Autore Topic: CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE  (Letto 154 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline kantois

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« il: Mer 09 Gen, 18:42 2019 »

Un saluto a tutti da un neopatentato (13 dicembre a Milano) in attesa di nominativo.
Devo acquistare un portatile bibanda e vorrei qualche consiglio, di seguito le mie esigenze.  :)
No cinesi economici, voglio qualcosa di buona qualita' ed affidabile, e possibilmente da utilizzare anche a casa collegato ad antenna sul tetto.
Il maggior uso che ne devo fare e' portarlo in montagna per emergenza, ma non disdegnero' sicuramente fare anche qualche bel QSO in banda radioamatoriale, anni fa ero un CB.
Deve assolutamente essere full duplex, e riprogrammabile per poter andare anche sulle frequenze PMR, per potermi collegare alla Rete Radio Montana (rete di emergenza).
Al momento non  sono interessato al digitale, ma se avete qualche radio digitale (anche non ultimo modello) da consigliare, che per comprarla non devo vendere un rene (diciamo max 250 Euro) valuto sicuramente.

Grazie a tutti in anticipo.



Offline Radiosa

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 50
  • Karma: 5
  • Sesso: Femmina
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #1 il: Mer 09 Gen, 20:35 2019 »
Ciao! Anch'io ho fatto l'esame il 13.12 a MI, sto aspettando la raccomandata con la patente e mi sto guardando intorno per la radio. Vorrei prendere una Yaesu 897, usata. Budget leggermente superiore, ma certo il ts2000 o l'icom7000 restano un sogno.
73!

Offline Fruscio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 158
  • Karma: 3
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #2 il: Mer 09 Gen, 22:59 2019 »
Per 250 euro che sia anche fullduplex e non cinese non trovo nulla almeno sul nuovo, ce ne sono anche ma non ricevono contemporaneamente su entrambe le bande, dovresti aggiungerti almeno altri 100 euro oppure andare sull’usato oppure nuovo ma cinese.

Offline kantois

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #3 il: Mer 09 Gen, 23:21 2019 »
Per 250 euro che sia anche fullduplex e non cinese non trovo nulla almeno sul nuovo, ce ne sono anche ma non ricevono contemporaneamente su entrambe le bande, dovresti aggiungerti almeno altri 100 euro oppure andare sull’usato oppure nuovo ma cinese.

Anche usato, perche' no, tu cosa suggeriresti?
E invece aggiungendo quei 100 Euro, cosa consigli?

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 425
  • Karma: 31
  • Sesso: Maschio
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #4 il: Gio 10 Gen, 07:41 2019 »
Ciao Kantois,  be arrivato e complimenti per la patente.
Purtroppo i prezzi dei portatili giapponesi capaci di operare in full duplex superano la cifra da te indicata, oggi con una rapida ricerca in rete vedi i prezzi e la disponibilita.
Sul modello e la marca sono solo gusti personali, certamente non dimenticare l'aspetto del digitale ma su questo i mondi si dividono tra il D-Star e C4fm, ecco perché  la decisione è tua.
Con un budget più modesto come  indicato da te il mercato dell'usato può esserti di aiuto e in quel caso la rete ti viene incontro.
Vai a cercare in forum certi e su Ebay, vedi l'affidabilità e possibilmente paga con PayPal,  se vuoi metterti le spalle al coperto acquista l'usato garantito nei negozi, certo lo paghi di più ma sei anche tranquillo.
Saluti.

Offline Fruscio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 158
  • Karma: 3
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #5 il: Gio 10 Gen, 09:24 2019 »
A proposito, ma perché proprio un fullduplex! qui la cerchia si restringe non di poco e il prezzo aumenta di brutto, visto poi che te lo devi portare in giro e quindi anche con il rischio di danneggiarlo o rovinare esteticamente, perché non prendi qualcosa che non costi un patrimonio ma che garantisca comunque le tue esigenze, pensavo invece proprio a un cinese di buona qualità come il wouxun kg-uv9d plus, tra l’altro è uno dei pochissimi portatili fullduplex in commercio e lo si trova nuovo a partire da circa 160 euro.

Offline Roby66

  • Full Member
  • ***
  • Post: 112
  • Karma: 3
  • Sesso: Maschio
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #6 il: Gio 10 Gen, 11:52 2019 »
No cinesi-economici oppure no a tutti i cinesi? Perchè? Con un budget contenuto (aggiungerei, giustamente contenuto) non scarterei i cinesi! I noti marchi ICOM, YAESU, KENWOOD non hanno sempre la QUALITA' migliore. Ho ad es. un YAESU FT1XDE e non ne sono troppo soddisfatto e non solo per quello che riguarda la durata della carica della batteria, ma anche per molto altro. Ho ad es. un MD380 cinese che va benissimo, veramente molto bene. Siamo poi sicuri che i GIAPPONESI non siano prodotti in CINA!? Molti pregiudizi e preconcetti ci "aiutano" nella vita di tutti i giorni e soprattutto quando abbiamo bisogno di "decisioni veloci" sono utili, ma spesso sono anche falsi. Quindi più che dire portatile-cinese-NO e portatile-giapponese-SI, ti suggerirei di provare a ragionare meno "semplicisticamente" e verificare bene prodotto per prodotto ... indipendentemente se cinese o meno. Poi ovviamente ognuno fa come crede, ma oggi, nel mondo in cui viviamo, i "marchi" non sono più una garanzia assoluta come un tempo; il marchio è solo utile per il marketing delle società e te lo dice uno che è un TECNICO - COMMERCIALE da oltre 20 anni  >:D '73 IU6GWQ
IU6GWQ

