Autore Topic: FT991 internal ATU  (Letto 301 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mithrandirxxx

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 367
  • Karma: -17
  • Sesso: Maschio
FT991 internal ATU
« il: Gio 30 Lug, 14:48 2020 »

Salve,

so che questo problema é stato trattato diverse volte.
Il mio FT991 ha quel fastidiossimo di andare in palla quando tento di accordare in 40m, pur avendo un antenna che presenta un SWR di 1.9/2 misurato dalla radio.

So che il problema é probabilmente legato al grounding dell'accordatore interno e volevo provare a sistemarlo da me.
Ho trovato il manuale tecnico dell'FT991 con gli schemi elettrici, ma non sono riuscito a risalire a dove poter mettere le mani.

Siete a conoscenza di qualcuno che ha giá fatto questo intervento e risolto il problema (ma soprattutto che ha messo a disposizione le informazioni utili alla modifica)?

IU2JEP

Radio:
FT991
Baofeing UV5R+

Antenne:
Diamond X50
Skipperwire di IW2EN

Blog: https://iu2jep.wordpress.com

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2028
  • Karma: 73
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #1 il: Gio 30 Lug, 15:01 2020 »
Ciao, se è solo questo devi smontare fisicamente la scheda tuner unit , dopo averla rimossa devi letteralmente grattare il resist solder che si trova attorno alle viti di fissaggio della scheda lato saldature, attorno alle viti di fissaggio c'è una piazzola come una ciambellina attorno alla vite e propio quel punto che deve essere ripulito completamente in modo da ripristinare il contatto con la carcassa.
Dopo il rimontaggio tutto funzionerà alla grande.

Attenzione, se il problema si ripresentasse vuol solo dire che tu non ai 1.9 di Ros ma in realtà potrebbe essere molto più alto e quindi fuori portata del tuo accordatore interno che non gestisce oltre un disadattamente i 8/150 Ohm.
Il rosmetro incorporato è un orpello come in tutte le radio è dà una indicazione molto relativa, in tanti si ostinano a pensare che questi pseudo strumenti incorporati siano perfetti ma non è così e credimi non c'è marchio che tenga sono tutti belli ed approssimativi.
Le letture vanno fatte con strumenti esterni possibilmente serì.
Pensaci.
Saluti e buon lavoro.
73 de IW9BID

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #2 il: Gio 30 Lug, 15:22 2020 »
Ti hanno già risposto in parte. Nei prossimi giorni ne ho uno da modificare per cui farò le foto e se mandi mail ti girerò il link con il video. Oltre a verificare la corretta conduttività tra piazzola e chassis conviene inserire un nucleo in ferrite nel cavetto che collega l'atu alla logica unit. Infatti molti problemi nascono li. La yaesu a tal proposito ha predisposto un tuner upgrade kit. La modifica è integrata nel 991a. Me ne ero accorto quasi subito confrontando il ft450d che ha quasi la a stessa architettura in hf del 991. In realtà  hanno anche dimenticato di schermare il flat dal frontale alla main.
Nei miei 991, fatte le modifiche, tutto funziona molto bene.
Il Ros metro interno è affidabile almeno quanto un swr Meter commerciale.  È un apparato formidabile. Superiore a molti.
Purtroppo un avvio non felice e pochi problemi lo hanno bollato come inaffidabile. Errore, grande errore. È uno dei migliori quadribanda in circolazione . Ha surclassato quasi tutti.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2028
  • Karma: 73
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #3 il: Gio 30 Lug, 15:30 2020 »
Ciao SWL-181-TO,
non metto in dubbio ciò che scrivi, tuttavia il mio fù 991 anche se non presentava i noti difetti aveva gli strumenti interni imprecisi, quello mio attuale 991A idem con partate e altri 2 modificati ad amici idem.
Ps, sarò SFORTUNATO io?

Rimane comunque un apparato adorabile ed insostituibile ol 991A infatti lò ricomprato nuovo di pacca e degli strumenti e chi se ne frega tanto quelli esterni usavo e gli stessi utilizzo in tutti gli altri apparati che bene ho male zoppicano tutti.

