Autore Topic: Poi uno capita per caso qui:  (Letto 328 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 725
  • Karma: 21
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Poi uno capita per caso qui:
« il: Lun 02 Mar, 14:41 2020 »



E capisci il perchè di tante cose.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline Trasponder

  • Full Member
  • ***
  • Post: 163
  • Karma: 3
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #1 il: Lun 02 Mar, 15:41 2020 »
Citazione
E capisci il perchè di tante cose.
Ho guardato solo alcuni punti del video ma per capire il senso della tua frase mi è bastato sentire dire che il Bofeng che secondo lui in Italia costa 100 euro si può usare per comunicare con gli amici che usano i PMR o per altri servizi radio. ...azzolina. çç42

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 725
  • Karma: 21
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #2 il: Lun 02 Mar, 15:55 2020 »
Accidenti... ti sei perso il meglio...
Il problema è che questo tipo di disinformazione ormai è diventata la normalità.
Poco ci mancava che dicesse che la SSB è una str*****a perchè l'AM va meglio...
Poi la rassegna di caXXXXXe  era completa, con buona pace di quelli che usano la radio per i rutti.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline ALL MODE

  • Full Member
  • ***
  • Post: 207
  • Karma: 8
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #3 il: Lun 02 Mar, 16:32 2020 »
Ho guardato tutto il video e ho ascoltato i seguenti errori o inesattezze...


Nonostante io sia un qualificato radioamatore (e meno male)

Con l’antenna telescopica riceve qualsiasi cosa

Riferito al CB dice che non serve avere alcun permesso per usarlo ma non specifica che in Italia non è così

Lo scanner della Radioshack è a bande ma lui afferma che può ricevere su qualsiasi frequenza

Afferma che i PMR446 in alcuni casi hanno 1 watt?

Dice che con i CB si possono usare le antenne direttive! (In Italia sono vietate ma non lo specifica, anche in Canada avrei dei dubbi)

Poi la sparata da OSCAR. Dice che con il Baofeng non importa quanto si è distanti ma basta essere in linea d’aria e si comunica a 20 come a 200 chilometri e pure facilmente. (in linea d’aria però mi raccomando) :D

Nei negozi italiani il Baofeng UV5 costa 100 euro (forse su Marte)

Il Baofeng lo si può usare in modo più o meno legale in banda nautica oppure con i PMR446 ecc. 

Non sa come si chiama il rosmetro in italiano e ne usa uno per la banda CB su altre frequenze


Forse mi sono perso qualcos’altro ma l’importante è comunque la buona volontà non fosse che la disinformazione fa male sempre e comunque. 

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 725
  • Karma: 21
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #4 il: Lun 02 Mar, 17:18 2020 »
Diciamo che sarebbe da ritiro della patente.
Dovrebbero introdurre la logica della patente a punti, anche in campo radioamatoriale... :-X :-X :-X :-X
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline VFO-160

  • Full Member
  • ***
  • Post: 119
  • Karma: 7
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #5 il: Lun 02 Mar, 21:53 2020 »
Avrà mica preso la licenza americana alla fiera di Pordenone!! :D

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1770
  • Karma: 59
  • Sesso: Maschio
    • https://www.qrz.com/db/IW9BID
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #6 il: Mar 03 Mar, 06:57 2020 »
Avrà mica preso la licenza americana alla fiera di Pordenone!! :D


La patente?  questo tipo  la trovata in omaggio nel fusto del detersivo.
La rete è piena di informazioni e disinformazione,  questo ne è un esempio lampante.
Purtroppo la pseudo libertà di espressione porta a questo, il malcapitato se ha la sfortuna di imbattersi in articoli  video e altre amenità simili rischia di farsi delle idee sbagliate, ecco perché una pesonale accorta fa delle ricerche più approfondite in rete che poi portano a comprendere e discernere le bugie almeno le più grosse dalle cose vere.

73 de IW9BID

Offline charles_forever

  • Full Member
  • ***
  • Post: 205
  • Karma: 10
  • Sesso: Maschio
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #7 il: Mar 03 Mar, 09:24 2020 »
Ma robe da chiodi! Già per la gente, per il cosiddetto "uomo della strada", noi siamo "quelli che disturbano la TV", video come questi dovrebbero essere denunciati all'Escoradio, ma temo che lo considererebbero alla stregua dei delitti dell'Uomo Nero!... Già sulle "ham bands" in Italia c'è la disciplina del "rutto libero", della "bestemmia condivisa" e degli insulti "a par condicio"...  çç54  Chiaro poi che certi beoti diffondono impunemente video come questo, che, oltre ad essere un video stupido oltre misura, presenta secondo me estremi di apologia, ed inoltre, è sia reato contro la Pubblica Amministrazione, sia notizia falsa e tendenziosa, poi gli esperti legulei presenti sapranno essere più corretti e definitivi di me. In CALERA !!  çç19

Charles

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 725
  • Karma: 21
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #8 il: Mar 03 Mar, 09:54 2020 »
Non esageriamo, in galera in Italia non ci vai nemmeno se spari a vista, solo Corona ci è riuscito e solo perchè ha pigiato il piede sbagliato.
Però oggettivamente è un video veramente fuorviante.

P.S. abbiamo perso persino lo status di "quelli disturbano la TV" rimaniamo quelli "del barcacchino" per le vecchie generazioni, per le nuove semplicemente il nulla.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

Offline VFO-160

  • Full Member
  • ***
  • Post: 119
  • Karma: 7
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #9 il: Mar 03 Mar, 13:20 2020 »
Oggi grazie a Internet ognuno può scrivere per così dire sul proprio giornale quotidiano e dire quello che vuole oppure usare Youtube come se fosse una televisione privata/personale, la conseguenza dell’eccessiva libertà è quella che tutti sappiamo, ognuno dice la sua esattamente come al bar e il risultato è che la rete è piena di disinformazione e baggianate di ogni genere e livello, così abbiamo voluto e questo abbiamo ottenuto, discorsi da bar che tali rimangono.

