Autore Topic: Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi  (Letto 147 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IW2BSF

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1244
  • Karma: 147
    • IW2BSF home page


.....non e' la potenza che fa il radioamatore ma L'ANTENNA e ovvio il manico dell'operatore !!!


PS poi vallo a dire a quelli della 7070 con i loro Kwatt !!!   73 de IW2BSF  Rudy






Offline AugustoA

  • Full Member
  • ***
  • Post: 198
  • Karma: 2
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #1 il: Dom 02 Dic, 16:53 2018 »
Anche Rocco è arrivato in frequenza! :D

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 350
  • Karma: 28
  • Sesso: Maschio
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #2 il: Dom 02 Dic, 17:35 2018 »
Pensavo che fosse un retaggio del passato forse perché da anni non frequento più quel segmento di fq. A pensarci bene ca.6 anni fa era frequentata da personaggi pittoreschi, il bello era che se non eri dotato di almeno 2,5kw non potevi entrare nel club dei cavalieri dell'Amply Rotondo, e quello era il minimo poiché i maestri e i dotti ne avevano 5, 10 e anche 20 Kw. scherzi apparte chi sa conosce certe verità.
Quindi non cè pasticca azzurra miracolosa che fa drizzare di energia una antenna ho radio spompata che possa fare la differenza.
In quel posto necessita un bel coktel di 380 trifase, traliccione, celflex da 3/4' o più e una bella casseruola tipo 3CX-15000A7.
Chi lo desidera può farsi un bel tour e occhio a l'Smeter.
Saluti per tutti.

Offline IW2BSF

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1244
  • Karma: 147
    • IW2BSF home page
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #3 il: Dom 02 Dic, 20:10 2018 »
azz.... alllora mi sa che sono passati 6 anni ma sono sempre loro, hi  hi  ;D


anzi ora pare che se gli chiedi con quanti kwatt vanno visto i segnali a s9+60 ,pare ora piu sgamati ti dicono che

sono in QRP  (??????) con una buona antenna !!!  hi


si certo:   Quanta Radiofrequenza Pompo     ;)

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 350
  • Karma: 28
  • Sesso: Maschio
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #4 il: Lun 03 Dic, 10:28 2018 »
Ciao Rudy, mi ricordo un particolare che fa capire a chi non sa di che segnali parliamo, un sabato pomeriggio mi trovavo al qrl in zona periferica di CT stavo sostituendo un interruttore du un vecchio FT-101ZD, dato che non avevo antenna ma solo un carico fittizio, a lavoro finito attacco un pezzo di filo al ricevitore ca. 3 metri buttato su tavoli dell'officina, ebbene in 40 mt. a 7.070 c'era un qso dove si sentivano solo 3 interlocutori, il primo S2 radio ottima ma dopo sono arrivati due mostri del power Mr. Amplificatori italiani con un bel S9+25 e il Dott. Radio Transistorizzato con un bellissimo S9+55 (nomi dei personaggi parafrasati ma noti a chi ....).
Secondo Voi un Ft-101zd con 3 metri di filo buttato sul tavolo in un capannone industriale come poteva ricevere quei segnali così forti, era forse per la bontà del ricevitore oppure erano i microvolt da paura buttati in aria? Ha certo le antenne che usavano erano buone e ci mancherebbe ma questi segnali li generavano pure le broadcast che sentivo e non certo i poveri OM comuni.
A voi la risposta.
Saluti a tutti.

Offline Norberto

  • Full Member
  • ***
  • Post: 129
  • Karma: 8
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #5 il: Mer 05 Dic, 17:13 2018 »
Io non ho mai usato un amplificatore in vita mia anche perché non ne sento il bisogno, credo invece che certi signori abbiano serie patologie e nella loro mente conto solo arrivare il più forte possibile, in questo modo si sentono forti come i bulli da strada, è un modo per farsi notare ed ammirare ma non si rendono conto che invece appaiono come inutili antipatici oltre che fuori contesto con l’essere veramente radioamatori, non contenti fanno anche gli scienziati e guai a contraddirli.  çç42

