Autore Topic: Info generali per un neofita livello zero ma molto appassionato e volenteroso  (Letto 184 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Docfrenk

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
  • Karma: 0

Buongiorno amici avrei un paio di domande che oer molti sembreranno banali ma, come ho scritto, sono un neofita a livello zero quindi devo proprio imparare l'abc. Vorrei sostenere l'esame per conseguire la patente di radioamatore.
In uno dei voatri post ho letto che il libro dal quale studiare è lulrima edizione del Nerio Neri ma, cercando online ho trovato molti testi del medesimo autore. Quale devo prendere? Se non vanno bene o sono troppo tecnici, per favore mi consigliate i libri necessari? Qualsiasi e quanti essi siano.

Inoltre, dal sito dell'ispettorato della Liguria ho visto che ci si può esercitare con la banca dati dei quiz ministeriali. La mia domanda stupida è, quei quiz ovviamente valgono ovunque? Io sono napoletano, la banca dati è ministeriale quindi, come per i quiz della patente, vale ovunque ed i quiz saranno quindi quelli?
Ho letto che ci sono anche delle video lezioni vero? Quali sono?

Vi ringrazio di cuore e sono certo mi sarete indispensabili. Un aiuto dato ad un neofita è un aiuto dato a sé stessi. Un caro saluto e grazie ancora

Offline Gianluca

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 272
  • Karma: 3
Ciao. Il libro corretto è quello più indicato per la preparazione agli esami è RADIOTECNICA PER RADIOAMATORI, appunto però è troppo tecnico e non proprio inerente a tutte le domande dell’esame, ci sono però altri libri non suoi che trattano le domande dell’esame in maniera più mirata anche perché sapere la sola parte elettronica non è assolutamente sufficiente.

I quiz dell’ispettorato della Liguria contiene tutti i possibili quiz dell’esame indifferentemente dalla regione o almeno così dicono le leggende ma credo sia vero. :)

Offline Docfrenk

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
  • Karma: 0
Grazie per la disponibilità e la risposta. Quali libri dovrei acquistare quindi?

Offline Gianluca

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 272
  • Karma: 3
Diciamo che in realtà il libro magico che spiega tutto non esiste e quindi si dovrebbe studiare su più testi specifici ad iniziare da quello di Nerio neri, ad esempio altri libri interessanti sono “Nuovo manuale degli esami” oppure “Il manuale del radioamatore” tra l’altro credo diviso in due volumi.

Ti consiglio però di leggerti la documentazione che trovi in questo link www.forumradioamatori.it/download/download-doc/download.html e che può essere più valida di qualsiasi manuale. In particolare per qual che riguarda la parte operativa e non strettamente elettronica, dalle procedure di comunicazioni, al codice Q, alfabeto internazionale ecc.. tutte cose che ti verranno chieste all’esame e come avrai capito i quiz non saranno solo di elettronica ma suddivisi in categorie.

Offline Docfrenk

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
  • Karma: 0
Da come leggo sembra davvero un esame complesso con un quintale di cose da sapere senza conoscere da dove impararle.. Mi sta venendo paura dico sul serio

Offline Gianluca

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 272
  • Karma: 3
Il problema è che stai facendo il passo più lungo della gamba, volere diventare radioamatore ma partendo da zero e quindi non avendo neanche le conoscenze base è come voler correre in formula uno senza prima aver imparato a guidare l’utilitaria.

Fai una passo alla volta, inizia con un ricevitore e comincia ad ascoltare i radioamatori e capirne il gergo, imparerai anche ad usare i comandi del ricevitore e a capire molte altre teoria che stanno dietro al radiantismo. Poi armati di CB e installa l’antenna, procurati il cavo coassiale, i connettori da intestare, l’alimentatore e il rosmetro, quando sarai operativo potrai iniziare a comunicare e essere tu stesso in prima linea, insomma diventare radioamatore e l’ultimo passo di un lungo cammino e non il primo e anche quando non lo sei puoi fare comunque attività radio a 360 gradi semplicemente pagando i 12 euro annui e inviando l’apposito modulo di inizio attività per la cb, poi in rete si trovano tutte le informazioni di questo mondo cosi come anche le apparecchiature, da quelle di libero uso e non, dagli accessori e tutto il resto.

Quindi di fatto non fissarti con un pezzo di carta che ti farà si radioamatore ma solo sulla carta, quasi tutti abbiamo fatto la gavetta tra ascolti e banda CB e considera poi che una volta internet fonte di tanta informazione neanche esisteva.


Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1856
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Il problema è che stai facendo il passo più lungo della gamba, volere diventare radioamatore ma partendo da zero e quindi non avendo neanche le conoscenze base è come voler correre in formula uno senza prima aver imparato a guidare l’utilitaria.

Fai una passo alla volta, inizia con un ricevitore e comincia ad ascoltare i radioamatori e capirne il gergo, imparerai anche ad usare i comandi del ricevitore e a capire molte altre teoria che stanno dietro al radiantismo. Poi armati di CB e installa l’antenna, procurati il cavo coassiale, i connettori da intestare, l’alimentatore e il rosmetro, quando sarai operativo potrai iniziare a comunicare e essere tu stesso in prima linea, insomma diventare radioamatore e l’ultimo passo di un lungo cammino e non il primo e anche quando non lo sei puoi fare comunque attività radio a 360 gradi semplicemente pagando i 12 euro annui e inviando l’apposito modulo di inizio attività per la cb, poi in rete si trovano tutte le informazioni di questo mondo cosi come anche le apparecchiature, da quelle di libero uso e non, dagli accessori e tutto il resto.

