Autore Topic: Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni  (Letto 437 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« il: Mar 16 Giu, 17:12 2020 »

Salve a tutti,
 sono Carlog aka SWL/I/472/GR (per lo Stato Italiano) e IZ5096SWL ( per l'americana SWL.org)
Dopo essere stato per oltre due mesi i altro topic come neofita ho aperto questo nuovo topic per obsolescenza del precedente  ^-^
Ho appena terminato l'istallazione delle 3 antenne relative  all'ascolto che sono
Diamond  - D3000N ( per U-VHF)
Diamond  - X 50 (per 144/430)
GPM 1500 - (per HF)

Il ricevitore è uno Scanner ICOM R 8500, il mio QTH è l'entroterra maremmano verso il M.te Amiata, in pianura e senza ostacoli particolari , escludendo qualche collina, la mia altitudine è circa 35 Mt.s.l.m. ma...... sebbene tutto sia ordine, non riesco a "copiare" da grandi distanze. Pochissimi ascolti in tutte le ore della giornata e anche notturne.
In pratica ho lavorato sulle bande dei 40 e 20 mt, con maggiore resa sui 40 riuscendo ad avere contatto con OM Spagnolo che chiamava la località di North Pole, in Alaska a sud di Fairbanks; lui riceveva risposta anche dagli USA -Louisiana, ma per me il buio !! Sempre sui 40 ho copiato un OM da Messina che modulava in "CQ - Contest, CQ - Sezioni" ma anche da lui pur avendo sentito che rispondeva ad altri OM ( dalle sigle sono stati qualche decina), non sono riuscito a sentire altro se non un debolissimo segnale la cui intensità era quasi a 0. Anche su TUTTE le frequenze provate non ho ricevuto segnali escludendo varie Broacast straniere, Mi farebbe piacere avere di contatti con SWL della mia zona per scambio opinioni e PRINCIPALMENTE CONSIGLI  ^-^ Allego le foto dell'installazione delle antenne per aiutare a identificare meglio il problema della mancata ricezione. GRAZIE A TUTTI e 73
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1862
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #1 il: Mar 16 Giu, 21:48 2020 »
Ciao Carlog, il tuo impianto come swl non scherza e di certo suscitata ammirazione a chi pratica questa attività.
Tuttavia per quanto riguarda la ricezione delle gamme HF la mancanza di segnali utili sono da attribuire alla tua antenna sempre che non ci siano difetti nel cavo di discesa.
La tua GPM 1500 non è all'altezza delle tue aspettative, un modesto dipolo magari multibanda trappolato farebbe di meglio  e porterebbe frutto al tuo ricevitore che poverino anche se di classe ha (parafrasando) le ruote sgonfie.
Sostituisci quel chiodo a mo di antenna e metti un dipolo e il mondo si aprirà alle tue orecchie.
Sarebbe anche opportuno usare un preselettore d'antenna, ma questo è un tantino difficile da trovare.
Saluti.
73 de IW9BID

Offline Martinoros

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 350
  • Karma: 15
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #2 il: Mar 16 Giu, 22:48 2020 »
Buonasera a tutti.

Solo per aggiungere una cosa. Carlog, al di là della tua antenna hf, comunque funzionante, è la cosa più normale del mondo se tu ascolti un interlocutore ma non ascolti i suoi, la propagazione infatti non è omogenea e questo significa che se ad esempio ascolti un radioamatore dalla Sicilia che parla con un americano o un coreano, questo non vuol dire che anche dalla tua zona ci sia la medesima propagazione, se poi lui parlasse con uno di Firenze, anche in questo caso sarebbe alquanto improbabile che tu lo ascolti poiché è troppo vicino a te. In onde corte la propagazione è sempre bella lunga e i vicini di casa non si sentono.

Tiene poi presente, tornando al radioamatore di esempio dalla Sicilia, se lui avesse delle mega antenne o delle direttive, comunque gli ascolti che fa lui tu te li sogni e pure io, insomma le variabili del caso sono infinite ed ognuno ascolta quello che sente dalla propria posizione e con i propri mezzi.

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #3 il: Mer 17 Giu, 01:02 2020 »
@ IW9BID  ^-^
"Sarebbe anche opportuno usare un preselettore d'antenna, ma questo è un tantino difficile da trovare."

Ciao IW9BID,
 grazie per il tuo contatto, per rispondere  a quanto sopra riportato dal tuo post, per preselettore intendi un commutatore d'antenna ? se così fosse ho montato un commutatore a 3 vie DIAMOND CX310 che ho collegato nella maniera seguente:
Ho messo  i cavi della D3000N e della X50 su due dei ingressi ( il primo e terzo) lasciando vuoto, per la posizione di OFF quello centrale, l'uscita è collegata con il connettore  per U-VHF della radio, ho usato connettori di riduzione da N maschio a PL   maschio o femmina, o viceversa, a seconda  dei casi per i collegamenti al commutatore  per il fatto che i cavi mi erano già arrivati cablati con altri connettori, nella mia ignoranza ho pensato di agire così, lasciando cioè la possibilità di escludere una o l'altra antenna per potere sfruttare la potenzialità delle medesime
Per quanto riguarda il collegamento della GPM1500 è collegata direttamente al connettore predisposto sulla radio per le HF, la struttura che regge le antenne consente alle medesime una distanza di circa 1 mt che penso di nessun problema per la ricezione. Se con la GPM1500 ho copiato qualcosa sui 40 e 20 mt, penso che funzioni, non trovi ? la mia mancata ricezione di altro può dipendere dalla propagazione o dalla zona a "cul de sac" che potrebbe essere il mio QTH ?
Sul tetto di casa mia, tutto di mia proprietà, avrei la possibilità di un utilizzo per oltre 20 mt!, sarebbero abbastanza per un dipolo a 1/2 onda non trovi ? :) :) :), ma di questo e del probabile modello possiamo riparlarne.
GRAZIE 100 per adesso e sinceri 73
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1862
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #4 il: Mer 17 Giu, 06:50 2020 »
Ciao Carlog, il preselettore d'antenna non è  un commutatore .
Si tratta di un sintonizzatore di banda un circuito accordato tipo LC con funzione di accordatore d'antenna, questo circuito ti permette di attenuare i disturbi provenienti dalle gamme vicine attenuando parecchio le Broadcasting.
Per quel che può riduce il rumore i disturbi e migliora l'accordo tra ricevitore ed antenna migliorando il rapporto s/n.
Molto tempo fà era ai vertici dell'uso oggi per certi aspetti è stato dimenticato ma i nuovi ricevitori specie gli SDR hanno questa necessità compreso il tuo che ancora è a conversione.
Ritornando alla tua antenna sono tutte queste tipologie di antenne corte multibanda e senza radiali che sono un fallimento, tu ai ascoltato ma questo non significa che la tua antenna sia all'altezza della tua radio che merita ed anche di te che ai delle aspettative importanti.
Se ai lo spazio disponibile installa un dipolo multi gamma e vedrai che la musica cambierà tanto,  come recitava una vecchia pubblicità provare per credere.
Non aggiungo commenti sulla propagazione perché in linea di massima è come ti è stato scritto, però ho sentito e conosciuto molti colleghi che si erano illusi sulle performance di questo tipo di antenna che tu stai utilizzando e dopo aver cambiato tipologia hanno capito.
Ottimi ascolti.
73 de IW9BID