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 350
  • Karma: 28
  • Sesso: Maschio
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #6 il: Gio 06 Dic, 11:33 2018 »
Io non ho mai usato un amplificatore in vita mia anche perché non ne sento il bisogno, credo invece che certi signori abbiano serie patologie e nella loro mente conto solo arrivare il più forte possibile, in questo modo si sentono forti come i bulli da strada, è un modo per farsi notare ed ammirare ma non si rendono conto che invece appaiono come inutili antipatici oltre che fuori contesto con l’essere veramente radioamatori, non contenti fanno anche gli scienziati e guai a contraddirli.  çç42

Ciao Norberto, concordo è una brutta malattia che possiamo associare alla sindrome da MEGALOMANIA.
E' chiaro esiste un limite a tutto, tu scrivi che non hai avuto mai avuto un amplificatore e non lo metto in dubbio, io il mio primo amplificatore lo costuito quando avevo 14 anni con una valvola EL-34 tirava fuori la formidabile potenza di 28 watt in 27 mhz era il 70, si andava in AM, già a quel tempo non ai idea che prepotenti c'erano on air (corsi e ricorsi del tempo).
Da autocostruttore sono andato avanti negli anni e poi mi sono fermato perchè cè un limite a tutto.
La malattia indicata sopra travalica la ragionevolezza ma sai bene che nella vita di tutti i giorni e nei settori più disparati cè sempre qualcuno no limits e se vogliamo semplificare questi tipi sono così grandi grossi è RADIOFONICAMENTE-PREPOTENTI.

Offline Norberto

  • Full Member
  • ***
  • Post: 129
  • Karma: 8
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #7 il: Gio 06 Dic, 13:34 2018 »
Certamente avere (magari anche costruire) e usare un amplificatore è una cosa normale e a dire la verità un piccolo ZG per la 27 ce l’avevo anch’io anche se non mi è mai servito se non per la soddisfazione di provarlo, però quando diventa una patologia non vorrei essere un vicino di casa, almeno di questi 7070 metristi con il loro kw. :D

Prima di loro però ci sono i camionisti e in vendita ho visto anche un amplificatore da 2 kilowatt da mettere sul camion, tra l’altro se ricordo bene chi li costruisce è vende è uno della tua zona noto fornitore di camionari! :)

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 350
  • Karma: 28
  • Sesso: Maschio
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #8 il: Gio 06 Dic, 14:30 2018 »
Certamente avere (magari anche costruire) e usare un amplificatore è una cosa normale e a dire la verità un piccolo ZG per la 27 ce l’avevo anch’io anche se non mi è mai servito se non per la soddisfazione di provarlo, però quando diventa una patologia non vorrei essere un vicino di casa, almeno di questi 7070 metristi con il loro kw. :D

Prima di loro però ci sono i camionisti e in vendita ho visto anche un amplificatore da 2 kilowatt da mettere sul camion, tra l’altro se ricordo bene chi li costruisce è vende è uno della tua zona noto fornitore di camionari! :)

Norberto, non vorrei andare fuori OT, ma dato che ci siamo.
Oggi è facile avere 2Kw nel camion, ma ai idea di quanti LDMOS giovano per sviluppare quella potenza a 24 volt? Ci vogliono pure antenne non convenzionali e regolate a regola d'arte.
Personalmente credo che si avvicineranno intorno al Kw. ci vogliono batterie pazzesche e un generatore maggiorato.
Quando mostarno i watt sugli strumenti spesso sono in laboratorio e su carico fittizio, non dico che è impossibile e ti dico perchè, ho avuto la possibilita visitare una azienda del Milanese e di vedere come costruiscono gli amplificatori per Moon bounce con LDMOS per il mercato Tedesco non per noi, amply da 5 fino a 20Kw a stato solido roba che si usa per le broadcast, ti chiedo ai idea di cosa costano dispositivi simili? Chiaro sono oggetti che vanno nelle mani di cultori mecenati e Radio Club.
Se vedi i listini di un amply per Hf da 2 kw effettivi vedrai che costi ci sono, questi funzionano a 55/60 Volt in un camion dove li prendiamo?
Con 24 volt dovresti fare un paralleno di almeno 6/8 LDMOS non perchè non ne sono capaci anzi ma perchè la tensione dispoonibile è bassa.
In sintesi questi ipotetici camionari dovrebbero avere a budget ca. 8/9mila eurozzi o più per sfoggiare una roba del genere, io li sento lamentare che non hanno più i denari per acquistare un treno di gomme.
Si vede che in quella categoria ci sono pure i mecenati della strada e i megalomani patentati !!!

