Autore Topic: alinco dj a446  (Letto 5714 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline tommi82

  • Newbie
  • *
  • Post: 9
alinco dj a446
« il: Dom 04 Feb, 18:12 2018 »

ciao a tutti, sono thomas e voglio ringraziare in anticipo per l'aiuto che spero di trovare.
ho 4 alinco dj a446 https://amzn.to/2S4jnrZ ed alcune volte ho necessità che siano un pò più performanti su lunghe distanze, ma non ho trovato niente per quanto riguarda la loro modifica.
voi ne sapete qualcosa?
grazie ancora

Offline Sender

  • Full Member
  • ***
  • Post: 238
Re:alinco dj a446
« Risposta #1 il: Dom 04 Feb, 18:48 2018 »
Ciao

Facendo una ricerca non si trova nulla di nulla per una eventuale modifica della potenza, non ho visto in vendita nemmeno una versione export, segno che non è possibile intervenire in alcun modo.

Pensavo a limite a due cose, provare con il software di programmazione, volte ci sono dei menu nascosti proprio per queste cose. In alternativa dovresti provare a capire se l’antenna proprio non si può togliere o se è solo incollata! Se viene via potresti usare un’antenna ancora migliore anche se inevitabilmente più grande e sempre che usi un connettore standard altrimenti serve mettere mano usando il saldatore.

Offline tommi82

  • Newbie
  • *
  • Post: 9
Re:alinco dj a446
« Risposta #2 il: Dom 04 Feb, 19:07 2018 »
Ciao

Facendo una ricerca non si trova nulla di nulla per una eventuale modifica della potenza, non ho visto in vendita nemmeno una versione export, segno che non è possibile intervenire in alcun modo.

Pensavo a limite a due cose, provare con il software di programmazione, volte ci sono dei menu nascosti proprio per queste cose. In alternativa dovresti provare a capire se l’antenna proprio non si può togliere o se è solo incollata! Se viene via potresti usare un’antenna ancora migliore anche se inevitabilmente più grande e sempre che usi un connettore standard altrimenti serve mettere mano usando il saldatore.

si l'antenna si svita, ha un connettore sma f, per il software controllerò meglio nelle varie voci, non so quanti siti ho girato per trovarlo...poi in sito tedesco c'era un indirizzo ftp ed era li.

Per quanto riguarda la modifica sono abbastanza sicuro che si possa fare a quanto detto da un rivenditore/assistenza.
il case è quasi uguale al modello dj a10 che si potenzia togliendo un ponte con un filo blu sulla scheda.
Le radio le ho da qualche mese non saprei però da quanto sono in commercio, magari da qualche parte salterà fuori più avanti.

Offline Sender

  • Full Member
  • ***
  • Post: 238
Re:alinco dj a446
« Risposta #3 il: Dom 04 Feb, 20:46 2018 »
Ti sbagli, l’Alinco DJ-A10 non è un PMR446 ma un VHF di qui c'è anche la versione UHF DJ-A40 e naturalmente non esiste alcuna modifica per aumentare la potenza di uscita poiché danno già i loro 5 watt come la maggior parte di questa tipologia di portatili. Poi se il DJ-A446 ha un filo blu da togliere è tutto da verificare, però potresti aprirlo e vedere se c’è.

Offline Martinoros

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 513
Re:alinco dj a446
« Risposta #4 il: Ven 09 Feb, 13:06 2018 »
Nemmeno io ho trovato nulla per questo portatile! Può anche essere che sia possibile aumentare la potenza di uscita ma sta di fatto che non c’è scritto da nessuna parte. çç54

Offline tommi82

  • Newbie
  • *
  • Post: 9
Re:alinco dj a446
« Risposta #5 il: Sab 10 Feb, 23:39 2018 »
Ti sbagli, l’Alinco DJ-A10 non è un PMR446 ma un VHF di qui c'è anche la versione UHF DJ-A40 e naturalmente non esiste alcuna modifica per aumentare la potenza di uscita poiché danno già i loro 5 watt come la maggior parte di questa tipologia di portatili. Poi se il DJ-A446 ha un filo blu da togliere è tutto da verificare, però potresti aprirlo e vedere se c’è.

