Autore Topic: Consiglio sull'acquisto  (Letto 508 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Daiz

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
Consiglio sull'acquisto
« il: Dom 27 Mar, 13:47 2022 »

Salve a tutti, sono nuovo nel mondo delle ricetrasmittenti, volevo comprarne una coppia per usarle nelle escursioni in montagna.
Da quello che sono riuscito a capire le marche più consigliate sono motorola e midland, ero intenzionato ad acquistare midland g7 pro o g9 pro https://amzn.to/3fWWeIi ma non capendo molto delle diverse caratteristiche volevo qualche consiglio a riguardo.
Non vorrei comprare un giocattolo, piuttosto spendo qualcosina in più ma vorrei qualcosa di serio e affidabile, accetto anche consigli riguardo altre marche. Grazie

Offline User100

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1693
Re:Consiglio sull'acquisto
« Risposta #1 il: Dom 27 Mar, 14:16 2022 »
Vai tranquillo con quelle che indichi nel tuo post. Personalmente mi piace di più la G9 pro ma entrambe sono delle belle radio. Acquistale direttamente in coppia, risparmierai qualche euro.

Offline JonsonB

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 413
Re:Consiglio sull'acquisto
« Risposta #2 il: Dom 27 Mar, 14:21 2022 »
Midland G7 e G9 sono probabilmente le più classiche e utilizzate di sempre, nessun mistero dunque, non sono giocattoli ma se vuoi ce ne sono anche di migliori e ce e sono anche di tipo digitale ma non credi ti interessino, con G7 o G8 vai sul sicuro, le Motorola invece non hanno anche i canali LPD.

Offline ziorick2018

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 555
  • Sesso: Maschio
  • IU0MJE
Re:Consiglio sull'acquisto
« Risposta #3 il: Dom 27 Mar, 15:19 2022 »
Io ho Motorola TK40... https://amzn.to/3Tj3oFe costo abbordabile, piccolissime da stare nel taschino senza pesare, durata delle batterie molto più che accettabile e... corrente di standby (a radio spenta) poco più che nulla. Le uso raramente, e quando dimentico di mettere in carica le batterie (3x1,2v AAA) non le trovo MAI a zero.
Ricardo Ricci - N3T Group DI
Networking solutions
IU0MJE

Offline Daiz

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
Re:Consiglio sull'acquisto
« Risposta #4 il: Dom 27 Mar, 17:48 2022 »
Ma quale differenza c'è tra G7, G9 o altri modelli? Ho visto che il modello G9 ha una portata più ampia di un paio di km, ma eventualmente, se prendessi il modello G7 pro si potrebbe montare una antenna più potente per avere una portata maggiore? Comunque mi sembra che la portata massima sia su tutti i modelli intorno ai 10 km.

Offline JonsonB

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 413
Re:Consiglio sull'acquisto
« Risposta #5 il: Dom 27 Mar, 18:02 2022 »
Hanno tutte mezzo watt per legge e la differenza la fa l’antenna ma la differenza chiaramente e contenuta.

Le principali differenze tra la G7 e la G9 PRO sono le seguenti...

    La G9 è una versione evoluta della celebre G7 e rispetto alla G7 possiede le seguenti caratteristiche aggiuntive:

•   resistenza alle intemperie migliore con grado di protezione IPX 4 anzichè IPX 2
•   display più grande e maggiormente visibile
•   antenna migliorata e più lunga di serie che gli permette una trasmissione e una ricezione a distanze maggiori
•   funzione "out of range" che permette di essere avvisati acusticamente non appena una o più radio accopiate o del gruppo escono dalla portata
•   8 nuovi canali PMR
•   16 canali preprogrammati in più
•   doppio tasto di trasmissione alta/bassa potenza


Citazione
Comunque mi sembra che la portata massima sia su tutti i modelli intorno ai 10 km.
La portata è sempre poca ma dipende dall’orografia del terreno, parliamo di poche centinaia d metri in zone urbane fino a decine di chilometri in altura a campo aperto, la media è comunque di una manciata di chilometri ma in condizioni favorevoli.

Citazione
Se prendessi il modello G7 pro si potrebbe montare una antenna più potente per avere una portata maggiore?
Per essere a norma hanno l’antenna di tipo non removibile.


Offline User100

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1693
Re:Consiglio sull'acquisto
« Risposta #6 il: Dom 27 Mar, 18:22 2022 »
Ma quale differenza c'è tra G7, G9 o altri modelli? Ho visto che il modello G9 ha una portata più ampia di un paio di km, ma eventualmente, se prendessi il modello G7 pro si potrebbe montare una antenna più potente per avere una portata maggiore? Comunque mi sembra che la portata massima sia su tutti i modelli intorno ai 10 km.

Lascia perdere il discorso portata perchè serve solo a chi vende la radio a farti credere che puoi fare il giro del mondo. I PMR hanno una portata reale che va da qualche centinaio di metri se vi sono ostacoli a qualche km in campo libero. Di conseguenza considera l'utilizzo che devi farne e compra quello che esteticamente ti piace di più. Il G9 pro è bello perchè ha un bel display e funziona con delle semplici stilo ricaricabili, il G7 è abbastanza simile.