Ottime cose.
73 de IW9BID

Offline mithrandirxxx

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 367
  • Karma: -17
  • Sesso: Maschio
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #4 il: Gio 30 Lug, 15:36 2020 »
Ti hanno già risposto in parte. Nei prossimi giorni ne ho uno da modificare per cui farò le foto e se mandi mail ti girerò il link con il video. Oltre a verificare la corretta conduttività tra piazzola e chassis conviene inserire un nucleo in ferrite nel cavetto che collega l'atu alla logica unit. Infatti molti problemi nascono li. La yaesu a tal proposito ha predisposto un tuner upgrade kit. La modifica è integrata nel 991a. Me ne ero accorto quasi subito confrontando il ft450d che ha quasi la a stessa architettura in hf del 991. In realtà  hanno anche dimenticato di schermare il flat dal frontale alla main.
Nei miei 991, fatte le modifiche, tutto funziona molto bene.
Il Ros metro interno è affidabile almeno quanto un swr Meter commerciale.  È un apparato formidabile. Superiore a molti.
Purtroppo un avvio non felice e pochi problemi lo hanno bollato come inaffidabile. Errore, grande errore. È uno dei migliori quadribanda in circolazione . Ha surclassato quasi tutti.

Intanto grazie mille.
Sono indeciso se fare da me o mandarlo in assistenza, solo che sono fuori garanzia avendolo acquistato nel 2016.
Ti mando la mia email via pm.

Saluti e grazie ancora
IU2JEP

Radio:
FT991
Baofeing UV5R+

Antenne:
Diamond X50
Skipperwire di IW2EN

Blog: https://iu2jep.wordpress.com

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #5 il: Gio 30 Lug, 16:45 2020 »
Questo dipende da te. Certo che csy farebbe un ottimo lavoro e controllerebbe ( come faccio io) la corrente di riposo etc etc.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #6 il: Gio 30 Lug, 17:00 2020 »
Argomento strumenti molto complesso. Funzionano tutti allo stesso modo ma il come e con cosa fa la differenza. Il problema di una linea di misura è la linearità. Con gli strumenti digitali è più facile correggere. In generale un rosmetro difficilmente defice, un wattmetro risulta più complesso. Ovviamente quelli interni lasciano il tempo che trovano. Ma la precisione del 5/10 % è in generale più che sufficiente. Per me è diverso perché operando in qrp ho margini meno gestibili.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline Roby66

  • Full Member
  • ***
  • Post: 225
  • Karma: 4
  • Sesso: Maschio
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #7 il: Ven 31 Lug, 15:01 2020 »
L'FT991, per averlo posseduto, non lo amo e ... non amo nemmeno l'FT991A che esteticamente è simile. I difetti di gioventù saranno stati corretti (alcuni, tutti?), ma ... permane un design non proprio ottimale. Lo schermo era ed è piccolo, molto piccolo. La logica delle funzioni è tutt'altro che ergonomica. Chi, come me, lo ha posseduto, spesso lo ha rivenduto molto presto. Basta poi girare su internet, non solo sui siti italiani! Ci sono moltissimi giudizi autorevoli e meno ... decisamente non troppo positivi ... per non dire peggio. Ovviamente c'è anche qualcuno che lo ama (pochi, mi pare). Credo però che alcuni fatti siano oggettivi: la prima versione era piena di "problemi di vario genere" e non solo con l'accordatore e questo per una ditta come YAESU non è certo positivo. I difetti che ho sperimentato sul mio erano molteplici sia hardware sia software. Il fatto che hanno subito "generato" una versione "A" migliorata, conferma la criticità della prima e svaluta al contempo enormemente la prima serie ... pessima idea di marketing. Inoltre molti OM che avevano creduto nel FT991 si sono sentiti "presi in giro". Per le HF temo che l'ICOM 7300 che è sulla stessa fascia di prezzo sia forse superiore e molto più ergonomico dello YAESU ed anche affidabile. C'è poi tutt'ora una questione di "affidabilità" da provare visti i pasticci sull'FT-991 ed il fatto che alcuni amici OM mi dicono che per varie ragioni è la 3° volta che lo fanno riparare ... Un sito tedesco http://funkperlen.blogspot.com/2016/04/ein-ungleiches-duo-ic-7300-vs-ft-991.html in cui confrontava i due apparati, definiva letteralmente l'FT-991 "tecnicamente" un "povero diavolo" che ... solo per avere le V/U riusciva in parte a salvarsi (come prodotto). Ora non voglio essere "cattivo" con l'FT-991 come il collega tedesco, ma certo far credere che sia il miglior apparato HF della YAESU ... è un po' difficile, ma i gusti sono gusti. '73
IU6GWQ