Si hai ragione mi sono confuso io, quello col filo da tagliare è il dj V446.
per quanto riguarda il software qui https://www.funkberatung.de/ftp/alinco/dja446/software/ cè una versione scaricabile per utenti nelle quale manca sia la voce (model) nel menù, che la possibilità di cambiare il campo tx power a differenza della versine completa (screenshot), mi pare assurdo che non si trovi da nessuna parte, neanche a pagamento.

Offline Martinoros

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 513
Re:alinco dj a446
« Risposta #6 il: Dom 11 Feb, 10:08 2018 »
La colonna TX Power può essere variata in High/Low quindi anche se ci fosse credo che di default sia già su High, in pratica immagino che serva per usare una potenza più bassa rispetto ai 500 milliwatt e non una più alta!

Offline tommi82

  • Newbie
  • *
  • Post: 9
Re:alinco dj a446
« Risposta #7 il: Dom 11 Feb, 22:30 2018 »
la colonna tx power non è modificabile ed solo su LOW nella versione del software che si trova nell' ftp che ho allegato nei post precedenti.
è incredibile che vendano una radio che si programma solo via pc, il cavo, ma non si trova il software.

Offline Martinoros

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 513
Re:alinco dj a446
« Risposta #8 il: Lun 12 Feb, 09:43 2018 »
Citazione
cè una versione scaricabile per utenti nelle quale manca sia la voce (model) nel menù, che la possibilità di cambiare il campo tx power a differenza della versine completa
Ma dove lo hai letto che in questa presunta “versione completa” si possa cambiare il valore High/Low!!

Citazione
è incredibile che vendano una radio che si programma solo via pc, il cavo, ma non si trova il software.
Ti faccio però presente che come tutti i PMR446 si programma direttamente con i tasti, il software di programmazione è facoltativo e serve per pura comodità, al massimo ci sono delle cose in più non modificabili direttamente dalla radio ma non strettamente necessarie e la funzione per l’aumento della potenza ne fa decadere l’omologazione.

Se veramente la colonna High/Low si può modificare allora non credo sia per forza una questione di software differente ma semplicemente di una funzionalità bloccata, come sbloccarla non te lo so dire ma di solito c’è una combinazione di tasti tipo cliccare sopra tenendo premuto anche il tasto SHIFT oppure uno dei tasti funzione da F1 a F9 ecc... Fai delle prove e verifica, magari anche a caso indovini la combinazione giusta. :D

Io non ho cercato ma almeno il software “normale” lo hai trovato?

Offline tommi82

  • Newbie
  • *
  • Post: 9
Re:alinco dj a446
« Risposta #9 il: Lun 12 Feb, 22:37 2018 »
Citazione
cè una versione scaricabile per utenti nelle quale manca sia la voce (model) nel menù, che la possibilità di cambiare il campo tx power a differenza della versine completa
Ma dove lo hai letto che in questa presunta “versione completa” si possa cambiare il valore High/Low!!

Citazione
è incredibile che vendano una radio che si programma solo via pc, il cavo, ma non si trova il software.
Ti faccio però presente che come tutti i PMR446 si programma direttamente con i tasti, il software di programmazione è facoltativo e serve per pura comodità, al massimo ci sono delle cose in più non modificabili direttamente dalla radio ma non strettamente necessarie e la funzione per l’aumento della potenza ne fa decadere l’omologazione.

Se veramente la colonna High/Low si può modificare allora non credo sia per forza una questione di software differente ma semplicemente di una funzionalità bloccata, come sbloccarla non te lo so dire ma di solito c’è una combinazione di tasti tipo cliccare sopra tenendo premuto anche il tasto SHIFT oppure uno dei tasti funzione da F1 a F9 ecc... Fai delle prove e verifica, magari anche a caso indovini la combinazione giusta. :D

Io non ho cercato ma almeno il software “normale” lo hai trovato?
la versione (chiamiamola dealer) è quella di cui ho allegato lo screenshot sopra, quella che si trova nell'indirizzo ftp (sempre sopra) non ha ne il menù model ne la possibilità di settare la tx power su high cosa che naturalmente ho gia provato.
per quanto riguarda la programmazione il software è facoltativo fino a un certo punto perchè la radio ha 128 memorie e al momento dell'acquisto solo 8 sono usate per i canali pmr e fin qui tutto ok. Se si vogliono aggiungere canali es.ch11/18= pmr1/8+ctcss 94.8 serve il software altrimenti vengono solo sovrascritti gli altri.
le uniche info che ho le ho trovate in dei forum, uno tedesco e uno russo

