Autore Topic: RTX 40m pixie dalla Cina  (Letto 543 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 519
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
RTX 40m pixie dalla Cina
« il: Ven 21 Ago, 11:20 2020 »

Ispirato dalla discussione precedente sul beacon da 200mW non ho saputo resistere e mi sono appena preso questo kit
https://m.banggood.com/it/DIY-QRP-Pixie-Kit-CW-Receiver-Transmitter-7_023MHz-Shortwave-Radio-p-991566.html?gmcCountry=IT&currency=EUR&cur_warehouse=CN&createTmp=1&utm_source=googleshopping&utm_medium=cpc_bgs&utm_content=xibei&utm_campaign=xibei-pla-all-it-mb-0430&ad_id=345767863396&gclid=EAIaIQobChMIzOCqg_mr6wIVBJOyCh31gwUUEAQYASABEgLcxfD_BwE
per la modica cifra di 8 euro spedito a casa (ho preso parecchi gadget da Banggood negli anni e si è sempre rivelato un fornitore affidabile, per quanto cinesate siano...)

Adesso devo inventare una antenna affidabile che mi consenta di essere ascoltato da qualcuno dal balcone di casa. Non posso stendere più di una decina di metri di filo in orizzontale e vorrei evitare un accordatore per fili random o canne da pesca ecc... visto che è la mia prima esperienza in HF non vorrei spendere ad attrezzare una stazione per una radio da 8 Euro... considerate che non conosco nemmeno il Morse (ahimé) e non ho nemmeno un ricevitore per "ascoltarmi", l'unica possibilità al momento (quando avrò ricevuto e montato la radio) è di sparare qualche segnale nell'etere facendo modulare un arduino che codifica per me e sperare che qualcuno lo riceva...  ;D
Che antenna mi potete consigliare?
IW5CWC - Icom ID-51

Offline Saveriouno

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 353
  • Karma: 3
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #1 il: Ven 21 Ago, 12:53 2020 »
Ciao. Se riesci a farcelo stare, pure un quarto ‘d’onda, un classico dipolo a V invertita e avrai la miglior antenna in poco spazio e la costruisci in breve tempo con poco materiale.

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 519
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #2 il: Ven 21 Ago, 17:47 2020 »
Il quarto d'onda è semplicemente un filo lungo 10 m alimentato ad una estremità? Che impedenza ha? Il dipolo a V mi sa che deve essere lungo in tutto comunque 20 m, anche immaginando di ridurre la lunghezza con la V e supponendo un angolo di 90 gradi ottengo sempre un ingombro di 28 m a  terra e una altezza di 14 m, decisamente troppo per il balcone...
IW5CWC - Icom ID-51

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2130
  • Karma: 72
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #3 il: Ven 21 Ago, 18:11 2020 »
Il quarto d'onda è semplicemente un filo lungo 10 m alimentato ad una estremità? Che impedenza ha? Il dipolo a V mi sa che deve essere lungo in tutto comunque 20 m, anche immaginando di ridurre la lunghezza con la V e supponendo un angolo di 90 gradi ottengo sempre un ingombro di 28 m a  terra e una altezza di 14 m, decisamente troppo per il balcone...

Ciao, dato che un filo lo puoi stendere e la potenza a rf e irrisoria procurati un variabile da ca 500/600 pf. tipo quello che si usava nelle vecchie radio, una induttanza fatta in casa da ca. 50 mH con presa intermedia che in fase di messa a punto ti gioverà.
Come piano di terra si fà per dire utilizzi la balconata.
Insomma più economico di così non vedo dove potresti andare.
Buon lavoro.
73 de IW9BID

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 519
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #4 il: Sab 22 Ago, 10:58 2020 »
Significa che devo procurarmi quanto meno anche un rosmetro HF... l'investimento cresce  ::) anche se forse il vecchio rosmetro della CB va anche oltre i 10 m... devo verificare.
Come si calcola il valore di una induttanza fatta in casa?
IW5CWC - Icom ID-51

Offline Saveriouno

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 353
  • Karma: 3
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #5 il: Sab 22 Ago, 13:10 2020 »
Se non hai un rosmetro meglio neanche iniziare e in ogni caso prima o poi lo dovrai comprare, è impensabile non averlo e avere a che fare con la costruzione di antenne.

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 519
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #6 il: Sab 22 Ago, 13:22 2020 »
Se non hai un rosmetro meglio neanche iniziare e in ogni caso prima o poi lo dovrai comprare, è impensabile non averlo e avere a che fare con la costruzione di antenne.