Offline Martinoros

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 350
  • Karma: 15
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #5 il: Mer 17 Giu, 09:20 2020 »
Aggiungo un altro particolare a riguardo della propagazione. Ricorda che sulle gamme basse è quasi sempre chiusa durante il giorno mentre su quelle più alte è aperta, al giungere della sera invece la situazione si inverte, questo significa che se vai ad esempio a mezzogiorno in 80 metri la possibilità di ascoltare qualcosa è molto bassa così come se vai a mezzanotte in 20 metri probabilmente sentirai poco o nulla, se poi la banda è completamente chiusa allora sarà lo zero assoluto, insomma queste cose vanno tenute in considerazione altrimenti si rischia di andare a pesca in un mare vuoto.

Inoltre in onde corte non si usano i passi di canalizzazione e questo significa che tutto è potenzialmente utile, quindi non usare mai passi superiori a 5 khz.

Qualcosa però non mi torna, attualmente io sto usando un’antenna molto peggio della tua ma di segnali da ascoltare ce ne sono all'infinito e almeno nelle bande amatoriali i qso sono pressoché continuativi quindi sono certo che la colpa non sia solo della tua antenna poiché è praticamente impossibile che tu abbia ascoltato un paio di segnali e basta, anzi a me fa lo stesso effetto se metto il cavo in corto. :) La tua non mi sembra una situazione normale, per quanto possa essere scarsa la tua antenna non esiste che ricevi quasi il nulla, se io ci collego l’antenna della cb ricevo quanto voglio, magari non segnaloni ma ci sono anche quelli.

Ricorda anche che, i radioamatori usano la USB dai 20 metri in su e la LSB dai 30 metri in giù quindi non dimenticare di commutare ogni volta sennò non sentirai nulla.

Prova ad esempio ad ascoltare le frequenze dell’ FT8, specie a 14.074 sentirai il tipico fischio e queste frequenze sono ottimi beacon per testare la ricezione e il livello di propagazione delle varie bande nelle diverse ore della giornata.


160 Mt: 1.840 Mhz USB
80 Mt:   3.573 Mhz USB
60 Mt:   5.357 Mhz USB
40 Mt:   7.074 Mhz USB
30 Mt:  10.136 Mhz USB
20 Mt:  14.074 Mhz USB
17 Mt:  18.100 Mhz USB
15 Mt:  21.074 Mhz USB
12 Mt:  24.915 Mhz USB
10 Mt:  28.074 Mhz USB

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #6 il: Mer 17 Giu, 18:55 2020 »
@IW9BID,
allora quantizzando, è meglio cercare un preselettore/accordatore d'antenna o bypassare il problema e passare a dipolo trappolato? Per quanto riguarda l'utilizzo della GPM1500 avevo seguito il consiglio di alcuni OM, ma a quanto sembra, vista la tua analisi devono essersi ricreduti sulla potenzialità dell'antenna stessa, chi non fa non sbaglia ed è giusto che abbia sbagliato :-)
a risentirci e 73
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #7 il: Mer 17 Giu, 19:23 2020 »
@ MARTINOROS,
 buon pomeriggio, allora se ho capito bene se uso gli 80 mt di notte dovrei ricevere meglio come se uso i 20 mt. di giorno, giusto?
Per quanto riguarda gli step sulla ricerca, in HF imposto da 1 ad  un massimo di 5 Khz, mentre in u-VHF imposto di base lo step a 12,5.
"i radioamatori usano la USB dai 20 metri in su e la LSB dai 30 metri in giù quindi non dimenticare di commutare ogni volta sennò non sentirai nulla."
 io mi regolo principalmente sull'indicatore del segnale di ricezione e dalla voce che arriva distorta o no a secondo della modulazione.
"La tua non mi sembra una situazione normale, per quanto possa essere scarsa la tua antenna non esiste che ricevi quasi il nulla,"
anche a me non sembra per niente normale, come ho detto ho copiato poco o niente con la GPM e a dire il vero sono abbastanza deluso, seguendo il consiglio di IW9BID, cercherò di migliorare la situazione o con un dipolo trappolato o con un preselettore accordatore.... ma dove lo trovo ?? :-\ :-\ :-\
"se ad esempio ascolti un radioamatore dalla Sicilia che parla con un americano o un coreano, questo non vuol dire che anche dalla tua zona ci sia la medesima propagazione, se poi lui parlasse con uno di Firenze, anche in questo caso sarebbe alquanto improbabile che tu lo ascolti poiché è troppo vicino a te"
ho capito il concetto, ma desidero sapere con quale approssimazione di angolo, le HF rimbalzando dalla ionosfera, vengono irradiate di nuovo sulla terra ! ^-^, quindi se non copio trasmissioni dagli USA ne tanto meno quelle da Firenze, significa che l'angolo è abbastanza grande o sbaglio, ti ringrazio se me lo spiegherai
Per quanto riguarda il salire o scendere da una certa banda, significa in termini di Mhz,? giusto?
Esempio 20 mt = 14,00-14,35 Mz, quindi a salire si va nei 17 mt = 18,068 - 18,168, giusto ?
 Scusa la domanda ingenua ma per me è un concetto importante da memorizzare ^-^
"Prova ad esempio ad ascoltare le frequenze dell’ FT8,"
Che cosa è FT8 ?
GRAZIE di tutto e a risentirti con piacere
73 e buona cena
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1862
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #8 il: Mer 17 Giu, 19:28 2020 »
Ciao Carlog, non prendertela tanto, sai quanti errori ho fatto in questo campo ma si sa sbagliando si impara l'importante è comprendere come è perché e come risolvere.
Se si considera che molti utilizzano un pezzo di filo non accordato collegato al ricevitore la tua antenna in confronto sembrerà una figata. Tuttavia tu ai delle aspettative che magari altri non richiedono, ai di certo investito una bella cifretta per il tuo rx ed ecco che torniamo al punto di prima ovvero se l'antenna non soddisfa le condizioni minime la ricezione è scadente.
Per primo verifica lo spazio disponibile che ai, dopo scegli un dipolo classico trappolato con un numero di gamme che soddisfano le tue pretese tenendo presente lo spazio disonibile.
Sappi che il dipolo lo puoi installare a V invertita e se i bracci risultassero un poco più lunghi dello spazio a tua disposizione li poi piegare a tua discrezione, se dovessero tornare indietro distaccati dal filo principale per almeno 20 Cm. Ma se puoi piega anche a zig zag infondo se lo spazio non c'è si inventa.
Prima inizia con l'antenna dopo cercati un preselettore d'antenna oppure un accordatore CL ho LC fa lo stesso non acuistare quelli convenzionali per capirci con due capacità e un commutatore rotativo, come dire funzionano ma non sono il massimo  non sono indicati. Se vuoi risparmiare e divertirti in rete ne trovi progetti a tonnellate  credimi spenderà una miseria ma la soddisfazione sarà tanta.
73 de IW9BID