Offline Martinoros

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 513
Re:alinco dj a446
« Risposta #10 il: Lun 12 Feb, 23:23 2018 »
Ho provato a scaricare il software dal link ma mi chiede nome utente e password, comunque se hai già scaricato tu potresti appunto tentare con qualche combinazione di tasti come dicevo in precedenza, non si sa mai!

Citazione
8 sono usate per i canali pmr e fin qui tutto ok. Se si vogliono aggiungere canali es.ch11/18= pmr1/8+ctcss 94.8 serve il software altrimenti vengono solo sovrascritti gli altri.
Ho letto in velocità il manuale e ho visto che è possibile cambiare il tono CTCSS al volo direttamente dai tasti della radio, magari non sarà comodissimo da fare anche se non vedo che senso abbia abilitare i toni CTCSSS dappertutto, quando ne hai memorizzato un paio che potrebbero servirti credo basti e avanzi almeno che non ha necessità particolari di cambiarli in continuazione!!

A riguardo delle 128 memorie tieni presente che essendo un PMR446 ha solo gli otto canali o per meglio dire frequenze come prevedono le normative, le memorie servono per personalizzare gli otto canali preimpostati ad esempio per aggiungere i toni CTCSS ma, gli otto canali sono sempre gli stessi, tecnicamente vengono chiamati sottocanali ma è un termine che potrebbe far pensare che possano usare centinaia di frequenze diverse quando in realtà sono sempre le stesse otto.

Offline Tomas

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 316
Re:alinco dj a446
« Risposta #11 il: Mer 14 Feb, 09:42 2018 »
Ciao a tutti

Citazione
la versione (chiamiamola dealer) è quella di cui ho allegato lo screenshot sopra, quella che si trova nell'indirizzo ftp (sempre sopra) non ha ne il menù model ne la possibilità di settare la tx power su high cosa che naturalmente ho gia provato

Non escludo che esista una versione del software che supporti modelli diversi di Alinco ma è anche possibile come già detto da martinoros che per far uscire le voci mancanti come il menu Model o la possibilità di cambiare la potenza sia sufficiente una combinazione di tasti, è tipico di diversi software come ad esempio alcuni della Midland per qui non escludo che sia così anche nel tuo caso.

Una cosa però, visto che a te interessa la possibilità di aumentare la potenza, tieni presente che la colonna TX Power potrebbe essere modificabile esclusivamente solo per alcuni modelli di Alinco selezionabile appunto dalla voce Model, ragion per qui anche se tu avessi per così dire il software completo non è affatto detto che poi con il modello DJ-A446 che andrai a selezionare dal menu Model sia poi possibile modificare la colonna TX Power.

Offline Martinoros

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 513
Re:alinco dj a446
« Risposta #12 il: Gio 15 Feb, 16:09 2018 »
Volevo anche fare presente che nel caso il finale dell’ A446 non desse di più di mezzo watt allora sarebbe un limite hardware quindi sarebbe impossibile aumentare la potenza in qualsiasi caso anche se non credo che montino dei finali così scarsi!!

Offline tommi82

  • Newbie
  • *
  • Post: 9
Re:alinco dj a446
« Risposta #13 il: Ven 16 Feb, 22:23 2018 »
Volevo anche fare presente che nel caso il finale dell’ A446 non desse di più di mezzo watt allora sarebbe un limite hardware quindi sarebbe impossibile aumentare la potenza in qualsiasi caso anche se non credo che montino dei finali così scarsi!!
ci avevo pensato anch'io ma non voglio credere che un pmr da circa 100€ sia cosi limitato, anche se però continuo a chiedermi perchè in rete non ci sia niente di niente. Le uniche cose che ho trovato è che la potenza tx si imposta dal software o tramite un tasto funzione previamente programmato in high-mid-low e la domanda è: a quanto equivale in mw h-m-l??

