Autore Topic: ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO  (Letto 107 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IU2IDU

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 451
  • Karma: 50
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • IU2IDU Official Page
ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« il: Lun 05 Nov, 18:53 2018 »

https://www.rainews.it/tgr/veneto/video/2018/11/ven-Emergenza-maltempo-Dove-saltano-le-comunicazioni-intervengono-i-radioamatori-499f1884-3b79-4991-8df2-4caa96eca6d5.html

È andato in onda questo servizio relativo all’utilità delle comunicazioni via radio nei recenti contesti di emergenza maltempo! VIVA LA RADIO (per gioco o per pubblica utilità)!


73 Giulio IU2IDU


IU2IDU operatore GIULIO
UNITA' COTA 686-SM - Associazione Radioamatori Carabinieri


Offline Kappamario

  • Full Member
  • ***
  • Post: 181
  • Karma: 5
Re:ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« Risposta #1 il: Lun 05 Nov, 19:44 2018 »
Dove non arriva più Internet e il telefono arriva sempre la radio, siamo nel 2018 e alternative non ce ne sono, a conferma di quanto utile sia questo strumento poco considerato dai media perche non è un prodotto commerciale alla moda.  :)

Offline fanè

  • Newbie
  • *
  • Post: 47
  • Karma: 3
Re:ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« Risposta #2 il: Lun 05 Nov, 20:28 2018 »
Ma infatti, secondo me, la maggior parte dei radioamatori hanno un sogno: trovarsi almeno una volta nella vita in una situazione drammatica "survival" e salvarsi o salvare qualcuno grazie all'apparato. Confessatelo!

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 273
  • Karma: 23
  • Sesso: Maschio
Re:ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« Risposta #3 il: Lun 05 Nov, 20:37 2018 »
E' un mezzo intramontabile fintanto che non inventeranno qualche tecnologia superiore per le comunicazioni a distanza senza fili che ancora oggi è fantasia.
Saluti per Tutti.

Offline in3eqa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 400
  • Karma: 6
  • Sesso: Maschio
  • Formatore TLC Croce Rossa
Re:ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« Risposta #4 il: Lun 05 Nov, 22:53 2018 »
Ma infatti, secondo me, la maggior parte dei radioamatori hanno un sogno: trovarsi almeno una volta nella vita in una situazione drammatica "survival" e salvarsi o salvare qualcuno grazie all'apparato. Confessatelo!

La radio è strategica sempre. Peccato che a livello professionale (servizi di polizia, soccorso tecnico-sanitario) pensino di sostituirla con l'LTE. Sarà una decisione scellerata. Nulla è più affidabile di un apparato radio e nulla è più affidabile delle gamme HF dei 40 e degli 80 metri per le comunicazioni a distanze di centinaia di km (con le opportune antenne, s'intende). Nel filmato si vede bene che la radio HF è a 7065 kHz. E' in progetto di installare una radio HF anche sul posto di comando della croce rossa di Trento.

Offline fanè

  • Newbie
  • *
  • Post: 47
  • Karma: 3
Re:ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« Risposta #5 il: Lun 05 Nov, 23:09 2018 »
in3eqa - C'è anche un'altro aspetto che a me sta a cuore particolarmente: la tecnologia più avanza più rende le cose "fredde". Si perde il rapporto "umano" tra l'utente e gli oggetti che utilizza. Più diventano sofisticati più diventa difficile per chi li usa di metterci le mani dentro, apportare modifiche, costruirseli da solo eccetera. A me la tecnologia TROPPO avanzata non piace, in tutti i campi. Ma è questione di gusti.

Offline Kappamario

  • Full Member
  • ***
  • Post: 181
  • Karma: 5
Re:ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« Risposta #6 il: Mar 06 Nov, 21:40 2018 »
Perfettamente d’accordo, una cosa è avere una radio con le manopole da girare i pulsanti da premere e un’altra è usare magari un SDR collegato al computer, qui si usa il computer non la radio.

Altra freddura è il digitale, niente bellissimi e affascinati rumori di fondo e niente segnali da cercare, praticamente un telefono a forma di radio.