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1862
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #9 il: Mer 17 Giu, 19:41 2020 »
Carlog, stiamo tenendo in vita delle cose un pò diverse,  per le gamme OC segui le dritte di Martinoros io non aggiungo niente per ovvi motivi.
Sappi che nelle gamme HF i radioamatori non utilizzano degli step definiti come dalla VHF a salire ma si usano gli HZ da 1hz a step di 5 Hz quindi non andare a ragionare a KHz salterai tante stazioni.
Segui il Band-Plan così conosci le frequenze, e le sottogamme e i sistemi di modulazione allocati.
Il sistema FT8 è uno dei tanti modi digitali di comunicazione ma credo che ti giovi una interfaccia e un PC dotato di programma di demodulazione ma per questo ci saranno persone che ti guideranno.
Saluti
73 de IW9BID

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #10 il: Mer 17 Giu, 20:05 2020 »
@IW9BID
"Sappi che nelle gamme HF i radioamatori non utilizzano degli step definiti come dalla VHF a salire ma si usano gli HZ da 1hz a step di 5 Hz quindi non andare a ragionare a KHz salterai tante stazioni."
Purtroppo il mio apparato mi consente solo queste possibilità per gli steps:
Hz = 10, 50, 100
Khz = 1,  2,5, 5, 9, 10, 12,5, 20,  25, 100
Come vedi non ho la possibilità di variare gli steps degli Hz, o più onestamente, se l'apparato me lo permette NON SO come procedere !!  çç46 çç46 çç46
 Però come ben saprai, ho la possibilità di impostare la frequenza come voglio io fino ad un max di 1999.600 e infatti essendomi procurato un band plan imposto sempre la frequenza indicata.
 avevo scaricato il band plan delle frequenze in HF e U VHF ed in entrambi i prospetti per frequenze, le medesime sono SEMPRE indicate in Khz e Mhz ( Esempio: 40 mt - 7,00 - 7,10 Mhz oppure 20 mt. -10,10 -10,15 Mhz)
 GRAZIE e buona cena
73
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline Martinoros

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 350
  • Karma: 15
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #11 il: Mer 17 Giu, 21:37 2020 »
Citazione
allora se ho capito bene se uso gli 80 mt di notte dovrei ricevere meglio come se uso i 20 mt. di giorno, giusto?
Si il concetto è quello.

Citazione
Per quanto riguarda il salire o scendere da una certa banda, significa in termini di Mhz, giusto?
Esempio 20 mt = 14,00-14,35 Mz, quindi a salire si va nei 17 mt = 18,068 - 18,168, giusto?
Certo.

Citazione
cercherò di migliorare la situazione o con un dipolo trappolato o con un preselettore accordatore
Inizialmente ti basta solo il dipolo, il preselettore non è obbligatorio ma solo se vuoi affinare ancora di più la ricezione.

Citazione
ho capito il concetto, ma desidero sapere con quale approssimazione di angolo, le HF rimbalzando dalla ionosfera, vengono irradiate di nuovo sulla terra !  , quindi se non copio trasmissioni dagli USA ne tanto meno quelle da Firenze, significa che l'angolo è abbastanza grande o sbaglio, ti ringrazio se me lo spiegherai
Non entro nei dettagli anche perché sarebbe come parlare delle previsioni del tempo ..pioverà! non pioverà! mah! :) Semplicemente se ricevi riceve altrimenti non ricevi punto e basta. La propagazione è molto casuale, a volte a sprazzi a volte a macchia di leopardo, a volte va e poi torna a volte è forte e a volte debole o intermedia, un po' di qua e un po' di la oggi si domani no ecc. :D
 
Citazione
Che cosa è FT8?
L’FT8 è una modalità digitale che puoi anche decodificare con il computer come lo è anche la rtty, psk31, sstv ecc ma io mi riferivo esclusivamente da prendere come riferimento in termini di puro segnale per capire se la tua antenna è sorda nelle varie frequenze.

Citazione
Purtroppo il mio apparato mi consente solo queste possibilità per gli steps:
Hz = 10, 50, 100
Khz = 1,  2,5, 5, 9, 10, 12,5, 20,  25, 100
Purtroppo? bastano e avanzano.

