Autore Topic: Aiutatemi per favore: caso di stalking e persona spiata (forse tramite radio)  (Letto 393 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline spldecibel

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: 0

Ciao Ragazzi,
ho bisogno del vostro aiuto: purtroppo è una questione seria.
mia sorella è vittima di stalking da parte dell'ex marito. questa persona è stata denunciata, ma il problema è che non sappiamo come fa, continua a sapere ogni singolo dettaglio della vita di mia sorella, nonostante non entri più in casa da tanto tempo.
Vi faccio un esempio concreto: l'altro giorno mia sorella stava preparando una marmellata di fragole a casa sua e dopo qualche ora, lui gli ha telefonato per sapere per chi stava preparando questa marmellata!!!!

ovviamente in famiglia siamo tutti spaventati da lui, dobbiamo capire come fa a spiarla.

i casi sono due:
1: lui ha installato un programma sullo smartphone di mia sorella per spiarla--> è già stato formattato più volte, quindi ne dubito.
2: lui in passato può aver nascosto delle videocamere nascoste in casa.
riguardo al punto 2, sinceramente io ho provato a vedere in tutti i punti, ma non ho trovato nulla.

cosa potrebbe essere secondo voi? ho bisogno delle vostre menti e della vostra esperienza.
per favore aiutatemi.

Offline Modulatore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 166
  • Karma: 5
Citazione
Vi faccio un esempio concreto: l'altro giorno mia sorella stava preparando una marmellata di fragole a casa sua e dopo qualche ora, lui gli ha telefonato per sapere per chi stava preparando questa marmellata!!!!
Ciao. Premetto innanzitutto che non conoscendo la situazione vado a intuito ma comunque seguendo una logica.

Non conosco i particolari della situazione ma se in questo caso stava preparando qualcosa in cucina e non hai mai telefonato ne inviato messaggi allora non credo che il telefono sia in qualche modo sotto controllo, escludendo al momento un telecamera nascosta da qualche parte, è molto probabile che si sia posizionato in un luogo dove può osservare indisturbatamente usando un binocolo o magari una telecamera e fotocamera munita di ingrandimento molto potente, ti allego anche un paio di foto di esempio, come vedi è facile osservare una persona anche quando è lontanissima.

Altra ipotesi potrebbe essere che il personaggio in questione abbia dei complici magari pure pagati per riferire di tua sorella, complici che potrebbero essere anche dei conoscenti, ipotesi questa tutt’altro da escludere oltre che meno tecnologica.




Offline spldecibel

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: 0
Citazione

Non conosco i particolari della situazione ma se in questo caso stava preparando qualcosa in cucina e non hai mai telefonato ne inviato messaggi

ogni tanto scriveva qualche messaggio su whatsapp come tutti mentre era in cucina, quindi il sospetto sullo smarthone c'è sempre.

vi faccio un'altro esempio per farvi capire quanto sia inquietante questa persona e quanto siamo tutti preoccupati, fino a che non scopriremo come fa: mia sorella spesso dorme a casa nostra (dei genitori) perchè ha paura di lui e di essere spiata.
un giorno, mentre andava a casa nostra, lui gli ha telefonato ed ha detto, "perchè indossi quel particolare tipo di biancheria intima? dove stai andando?" lui sapeva tutti i dettagli del suo intimo in quel momento. (che non aveva mai visto prima)
ovviamente la biancheria non era visibile in nessun modo, anche perchè è pieno inverno,tra giubbotti, sciarpe etc.
inoltre la biancheria è stata indossata nel bagno (che non ha finestre)

Comunque sappiamo che lui si è rivolto ad una agenzia di investigazioni private (lo ha confessato lui stesso in un raro momento di lucidità) ma dobbiamo capire come fa (o fanno) a spiarla.
non viviamo più. è una situazione molto difficile

Offline Modulatore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 166
  • Karma: 5
Citazione
ogni tanto scriveva qualche messaggio su whatsapp come tutti mentre era in cucina, quindi il sospetto sullo smarthone c'è sempre.
Accertati che la funzione crittografia si attiva.

Citazione
un giorno, mentre andava a casa nostra, lui gli ha telefonato ed ha detto, "perchè indossi quel particolare tipo di biancheria intima? dove stai andando?" lui sapeva tutti i dettagli del suo intimo in quel momento. (che non aveva mai visto prima)
Beh se veramente sapeva pure i dettagli della biancheria, o gliel’ha detto qualcuno che a casa tu fa il doppio gioco oppure c’è una telecamera nascosta da qualche parte. Se la telecamera fosse di tipo wi-fi basta che cambi la password all’eventuale router che hai a casa e a qui è stato forse collegata, puoi comunque entrare nel router e vedere quali dispositivi vi siano collegati, se invece è un telecamera con una propria SIM funzionerà in modo autonomo anche se in tutti i casi fino a quando non finisce la batteria, sarebbe dunque utile che tu valutassi anche i tempi, se la storia va avanti ad esempio da mesi è improbabile che l’eventuale telecamera funzioni a batteria, comunque se c’è una telecamera (o anche una cimice) nascosta da qualche parte dovresti trovarla facilmente, magari fai fare una bonifica ambientale da un’apposita ditta specializzata.