Offline Tomas

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 316
Re:alinco dj a446
« Risposta #14 il: Sab 17 Feb, 09:31 2018 »
Ho anche notato che viene venduto pure in versione Export 5 Watt....

http://www.radio-cb-services.com/m/Alinco-DJ-A446E-PMR.html

http://www.univercom-electronics.com/detailal.php?categorie=EMETTEUR_PORTABLES_PMR446&nom=ALINCO DJ-A446

Può anche essere non vero ma intanto lo scrivono, inoltre noto che nel primio link danno la export programmabile da 420 a 470 MHz quindi immagino sia possibile ampliarlo solo tramite software ...o forse combinazione di tasti.?

Offline tommi82

  • Newbie
  • *
  • Post: 9
Re:alinco dj a446
« Risposta #15 il: Sab 17 Feb, 21:30 2018 »
Ho anche notato che viene venduto pure in versione Export 5 Watt....

http://www.radio-cb-services.com/m/Alinco-DJ-A446E-PMR.html

http://www.univercom-electronics.com/detailal.php?categorie=EMETTEUR_PORTABLES_PMR446&nom=ALINCO DJ-A446

Può anche essere non vero ma intanto lo scrivono, inoltre noto che nel primio link danno la export programmabile da 420 a 470 MHz quindi immagino sia possibile ampliarlo solo tramite software ...o forse combinazione di tasti.?
sono ufficialmente in dubbio su cosa ho io allora, sia sulle confezioni che sulle etichette dietro le batterie cè scritto solo DJ-A446
(senza E), però è altrettanto vero che in memoria ho anche i canali lpd sui 433...magari mi trasmettono gia a 5w dato che ogni canale è indicato sul display con H. Mi toccherà misurare

Offline Tomas

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 316
Re:alinco dj a446
« Risposta #16 il: Sab 17 Feb, 21:39 2018 »
Se c’è scritto DJ-A446 significa che è quello giusto, la lettera E sta solo a indicare che è per il mercato europeo.

Potrebbe anche essere che la tua sia già effettivamente la versione con 5 watt ma non lo sai! anche se dubito! :D

Offline tommi82

  • Newbie
  • *
  • Post: 9
Re:alinco dj a446
« Risposta #17 il: Sab 24 Feb, 09:38 2018 »
Se c’è scritto DJ-A446 significa che è quello giusto, la lettera E sta solo a indicare che è per il mercato europeo.

Potrebbe anche essere che la tua sia già effettivamente la versione con 5 watt ma non lo sai! anche se dubito! :D
sono riuscito dopo non so quante email\telefonate ad avere il software versione dealer che come presumevo ha tutte le funzioni abilitate,
inoltre confermo che la modifica viene fatta solo via software in quanto le radio appena acquistate (in italia) sono programmate con solo gli 8ch pmr impostati su Low power mentre la radio può comprire tranquillamente tutta la banda dei 400.
grazie a tutti coloro che hanno dedicato qualche minuto per esprimere il proprio parere.

Offline Tomas

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 316
Re:alinco dj a446
« Risposta #18 il: Sab 24 Feb, 09:59 2018 »
Buono a sapersi :) Ma questo software “dealer” ti hanno anche detto il motivo per qui è introvabile?

Comunque l’Alinco DJ a446 non è di fatto un PMR446. E’ programmabile in tutta la UHF, gli si può aumentare la potenza e magari l’antenna si svita pure! :P

Offline tommi82

  • Newbie
  • *
  • Post: 9
Re:alinco dj a446
« Risposta #19 il: Sab 24 Feb, 10:58 2018 »
Buono a sapersi :) Ma questo software “dealer” ti hanno anche detto il motivo per qui è introvabile?