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #12 il: Gio 18 Giu, 00:50 2020 »
@ martinoros
"Purtroppo il mio apparato mi consente solo queste possibilità per gli steps:
Hz = 10, 50, 100
Khz = 1,  2,5, 5, 9, 10, 12,5, 20,  25, 100"


 Avevo citato quanto sopra in riferimento al colloquio con IW9BID , il quale mi spiegava:
"Sappi che nelle gamme HF i radioamatori non utilizzano degli step definiti come dalla VHF a salire ma si usano gli HZ da 1hz a step di 5 Hz quindi non andare a ragionare a KHz salterai tante stazioni."
 per cui come ho detto a lui non so come agire !!!
 Grazie e 73
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1862
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #13 il: Gio 18 Giu, 06:58 2020 »
@ martinoros
"Purtroppo il mio apparato mi consente solo queste possibilità per gli steps:
Hz = 10, 50, 100
Khz = 1,  2,5, 5, 9, 10, 12,5, 20,  25, 100"


 Avevo citato quanto sopra in riferimento al colloquio con IW9BID , il quale mi spiegava:
"Sappi che nelle gamme HF i radioamatori non utilizzano degli step definiti come dalla VHF a salire ma si usano gli HZ da 1hz a step di 5 Hz quindi non andare a ragionare a KHz salterai tante stazioni."
 per cui come ho detto a lui non so come agire !!!
 Grazie e 73

Carlog, usa gli step a 100 Hz e poi per affinare la ricezione utilizza quelli a 10 Hz questo ti mette già nella giusta condizione.
La gamma dei 40 metri va da 7000 a 7200 come dire non ai scaricato il band plan aggiornato.
73 de IW9BID

Offline charles_forever

  • Full Member
  • ***
  • Post: 230
  • Karma: 15
  • Sesso: Maschio
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #14 il: Gio 18 Giu, 16:53 2020 »
Aggiungerei che, se il tuo scanner ha le Onde Corte, e, come antenna, tu usi un filo da elettricista lungo 8 metri, buttato fuori dalla finestra in modo basta che sia, sulle Onde Corte stesse ti si apre un mondo! Hai problemi di cavo, antenna o radio.
Non fossilizzarti sugli step dell'apparato, alla domenica mattina in 20 metri ti dovrebbe venire il mal di testa. Ottimo l'accordatore (preselector), ma prima ti ci vorrebbero i segnali!...  çç26

Charles

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #15 il: Gio 18 Giu, 17:04 2020 »
@ Charles_Forever
" Hai problemi di cavo, antenna o radio."
E' SOLO problema di antenna "chiodo"   :)) :)) :)) :))
Mi sto attivando per un dipolo trappolato  :)) :)) :))
 Grazie e73
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline Martinoros

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 350
  • Karma: 15
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #16 il: Gio 18 Giu, 17:20 2020 »
Citazione
Hai problemi di cavo, antenna o radio.
Da quanto racconta Carlog anch'io ho la stessa impressione, ricevo di più io con il Tecsun e l'antenna telescopica in dotazione che lui con un antenna da base e un rx di un certo livello. Come dicevo, se metto il cavo in corto ricevo quanto lui, ovvero quasi il nulla. Se il suo cavo è a posto come anche i connettori allora direi che non è un problema di antenna chiodo ma di un'antenna che ha un grosso problema.

Offline charles_forever

  • Full Member
  • ***
  • Post: 230
  • Karma: 15
  • Sesso: Maschio
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #17 il: Gio 18 Giu, 17:29 2020 »
Il dipolo trappolato in ricezione non serve a niente, caccia su un filo e dimmi cosa senti!...

Charles

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #18 il: Gio 18 Giu, 17:50 2020 »
@ IW9BID
"usa gli step a 100 Hz e poi per affinare la ricezione utilizza quelli a 10 Hz questo ti mette già nella giusta condizione."

 OK, grazie
"La gamma dei 40 metri va da 7000 a 7200 come dire non ai scaricato il band plan aggiornato."
Hai ragione, ma da un sito di OM pensavo che l'informazione fosse corretta, ma tanto , detto tra noi, se non ricevevo a 7,100 non penso che una frequenza leggermente diversa faccia cambiare di poco la situazione ;) ;) ;) ;).
Allora, per quanto riguarda l'installazione del dipolo trappolato ho questa possibilità: lunghezza di 25 mt. sul tetto di casa, con una calata fino alla radio di circa 20 mt dal centrale del dipolo. Ma la mia domanda è questa:
montando il radiante per tutta la lunghezza del tetto e volendo avere la semionda, non avrò la lunghezza di 80 mt ne tanto meno quella di 40 mt ( per i 160 mt e 80 mt), anche per i 60 mt. non ho la lunghezza giusta ! la misura di 25 mt.rientra appena per il radiante lungo  20 mt (per i 40 mt )e ovviamente i successivi fino ai 6 mt ( sempre che le trappole del dipolo coprano quest'ultima banda. Giusto ? Cercando in rete, ho trovato solo dipoli trappolati per bande specifiche :
10-15-20-40-80 ,da 3,5 a 30 Mhz ( questo ha un radiante di 31 mt, in due sezioni di 15,5 mt ma dovrei montarlo a V invertita che non posso montare e poi avrei anche una calata di quasi 30 mt , che non penso sia ottimale
10-15-20-40
10-40-80
10-15-20
esistono in commercio dipoli trappolati per le 7 o 8 bande ( 40, 30, 20, 17, 15, 12, 10, 6 ) ? o meglio per quali bande che possano dare più soddisfazione in ascolto, mi consiglieresti di fare la trappolatura ? Qualche OM che conosci potrebbe costruirmelo a pagamento, perchè io per gli studi che ho fatto non saprei da che parte iniziare per la costruzione  :-\ :-\ :-\ a quale altezza dal piano del tetto va montato il dipolo? Scusami se mi sono dilungato troppo con questo messaggio ma tale è il mio desiderio di ottenere risultati che parlerei per ore  ;D ;D ;D ;D
 GRAZIE e a risentirti
cordiali 73
 
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #19 il: Gio 18 Giu, 18:09 2020 »
@Charles_Forever
"Il dipolo trappolato in ricezione non serve a niente, caccia su un filo e dimmi cosa senti!"

Ok Amici, il Forum è bello perchè ci confrontiamo e ci scambiamo le opinioni ma....... io sto andando "in palla" perchè i suggerimenti che trovo sono diversi e sopratutto contrastanti: mi avevano consigliato la GPM 1500 per le HF e adesso leggo che è un "chiodo", mi hanno consigliato di montare un dipolo trappolato e mi si dice di stendere una semplice filare di cavo elettrico di 8 mt. etc. etc. Questa mia passione, mi sta già costando un botto e vorrei, una volta per tutte trovare una soluzione, che al contrario non sembra per niente vicina :-\ :-\ :-\ :-\
 73 a tutti
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #20 il: Gio 18 Giu, 18:13 2020 »
@ Martinoros

"allora direi che non è un problema di antenna chiodo ma di un'antenna che ha un grosso problema"

 Come faccio a capire quali problemi può avere l'antenna ?  :'(
 Grazie per la risposta
 73
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline Martinoros

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 350
  • Karma: 15
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #21 il: Gio 18 Giu, 23:23 2020 »
Citazione
Come faccio a capire quali problemi può avere l'antenna ?
Non avendo tu termini di paragone acquisiti da esperienze precedenti non lo puoi capire. Io rispondo in base a quello che affermi e certamente ascoltare un paio di qso e basta in banda amatoriale significa che c’è qualcosa che non funziona oltre ogni ragionevole dubbio, la GPM 1500 non sarò di certo al regina delle antenne ma in effetti come ti è stato suggerito, con un pezzo di filo riceverai molto meglio se la tua GPM 1500 ha effettivamente dei problemi, poi non escludo che la tua poca esperienza ti crei dei problemi che in realtà non ci sono!