Offline IW3HQD

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 665
  • Karma: 48
  • Sesso: Maschio
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #10 il: Mar 03 Mar, 13:59 2020 »
Umberto Eco: “I social permettono alle persone di restare in contatto tra loro, ma danno anche diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano al bar dopo un bicchiere di vino e ora hanno lo stesso diritto di parola dei Premi Nobel”.

Partita, girone e campionato.  çç11 çç11 çç11 çç11 çç11 çç11 çç11
73 de IW3HQD

Offline in3eqa

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 573
  • Karma: 15
  • Sesso: Maschio
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #11 il: Mar 03 Mar, 14:34 2020 »
Proprio per la presenza di filmati come quello menzionato in origine da SWL-181-TO, realizzai un video a carattere divulgativo su questo settore specifico: 



Non dovrebbero esserci "bestialità"...

Offline Trasponder

  • Full Member
  • ***
  • Post: 163
  • Karma: 3
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #12 il: Mar 03 Mar, 14:55 2020 »
Complimenti per il tuo video IN3EQA, volevo chiederti se hai anche una guida in formato PDF o PowerPoint delle vari schede che si vedono nel video con relative domande e risposte, sarebbe veramente utile per chiarire tanti punti che novizi e non adatti ai lavori non sanno ma pure per i più navigati radioamatori, lo chiedo solo perché in pochi si mettono a guardare dei video molto lunghi, una guida in formato digitale invece sarebbe ottimale per dare delle risposti su un argomento che per troppi è ancora una strada misteriosa o comunque poco chiara.

Offline VFO-160

  • Full Member
  • ***
  • Post: 119
  • Karma: 7
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #13 il: Mar 03 Mar, 16:27 2020 »
Citazione
Umberto Eco: “I social permettono alle persone di restare in contatto tra loro, ma danno anche diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano al bar dopo un bicchiere di vino e ora hanno lo stesso diritto di parola dei Premi Nobel”.
Mi hai tolto l'esempio di bocca ma non ricordavo chi avesse detto queste sante parole. :D

Video molto utile e interessante quello di in3eqa che toglie molti dubbi a chi ne avesse ma anche certe certezze errate che si sentono in giro, confermo poi che se quanto detto e visto ne video fosse presente anche in un formato da leggere sarebbe una piccola bibbia sulla materia contro chi continua a ignorare o a non sapere quello che c'è da sapere.

Offline in3eqa

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 573
  • Karma: 15
  • Sesso: Maschio
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #14 il: Mar 03 Mar, 16:54 2020 »
Rispondo alle richieste: il file PDF relativo alla presentazione di cui al filmato che ho menzionato in precedenza è disponibile al seguente indirizzo: https://199.247.4.141/video_presentazione_radio.pdf (è necessario "validare" il certificato manualmente, in quanto non abbinato all'indirizzo IP, chiaramente). Il server è assolutamente affidabile, gestito da me personalmente... Il file è un po' grande (circa 114 MByte) per la tipologia di immagini inserite.
In rete esistono anche buoni divulgatori in materie tecnico-scientifiche. Tra questi l'Oneira dedicato al settore aeronautico, con qualche filmato dedicato anche alla radiotecnica e alla radionavigazione, che ha riscosso apprezzamenti da parte di molti specialisti.

Offline Trasponder

  • Full Member
  • ***
  • Post: 163
  • Karma: 3
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #15 il: Mar 03 Mar, 17:10 2020 »
Ottimo grazie, è un tantino pesante ma proverò ricomprimerlo senza perdere in qualità rendendolo così più facilmente scaricabile, mi serviva più che altro per farlo leggere a chi su certi argomenti è convinto del contrario.

Offline in3eqa

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 573
  • Karma: 15
  • Sesso: Maschio
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #16 il: Gio 05 Mar, 09:16 2020 »
Ottimo grazie, è un tantino pesante ma proverò ricomprimerlo senza perdere in qualità rendendolo così più facilmente scaricabile, mi serviva più che altro per farlo leggere a chi su certi argomenti è convinto del contrario.

Rispetto a molti filmati che anche io trovo in rete, ho voluto proporre qualcosa di un po' più strutturato che non riguardasse unicamente l'ambito amatoriale, dal momento che mi occupo anche di comunicazioni nel settore professionale. Anche nell'uso pratico sto prediligendo apparati civili, soprattutto per la loro indistruttibilità. Sono certamente meno pratici nell'uso amatoriale, ma a livello elettromeccanico sono favolosi. Ad esempio in auto ho un Hytera MD785 che certamente non ha problemi se rimane esposto all'irraggiamento solare e alle conseguenti temperature in estate.

Offline Trasponder

  • Full Member
  • ***
  • Post: 163
  • Karma: 3
Re:Poi uno capita per caso qui:
« Risposta #17 il: Gio 05 Mar, 09:38 2020 »
Il documento è particolarmente utile proprio perché non è strettamente rivolto ai radioamatori, molti novizi e non addetti ma anche chi dovrebbe essere esperto usano rtx di ogni genere in qualsiasi frequenza e spesso pensando di essere in regola, almeno leggendo si renderanno conto di molte cose senza che io debba scrivere un papiro per spiegargli cose che comunque non vogliono capire a tutti i costi. :)

 

free countersfree countersfree counters