Offline Roby66

  • Full Member
  • ***
  • Post: 225
  • Karma: 4
  • Sesso: Maschio
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #8 il: Ven 31 Lug, 15:10 2020 »
Solo un piccolo dettaglio. Per chi vuole spendere sui 1.400 EURO e comprare YAESU, basta scegliere il modello FTDX3000D che a pari prezzo dell'FT-991A offre un MONDO diverso in HF. Se poi servono le V/U ci sono decine di modelli YAESU e non, che con qualche centinaio di EURO (o meno!) offrono tutto quello che serve. '73
IU6GWQ

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #9 il: Ven 31 Lug, 16:32 2020 »
Dipende, il FTDX3000 è un'ottimo apparato ma non ha le V/U e non supporta il C4FM .
Con poche centinaia di euro non compri nulla che copra le V/U in SSB /CW e con C4FM.
E' un concetto che non sta in piedi.
Si tratta di avere un all in one bello, affidabile, economico, prestante.
Attualmente il mercato non offre nulla di meglio.
Quadribanda degni di nota non ce ne sono. Forse il ICOM 7100 (la radiosveglia), ma Dstar e mancanza di ATU la rendono obsoleta ed incompleta in partenza.
Ho avuto il 7100 con il suo LDG 7000, bello e ben funzionante, ma vecchio nell'anima.
Per il momento i miei compagni sono il 818 e l 991. Unici nel loro genere.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline Roby66

  • Full Member
  • ***
  • Post: 225
  • Karma: 4
  • Sesso: Maschio
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #10 il: Ven 31 Lug, 17:23 2020 »
Se l'esigenza sono le SSB in VHF trovi molte radio usate a 200 EURO tipo https://www.ebay.it/itm/KENWOOD-TS-711-VHF-RADIO-ALL-MODE-AM-FM-SSB-CW-COMPLETA-MICRO-ALIMENTAZIONE-220V/254624426420?hash=item3b48cc69b4:g:WIwAAOSw4RZewPCl ma l'SSB in VHF (e ancor meno in UHF) sono un qualcosa oramai di "nicchia" e obsoleti. Meglio i modi digitali, ma anche il C4FM non è poi così diffuso ... forse lo è più il D-STAR (nel mondo sicuro, l'Italia è sempre ... una eccezione). Allora vedo meglio un VHF/UHF con il DMR (cinesini ANYTONE) o altro in questo settore si sprecano e non sono male con 100,- EURO! Bisogna sempre decidere se si vuole essere un OM appassionato di HF, audio, digitale, uno di VHF/UHF (audio, ssb, modi digitali) un micro-ondista ... o altro! Acquistare un FT-991 per fare VHF in SSB o C4FM è abbastanza "limitante", ho l'FT-1XDE e in C4FM ... non ci sono molti ponti, ZERO da me in zona, ma anche quelli che ci sono ... sono poco frequentati! Con l'IC-7100 in D-STAR almeno qualcosa trovo. Insomma, è sempre una questione di gusti. Se piace il 991 e lo si trova "bello, affidabile, economico, prestante" ... chi sono io per negarlo? '73
IU6GWQ

