Autore Topic: SO239  (Letto 531 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IN3HJG

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 58
  • Karma: 1
  • Sesso: Maschio
SO239
« il: Dom 22 Mar, 11:13 2020 »

Buongiorno
volevo costruire un antenna canna da pesca con cavo unipolare, terminandolo con un connettore So239 da pannello.
NElla mia immensa ignoranza non so come collegare questo connettore al cavo.

Online IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2015
  • Karma: 73
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:SO239
« Risposta #1 il: Dom 22 Mar, 12:56 2020 »
Ciao, cribbio ci ai spiazzato!
Sempre se ho inteso bene la tua domanda di richiesta come connettere il cavo perché di fatto è molto generica.
Se l'SO-239 se è da pannello sul posteriore c'è la terminazione a saldare, la calza invece richiede 4 Bulloncini ho delle viti.
Nella canna da pesca dovresti sistemare un qualche tipo di supporto per poter fissare il connettore d'antenna, ma qui deve entrare in azione il tuo spirito di autocostruzione per trovare la soluzione più congeniale ai tuoi mezzi e alle tue capacità.
La rete ti può dare una mano perché è piena di idee e spunti, ma attento alle fake news specie su questa traballante antenna.
E dire che ci sono molti progetti di sicuro successo e qualità rispetto alla Rybakov ma a quanto pare la tifoseria è in crescendo come dire non è buono ciò che è buono ma lo è solo quello che piace ed è di moda.
Buona costruzione.
73 de IW9BID

Offline Mark

  • Full Member
  • ***
  • Post: 190
  • Karma: 2
Re:SO239
« Risposta #2 il: Dom 22 Mar, 13:16 2020 »
Non so cosa devi fare di preciso ma il centrale va sempre saldato, la calza invece, anche se andrebbe saldata pure questa, potresti usare una vite con un dado come nella foto di esempio.

Offline charles_forever

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 270
  • Karma: 24
  • Sesso: Maschio
Re:SO239
« Risposta #3 il: Lun 23 Mar, 19:24 2020 »
Va là se non ho ragione che 'sta Rybakov o canna da pesca è come il prezzemolo!...  çç53

Charles

Online IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2015
  • Karma: 73
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:SO239
« Risposta #4 il: Mar 24 Mar, 08:33 2020 »
Va là se non ho ragione che 'sta Rybakov o canna da pesca è come il prezzemolo!...  çç53

Charles

Ciao Charles, aggiungerei che è in crescendo la fama della Rybakov  antenna dalle note caratteristiche ampiamente descritta nel manuale delle giovani marmotte  çç44  çç44  çç44

Scherzi apparte,  non ci sono più segni di interesse da parte di IN3HJG, esistono anche le vecchie e care boccole, galletti, spinotti a banana ecc. ma se specifichi si può tentare di darti qualche dritta e magari perché no suggerirti qualche altra tipologia di antenna sempre se si ancora interessato.
Saluti per Tutti.
73 de IW9BID

Offline charles_forever

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 270
  • Karma: 24
  • Sesso: Maschio
Re:SO239
« Risposta #5 il: Mar 24 Mar, 09:04 2020 »
Beh, ho scartato tutte le antenne "costose", quindi le commerciali, soprattutto trappolate, per via dell'abbandono, scarto tutte le filari, specie ad andamento orizzontale, obliquo eccetera, scarto tutte le antenne dove devo cambiare spinotto sulla bobina perché mi toccherebbe fare le scale, uscire, e tornare, e scarto tutte le antenne con radiali. Se non esiste nulla, pazienza. La Rybakov è in calo a causa del fatto che è enormemente approssimativa, come dicevano a scuola "non ha basi", e a me personalmente non è molto simpatica come antenna, anche se riconosco alle antenne non-risonanti il grande merito di essere multibanda o quasi con solo un uso leggero dell'accordatore. Ritengo comunque che i vari autori che ne parlano vogliano raggiungere solamente visibilità, e sono più approssimativi delle loro antenne...
Poi mi sta nel gozzo che ci sono antenne "senza se e senza ma", le fai e vanno. E ci sono antenne che vanno un tanto al chilo, ma nessuno cerca di migliorarle. Tutti danno per scontato che, se si vuole una Rybakov, bisogna sudare tanto, provare, riprovare, riprovare ancora, fino a raggiungere un miracoloso punto di equilibrio che cambia continuamente... Perché? Vogliamo fare un'antenna non-risonante? Facciamo un'antenna non-risonante! Come se fosse un progetto industriale. Ma, come diceva il mio capo, se in un progetto c'è del "non-capito" alla base, il progetto zoppicherà sempre, e mi sembra che la Rybakov, in questo esempio, ci caschi dentro con calze e ciabatte, perfettamente calzante!