Purtroppo concordo. Infatti ne ho uno per la CB, uno per le VHF/UHF... banda che hvai rosmetro che compri!  :D

E del nanoVNA che mi dite? Costa meno di un rosmetro per una singola banda e addirittura le copre tutte. E da molto di più del ROS, per realizzare un accordatore fisso come servirebbe a me sarebbe perfetto. Ma è una di quelle cinesate che valgono l'acquisto?
IW5CWC - Icom ID-51

SWL-181-TO

  • Visitatore
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #7 il: Sab 22 Ago, 13:33 2020 »
Il Pixie non ha particolari problemi. Quindi cura al massimo l'accordatura solo ai fini del rendimento. Un Ros metro qrp difficilmente lo troverai , quello per la 27 come misuratore di Ros va benissimo. Se riesci a muovere lo strumento. Se vuoi ci sentiamo.

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 519
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #8 il: Sab 29 Ago, 23:36 2020 »
Il quarto d'onda è semplicemente un filo lungo 10 m alimentato ad una estremità? Che impedenza ha? Il dipolo a V mi sa che deve essere lungo in tutto comunque 20 m, anche immaginando di ridurre la lunghezza con la V e supponendo un angolo di 90 gradi ottengo sempre un ingombro di 28 m a  terra e una altezza di 14 m, decisamente troppo per il balcone...

Ciao, dato che un filo lo puoi stendere e la potenza a rf e irrisoria procurati un variabile da ca 500/600 pf. tipo quello che si usava nelle vecchie radio, una induttanza fatta in casa da ca. 50 mH con presa intermedia che in fase di messa a punto ti gioverà.
Come piano di terra si fà per dire utilizzi la balconata.
Insomma più economico di così non vedo dove potresti andare.
Buon lavoro.

Mi sa che mi orienterò in questa direzione... ho un altro paio di domande:
1) ma come terra non si può usare la terra dell'impianto di casa? Infilando direttamente una banana nel buco centrale di una presa elettrica? Più terra di così...
2) è importante la sezione del filo con cui si realizza l'induttanza? La formula dipende dal numero di spire e dalla lunghezza e area della bobina, ma non dalla sezione del filo...

Grazie
IW5CWC - Icom ID-51

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2130
  • Karma: 72
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #9 il: Dom 30 Ago, 08:29 2020 »

Mi sa che mi orienterò in questa direzione... ho un altro paio di domande:
1) ma come terra non si può usare la terra dell'impianto di casa? Infilando direttamente una banana nel buco centrale di una presa elettrica? Più terra di così...
2) è importante la sezione del filo con cui si realizza l'induttanza? La formula dipende dal numero di spire e dalla lunghezza e area della bobina, ma non dalla sezione del filo...
Grazie
[/quote]

Per l'induttanza usa il programma di radioutilitario.
La presa di terra elettrica della rete la devi evitare.
Per piano di terra usa la balconata se è disponibile oppure uno ho più radiali di filo in base allo spazio disponibile che ai.
Data la potenza irrisoria ci vuole un apposito rivelatore per mettere a punto il massimo trasferimento, ma senza strumentazione  non vai da nessuna parte, magari un mini VNA ho un vecchio gridip meter  ti sarebbe utile e costano quasi niente.
È brutto ma è così insieme alle realizzazioni pensa anche a un minimo di strumenti che sono indispensabili per l'autocostruzione.
Buon lavoro
73 de IW9BID

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 519
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #10 il: Dom 30 Ago, 09:27 2020 »
No no non è brutto attrezzarsi di strumentazione, ritarda solo un po' l'esecuzione dei progetti per completare il fund raising... ma è perfettamente comprensibile.  Il nanoVNA è nella mia shopping list. Per ora ho studiato il modo di fissare il filtro al balcone e comprato un paio di morsetti all'uopo...
IW5CWC - Icom ID-51

SWL-181-TO

  • Visitatore
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #11 il: Dom 30 Ago, 09:31 2020 »
Hai già provato il software Arduino?

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 519
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #12 il: Dom 30 Ago, 09:37 2020 »
Hai già provato il software Arduino?

Non ancora. Ma è la parte che mi preoccupa di meno, un po' di Arduino lo mastIco, è  la RF che mi va più indigesta...  ;D
IW5CWC - Icom ID-51

SWL-181-TO

  • Visitatore
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #13 il: Dom 30 Ago, 17:57 2020 »
Comunque io mi ero limitato a sostituire i due condensatori del pgreco con due polyvaricon (recupero radiolina am) . Il TX era posizionato sotto la canna da pesca con 6 metri di filo e contrappesi (2) da 5 metri. Con questa configurazione mi hanno ascoltato ad oltre 600km con i suoi 200mw

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 519
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #14 il: Mar 01 Set, 00:14 2020 »
Hai già provato il software Arduino?

