #42 il: Sab 11 Set, 08:03 2021 »
Complimenti per la precisione del lavoro e per l'accuratezza dei cablaggi! Sono sicuro che ne uscirà un capolavoro!  çç16
73 de IW3HQD

Offline Unicums

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 463
  • Karma: 9
  • Sesso: Maschio
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #43 il: Sab 11 Set, 09:49 2021 »
Complimenti per la perizia, la pazienza e l'inventiva. Stai realizzando un bel progetto. Mi permetto di porti una domanda. Stai considerando di poter alimentare il case anche direttamente a 12 volt? Potrebbe essere un valore aggiunto.

Se già hai postato questo particolare, scusami ma in mezzo al thread non mi sono accorto del dettaglio.

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #44 il: Sab 11 Set, 17:10 2021 »
Ciao,
i jack a banana che vedi in foto sono per l’alimentazione esterna 12 volt posizionando il generale in posizione 2.
A presto!

Offline Unicums

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 463
  • Karma: 9
  • Sesso: Maschio
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #45 il: Sab 11 Set, 17:13 2021 »
 çç16

Grazie dell'informazione. Ti rinnovo i complimenti per l'ottimo lavoro.

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #46 il: Sab 11 Set, 18:34 2021 »
Grazie, tutti troppo buoni!
Si accettano anche consigli...

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1553
  • Karma: 94
  • Sesso: Maschio
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #47 il: Sab 11 Set, 18:41 2021 »
Grazie, tutti troppo buoni!
Si accettano anche consigli...
Forse è lei che può dare consigli a noi...  ;D
73 de IW3HQD

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #48 il: Sab 11 Set, 19:12 2021 »
In realtà sto cercando uno schema perché vorrei utilizzare i jack delle cuffie originali del case per la V/U e il CB.
Mi spiego: agli apparati ho collegato gli altoparlanti esterni che dovrei tacitare quando si collega la cuffia al jack esterno. Cerco uno schema di collegamento che me lo consenta... al momento non ho trovato nulla. Avete delle dritte?

Online IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2649
  • Karma: 98
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #49 il: Sab 11 Set, 20:32 2021 »
In realtà sto cercando uno schema perché vorrei utilizzare i jack delle cuffie originali del case per la V/U e il CB.
Mi spiego: agli apparati ho collegato gli altoparlanti esterni che dovrei tacitare quando si collega la cuffia al jack esterno. Cerco uno schema di collegamento che me lo consenta... al momento non ho trovato nulla. Avete delle dritte?


Ciao, se ho compreso bene il tuo scopo è quello di utilizzare le prese esterne in/out bf da 3.5 mm.  del PC devi accertati che siano dotati del deviatore posto in origine sul pin centrale interno della presa poichè molti PC ne sono privi.
In tutti I casi ti basterà sostituire le prese con quelle standard, non giova lo schema è elementare come quando colleghi la cuffia allo spinotto della radio con l'unica differenza che l'altoparlante esterno che porrai sul case ex PC verrà scollegato nel momento in cui collegherai la cuffia.

Buon lavoro.

73 de IW9BID

Offline NuovaDistanza

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 4
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #50 il: Sab 11 Set, 22:46 2021 »
Devi appunto usare una semplice presa jack da pannello, ci colleghi anche un filo dell’altoparlante che si escluderà da solo nel momento in cui inserirai il jack, in pratica dentro c’è un lamierino che si sposta aprendo e chiudendo il circuito.

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #51 il: Dom 12 Set, 09:14 2021 »
Se la notte porta consiglio... il mattino porta lavoro di buon'ora!
Con il ricevitore ho completato l'inserimento degli apparati e tutti i collegamenti che al momento risultano un po disordinati...

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #52 il: Dom 12 Set, 09:15 2021 »
Inseriti i fusibili, primo tentativo di collaudo con accensione apparati...

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #53 il: Dom 12 Set, 09:17 2021 »
Infine, ho ricollocato nell'apposito alloggiamento lo slot con due usb (convertite in prese solo energia) ed i jack audio su cui cercherò di adoperarmi anche grazie ai consigli ricevuti!
A presto

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #54 il: Mar 14 Set, 19:01 2021 »
Quest'oggi giornata molto proficua.
Ho collegato le usb frontali all'apposito trasformatore 12>5 V ed affisso apposito segnale di pericolo all'interno del case (ormai il cuore è ultimato, mi manca la ventola di raffreddamento posteriore)

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #55 il: Mar 14 Set, 19:02 2021 »
Ho cominciato ad avvicinare i due componenti del case: l'intelaiatura e il guscio esterno. Comincia ad allettarmi l'idea di ricomporli

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #56 il: Mar 14 Set, 19:05 2021 »
Ma prima ho dovuto creare collegare l'alimentazione della ventola "sempre accesa" sulla dorsale di alimentazione, saldare gli appositi connettori staccabili (rossi) ed ho predisposto un collegamento a T ed una presa anche per la ventola posteriore in arrivo.

Offline IZ2JTW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 90
  • Karma: 0
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #57 il: Mar 14 Set, 19:11 2021 »
Infine ho fissato i supporti per i microfoni delle radio e per il cellulare sul fianco dx del case prima di ricomporlo.
PS le prese USB frontali funzionano!!
Al prossimo aggiornamento!!

Offline NuovaDistanza

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 4
Re:Kit radio emergenza, lo sfogo del Radioamatore adolescenziale
« Risposta #58 il: Mer 15 Set, 09:46 2021 »
Direi che siamo in dirittura d’arrivo o perlomeno il più è fatto!

 

free countersfree countersfree counters