Charles

Online IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2015
  • Karma: 73
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:SO239
« Risposta #6 il: Mar 24 Mar, 09:20 2020 »
Ciao Charles, non posso più aggiungere nulla che non sia stato detto, la mia come ai letto era una scherzosa battuta visto anche il periodaccio in corso che tutti più ho meno stiamo attraversando.
Comprendo perfettamente che non è l'ideale fare su e giù per le scale per cambiare banda ho rivedere l'accordo dell'antenna non avrebbe d'avvero alcun senso e di fatti io uso un tuner telecomandato sulla mia doppia Zepp e l'accordo lo faccio da stazione e non corro per le scale mi pare di averlo già scritto più volte.

Ma sentiamo se il richiedente del post si fà vivo tra queste righe magari come ho scritto sentiamo cosa vuole fare ed ottenere e magari gli diamo delle buone indicazioni per quel che vorrà intraprendere.
Ancora un cordiale saluto.
73 de IW9BID

Offline IN3HJG

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 58
  • Karma: 1
  • Sesso: Maschio
Re:SO239
« Risposta #7 il: Mar 24 Mar, 11:14 2020 »
la mia idea della canna da pesca non piace a nessuno a quamto pare  ;D.
ormai però mi sono incapponito e la voglio provare,, tanto tempo ne abbiamo.
Io purtroppo ho solo il poggiolo dove poter mettere antene , e al monento ho una proxel pro-x1r e una MFJ-1622.
scarsi risultati cmq
73
luca

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:SO239
« Risposta #8 il: Mar 24 Mar, 12:11 2020 »
Il balcone ha la ringhiera in metallo? Sai in tempo di guerra si sfrutta tutto. Non demonizziamo niente. Vediamo come cavar sangue anche dalle rape.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Online IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2015
  • Karma: 73
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:SO239
« Risposta #9 il: Mar 24 Mar, 12:12 2020 »
Ciao Luca, che questa antenna è un accrocco non lo penso solo io  ed esiste una nutrita e seria documentazione che lo dimostra, detto ciò nessuno desidera impediti di realizzare questa antenna che costa quanto una pizza e va tanto di moda.
Ritornando  alla tua domanda iniziale cosa ti necessità sapere di piu per andare avanti con il tuo progetto?

73 de IW9BID

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:SO239
« Risposta #10 il: Mar 24 Mar, 12:18 2020 »
Se il balcone ha la ringhiera in metallo lo sfruttiamo come piano di riflessione e si può provare anche senza unun , anzi puoi provare entrambe le soluzioni, così potrai vedere le differenze.
Provare è utile, è tutta esperienza. Ogni insuccesso .... Diventa un successo.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline IN3HJG

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 58
  • Karma: 1
  • Sesso: Maschio
Re:SO239
« Risposta #11 il: Mar 24 Mar, 13:34 2020 »
imn parte mi si è già risposto, pensavo che l'un-un fosse indispensabile. L'antenna canna da pesca non la posso mettee verticale ma la devo far sporgere dal poggiolo con una certa inclinazione (30 o 45 gradi) .Fa tanta differenza?