Non ancora. Ma è la parte che mi preoccupa di meno, un po' di Arduino lo mastIco, è  la RF che mi va più indigesta...  ;D

Provato il codice. Ovviamente va alla grande. Ci ho aggiunto un buzzer per sentire anche ad orecchio oltre a vedere lampeggiare il LED  :P
Personalizzato ovviamente il messaggio. Grazie!

Ci sono in giro anche diversi decodificatori ma vogliono in ingresso un segnale digitale (in pratica il tuo key!). Ne ho trovato uno che invece si vanta di decodificare il segnale analogico che proviene dall'uscita audio del ricevitore. Molto interessante,.. prima o poi lo provo. Il link è questo:



Se ne trovano anche di cinesi a pochi dollari su ebay con tanto di display incorporato e tutto... ma sarebbe carino farselo da se. Vediamo se mi riuscirà e se troverò il tempo. Mi accendo un po' con discontinuità nei miei vari hobby.

P.S. per quanto riguarda la parte RF: ho ordinato su ebay il condensatore variabile. Ora mi metto a cercare il filo di rame per l'induttanza... ho preso anche un balun 1:1 da due lire su Aliexpress, https://it.aliexpress.com/item/32977374066.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.54124c4dxCoG1p chissà se e cosa mi arriverà... altrimenti... proverò a fare anche quello!  ;)
IW5CWC - Icom ID-51

SWL-181-TO

  • Visitatore
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #15 il: Mar 01 Set, 07:49 2020 »
Sul decoder avrei molto da dire. Nel senso che sono contrario, il miglior decoder è integrato nel nostro orecchio. Quasi tutti quei decoder non fanno scintille ma funzionano. All'ingresso hanno uno squadratore che puoi migliorare. Ne vedi uno in funzione sul mio canale YouTube. Buon lavoro.
Io oggi devo cercare di rimettere in pista un bigear VHF ssb comprato in condizioni perfette :) :) sul noto mercatino dei bidoni

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 519
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #16 il: Gio 10 Set, 10:08 2020 »
Sul decoder avrei molto da dire. Nel senso che sono contrario, il miglior decoder è integrato nel nostro orecchio. Quasi tutti quei decoder non fanno scintille ma funzionano. All'ingresso hanno uno squadratore che puoi migliorare. Ne vedi uno in funzione sul mio canale YouTube. Buon lavoro.
Io oggi devo cercare di rimettere in pista un bigear VHF ssb comprato in condizioni perfette :) :) sul noto mercatino dei bidoni

Scusa come hai collegato l'uscita di Arduino al TX per fargli fare da keyer? Il tasto mette in corto due fili quando lo premo, come hai fatto ad ottenere la stessa cosa con l'Arduino? Hai usato un FET? Grazie!
IW5CWC - Icom ID-51

SWL-181-TO

  • Visitatore
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #17 il: Gio 10 Set, 12:17 2020 »
Un banale transistor o fet 2n7000 che chiude verso massa. Mi pare di aver mandato lo schema.

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 519
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #18 il: Sab 24 Ott, 01:22 2020 »
Ci sono! La mia stazione automatica realizzata con il kit cinese e un filo steso fuori dal balcone è on air da un paio d'ore.
Un arduino nano programmato col codice di SWL-171-TO (che ringrazio  çç16) trasmette un messaggio ogni 2 minuti, preceduto da due serie di 3 V ciascuna.
La frequenza è 7.023 MHz.
Come detto è il mio primo esperimento in HF e non possiedo nemmeno un ricevitore per verificare se funziona (!). Il wattmetro dice che qualcosa esce dal TX e il nanovna dice che l'antenna ha un Ros decente (<1.4)...
Se qualcuno riuscisse ad ascoltarmi sarei molto interessato ad avere un riscontro. Molte grazie.
73
IW5CWC - Icom ID-51

SWL-181-TO

  • Visitatore
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #19 il: Sab 24 Ott, 09:12 2020 »
Polarizzazione orizzontale o verticale? Dimmi dove girare la l'antenna o se in verticale . Qth indicativo?   Accendo il Racal per l'occasione .

Offline tmmlrd

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 519
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #20 il: Sab 24 Ott, 14:24 2020 »
Polarizzazione orizzontale. QTH Firenze.
Grazie!
IW5CWC - Icom ID-51

SWL-181-TO

  • Visitatore
Re:RTX 40m pixie dalla Cina
« Risposta #21 il: Sab 24 Ott, 14:37 2020 »
Vado. Ho il 1792 caldo... Ma oggi il QRM è molto fastidioso. Siamo circondati da alimentatori low cost cinesi.

 

free countersfree countersfree counters