Offline ziorick2018

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 555
  • Sesso: Maschio
  • IU0MJE
Re:Consiglio sull'acquisto
« Risposta #7 il: Dom 27 Mar, 18:28 2022 »
Piuttosto che di portata parlerei di potenza: mezzo Watt! Ok? Anzi. Nemmeno mezzo watt all'antenna, 500mW ERP, ovvero emesso dall'antenna... Con quella potenza ed una antenna a modo le cose si fanno, le distanze si fanno... Con il mezzo watt cinese del Baofeng in 70cm ci aggancio tranquillo i ponti tra Terminillo e Gennaro da oltre 40 km. Ma... c'è un MA!  çç09  çç09
Le antenne dei PMR, così come quelle in dotazione ad apparati portatili radioamatoriali di fascia medio/bassa, non hanno una efficienza elevata... Sicché anche se il finale uscisse con 1 Watt, il rendimento rasoterra dell'antenna lo spiana a meno del mezzo Watt di legge... NON DEVONO ESSERE SOSTITUIBILI. Devono essere integrate nel corpo radio (le hanno letteralmente saldate) e non separate, come il famoso GB-1 Midland. https://amzn.to/3CyP2d5
Non ricordo se tra le specifiche di omologazione ci sono anche i termini di alimentazione a batteria. Mi pare di si ma non ci metterei la mano sul fuoco.
Ricardo Ricci - N3T Group DI
Networking solutions
IU0MJE

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2346
  • Sesso: Maschio
Re:Consiglio sull'acquisto
« Risposta #8 il: Dom 27 Mar, 18:40 2022 »
Confermo quanto scritto da altri colleghi. Personalmente dalla cima del monte Fasolo con un PMR perfettamente in regola ho parlato con Ferrara: ma avevo davanti a me tutta la spianata verso Rovigo completamente aperta. Sul gruppo RRM ho visto confermati collegamenti anche ben più lunghi, oltre 250 km: ma entrambi gli operatori erano in vetta a due over duemila....
73 de IW3HQD

Offline Daiz

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
Re:Consiglio sull'acquisto
« Risposta #9 il: Dom 27 Mar, 19:35 2022 »
Ok, quindi non c'è molta differenza di portata tra un apparecchio e l'altro, visto che per legge sono tutti ad amperaggio limitato giusto? E scusate la mia ignoranza ma cosa sarebbe il PMR?
In caso volessi acquistare una ricetrasmittente più potente serve un qualche tipo di licenza o proprio non si possono avere?
E cosa si intende per alta/bassa frequenza?

Offline JonsonB

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 413
Re:Consiglio sull'acquisto
« Risposta #10 il: Dom 27 Mar, 21:13 2022 »
Citazione
Ok, quindi non c'è molta differenza di portata tra un apparecchio e l'altro, visto che per legge sono tutti ad amperaggio limitato giusto?
Non ampere ma Watt, come detto però, tralasciando i giocattolini nessuno fa i miracoli proprio perché sono concepiti come dispositivi a corto raggio ma soprattutto perché sono portatili (è la loro natura tecnica) e con un portatile non si va da nessuna parte senza le condizioni ottimali, ricorda che in ambito professionale ma anche amatoriale si usano i ripetitori, senza i ripetitori hai grandi limiti con una radio portatile.

Citazione
E scusate la mia ignoranza ma cosa sarebbe il PMR?
I PMR446 sono appunto questa tipologia di portatili di libero uso dove non servono licenze permessi contributi da pagare ecc. https://it.wikipedia.org/wiki/PMR_446

Chiaramente sono limitati in quanto volutamente dispositivi a corto raggio, di contro ci sono i CB https://amzn.to/3T6f1Qm ma parliamo di tutt’altra cosa, funzionano in onde corte e non in UHF e necessitano di grosse antenne, infatti quasi sempre si usano quelli veicolari o base proprio perché con un portatile non vai più lontano di un PMR446 ma con l’impianto di antenna giusta si arriva fino alla curvatura terrestre e grazie ai fenomeni propagativi delle onde corte sono possibili anche collegamenti sia nazionali che internazionali, insomma appunto i CB che esistono da prima che molti di noi nascessero. :) https://it.wikipedia.org/wiki/Banda_cittadina

Citazione
In caso volessi acquistare una ricetrasmittente più potente serve un qualche tipo di licenza o proprio non si possono avere?
Devi ottenere l’autorizzazione generale di radioamatore che si ottiene tramite un esame ministeriale, chiaramente c’è da studiare ed impegnarsi oppure usi appunto un CB o PMR446.

Non esistono altre tipologie di ricetrasmittenti di libero uso oltre ai CB e PM446/LPD, le frequenze radio sono un faccenda molto seria (specie nella nostra epoca) e vengono regolamentate dal Piano Nazionale di Ripartizione delle Frequenze.

Citazione
E cosa si intende per alta/bassa frequenza?
Si intendono le frequenze radio ognuna con le sue caratteristiche tecniche e leggi che le regolamentano. https://it.wikipedia.org/wiki/Banda_radio

Offline Daiz

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
Re:Consiglio sull'acquisto
« Risposta #11 il: Dom 27 Mar, 23:41 2022 »
Grazie JonsonB, sei stato molto esauriente, e grazie a tutte le altre persone che mi hanno aiutato a chiarire i miei dubbi.
Penso che procederò con l'acquisto di due G9 Pro.
Grazie ancora a tutti!!      çç16

 

free countersfree countersfree counters