Autore Topic: Domanda Trasmettitori Fm  (Letto 148 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AbiHabit

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
  • Karma: 0
Domanda Trasmettitori Fm
« il: Ven 01 Mag, 10:45 2020 »

Salve a tutti! Mi chiamo Alberto, sono un fonico, ultimamente disoccupato per l’emergenza Covid. 😱 Per una performance artistica con altri professionisti stiamo pensando di usare un trasmettitore fm per trasmettere dei suoni a delle classiche radioline portatili con cuffie che avrà a disposizione ogni utente. Solitamente nel mondo audio si lavora con radiomicrofoni che viaggiano su frequenza da 500 MHz a 800 MHz quindi su queste frequenze sono un po’ inesperto. Ho visto ci sono trasmettitori fa di vari prezzi e caratteristiche. Prima di tutto volevo capire se si crea una latenza fra il suono che entra e quello che viene trasmesso, dato che alcuni suoni saranno live e non vorremmo avere ritardi. Inoltre mi chiedo se la qualità audio è buona o viene degradata per la trasmissione fa. Seconda cosa ho visto che si parla di trasmissioni da 100 mW, 3w, 5w, 30w etc. Per coprire tranquillamente uno spazio chiuso di 100 mq che potenza è consigliabile? È una piazza ad esempio, quindi all’aperto e con un’area molto grande?
Grazie a tutti per gli spunti che mi fornirete.
Buon 1 Maggio! 😊

Offline Volume

  • Full Member
  • ***
  • Post: 183
  • Karma: 7
Re:Domanda Trasmettitori Fm
« Risposta #1 il: Ven 01 Mag, 12:52 2020 »
Ciao AbiHabit. Tecnicamente è possibile farlo ma vanno considerati diversi aspetti, innanzitutto è illegale trasmettere su questa frequenza quindi di fatto sarebbe come se tu aprissi una stazione radio, forse, ma dico forse, con 100 milliwatt saresti a livello di radiomicrofono giocattolo e saresti in regola ma non ci faresti comunque niente.

Questa banda, 88-108 mhz, è molto affollata e i segnali arrivano fortissimo quindi anche se l’area di trasmissione che ti interessa non è molta non è detto che riuscirai a coprire le altre stazioni, dovresti innanzitutto verificare se ci c’è almeno una frequenza libera.

A riguardo della potenza è ovvio che più è alta e meglio è ma l’antenna vale più della potenza quindi una buona antenna sarà più utile che avere più potenza ma se ci sono entrambe le cose meglio ancora, alla fine però vale solo la prova sul campo.

Citazione
volevo capire se si crea una latenza fra il suono che entra e quello che viene trasmessono
Assolutamente no, non c’ è alcun problema da questo punto di vista.

Citazione
Inoltre mi chiedo se la qualità audio è buona o viene degradata per la trasmissione
Dipende da tante cose, ad esempio da come viene incanalato il segnale audio verso il trasmettitore.

Offline AbiHabit

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
  • Karma: 0
Re:Domanda Trasmettitori Fm
« Risposta #2 il: Ven 01 Mag, 21:41 2020 »
Grazie davvero della risposta Volume, sei stato preziosissimo. L'idea è che essendo un progetto con un comune, nel caso richiediamo tutti i permessi del caso. Credo di aver capito comunque che è meglio puntare a frequenze libere o occupate da stazioni locali che da emittenti "potenti" come RadioRai o Radio DJ ad esempio... giusto? C'è un metodo valido per vedere quali frequenze sono libere? Basterebbe una piccola radiolina classica o un analizzatore RF? Riguardo ai 100 mw nei sistemi radio audio professionali i trasmettitori, per legge, non devono superare i 50 mw, che io sappia...quindi sarebbe illegale lo stesso 😬

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1856
  • Karma: 63
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Domanda Trasmettitori Fm
« Risposta #3 il: Ven 01 Mag, 22:18 2020 »
Grazie davvero della risposta Volume, sei stato preziosissimo. L'idea è che essendo un progetto con un comune, nel caso richiediamo tutti i permessi del caso. Credo di aver capito comunque che è meglio puntare a frequenze libere o occupate da stazioni locali che da emittenti "potenti" come RadioRai o Radio DJ ad esempio... giusto? C'è un metodo valido per vedere quali frequenze sono libere? Basterebbe una piccola radiolina classica o un analizzatore RF? Riguardo ai 100 mw nei sistemi radio audio professionali i trasmettitori, per legge, non devono superare i 50 mw, che io sappia...quindi sarebbe illegale lo stesso 😬