Online IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2015
  • Karma: 73
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:SO239
« Risposta #12 il: Mar 24 Mar, 17:37 2020 »
Ciao l'antenna inclinata verso l'esterno non comporta propio nulla tra l'altro mi pare che non ai molta scelta.
Per migliorare l'efficienza ti suggerisco di utilizzare un sistema di accordo LC collegato al filo dell'antenna (aereo) e come piano riflettente anche se fà pena la cancellata del balcone ovviamente se è in metallo.
Utilizza un rf-choke tra il cavo coassiale e il circuito LC in modo da limitare le correnti di modo comune.
Non ti consiglio di usare un-un che utilizzano per questa antenna ha delle perdite intrinseche elevate poi come sempre sarai tu a decidere.
Il circuito LC lo puoi fare in casa ad eccezione della capacità variabile che devi acquistare se non in tuo possesso.
Saluti.
73 de IW9BID

Offline IN3HJG

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 58
  • Karma: 1
  • Sesso: Maschio
Re:SO239
« Risposta #13 il: Mar 24 Mar, 17:42 2020 »
ok sto cercando di procurarmi tutto il materiale, ma in questo periodo e difficile; fortuna che Amazon & compagni

Online IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2015
  • Karma: 73
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:SO239
« Risposta #14 il: Mar 24 Mar, 17:53 2020 »
ok sto cercando di procurarmi tutto il materiale, ma in questo periodo e difficile; fortuna che Amazon & compagni

Concordo è un periodaccio per l'arrivo delle merci.
La capacità deve avere almeno 1.5 kvolt di isolamento anche se usi 100 watt, in genere lo trovi surplus sulla baia oppure c'è un noto venditore di amplificatori che li vende nuovi ma preparati a scure ca. 65/80 eurozzi ma in questo caso questi presentano 3.5 Kvolt di isolamento ben tuttaltra cosa un 40/650 pf è già una buona scelta.
73 de IW9BID

Offline charles_forever

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 270
  • Karma: 24
  • Sesso: Maschio
Re:SO239
« Risposta #15 il: Mar 24 Mar, 18:36 2020 »
E' un mesetto circa che mi sto dedicando allo studio della Rybakov, o Canna da Pesca.
E' una cagarola di antenna estremamente basica, con molte pecche e compromessi. L'efficienza aumenta se metti dei radiali, più ne metti, più va bene, ma se aumenta l'efficienza aumentano i R.O.S., e più si avvicina a qualcosa di risonante, più l'UN-UN 4:1 diventa inutile. Se la fai molto lunga esci meglio in 40 metri e recuperi (male) gli 80, ma sui 12 / 10 metri non fai un DX neanche a piangere, se la fai corta vai bene in 10 metri, ma in 40 non ti sentono neanche di là dalla strada. Cioè si tratta di un mucchio di coperte corte, copri il collo ma scopri i piedi, ti rannicchi e ti scopri il sedere, ti giri un po' e ti scopri testa, collo, piedi e sedere. Questo per rendere l'idea. Però è una delle pochissime antenne a sviluppo verticale che copre un po' tutto, costa come una pizza e non fa danni, se dovesse cadere cade mezzo chilo di roba e non 23 Kg. di alluminio e ferro. Cosa dirti? Anch'io all'inizio vedevo i vantaggi, poi ho scoperto il mare magnum degli svantaggi e ora sono un po' più scettico. Paradossalmente, parti dalla fine, cioè da quanto vale la tua terra (ringhiera, puntazza, calza del cavo, ecc.), e dove mettere i radiali. Meglio tanti radiali da 50 cm. che tre radiali da 6 metri. Molti dicono che non deve avere radiali, ma solo una buona messa a terra. Magari, come R.O.S. ti funzionicchia, ma non arrivi da nessuna parte. Purtroppo i radiali ci vogliono. Se l'antenna non ha radiali, se lo fa lei un radiale con la calza del cavo, ma se il cavo è tre metri non vale assolutamente niente. Devi studiare molto prima di provare. Anche l'UN-UN 4:1 non è un must, ma potrebbe diventare addirittura controproducente. In bocca al lupo!

