Autore Topic: Costruire un ponte radio "pirata"  (Letto 5774 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Radio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 242
  • Karma: 4
  • Sesso: Maschio
    • AlterBot - Anonymus Files Upload
Costruire un ponte radio "pirata"
« il: Gio 06 Ago, 20:54 2015 »

Volevo informarmi su cosa vengono usati i ponti radio pirata sulle bande non radio amatori (cioè sulla bande pirata) a cosa possono servire?

e cosa devo usare per farne uno?


P.s: qualcuno ha qualche lista delle "frequenze pirata"?

P.s.s: vi allego la lista delle uso delle varie frequenze tra qui quelle dei pirati dell etere (RIPARTIZIONE DELLE FREQUENZE.pdf)



Offline Mark

  • Full Member
  • ***
  • Post: 152
  • Karma: 2
Re:Costruire un ponte radio "pirata"
« Risposta #1 il: Gio 06 Ago, 21:06 2015 »
Domanda impertinente la tua 8) Diciamo che siccome i pirati esistono a volte non contenti di tutto ciò gli vengono in mente di installare un loro ponte ripetitore, tutto qua, chiaramente il ponte gli servirà per coprire una zona molto più ampia ma a parte questo va detto che i ponti pirata hanno vita breve perché non passano certo inosservati, inoltre chi gli installa rischia grosso! Per averne uno lo compri oppure se sei un elettronico di quelli numero no te lo costruisci da solo!

Offline Mark

  • Full Member
  • ***
  • Post: 152
  • Karma: 2
Re:Costruire un ponte radio "pirata"
« Risposta #2 il: Gio 06 Ago, 21:10 2015 »
Le frequenze pirata non esistono, sono i pirati che esistono e si mettono dove vogliono :o anche se è vero che ce ne sono alcune che le hanno per così dire monopolizzate.

Offline Radio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 242
  • Karma: 4
  • Sesso: Maschio
    • AlterBot - Anonymus Files Upload
Re:Costruire un ponte radio "pirata"
« Risposta #3 il: Gio 06 Ago, 21:11 2015 »
E quali sono le frequenze monopolizzate?

e dove vendono apparecchiatura non "troppo costose" per farsi un piccolo ponte radio?

P.s: vi metto il link di un documeto che parla delle stazioni radio pirata

ecco il link:  https://docs.google.com/spreadsheet/ccc?key=0AlkWL-_BCwvHdEt1N3hUX1BJNEpDbTg1RHNRdmp0RkE&hl=de&fb_source=message#gid=0

Link preso da: http://air-radiorama.blogspot.it/2011/10/stazioni-free.html

Offline Mark

  • Full Member
  • ***
  • Post: 152
  • Karma: 2
Re:Costruire un ponte radio "pirata"
« Risposta #4 il: Gio 06 Ago, 21:22 2015 »
Tipo i 45 metri ad esempio, da sempre li ci sono pirati, lo sanno in tutto il mondo :)

Per fare un ponte ti serve: un ripetitore, un alimentatore (se non è entro contenuto) e un antenna. Un ripetitore altro non è che una ricetrasmittente in grado di operare in fullduplex, in alternativa esistono normali radio con funzione trasponder da VHF<--->UHF e viceversa

Quelle sono radio pirata (musicali) in onde medie, io mi riferivo alle persone che usano la radio per parlare, comunque il discorso di fondo non cambia

Offline Mark

  • Full Member
  • ***
  • Post: 152
  • Karma: 2
Re:Costruire un ponte radio "pirata"
« Risposta #5 il: Ven 07 Ago, 07:41 2015 »
....intendo dire che un ripetitore è una ricetrasmittente in grado di riceve è di trasmettere contemporaneamente e sulla stessa banda, non centra col recuperare apparecchiature non troppo costose come dici tu!! ti serve per l’appunto un ripetitore oppure due radio accoppiate opportunamente!

Offline Radio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 242
  • Karma: 4
  • Sesso: Maschio
    • AlterBot - Anonymus Files Upload
Re:Costruire un ponte radio "pirata"
« Risposta #6 il: Ven 07 Ago, 10:42 2015 »
Mark posso farti una domanda che non è impertinente al mio discorso perchè non fai modifica e aggiungi il testo piuttosto di fare due topic?

Offline Mark

  • Full Member
  • ***
  • Post: 152
  • Karma: 2
Re:Costruire un ponte radio "pirata"
« Risposta #7 il: Ven 07 Ago, 15:10 2015 »
Ho creato un nuovo post per una questione per così dire tecnica, se noti il primo l’ho scritto alle 21:22 e il secondo il giorno successivo alle ore 7:41.

Se avessi modificato il post esistente dopo che presumibilmente lo avevi già letto è probabile che forse non ti accorgevi della modifica, per mia esperienza è sempre meglio fare così invece di modificare il post precedente ormai visibile da molte ore, infatti in passato sono successi degli equivoci per almeno un paio di volte proprio a causa di un mio post modificato nelle ore successive, morale! .....una volta o due mi faccio anche fregare ma la terza no :) ;) almeno così sto certo che hai letto tutto di sicuro!

Offline Radio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 242
  • Karma: 4
  • Sesso: Maschio
    • AlterBot - Anonymus Files Upload
Re:Costruire un ponte radio "pirata"
« Risposta #8 il: Ven 07 Ago, 18:09 2015 »
Ho capito, e meglio cosi

Forumradioamatori.it

Re:Costruire un ponte radio "pirata"
« Risposta #8 il: Ven 07 Ago, 18:09 2015 »

 

free countersfree countersfree counters