Ciao, non ci sono frequenze libere in Italia e ammesso che c'è ne fossero  non esistono per definizione poiché apparengono allo Stato Italiano che rilascia le concessioni a chi ne ha i titoli e per l'uso a cui sono destinate in base al piano nazionale delle frequenze.
La potenza di 50 milliwatt corrisponde al vero, tuttavia per essere considerato un giocattolo deve avere 10 milliwatt.
I comuni non hanno l'autorità di rilasciare permessi anche temporanei per l'uso delle frequenze radio.
Anche se tecnicamente è possibile allestire un piccolo impianto di radiodiffusione in gamma 88-108 esso risultera illegale con il rischio di sequesto e irrogazione di una ammenda da capogiro.
Se siete interessati ad ottenere il rilascio di una autorizzazione le richieste vanno fatte al MISE  con tempi di attesa biblici e costi di concessione da nababbi.
Forse sarebbe auspicabile trasmettere con un extender wifi così tutti vi riceveranno nel cellulare in tranquilla serenità.
Saluti.
73 de IW9BID

Offline Gianluca

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 272
  • Karma: 3
Re:Domanda Trasmettitori Fm
« Risposta #4 il: Ven 01 Mag, 22:55 2020 »
Le cose sono anche più complicate di quanto suggerito da iw9bid, anche volendo, le frequenze di questa banda non vengono più assegnate a nessuno poiché da molti anni sono frequenze chiuse, l’unico modo di ottenerne una è comprarla da qualche altra emittente o aspettare che qualcuno fallisca e che metta all’asta la frequenza, preparati però a spendere cifre berlusconiane. :D ...ora forse hai capito di cosa stiamo parlando, già che ci sei potresti comprarti una frequenza televisiva che forse costa meno ed è più probabile ottenerne una, insomma queste sono cose per società a cui non mancano i liquidi e non per noi comuni mortali e gli anni 70 sono finiti da un pezzo.

Citazione
Per coprire tranquillamente uno spazio chiuso di 100 mq che potenza è consigliabile? È una piazza ad esempio, quindi all’aperto e con un’area molto grande?
...poi se lo scopo è questo sarebbe il colmo e il permesso non te lo darebbero mai.

Quello che vuoi fare tu non è fattibile anche perché se lo scopo è quello di rendere facilmente ascoltabile la trasmissione usando un comune radiolina che tutti hanno allora non ci sono alternative.

Tuttavia un’ultima speranza forse c’è, quella di richiedere una frequenza temporanea al MISE anche se non so se comprende la 88 108, cosa che dubito fortemente ma se mandi una mail ti sapranno dire tutto e ci metterai una pietra sopra.

https://www.mise.gov.it/index.php/it/comunicazioni/servizi-alle-imprese/autorizzazioni-temporanee-uso-frequenze/autorizzazioni-temporanee-frequenze-uso-privato

Offline AbiHabit

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
  • Karma: 0
Re:Domanda Trasmettitori Fm
« Risposta #5 il: Sab 02 Mag, 10:37 2020 »
Grazie davvero per le risposte. Un'idea era quella di chiedere una collaborazione ad una radio locale...da quel che dite se paghiamo a loro qualcosa e in una zona occupiamo quella frequenza "oscurando" loro, a livello legale non dovremmo aver problemi...ho capito bene? Grazie davvero.

Offline Gianluca

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 272
  • Karma: 3
Re:Domanda Trasmettitori Fm
« Risposta #6 il: Sab 02 Mag, 11:11 2020 »
Le radio locali possono offrirti un spazio all'interno del loro palinsesto ma non di certo spegnere tutto per farti usare la loro unica e preziosa ambita e costosissima frequenza. Se non hai già contattato il MISE per delle lucidazioni non vedo altre vie di uscita se non andare su frequenze di libero uso e usare i relativi dispositivi ma la potenza di uscita sarà la medesima dei radiomicrofoni ma comunque sufficiente per coprire l'area visto che tali frequenze non sono certo caotiche come quelli commerciali.

 

free countersfree countersfree counters