Offline Norberto

  • Full Member
  • ***
  • Post: 129
  • Karma: 8
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #9 il: Gio 06 Dic, 19:08 2018 »
Esatto, chi li produce si limita a dire che vanno alimentati a 24 volt e via, poi la questione dalla batteria, dell’antenna del cavo e quant’altro sono affari di chi li compra, l’importante e mettere un bel adesivo con scritto sopra 2KW e il gioco è fatto, poi anche se dessero un solo kilowatt effettivo non parliamo dei disturbi alle apparecchiature, in passato li sentivo anche nella tv quando passavano con il camion nella strada sottostante, già con 500 watt spengono i lampioni quando passano :) quindi non oso immaginare se qualcuno riuscisse veramente ad avere 2 kilowatt effettivi dal camion.

Ala fine però, al di la della potenza effettiva, per loro è un vanto e sono felici e contenti, sia chi li compra sia chi li vende.

Offline AugustoA

  • Full Member
  • ***
  • Post: 198
  • Karma: 2
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #10 il: Ven 07 Dic, 12:41 2018 »
Da annuncio su noto store online: Amplificatore CB autocostruito 2400 watt, prezzo 1800 euro, nove disponibili uno già venduto. Giusto per dire che esiste, poi se da veramente 2400 watt è un altro discorso. :)

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 350
  • Karma: 28
  • Sesso: Maschio
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #11 il: Ven 07 Dic, 15:18 2018 »
Ciao AugustoA, ho capito a chi ti riferisci.
Io credo che tra il dire (dichiarare) e il fare (performance reali) cè di mezzo il mare!
Personalmente nutro grossi dubbi tecnici, e poi a quel prezzo da regalo.
In fin dei conti ognuno con la propia tasca ci fà quello che vuole, CONTENTI LORO!
Saluti amplificati.

Offline Roby66

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 99
  • Karma: 2
  • Sesso: Maschio
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #12 il: Ven 07 Dic, 17:16 2018 »
L'altra sera ascoltavo in 80 m i soliti QSO di OM italiani. Senza insinuare minimamente che alcuni di loro appartengano alla schiera dei "kilowattisti" devo però dire che dubito fortemente che la maggior parte di loro trasmettessero con meno di 500W. Ho frequentato per un po' certi amanti della chiacchierata in 80 m e devo ammettere che praticamente tutti avevano almeno 1kW a disposizione e ... lo usavano di frequente al 50-60% almeno! Certo, c'è chi con 1kW irradia (ha una antenna decente) e chi con 1 kW scalda l'orto del vicino (ha una antenna "meno ottimizzata") ma ... tutti si vantano di avere ROS prossimo ad 1. Ascoltando certi QSO dove qualcuno parla, vantandosi, anche di cavi "bruciati" çç51, ritengo che una ragione possa essere anche un uso eccessivo e sbagliato della potenza ... con tutto il resto dimensionato malino! Però c'è anche da dire che salvo in certi momenti (CONTEST senza pile up) ad es. quando vai con 30 o 50 W in SSB voice nessuno ti risponde! In certi QSO la "vocina bassa" è spesso ignorata o invitata ironicamente a "farsi sentire meglio". Se invece arrivi con una bella VOCIONA AMPLIFICATA (e distorta) ... i "kilowattisti" si tolgono subito il cappello e ti fanno entrare çç7. In generale ho notato più "intelligenza" tra gli amanti del QRP piuttosto che tra gli amanti del "kW" ma ... posso sbagliarmi  ;) '73 IU6GWQ
IU6GWQ