A questo punto è meglio se installi una verticale multibanda di quelle serie così occuperai spazio solo appunto in verticale (è quello non manca mai a nessuno o quasi) e avrai risolto ogni problema anche se io indagherei sulla GPM 1500 per capire perché non ti funziona.

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #22 il: Ven 19 Giu, 00:11 2020 »
"A questo punto è meglio se installi una verticale multibanda di quelle serie così occuperai spazio solo appunto in verticale " hai perfettamente ragione che tanti problemi sono dovuti alla mia non esperienza nel settore radiantistico, ma quando uno ti dice che la GPM1550 va benissimo al caso mio, la mia non conoscenza nel settore non c'entra per niente e poi scusa la domanda: ma la GPM non è già una verticale multibanda ? :-\ :-\ :-\ :-\
 73 e buona notte
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1862
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #23 il: Ven 19 Giu, 07:23 2020 »
Ciao Carlog, ritengo che si sta innescando un pò di confusione anche per la tua attuale inesperienza sul campo.
Nel cercare di essere abbiettivi ci sono dei passi che solo tu puoi fare, infatti tutti noi ci basiamo su quello che ci scrivi.

Andandiamo per ordine e vediamo quello che ti giova.
Devi accertati che il cavo di discesa sia correttamente funzionante, ti giova un tester regolato come  misuratore di continuità, scolleghi il connettore di antenna e fai in modo di mettere in corto il connettore PL 259 con un cavo elettrico, dopo scollega il connettore dalla radio e prova elettricamente se c'è continuità tra i due estremi del connettore, se c'è continuità elettrica lo strumento ti mostrerà questo, se non c'è continuità elettrica nel cavo coax o nei connettori c'è un problema.

Attenzione non ai finito, adesso elimina il cortocircuito artificiale che ai messo su e ripeti la prova elettrica, questa volta non devi trovare continuità tutto deve risultare isolato e se è così è tutto ok viceversa se trovi continuità qualcosa non và e il cavo e i connettori vanno rivisti.

Da questo momento in poi i problemi si spostano sull'antenna, ma ci torniamo dopo.

I dipoli trappolati sono di norma più corti di uno tradizionale poiché la cosidetta trappola ne riduce di fatto la lunghezza fisica, ma di sicuro va meglio della tua attuale antenna.
lo compri bello e fatto, vedi la lunghezza massima se ci sta è le frequenze coperte e decidi cosa fare.
Il dipolo multibanda può essere costruito da te ma non ai le basi e quindi?
Ti giova un grid-dip meter oppure un buon analizzatore di antenna ma se non sai usarlo come fai?
Non restarci male, nella mia non c'è critica alcuna ma solo una constatazione ma sono certo che con il tempo e la passione se vorrai imparerai eccome.
Quindi con serenità fai questi primi passi verifica questo cavo di discesa e dopo ne riparliamo.

PS; non disperderti in altre strade tutte buone si intende ma che ti porteranno magari alla fine allo stesso risultato spendendo tempo e tanti soldi.
73 de IW9BID

Offline Martinoros

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 350
  • Karma: 15
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #24 il: Ven 19 Giu, 09:17 2020 »
Citazione
..tanti problemi sono dovuti alla mia non esperienza nel settore radiantistico, ma quando uno ti dice che la GPM1550 va benissimo al caso mio, la mia non conoscenza nel settore non c'entra per niente e poi scusa la domanda: ma la GPM non è già una verticale multibanda?
Infatti va più che bene ma il problema è che non ti funziona o almeno questo è quello ce ci pare di capire.

Se ne vuoi una veramente seria dovrai spendere una cifra tanto quanto avrai speso per lo scanner ma se la installi male o la discesa ha effettivamente un problema non cambierà nulla per questo è meglio che cerchi di capire se tutto è a posto altrimenti butterai soldi per niente. Ripeto che la GPM 1500 riceve degnamente su tutte la gamma delle onde corte e chi te l’ha consigliata ti ha dato un buon consiglio senza che tu debba invece spendere 500 euro per una multibanda al posto della tua larga banda.

Offline charles_forever

  • Full Member
  • ***
  • Post: 230
  • Karma: 15
  • Sesso: Maschio
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #25 il: Ven 19 Giu, 10:12 2020 »
Scusate, ma gli state facendo una confusione madornale. E' come se uno dicesse: "la mia Punto non parte, cosa devo fare?" Qualcuno gli consiglia di comprare una BMW, qualcun altro di comprare un'Audi, qualcuno gli dice di sostituire il motore. In realtà basterebbe caricare la batteria!!...
Una verticale multibanda costa 950 Euro. Un filo da elettricista 27 centesimi di Euro. In entrambi i casi, dovrebbero far intravedere la soluzione del problema. Io, persi per persi, butterei 27 centesimi, anziché 950 Euro...  çç18 Qui si tratta solamente di capire se non va il cavo o non va l'antenna. (Diamo per scontato che la radio sia OK). Come fare per capirlo? Primissima prova: vai col filo; seconda prova: se ricevi il mondo, prova il cavo con un tester (multimetro digitale, come ti è stato già suggerito); se il cavo fosse OK, resta l'antenna. Prova eventualmente a collegare solo il puntale centrale del bocchettone d'antenna che va alla radio, e vedi se cambia qualcosa. Se cambia, butta l'antenna in discarica, altrimenti c'è qualcosa che non va non so nemmeno io dove.
Per un'antenna da SWL basta un dipolo di 6 - 7 metri per braccio, senza trappole o diavolerie varie, in ricezione con una radio moderna ricevi l'intero Orbe terracqueo sulle Onde Corte, o di giorno o di notte. Se vuoi l'ingombro in verticale, ti basta la famosa "canna da pesca" senza trasformatore e senza ciribaccoli.