Comunque l’Alinco DJ a446 non è di fatto un PMR446. E’ programmabile in tutta la UHF, gli si può aumentare la potenza e magari l’antenna si svita pure! :P
tutti a parte uno mi hanno detto che il software dealer 1.03 è solo per i rivenditori anche se in realtà in tutte le descrizioni della radio è indicato come scaricabile dal sito alinco (caxxxta),inoltre anche la versione user 1.02 non è semplice reperirla in quanto lho trovata per caso in un forum tedesco, per quanto riguarda l'antenna si, si smonta semplicemente svitandola.
Ora le versioni del software le ho tutte 2 se a qualcuno serve

Offline Martinoros

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 513
Re:alinco dj a446
« Risposta #20 il: Sab 24 Feb, 11:38 2018 »
Davvero strano che abbia passato l’omologazione soprattutto se l’antenna si svita normalmente, almeno che non avesse la classica goccia di colla per fari finta che non si possa svitare! ^-^

Comunque l’importante è che sei riuscito nell’intendo, non ti sarà stato facile ma alla fine il software è saltato fuori. çç25

Offline pluco62

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
Re:alinco dj a446
« Risposta #21 il: Gio 13 Set, 20:03 2018 »
il software c'e sul sito russo ed è la versione dealer, quindi completa, dove si possono effettuare tutti i settaggi, compreso quello della potenza , bassa (10mW), alta (500mW) e altissima (5W), se dovesse servire scrivetemi.
pluco62@gmail.com

Offline Tomas

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 316
Re:alinco dj a446
« Risposta #22 il: Gio 13 Set, 22:01 2018 »
Ciao. Ma il sito russo quale! questo! http://alinco.ru

Offline heavyhms

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
Re:alinco dj a446
« Risposta #23 il: Gio 31 Mar, 09:32 2022 »
Come cavo di programmazione usa il classico cavo kenwood 2pin compatibile wouxun/baofeng o uno proprietario?

Offline Domini

  • Full Member
  • ***
  • Post: 211
Re:alinco dj a446
« Risposta #24 il: Gio 31 Mar, 13:13 2022 »
Gli Alinco non usano lo standard Kenwood, ci vuole il suo cavo di programmazione https://amzn.to/3g8OIKq ERW-7 che è compatibile per i seguenti modelli.

Alinco dj-g7
Alinco dj-x30
Alinco dj-x11
Alinco dj-a446
Alinco dj-500

Offline heavyhms

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
Re:alinco dj a446
« Risposta #25 il: Gio 31 Mar, 13:41 2022 »
Come ptt usa il kenwood 2 pin, invece?

Offline Domini

  • Full Member
  • ***
  • Post: 211
Re:alinco dj a446
« Risposta #26 il: Gio 31 Mar, 13:42 2022 »
In che senso il Kenwood a 2 PIN? cosa intendi di preciso! Parliamo comunque di due cose diverse, lo standad Kenwood è una cosa e quello di Alinco un altro, inoltre mi pare che tutti gli Alinco hanno un unico jack singolo e non due.

Offline heavyhms

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
Re:alinco dj a446
« Risposta #27 il: Gio 31 Mar, 13:47 2022 »
In che senso il Kenwood a 2 PIN? cosa intendi di preciso! Parliamo comunque di due cose diverse, lo standad Kenwood è una cosa e quello di Alinco un altro, inoltre mi pare che tutti gli Alinco hanno un unico jack singolo e non due.

Stando al manuale e ai video reperibili l'alinco dj-a446 ha un connettore accessori a due pin separati, visivamente mi pare in standard kenwood 2 pin ma non è specificato nel datasheet reperibile online. Per questo ipotizzavo fosse compatibile con ptt in standard kenwood (e speravo anche il cavo dati)

Offline Domini

  • Full Member
  • ***
  • Post: 211
Re:alinco dj a446
« Risposta #28 il: Gio 31 Mar, 14:07 2022 »
Quelli che chiami pin sono connettori e se ce ne sono due è perché serve anche per il microfono/altoparlante esterno, tuttavia se ne colleghi uno con lo standard Kenwood non entra nemmeno per il semplice motivo che i due fori non hanno la stessa distanza uno dall’altro.

Offline heavyhms

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
Re:alinco dj a446
« Risposta #29 il: Gio 31 Mar, 14:19 2022 »
Quelli che chiami pin sono connettori e se ce ne sono due è perché serve anche per il microfono/altoparlante esterno, tuttavia se ne colleghi uno con lo standard Kenwood non entra nemmeno per il semplice motivo che i due fori non hanno la stessa distanza uno dall’altro.
Chiedo scusa per l'evidente imprecisione, ma li ho indicati come pin dato che in tutti i riferimenti i connettori sui ptt vengono indicati come "kenwood 2 pin" "Motorola 2 pin", "motorola 1 pin" ecc. dato che mi riferivo all'accessorio evidentemente a 2 pin separati ho usato quella terminologia, ovviamente lato radio si tratta di connettori (i pin sono quelli del cavo).
Quindi mi confermi che non usa lo standard kenwood ma sono più ravvicinati?