Le mani dentro poi non ce le si mette più perché oltre a non starci :) c’è sempre meno da riparare e sempre più difficile.
Non so dove andremmo a finiremo ma temo che un giorno la radio diventerà un computer senza fili e parleremo attraverso di questi.  çç35 çç13

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 273
  • Karma: 23
  • Sesso: Maschio
Re:ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« Risposta #7 il: Gio 08 Nov, 08:59 2018 »
Perfettamente d’accordo, una cosa è avere una radio con le manopole da girare i pulsanti da premere e un’altra è usare magari un SDR collegato al computer, qui si usa il computer non la radio.

Altra freddura è il digitale, niente bellissimi e affascinati rumori di fondo e niente segnali da cercare, praticamente un telefono a forma di radio.

Le mani dentro poi non ce le si mette più perché oltre a non starci :) c’è sempre meno da riparare e sempre più difficile.
Non so dove andremmo a finiremo ma temo che un giorno la radio diventerà un computer senza fili e parleremo attraverso di questi.  çç35 çç13

Aggiungo a quanto scritto sopra ecco perchè ancora nelle comunicazioni aeree almeno quelle civili si utilizza l' AM perchè sono apparati facilissimi da riparare e da accomodare e in caso di guasto atterraggio di emegenza incidente esiste una buona possibilità di ripararle con mezzi di fortuna e di far funzionare nuovamente la radio.
Certamente fintanto che qualcuno in alto non deciderà che è un sistema obsoleto nonostate la tecnologia è andata d'avvero avanti e come in tutte le cose ci sono dei pro e dei contro!
Saluti per Tutti.

Offline Paulin

  • Full Member
  • ***
  • Post: 203
  • Karma: 5
Re:ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« Risposta #8 il: Gio 08 Nov, 13:10 2018 »
Ci sono alcuni punti a sfavore delle tecnologie più sviluppate e credo che IW9BID le abbia chiarite perfettamente. Non sempre il nuovo è meglio del vecchio, basti pesare a quando nelle automobili non c'era l’elettronica, non avevano mai guasti da questo punto di vista ...è vorrei vedere visto che non c’era. :D

Offline in3eqa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 400
  • Karma: 6
  • Sesso: Maschio
  • Formatore TLC Croce Rossa
Re:ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« Risposta #9 il: Ven 09 Nov, 11:33 2018 »
Aggiungo a quanto scritto sopra ecco perchè ancora nelle comunicazioni aeree almeno quelle civili si utilizza l' AM perchè sono apparati facilissimi da riparare e da accomodare e in caso di guasto atterraggio di emegenza incidente esiste una buona possibilità di ripararle con mezzi di fortuna e di far funzionare nuovamente la radio.
Certamente fintanto che qualcuno in alto non deciderà che è un sistema obsoleto nonostate la tecnologia è andata d'avvero avanti e come in tutte le cose ci sono dei pro e dei contro!
Saluti per Tutti.

La sicurezza della navigazione aerea è un settore dove l'affidabilità della comunicazione è ESSENZIALE. Per questo ritengo che anche in presenza di tanti strumenti per l'invio di dati in tempo reale, la comunicazione in fonia tra aeromobile e enti di controllo rimarrà sempre in analogico in AM in VHF e SSB in HF, anche nel 3000. Un aeromobile non può permettersi di avere una interruzione delle comunicazioni.

Offline Simone

  • Full Member
  • ***
  • Post: 153
  • Karma: 0
Re:ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« Risposta #10 il: Sab 10 Nov, 11:12 2018 »
Chissà però se anche l’affidabilità cederà all’avanzare della tecnologia, per ora non mi risulta nulla ma forse un giorno anche la air band cambierà sistema magari incalzata da multinazionali che vogliono fare soldi facile.

Forumradioamatori.it

Re:ONORE ALLE COMUNICAZIONI RADIO
« Risposta #10 il: Sab 10 Nov, 11:12 2018 »

 

free countersfree countersfree counters