Charles

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1862
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #26 il: Ven 19 Giu, 10:19 2020 »
A riguardo della GPM-1500 ho esagerato un tantino e ne faccio ammenta ovvero non è un CHIODO ma si comporta radiantisticamente parlano come tale.
Amici siamo seri sapete di che cosa si tratta non è altro che una canna da pesca "transfuga da antenna seria" con l'unica differenza che una canna da pesca la costruisci con pochi spiccioli, se si è furbi la si ottimizza su una ho 2 gamme e si migliorano le caratteristiche con i radiali.
Questa non contempla neppure l'immagine.
Io non sono un negoziante e non vendo antenne, ma scrivo questo perchè un mio caro vicino OM persona squisita ma garndetta con l'età ne ha installata una uguale, con 100 watt in 40 metri arriva da 4 a 5 punti S in meno ma sapete quanti DB sono in meno?
Come paragone con il sottoscritto vicino di casa che ha una modesta filare random di 38 mt.  distesa a zig zag e in parte a ghirigori con l'unica differenza che il sistema di accordo è un LC attaccato al filo e telecomndato e come immagine uso 6 metri quadri di rete metallica dei utilizzando sempre i canonici 100 watt lasciando doverosamente perdere l'amply poichè è un QRO e quindi non c'è storia alcuna.
La mia antenna si "avvicina" alle prestazioni di un normale dipolo con l'unica differenza che si comporta come una antenna dinamica garzie al sistema di sintonizzazione e adattamento e la accordo d'appertutto senza limiti in gamma HF.
Quel chiodo di 1500 tanto pubblicizzato resta la al palo e 4/5 punti S in ambito Nazionale (perchè i DX se li scorda) sono una MONTAGNA, ecco perchè ho scritto queste cose poi come sempre de gustibus.
73 de IW9BID

Offline charles_forever

  • Full Member
  • ***
  • Post: 230
  • Karma: 15
  • Sesso: Maschio
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #27 il: Ven 19 Giu, 12:19 2020 »
Sì, ma dai, siamo in ricezione. Io con Degen 1103 e l'antennina telescopica ricevo molto, se ci metto il suo filo invece ricevo l'impossibile! In ricezione tutti i santi aiutano... Ma quella è proprio un chiodo!

Charles

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1862
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #28 il: Ven 19 Giu, 14:05 2020 »
Sì, ma dai, siamo in ricezione. Io con Degen 1103 e l'antennina telescopica ricevo molto, se ci metto il suo filo invece ricevo l'impossibile! In ricezione tutti i santi aiutano... Ma quella è proprio un chiodo!

Charles


Ciao Charles, e se ti dicessi che è quel maledetto trasformatore Un-Un tuttofare posto all'interno della base di quel'antenna che manda tutto a tarallucci e vino?
Però sai qual'è il bello che il malcapitato trova un ros basso su tutte le gamme cosa che come si sà gonfia il cuore di gioia e gaudio.
Cribbio che ANTENNA!

In tutti i casi Carlog si deve accertare che il cavo coassiale e connettori non abbbiano problemi dopo di che si passerà a controllare l'antenna come già è stato scritto.
Saluti per tutti.
73 de IW9BID

Offline Martinoros

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 350
  • Karma: 15
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #29 il: Ven 19 Giu, 15:39 2020 »
Carlog, sarebbe utile se tu potessi postare un video su Youtube da condividere dove si vede e si ascolta il tuo ricevitore nelle varie banda, non vorrei infatti che il problema non fosse nemmeno l'antenna ma qualcos'altro, anzi sei sicuro ad esempio di avere usato il connettore sul retro giusto! la domanda lo so è banale ma non si sa mai visto che sull' IC-8500 è presente anche una presa rca ad alta impedenza oltre al normale connettore da 50 ohm.

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #30 il: Ven 19 Giu, 19:51 2020 »
@ MARTINOROS,
@ IW9BID
@CHARLES_FOREVER

 RINGRAZIO TUTTI DI CUORE çç11 çç11 çç11 çç11 çç11, Farò le prove che mi avete suggerito, chiamando un antennista e poi vi aggiornerò; qua a Grosseto c'è il buio per quanto riguarda l'elettronica radiantistica, ho un amico antennista/elettricista e potrà darmi una mano o almeno spero vivamente  ^-^ ^-^ ^-^ ^-^
 Per tranquillizzare Martinoros in proposito al suo dubbio " sei sicuro ad esempio di avere usato il connettore sul retro giusto! la domanda lo so è banale ma non si sa mai visto che sull' IC-8500 è presente anche una presa rca ad alta impedenza oltre al normale connettore da 50 ohm." ti assicuro di avere usato i connnettori in ingresso scanner nella maniera corretta:
al connettore N femmina (per V-UHF 30-2000Mhz) ho messo il rispettivo N maschio
al connettore PL259 femmina (per HF 0-50Mhz) ho messo il rispettivo PL259 maschio
L'antenna per i 144/430 l'ho collegata in un deviatore a 3 vie con la Discone per u-vHF, lasciando una via libera che uso in posizione di OFF. Praticamente tutte le antenne sono collegate con l'opzione sopra detta; non ho mai usato il connetore RCA da 500 Ohmma, seguendo i vostri consigli proverò anche con uno spezzone di RG58 attaccato  fuori casa !! ^-^
 GRAZIE ANCORA e CORDIALI 73
(e a risentirci con migliori notizie ^-^ ^-^)
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1862
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #31 il: Ven 19 Giu, 21:57 2020 »
Ok Carlog, aspettiamo buone nuove.
Un saluto.
73 de IW9BID

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #32 il: Dom 21 Giu, 00:35 2020 »
 çç11 çç11 çç11 çç11 çç11 çç11 çç11 çç11 çç11
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline IK3OCA

  • Newbie
  • *
  • Post: 40
  • Karma: 4
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #33 il: Gio 25 Giu, 19:09 2020 »
Ciao Carlog, ciao a tutti. Carlog si è spesso vittime dei commercianti che vendono m.... spiegando che è deliziosa e, soprattutto, di consiglieri ignoranti che per fare la figura di sapienti non hanno scrupoli a raccontarti cose che non conoscono.
Se intendi fare ricezione in HF è giusto il consiglio che ti è stato dato, un filaccio lungo fa tanto e di più quanto la verticale che hai sul tetto, e un collegamento alla grondaia (anche con una pinza a molla) fa molto di più.
Proprio una grondaia e prima di ridere sappi che con la grondaia ho trasmesso (e ricevuto) per diverso tempo e, sempre prima di ridere, sappi che la stessa cosa è stata indicata in una pubblicazione della ARRL, che è tutto dire, nel capitolo "stealth antennas".