Quindi di fatto non fissarti con un pezzo di carta che ti farà si radioamatore ma solo sulla carta, quasi tutti abbiamo fatto la gavetta tra ascolti e banda CB e considera poi che una volta internet fonte di tanta informazione neanche esisteva.



D'avvero  la dritta più giusta e sensata che personalmente appoggio,  e poi tanto ascolto e molto studio.
Con il tempo tu stesso capirai se la cosa ti appassiona oppure è stato solo un fuoco di paglia ma a quel punto avrai lasciato perdere già  da tanto tempo.
73 de IW9BID

Offline Docfrenk

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
  • Karma: 0
Mi spiace ma non sono d'accordo. Io il mio ricevirore l'ho comprato da un anno ed il buon ascolto lo pratico con pazienza e fatica. Ho solo chiesto dove studiare. Se così fosse sempre, dovrei dire a chi vuole avere la patente che deve prima mettersi un'ora al giorno in auto mentre la teoria l'ho imparata dal libro che la scuola guida mi ha fornito. Ascoltando soltanto non imparerò tutto ciò che serve ne' quello che rappresenta la teoria. Non si può dire a chi chiede una mano di mettersi e vedere col tempo se sarà passione o meno perché se non lo fosse non sarei qui. Ho chiesto una mano con i testi. Vengo da percorsi di studio diversi in cui queste cose non si leggono. Ho visto chi con la buona volontà e l'umiltà di stare ore a studiare ha fatto operazioni difficilissime e mai praticate, non posso pensare che prendere la patente di radioamatore prescinda da tutto questo. Quindi per favore non parliamo di passi lunghi o corti, né rendiamo la cosa come fosse impossibile. Ho chiesto umilmente una dritta sulla quale mettermi umilmente ore a studiare per imparare. Vi ringrazio per la comprensione e mi scuso in anticipo se la risposta può sembrare polemica perché non lo è

Offline Gianluca

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 272
  • Karma: 3
Citazione
come ho scritto, sono un neofita a livello zero quindi devo proprio imparare l'abc. Vorrei sostenere l'esame per conseguire la patente di radioamatore.
Docfrenk, la risposta e proporzionale alla situazione che fai apparire, se affermi che parti da zero e non sai l’abc per me significa appunto che ancora sei a livello zero, poi non avendolo tu precisato non posso io sapere che tu hai già un ricevitore e che lo usi già da un anno. ;) Vale comunque quanto già detto e fare le cose a gradini è la cosa più logica, comunque il link che ti ho fornito ti sarà molto utile poiché all’interno dei testi ci sono spiegate molte cose indispensabili da conoscere.

Ad esempio per poter passare l’esame devi anche sapere il bandplan amatoriale e com’è segmentato al suo interno per i vari utilizzi, telegrafia piuttosto che fonia, modi digitali, traffico satellitare ecc e purtroppo certe cose non vengono quasi mai spiegate nei libri citati poiché si focalizzano quasi esclusivamente sulla parte elettronica.

www.calvibit.net/bandplanitalia.html
www.arimestre.it/band-plan/


C’è poi il codice Q che in pratica sono delle abbreviazioni di uso comune durante le conversazioni. https://it.wikipedia.org/wiki/Codice_Q


Altra cosa che devi sapere e che ti verrà anche questa chiesto nei qui è l’alfabeto fonetico NATO. https://it.wikipedia.org/wiki/Alfabeto_fonetico_NATO


E' indispensabile anche sapere le normative e su questo ti allego un utilissimo pdf, qui la faccenda si fa difficile ma è bene averne una panoramica.


Ti rimane dunque essenzialmente la parte elettronica e qui è meglio affidarsi ai già citati libri.

Offline Docfrenk

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
  • Karma: 0
 Benissimo non so come ringraziarvi.; è a risposte come queste che darei 100 punti anzi 1000. Per ciò che manca da quale libro è meglio che studi? Anche di quelli sopra citati.
Grazie davvero siete mitici.

Offline Gianluca

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 272
  • Karma: 3
A questo punto gira e rigira meglio se prendi RADIOTECNICA PER RADIOAMATORI visto che è considerata una sorta di bibbia per chi vuole prepararsi all'esame.

Più tardi se lo trovo ti passerò un altro utile pdf e un sito con dei videocorsi.

Infine fare continuamente i quiz dal già citato sito dell'spettorato della Liguria ti farà entrare in testa molto più cose di quante tu possa pensare. http://www.comunicazioniliguria.it/esercizi.php

Tieni anche presente che alcune domande che troverai nei quiz reali sono fatte apposta per trarre in inganno oppure le quattro possibili risposte sono talmente simili tra loro da indurre in confusione, l'importante però è indovinarne a sufficienza. :)

Offline Docfrenk

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
  • Karma: 0
Adesso mi fate addirittura emozionare.. Grazie davvero

Offline Gianluca

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 272
  • Karma: 3
Ti allego un pdf che ti consiglio di stampare e tenere sotto mano, ci troverai molte nozioni di base e non e diverse spiegazioni sulle antenne, argomento antenne importantissimo da sapere sia per l’esame che per l’attività di radioamatore stesso.

Il sito con tutti i video corso completo al momento non li trovo ma su Youtube ci sono quelli dell’ARI di Latina.

Copia e incolla questo link senza i trattini iniziali e finali e andrai nella palylist completa.

-----https://www.youtube.com/watch?v=JtlHq6GgY7Q&list=PLAhGi1s00SptzfEv7UWaw6Nu9SJy3zDAE-----


Direi che ora hai delle buone basi di partenza. :)

 

free countersfree countersfree counters