Offline Domini

  • Full Member
  • ***
  • Post: 211
Re:alinco dj a446
« Risposta #30 il: Gio 31 Mar, 14:50 2022 »
Citazione
Quindi mi confermi che non usa lo standard kenwood ma sono più ravvicinati?
Si confermo, i due jack degli Alinco sono più vicini e di conseguenza non corrispondono ai fori nei Kenwood.

Offline heavyhms

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
Re:alinco dj a446
« Risposta #31 il: Gio 31 Mar, 15:03 2022 »
Ho trovato su ebay grazie ad una segnalazione di un utente del forum un auricolare compatibile che indica lo standard Midland- Icom. Per una volta che mi serviva NON Midland... peccato, sarebbe stata una bella radio a quanto leggevo.
Grazie del supporto

Offline radaneus

  • Newbie
  • *
  • Post: 11
Re:alinco dj a446
« Risposta #32 il: Mar 17 Mag, 10:35 2022 »
Avrei la possibilità di acquistare da un rivenditore in zona l'Alinco DJ-A446, cerco un PMR di qualità che sia abbastanza robusto e non costi uno sproposito, che ne pensate? Lo consigliereste?

Offline User100

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1693
Re:alinco dj a446
« Risposta #33 il: Mar 17 Mag, 12:23 2022 »
Non è malaccio, come alternative guarda il Midland G18 o il G9 Pro. Sono tutti abbastanza simili, qualcuno utilizza le batterie stilo, qualcuno quellle Ni-Mh ma alla fine si riduce ad un semplice gusto estetico. Il mio consiglio è di prenderla se ti piace. Una precisazione, non aspettarti di coprire km su km con quella radio, sono apparati per comunicazioni a breve raggio quindi regolati di conseguenza.

Offline AntennaVerde

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 471
Re:alinco dj a446
« Risposta #34 il: Mar 17 Mag, 15:39 2022 »
Non c’è alcun motivo per non comprare questo PMR che tra l’altro essendo un Alinco non è cinese ma giapponese ma come spesso accade nel mercato la spunta sempre chi vende al minor prezzo, questo in particolare è pure di costruzione semiprofessionale e ha anche i canali LPD.

Dipende però a quanti soldi lo hai trovato visto che costa come un Midland G18. https://amzn.to/3TeXJQM

Offline radaneus

  • Newbie
  • *
  • Post: 11
Re:alinco dj a446
« Risposta #35 il: Mar 17 Mag, 16:28 2022 »
Non c’è alcun motivo per non comprare questo PMR che tra l’altro essendo un Alinco non è cinese ma giapponese ma come spesso accade nel mercato la spunta sempre chi vende al minor prezzo, questo in particolare è pure di costruzione semiprofessionale e ha anche i canali LPD.

Dipende però a quanti soldi lo hai trovato visto che costa come un Midland G18.

In negozio non ci sono ancora andato, in rete costa poco più di 100 euro.

Quindi tra i due a parità di prezzo meglio il G18?

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2346
  • Sesso: Maschio
Re:alinco dj a446
« Risposta #36 il: Mar 17 Mag, 16:50 2022 »
Non c’è alcun motivo per non comprare questo PMR che tra l’altro essendo un Alinco non è cinese ma giapponese ma come spesso accade nel mercato la spunta sempre chi vende al minor prezzo, questo in particolare è pure di costruzione semiprofessionale e ha anche i canali LPD.

Dipende però a quanti soldi lo hai trovato visto che costa come un Midland G18.

In negozio non ci sono ancora andato, in rete costa poco più di 100 euro.

Quindi tra i due a parità di prezzo meglio il G18?
G18, senza ombra di dubbio. Parlo per esperienza personale.
73 de IW3HQD

 

free countersfree countersfree counters