Se però il tuo ricevitore non ha una sintonia continua, puoi avere difficoltà prendendo spesso la mira dove non c'è nessuno.

Spero di esserti stato utile, 73 Rosario



Offline Martinoros

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 350
  • Karma: 15
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #34 il: Ven 26 Giu, 09:08 2020 »
Comunque Carlog, alla fine usa e ottimizza le antenne adatte allo scopo e non grondaie e lampioni. :D

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #35 il: Ven 26 Giu, 23:42 2020 »
@IK3OCA
Salve Rosario, grazie del consiglio, tra le varie prove che sto facendo e che poi avrei riportato sul Topic, ce ne sono appunto due fatte con il "Filo" la prima è un semplice filo elettrico che ha dato risultati, la seconda con 10 mt di RG58 scortecciato, ma siccome il connettore a questo filo l'ho montato io che non sono bravo, non posso valutare questa prova fino a che un amico non mi monterà nuovamente il connettore BNC ^-^ ^-^
 Grazie ancora e a risentirti
73
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #36 il: Lun 06 Lug, 19:22 2020 »
@IW9BID -
"Ok Carlog, aspettiamo buone nuove."

Eccomi di nuovo a parlare con voi tutti a proposito del mio problema della mancata o meglio dire SCARSA RICEZIONE  :-\
Finalmente ho trovato un amico OM in Grosseto che fa parte anche del gruppo ARI della protezione Civile che ha avuto la gentilezza di venire ad analizzare il mio problema; questo il suo report:
Purtroppo la mia location non mi permette più di tanto per il fatto che sono circondato da colline cui altezza spazia dai 250 ai 350 mt. mentre la mia location è appena 30 mt s l.m.
 Ha controllato sia le antenne, che le calate con i connettori e per ultima lo scanner e NON sono state riscontrate anomalie.
Oltre al fatto delle colline ,ho un problema che sono dentro un "canale di pseudo buio" che abbatte i segnali in ricezione, mi ha fatto un esempio che ha riscontato in prima persona in una zona analoga alla mia a circa 15 km. e cioè che trasmetteva con 300W ma non veniva sentito  a poche centinaia di metri da casa, poi dopo essersi spostato un po' ricevette un segnale a fondo scala pensando che fosse nelle vicinanze, ma al contrario chi chiamava era a Civitavecchia a oltre 150 km di distanza !!!!
Ha fatto anche una prova con la sua radio RX/TX e ha riscontrato un segnale molto basso; ha provato anche con le frequenze della banda 11 mt ed al contrario il risultato è stato a dir poco fuori aspettative da parte mia. Con una semplice filare di 10 mt  e su 27,605 in USB, con il suo  baracchino ( aveva portato anche quello  ^-^) ha "copiato"un CB dalla sicilia con S/5-6 senza disturbo che interagiva con Abruzzo, Molise, Liguria e Roma anche se noi sentivano un segnale bassissimo in ricezione. Per maggiore informazione, erano le ore della tarda mattinata di Sabato scorso in piena irradiazione solare. Visto questo risultato, mi ha consigliato, in attesa di un suo ritorno, di fare una prova attaccandomi alla grondaia di casa con cavo e morsetto, e così ho fatto sfruttando le tre possibilità che ho di grondaia:
mt. 6 in rame  con orientamento 113° SE - 315° NW  altezza da terra mt 4,50
mt. 10 in rame con orientamento 3° N - 245° SW  altezza da terra mt 2,50
mt.25 in rame con orientamento 3° N - 245° SW altezza da terra mt 3,50
Solamente con la grondaia da 25 mt,  e sui 20 mt, ho avuto un buon ascolto con IT9, IZ3, EA6, DK3  con S/3-5!!!! ^-^ ^-^ ^-^
per il resto delle altre bande.... 0 ASSOLUTO !!!
ovviamente con GPM 1500 non mi sognavo questi risultati!; adesso il mio dubbio è quello se smontare la GPM1550 e sostituirla con un dipolo trappolato ( da stabilire per quali bande), o (cosa più probabile) dotarmi anche di un apparato  Base per gli 11 mt con antenna che abbia un guadagno tale da annullare il problema  che ho con la mia location, ma mi suggerirà l'amico  che cosa acquistare  sia come apparato che come antenna. A presto ulteriori sviluppi e a buon risentirci ^-^ ^-^ ^-^
 73 a tutti
Carlog  aka IZ5096SWL

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1862
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #37 il: Lun 06 Lug, 22:56 2020 »
Ciao Carlog, sono molto perplesso dei risultati che ai ottenuto.
La discussione tecnica sulla posizione orografica  risulterebbe molto complessa senza avere i giusti dati quindi riferendomi a quelli indicati dal tuo amico sembrerebbe che tu avresti delle difficoltà sulle frequenze alte direi dai 144 in su.
La gamma degli 11 metri fa parte della gamma bassa delle vhf e quindi come la mettiamo con ciò che ti è stato diagnosticato?
Qualcosa anzi più di una cosa non quadra, innanzitutto visto che con la grondaia in rame antenna si fa per dire molto approssimata ricevi i segnali dx la cosa lascia sperare bene, inoltre tu hai ricevuto segnali che arrivano dall'alto e probabilmente in HF in generale non avrai difficoltà a collegare il mondo logicamente a distanze "brevi" li avrai tipo da 50/100 km ecc. Ma questo è abbastanza normale in gamma HF il tuo amico si è dimenticato di dirtelo.
I collegamenti in HF nelle gamme basse tra i 40/80 metri si fanno in modalità NVIS ovvero antenne filari messe a 30 ho 50 cm dal terreno e vanno bene da pochi km fino a 350/400 km al massimo peccato che il tuo amico non te lo abbia detto.
Vedi come con poco superi le colline a bassa distanza.
Se devi installare un dipolo per la sola ricezione oggi devi stabilire tu rilevando in anticipo  lo spazio che ai disponibile in modo da scegliere il modello e le gamme coperte in base alla lunghezza fisica del dipolo ad esempio 10-15-20-40 metri oppure da 10 - 80 metri e fino ai 160 se ai lo spazio.
Per la 27 potresti scegliere una antenna verticale da 5/8 di buona marca che in rx e tx ti sarà utilissima.
Come rtx CB ne devi scegliere uno che abbia la SSB ed anche qui c'è chi ti aiuterà nella scelta dei modelli.
Sono certo che con un dipolo magari trappolato e una 5/8 CB stavolta non avrai difficoltà.
Se la storia degli ostacoli ed anche la distanza da essi che non ai indicato è corretta  solo nelle gamme alte potresti avere delle difficoltà ma non in HF come gia ti ho scritto.
Ma questa cosa è tutta da dimostrare, sono certo che il collega abbia fatto una valutazione personale genuina tuttavia siamo certi che tale ipotesi sia giusta oppure è sfuggito qualche particolare importante?
A mio parere personale i conti non tornano propio dalle poche prove che tu ai fatto.
Ps; lascia perdere la gp 1500 non prenderla a paragone, pensa a quello che ai ricevuto con un pezzo di grondaia che se al suo posto era un filo di qualche metro sopra il solaio la musica era molto più forte della grondaia che rimane una antenna MISERA come la 1500 ma difatti superiore ad essa è oggi con la prova pratica eseguita.
Un saluto cordiale.
73 de IW9BID