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 350
  • Karma: 28
  • Sesso: Maschio
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #13 il: Sab 08 Dic, 20:06 2018 »
L'altra sera ascoltavo in 80 m i soliti QSO di OM italiani. Senza insinuare minimamente che alcuni di loro appartengano alla schiera dei "kilowattisti" devo però dire che dubito fortemente che la maggior parte di loro trasmettessero con meno di 500W. Ho frequentato per un po' certi amanti della chiacchierata in 80 m e devo ammettere che praticamente tutti avevano almeno 1kW a disposizione e ... lo usavano di frequente al 50-60% almeno! Certo, c'è chi con 1kW irradia (ha una antenna decente) e chi con 1 kW scalda l'orto del vicino (ha una antenna "meno ottimizzata") ma ... tutti si vantano di avere ROS prossimo ad 1. Ascoltando certi QSO dove qualcuno parla, vantandosi, anche di cavi "bruciati" çç51, ritengo che una ragione possa essere anche un uso eccessivo e sbagliato della potenza ... con tutto il resto dimensionato malino! Però c'è anche da dire che salvo in certi momenti (CONTEST senza pile up) ad es. quando vai con 30 o 50 W in SSB voice nessuno ti risponde! In certi QSO la "vocina bassa" è spesso ignorata o invitata ironicamente a "farsi sentire meglio". Se invece arrivi con una bella VOCIONA AMPLIFICATA (e distorta) ... i "kilowattisti" si tolgono subito il cappello e ti fanno entrare çç7. In generale ho notato più "intelligenza" tra gli amanti del QRP piuttosto che tra gli amanti del "kW" ma ... posso sbagliarmi  ;) '73 IU6GWQ

Ciao Roberto, per rispecchiare il post iniziale c'è da ridere, certamente che in una determinata fetta degli 80 metri se non sei attrezzato neppure ti ascoltano devi essere simile a quei personaggi, se per errore qualcuno fa finta di riceverti un altro rimarchera che arrivi al limite che ci sono rumori ed è meglio che ti ritiri perché il qso non sta impiedi così.
Meno male che la radio non è tutta così,  è stato ed è un fenomeno di moda fin da quando esiste la radio, come avevo già scritto personaggi simili esistevano nel 68 anno in cui iniziai a fare ascolto,  oggi esistono solo delle piccole congregazioni non ti pare.
Certe cose non possiamo scriverle qua, chi ama come tu ai detto il qrp deve fare i fili in 4 per cavare fuori qualcosa di buono, deve lavorare di fino sulle antenne, i front-end delle radio i filtri ecc. solo così ottiene risultati e soddisfazioni impareggiabili.
Quei personaggi lavorano di energia e sperco di denari per pura goliardia ed autocelebrazione, tu ti ricorderai di una vecchia pubblicità  di una nota marca di grappa che recitava sempre più  su sempre più  su, e vai di power e aggiungo di microfoni stellari mixer compressori di dinamica noise gate equalizzatore parametrici e VALVOLE.
Figurati che un noto frequentatore di quel posto ha acquistato un microfonico che da solo costa €1400, lascio alla tua immaginazione cosa c'è dopo il mic.
Saluti da Alfredo.

Offline Roby66

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 99
  • Karma: 2
  • Sesso: Maschio
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #14 il: Sab 08 Dic, 21:07 2018 »
Ma con il microfono da 1400 euro cosa ci fa? Alta fedeltà  in HF!?  çç44 '73 IU6GWQ
IU6GWQ

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 350
  • Karma: 28
  • Sesso: Maschio
Re:Ma tu.......quanti kWatt hai ? c'e da ridere x non piangere , hi
« Risposta #15 il: Dom 09 Dic, 08:17 2018 »
Ma con il microfono da 1400 euro cosa ci fa? Alta fedeltà  in HF!?  çç44 '73 IU6GWQ

L'autocelebrazione, perché tutti devono sapere che cosa ho e uso fino all'ultima vitina d'oro.
Quindi una bella listona di trofei per far capire con chi parla con codesto personaggio e con chi ascolta di che spessore è la sua station. Io ne ho preso uno particolarissimo nel suo genere ma anche la compagnia di contorno è affetta da megalomania, dopo tutto sono personaggi nel loro complesso che prima o dopo li sentirai eccome se non li sentirai.
Gli ultimi dibattitii riguardavano la rete elettrica, poverino l'Enel ha difficoltà a fornirgli 25Kw trifase, cacchio tutto sommato non è  una fornitura eccezzionale non ti pare?
E pensare che il gattino rampante fornisce amply ai track-driver da 2 kw questi ne sfoggia tra 15 e 25 di Kw, chi abita vicino a loro come minimo gli cadono i peli.
Un saluto a Tutti.
Ps; pensateci bene, magari ne avete qualcuno nei dintorni? Chissà.

Forumradioamatori.it


 

free countersfree countersfree counters