Offline Fruscio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 158
  • Karma: 3
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #7 il: Gio 10 Gen, 13:21 2019 »
Alla fine esistono prodotti di qualità e altri a basso costo e questo indifferentemente da dove vengono assemblati, dipende unicamente dai progettisti, i giapponesi poi hanno anche una importante fase di controllo qualità oltre che a dei progetti di alto livello, è anche vero che i Baofeng sono invece assemblati a mano da operai sottopagati che lavorano quindici ore al giorno e alla fine si dimenticano qualche pezzo o di serrarlo bene :D (ce ne siamo accorti tutti), ma pure la Hyteta che è anch'essa cinese fa invece prodotti di altissima qualità ed è leader mondiale del settore assieme alla Motorola, insomma diciamo che come sempre più si paga e più si ha ma e anche vero che non serve per forza pagare cifre esorbitanti per avere un qualcosa di ottima fattura.

Comunque come ripeto, se si vuole un fullduplex, o si prende il Wouxun in questione oppure lo si deve pagare caro. Non credo però che poter ascoltare e trasmettere contemporaneamente sia una cosa così necessaria, inoltre il doppio vfo è tipico dei veicolare e base ma molto meno nei portatili.

Offline Roby66

  • Full Member
  • ***
  • Post: 112
  • Karma: 3
  • Sesso: Maschio
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #8 il: Gio 10 Gen, 14:37 2019 »
Non voglio promuovere un marchio rispetto ad altri, ma su https://www.eham.net/reviews/detail/12488 la recenzione del prodotto che ti ha suggerito Fruscio mi sembra buona ed in generale su www.eham.net ho quasi sempre riscontrato opinioni e/o critiche veritiere e valide ma soprattutto diverse. Provare a documentarsi anche ascoltando opinioni di molti, non solo in Italia, spesso è cosa utile ;) Poi però bisogna anche riconoscere che qualche difetto più o meno grave è presente in quasi tutti i prodotti e c'è solo da capire se il difetto è di rilevo o meno per chi usa l'apparato '73 IU6GWQ
IU6GWQ

Offline Fruscio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 158
  • Karma: 3
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #9 il: Ven 11 Gen, 09:14 2019 »
Citazione
....e riprogrammabile per poter andare anche sulle frequenze PMR
Immagino che ciò ti serva esclusivamente per questioni di sicurezza visto che non si dovrebbe, tieni però in considerazione che le radio giapponesi vengono sempre vendute esclusivamente per le gamme dei radioamatori e l’espansione non è spesso così facile, la tendenza è quella della modifica hardware piuttosto che software quindi ci potrebbe essere la necessità di metterci le mani dentro.

Offline Facip

  • Full Member
  • ***
  • Post: 132
  • Karma: 12
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #10 il: Ven 11 Gen, 11:15 2019 »
Da quanto mi risulta le radio cinesi arrivano fino a 480-520 mhz. Quindi tecnicamente tutte coprono i 446 mhz del PMR. Non si potrebbero usare in PMR ma il 90% delle persone hanno le boafeng o equivalente.

Offline kantois

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #11 il: Ven 11 Gen, 12:37 2019 »
Grazie a tutti per i consigli,
si effettivamente ci ho pensato anch'io al discordo cinesi,
e questo wouxung sembra proprio interessante.
Ho visto sul sito del produttore che fanno anche un modello gia' con il digitale, il KG-UVN1 ,
ma non riesco a trovarlo da nessuna parte, qualcuno ne sa qualcosa?
Altre cinesi valide bibanda con gia' il digitale?

Grazie.

Offline Fruscio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 158
  • Karma: 3
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #12 il: Ven 11 Gen, 15:50 2019 »
Lascia perdere il Wouxung DMR che non sono il massimo per quanto riguarda il digitale e prendi invece l’ANYTONE D878UV che è molto più pensato per quanto riguarda la parte DMR e ha perfino l’APRS.

Offline Facip

  • Full Member
  • ***
  • Post: 132
  • Karma: 12
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #13 il: Sab 12 Gen, 08:47 2019 »
Ailunce hd1 é il terminale che permette maggiori impostazioni senza sw (anche impostazione ID). È arrivato ad una versione di fw piuttosto stabile.
Il 878 ha grande potenziale ma ha firmware ancora da perfezionare.

Offline kantois

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #14 il: Dom 13 Gen, 16:51 2019 »
Grazie  a tutti per i consigli, adesso mi diventa difficile decidere, intanto ci penso... :-)


Forumradioamatori.it

Re:CONSIGLIO PER ACQUISTO PORTATILE
« Risposta #14 il: Dom 13 Gen, 16:51 2019 »

 

free countersfree countersfree counters