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #11 il: Ven 31 Lug, 17:39 2020 »
200 euro per un 711 è quasi un furto. Un vecchio all mode, suvvia non scherziamo. Su tutto il resto de gustibus non disputandum est. Se poi guardiamo ai mercatini nostrani sono persino divertenti. Vecchinferri da stiro proposti a prezzi fuori dal mondo.
E quando si rendono conto di essere fuori da qualsiasi legge di mercato ti scrivono "pezzo raro" . Pezzo raro cosa??? Un fdk multi? Era una radio pessima già 30 anni fa.  Io uso parecchio il c4fm anche in diretta. È l'opzione anti Baofeng.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2028
  • Karma: 73
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #12 il: Ven 31 Lug, 22:25 2020 »
200 euro per un 711 è quasi un furto. Un vecchio all mode, suvvia non scherziamo. Su tutto il resto de gustibus non disputandum est. Se poi guardiamo ai mercatini nostrani sono persino divertenti. Vecchinferri da stiro proposti a prezzi fuori dal mondo.
E quando si rendono conto di essere fuori da qualsiasi legge di mercato ti scrivono "pezzo raro" . Pezzo raro cosa??? Un fdk multi? Era una radio pessima già 30 anni fa.  Io uso parecchio il c4fm anche in diretta. È l'opzione anti Baofeng.

D'avvero se ne sentono di tutti i colori, il 711 poteva andare bene negli anni 80, ricevitore rumorosissimo per via del pll stravecchio ed è una cosa risaputa da una vita difatti il ts 711 e 811 possiamo dire senza mezzi termini che sono delle mezze cartucce buoni solo per riempire gli scaffali, chi non ci crede deve chiederlo a chi fa radio seriamente sulle gamme alte.
Step da pachiderma meglio  e più riuscito il ts 790 nonostante abbia step da 20 hz. Per non parlare della deriva colossale specie in 1200.
Un altro esempio è la serie ic 820 821 belli ed inutili.
Quello che noto è che in tanti stilano la propia opinione personale ma pur avendo avuto tali apparati non li hanno confrontati realmente con altri e non li hanno messi alle corde.
È facile dare giudizi e opinioni ma il 95% sono sempre opinioni e giudizi  personali.
Saluti per tutti.
73 de IW9BID

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #13 il: Sab 01 Ago, 09:23 2020 »
I 711 infatti diventavano decenti con l'uso di un pre da palo o co. Le schedine pre low noise . Ma rimaneva comunque il problema di un pll rumoroso ed abbastanza ballerino. Ma in generale le radio di quell'epoca sono da evitare. Fanno la stazione ricca di manopole. Oppure accendono ricordi di un'epoca dove già una linea STE ti faceva ricco. Comunque bei ricordi, ma non abbastanza da tenermi in casa un vecchiume.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2028
  • Karma: 73
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #14 il: Dom 02 Ago, 07:36 2020 »
I 711 infatti diventavano decenti con l'uso di un pre da palo o co. Le schedine pre low noise . Ma rimaneva comunque il problema di un pll rumoroso ed abbastanza ballerino. Ma in generale le radio di quell'epoca sono da evitare. Fanno la stazione ricca di manopole. Oppure accendono ricordi di un'epoca dove già una linea STE ti faceva ricco. Comunque bei ricordi, ma non abbastanza da tenermi in casa un vecchiume.

Ben detto, certo di acqua sotto i ponti ne è passata e credo senza esagerare di averli provati quasi tutti.
Ma come detto la stragrande maggioranza di questi vintage sono solo per riempire scaffali e far mostra di sé.
Un esempio il vecchio e glorioso FT-225rd con le schede Mutek tanto osannato, ma per favore i fischietti i battiti ma non di cuore erano incredibili e dico anche che la stessa solfa era anche ne FT-736 con Front-end Mutek, che bella presa in giro, poi in questo glorioso pilastro bastava sostituire il primo tr di antenna e di colpo diventava sensibilissimo.
Meglio mi fermo qui.
Un saluto.
73 de IW9BID

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:FT991 internal ATU
« Risposta #15 il: Mar 11 Ago, 10:29 2020 »
Semplice ...


Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

 

free countersfree countersfree counters