Charles

Offline IN3HJG

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 58
  • Karma: 1
  • Sesso: Maschio
Re:SO239
« Risposta #16 il: Mar 24 Mar, 20:19 2020 »
sto cominciando a cambiare idea sulla canna da pesca :(
peccatto ero così "gasato" dall'idea....
grazie per i molti consigli comunque

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:SO239
« Risposta #17 il: Mar 24 Mar, 20:29 2020 »
Io ti consiglierei comunque di provarla. È una buona palestra. Potrebbe anche stupirti considerando il costo irrisorio. Ci sono antenne commerciali che funzionano pure peggio, fidati.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline IN3HJG

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 58
  • Karma: 1
  • Sesso: Maschio
Re:SO239
« Risposta #18 il: Mar 24 Mar, 21:10 2020 »
si certo, mi servirà per fare esperienza

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:SO239
« Risposta #19 il: Mar 24 Mar, 21:20 2020 »
Se vuoi un consiglio, valuta l'acquisto di un semplice analizzatore di antenna tipo sark o mini 60. Saranno i soldi meglio spesi.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline IN3HJG

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 58
  • Karma: 1
  • Sesso: Maschio
Re:SO239
« Risposta #20 il: Mer 25 Mar, 08:23 2020 »
a dire ilvero lo ho già (sark100) mai usato  :(

Offline charles_forever

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 270
  • Karma: 24
  • Sesso: Maschio
Re:SO239
« Risposta #21 il: Mer 25 Mar, 09:28 2020 »
Intanto ti confermo che, se fai una Rybakov con della testa, ci sono antenne commerciali che fanno più schifo. Magari ti danno R.O.S. 1:1, ma poi sono dei carichi fittizi. Una prova, ti chiederei di fare: anziché un solo filo dentro la canna da pesca, prova a metterne tre, o quattro, di diversa misura. Ad esempio, 9, 7.5, 5 metri o qualcosa del genere. Devi costruirti una o due "stelle" che tengano i tre fili un po' distanziati (quanto? Non ne ho idea!...) e, dove i più corti finiscono, ci fai un cappio, ci leghi un filo da pesca (tanto siamo in argomento...) robusto, e li unisci tutti (filo + lungo e fili di nailon) sulla punta della canna. In questo modo dovresti bypassare il problema della grande diseguaglianza sulle varie bande. Il filo + lungo vale per bande basse, quello medio idem per le medie, e il corto per i 12 / 10 metri. La RF "sceglie" spontaneamente il filo dove vede il miglior carico. Io intanto ho pensato questa. Se te ne vengono in mente altre...
Del resto, o scegli una Rybakov, o spendi delle eredità per antenne commerciali trappolate e caricate (altra strada non c'è), che non è detto che su un balcone/terrazzo funzionino, anzi, o passi alle filari orizzontali/oblique. Altra trippa per gatti non c'è. Questo è il motivo principale per cui la Rybakov fa gola a tutti (me compreso).

Charles

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 887
  • Karma: 33
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:SO239
« Risposta #22 il: Mer 25 Mar, 09:45 2020 »
Se hai un sark, sei a posto. Puoi toglierti delle belle curiosità. Beh! Che dire.... Buoni esperimenti.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline charles_forever