Offline Martinoros

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 350
  • Karma: 15
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #38 il: Lun 06 Lug, 23:45 2020 »
Se sei dentro a una specie di canale questo può influenzare sui segnali in diretta ma se parliamo di onde corte e di propagazione ha poca importanza visto che questi giungono da l’alto.

A riguardo della CB, in questo periodo viene su della propagazione talmente forte che io mi diverto a fare ascolto con il mio vecchio mattone con antenna telescopica e non ti dico che segnaloni, questo per farti capire che il merito è della propagazione e se ci attacco l’antenna esterna il portatile mi si brucia hi. :)

Sempre a riguardo della banda CB, prendi una verticale poiché con un dipolo avrai dei vantaggi solo durante la propagazione ma per le dirette non vai quasi da nessuna parte su una banda così alta.

Infine sono sempre convinto che la tua GPM1500 abbia dei problemi poiché anche se fosse la più scarsa del mondo è impossibile che ricevi quasi zero.

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #39 il: Mar 07 Lug, 01:18 2020 »
@IW9BID

"Se devi installare un dipolo per la sola ricezione oggi devi stabilire tu rilevando in anticipo  lo spazio che ai disponibile in modo da scegliere il modello e le gamme coperte in base alla lunghezza fisica del dipolo ad esempio 10-15-20-40 metri oppure da 10 - 80 metri e fino ai 160 se ai lo spazio."
spazio per un dipolo ne ho a iosa, 25 mt per tutta la lunghezza del tetto a circa 3,50 mt da terra, montando i conduttori a circa 1 mt o meno dal piano del tetto, quindi volendo avere un dipolo a 1/2 onda per i 10,15,20,40 trappolato la misura se non sbaglio è abbastanza! Per quanto riguarda la tua analisi sul report effettuato dall'amico OM, forse hai ragione, perchè avendo trovato problemi di location a prima vista e ascoltando i  commenti negativi riguardo alla mia location, avrà preferito non infierire troppo, comunque tante cose saranno da verificare ancora perchè , avendo instaurato un buon rapporto amichevole, avrò la sua completa assistenza sia in termini di antenne che di RX/TX CB
GRAZIE e 73

@ Martinoros

"ma per le dirette non vai quasi da nessuna parte su una banda così alta."
 ciao, mi spiegheresti per favore, meglio il concetto sopra riportato ?
GRAZIE e 73


Carlog  aka IZ5096SWL

Offline Martinoros

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 350
  • Karma: 15
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #40 il: Mar 07 Lug, 08:50 2020 »
I dipoli rendono bene nei dx o per meglio dire in propagazione ma nei collegamenti diretti sono poco adatti sia per natura stessa del dipolo sia perché è semi direzionale e di conseguenza sarai mezzo zoppo, le verticali invece rendono meglio nelle dirette e anche in propagazione sono per così dire più omogenee, un dipolo risulterà più silenzioso come rumore di fondo ma rispetto ad una verticale i segnali saranno a volte più forti e a volte molto bassi a secondo da dove provengono.

Se vuoi usare la banda cb per solo per fare dx allora va bene un semplice dipolo ma così ti perdi buona parte del traffico locale, te lo dico anche per esperienza, in diretta non c’è storia tra un dipolo e una verticale.

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1862
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #41 il: Mar 07 Lug, 09:28 2020 »
Ciao Carlog, vado subito sul discorso dipolo, in commercio ce ne sono una vastità per tutti i gusti e le tasche ma e meglio sceglierne uno serio e di buona marca per evitare brutte sorprese.
Capitolo lunghezza; se la tua terrazza è lunga 25 metri lo spazio non è male ma neppure così grande, ad esempio un dipolo che copre 10/15/20/40/80 metri di tipo trappolato mediamente è lungo 26 metri a seconda del modello e della marca.
Prendiamo il 26 metri per avere una buona resa non puoi installarto a 3,5/4 metri dal solaio lo devi posizionare a V invertita ovvero palo almeno da 10 metri con la parte finale isolata con un tubo in vetroresina da almeno un metro in punta e sono certo che tu non lo sapevi anzi a dire il vero viene disatteso da tanti questo dettaglio.
La parte terminale del dipolo dovrebbero stare a 3 metri dal solaio per una resa buona, le puoi mettere anche a 1 metro ma la resa generale scenderà anche di molto (il dipolo è divaricato tra i 90 e 120° e questo giova per trovare la giusta impedenza e va fatto durante la messa a punto.
Comprenderai che non è necessario usare due pali da 10 o più metri per posizionare il dipolo in orizontale perchè così risulterà bidirezionale mente a V invertita risulta quasi omindirezionale e polarizzato verticalmente.
Quindi se installerai il dipolo basso come tu pensavi ti porti nelle condizioni simili al NVIS cosa che ti sconsiglio a meno che il tuo obbiettiovo e quello di ricevere e domani trasmettere a corto raggio, ma ricordati questo sistema richiede che l'interlocutore utilizzi il tuo stesso sistema di antenna.
Saluti.
73 de IW9BID

Offline Carlog

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 89
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
  • Mai tardi per imparare !!!
Re:Parco Antenne per SWL - Utilizzo e informazioni
« Risposta #42 il: Mar 07 Lug, 11:22 2020 »
@ IW9BID
GRAZIE 1000 per la completa ed esaustiva spiegazione  çç11 çç11 çç11
73 e buona giornata
Carlog  aka IZ5096SWL

 

free countersfree countersfree counters