Se poi hai altri episodi si possono fare anche altre ipotesi, potrei invece consigliarti di metterti tu a spiare lui e fargli poi capire cose che lui non si aspetta inviandogli SMS, Email, Whatsapp e quant’altro, anche una bella letterina anonima nella sua cassetta della posta gli farà capire che pure lui è sotto controllo, insomma quando il gioco si fa duro bisogna diventare duri usando le stesse armi.

Comunque se tua sorella è pedinata dovrai pedinarla anche tu a distanza e cercare di capire chi la segue, magari una stessa macchina che vedi nelle zone in qui si reca tua sorella è già un indizio, sempre che tu non abbia accertato che venga spiata solo quando si trova a casa.

Offline Igor

  • Full Member
  • ***
  • Post: 194
  • Karma: 3
Saluti a tutti. Spldecibel, non è che per caso le cose sono più semplici di quanto si possa pensare! Intendo dire che magari il tizio ti va sotto casa e si arrampica per guardare un attimo dalla finestra per poi riferire quello che ha visto! Non so chi sia e come sia questa persona ma chissà che in qualche occasione non si sia nascosta anche dentro casa senza che ve ne accorgeste, lo dico così tanto per dire ma tutto è possibile.

Offline spldecibel

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: 0
allora rispondo ad un pò di domande.
mia sorella vive da sola, quindi nessuno può riferire della sua intimità.
la casa è piccolina, con delle finestre non visibili lato strada.
rimangono sempre due ipotesi:
- programma spy sullo smartphone (che viene formattato ogni settimana per sicurezza)
- videocamere nascoste in casa (ma abbiamo verificato e non abbiamo trovato nulla, ho smontato anche i lampadari e le prese elettriche)

purtroppo non posso seguire lui, lavoro tutto il giorno e non abitiamo nella stessa città.

Rimane il fatto che lui continua ogni giorno a sapere tutto su di lei e questo ci spaventa tantissimo!!

qualcuno di voi è esperto di videocamere spy? a che frequenze trasmettono?
in effetti non avevo pensato a cambiare la password del wifi, lo farò il prima possibile.

Offline Modulatore

  • Full Member
  • ***
  • Post: 166
  • Karma: 5
Le frequenze dipendono dalla tipologia, se sono di tipo wireless di solito funzionano sulle stesse frequenze del wi-fi:1,2  2,4 o 5,8 ghz, potresti però comprare un rilevatore di microspie, il risultato non è garantito ma chissà. Su Amazon o altrove ne trovi fin che vuoi.

https://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_ss_i_1_20?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Delectronics&field-keywords=rilevatori+microspie&sprefix=rilevatori+microspie%2Celectronics%2C201&crid=3HHS6Q9T0RJK0

Offline ziorick2018

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Post: 166
  • Karma: 4
  • Sesso: Maschio
  • IU0MJE
Ciao!
Ascolta, la situazione che esponi è delicata. Essendo specialista nel campo (io mi occupo di apparati ed enti militari), posso esserti d'aiuto, ma contattami in privato, in modo di poterti dare un mio contatto e decidiamo come procedere.
PRIMA di pensare a sistemi di spy, per esperienza ti dico che è più facile che le cose le sappia tramite "radio serva", che contrariamente a quel che si crede, è un tipo di radio che funziona sempre anche senza antenna.
Cambiare la password ad un router non è poi una roba difficile... E comunque esistono configurazioni che non lo rendono nemmeno visibile (bisogna sapere l'SSID prima di contattarlo, e comunque lo si può cambiare).

Ti aspetto,
Riccardo.
Ricardo Ricci - N3T Group DI
Networking solutions
IU0MJE

Offline spldecibel

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: 0
mandato PM.
Grazie in anticipo

IZ2340SWL

  • Visitatore


Se poi hai altri episodi si possono fare anche altre ipotesi, potrei invece consigliarti di metterti tu a spiare lui e fargli poi capire cose che lui non si aspetta inviandogli SMS, Email, Whatsapp e quant’altro, anche una bella letterina anonima nella sua cassetta della posta gli farà capire che pure lui è sotto controllo, insomma quando il gioco si fa duro bisogna diventare duri usando le stesse armi.



Attenzione che è un attimo passare dalla parte del torto...

Così anche per quanto riguarda l'agenzia di investigazioni alla quale si è rivolto.
Se la suddetta agenzia dovesse rivelarsi complice, anche involontaria, di questo tipo di atteggiamenti, rischierebbe il ritiro della licenza (giusto per cominciare...) seguito da una serie di indicibili grane per i titolari...
Escludo che qualsiasi agenzia possa arrivare a fornire dettagli sulla biancheria intima, proprio per non incorrere in questo tipo di problemi

Offline SWL-181-TO

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 750
  • Karma: 20
  • Sesso: Maschio
  • Without technician science is just a filosophy.
Le agenzie investigative serie (e non) sanno benissimo dove devono fermarsi. Non sono così stupidi da prestarsi al gioco sporco. E ti assicuro che fino al 1990 di gioco sporco ... Tanto tanto. Ma oggi, no.
Piccole radio, piccole potenze, grandi soddisfazioni.

 

free countersfree countersfree counters