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 270
  • Karma: 24
  • Sesso: Maschio
Re:SO239
« Risposta #23 il: Sab 28 Mar, 12:24 2020 »
Ho fatto qualche passo avanti.
1) La lunghezza del monopolo radiante non deve essere > di 7/8 Lambda nelle bande più alte. Contemporaneamente non deve essere nemmeno < 1/8 Lambda nelle bande più basse. Questo per i lobi d'irradiazione principali. A questo punto, o si restringe il numero delle bande, o si mettono più fili radianti in parallelo. La radiofrequenza "sceglierà" il migliore, come nei multidipolo. I fili dovranno correre paralleli alla canna, tenuti distanziati tra di loro mezzo metro o più circa, mediante accorgimenti da pensare.
2) L'antenna si può fare con radiali o senza radiali. Con radiali, a sua volta, i radiali possono essere risonanti o non risonanti. I radiali non risonanti devono essere di lunghezze che non coincidano mai con 1/4 Lambda di nessuna banda. Se l'antenna è senza radiali, paradossalmente, può avere meno R.O.S. se il cavo coassiale è lungo almeno 30 metri, e se c'è un collegamento a terra fatto bene. Pare, ma la cosa non è confermata, che l'antenna senza radiali non sia un mostro in DX, mentre l'antenna con radiali non risonanti sembra che vada bene. I radiali è meglio che siano tanti e corti, piuttosto che pochi e lunghi. Io sto pensando ad un collare con 20 bacchette di alluminio lunghe 50 - 100 cm.
3) L' UN-UN 1:4 è molto critico. Pare che sia indispensabile non usare l'FT200, soprattutto rosso. Altri toroidi in ferrite sono più indicati. Ogni toroide, però, si può saturare abbastanza facilmente. I rimedi sono tre: il primo, incollare uno sull'altro due toroidi, il secondo è segare il nucleo dei toroidi per spezzarne la continuità. Il taglio dovrà lasciare almeno un paio di millimetri di vuoto, il terzo, probabilmente il migliore, usare come nucleo una bacchetta di ferrite rettilinea, o addirittura avvolgere le spire in aria. Anche nel caso della bacchetta di ferrite, comunque, l'aria circostante impedisce la saturazione del nucleo "collaborando" con la bacchetta. I dettagli delle spire eccetera si trovano facilmente su Internet, digitando "Ribakov antenna". Una soluzione ottimale è attaccare un accordatore da esterno immediatamente sotto l'antenna, prima del cavo che va in stazione. Altrimenti l'UN-UN dovrà essere seguito da un cavo a bassa perdita. L'antenna Rybakov è un'antenna non-risonante, quindi il R.O.S. è l'ultimo parametro da prendere in considerazione. In stazione, a meno di non aver optato per l'accordatore esterno ci dovrà sempre essere un tuner, o accordatore, che presenti ai finali dell'RTX un'impedenza "molto digeribile"!

Io sto optando per: canna da pesca lunga 10 metri, con 4 cavi: 3.5; 5; 7.5; 9.6; 20 radiali in alluminio 50 - 100 cm; UN-UN 1:4 con bacchetta di ferrite ex-radiolina a transistor. Come cavo, inizialmente userò un RG58 Europeo, per fare prove. Eventualmente lo sostituirò con RG213. Alle frequenze in uso, se il cavo è buono (non una ciofeca cinese), anche l'RG58 può essere considerato a sufficientemente bassa perdita, soprattutto per prove. La lunghezza dell'antenna (10 metri) è stata valutata per riuscire ad uscire in 40 metri e forse anche in 80. Lunghezze maggiori non si trovano facilmente. L'antenna Rybakov non è una pseudo-antenna. E' un'antenna non-risonante. Ci sono antenne che vengono portate alla risonanza a qualunque costo, soprattutto quelle per i mezzi mobili, queste sì, che sono pseudo-antenne, dato che in realtà rappresentano dei carichi fittizi, molto più pseudo delle Rybakov. La Rybakov, come tutto al mondo, per funzionare al meglio, deve essere ingegnerizzata e fatta al meglio. Se è così, pare (e saprò, spero, confermarvelo) che sia una bomba. Bisogna informarsi bene, sapere come funziona, e decidere la strada da percorrere.

Saluti a tutti,

Charles

 

free countersfree countersfree counters