ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera

 

Autore Topic: ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera  (Letto 208 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline in3eqa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 367
  • Karma: 6
  • Sesso: Maschio
  • Formatore TLC Croce Rossa
ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« il: Mer 01 Ago, 21:34 2018 »

Per coloro che utilizzano soprattutto radio nate per usi professionali, non sfuggirà il particolare dell'apparato radio portatile utilizzato da questo personaggio che opererebbe per l'organizzazione ISIS:

https://youmedia.fanpage.it/video/aa/W2F08eSw34kYXdtU

Gli unici apparati che dispongono dell'antenna al centro e due manopole ai lati sono quelli di Hytera. O la versione TETRA, modello PT580 oppure la versione DMR, modello PD785. Più probabile che sia la seconda opzione, dal momento che, come ormai noto a tutti, una infrastruttura TETRA ha costi di implementazione e infrastruttute tecniche molto rilevanti. In ogni caso, che sia TETRA o DMR, l'uso di un suddetto apparato pone una questione non indifferente. Ovvero la digitalizzazione e cifratura di comunicazioni anche da parte di utenti non propriamente ufficiali... Se fosse in uso la cifratura con algoritmo AES, come altamente probabile, nessuna agenzia governativa avrebbe possibilità di decodificare il contenuto di tali trasmissioni.

Per altro girando in rete mi sono imbattuto anche in questo ulteriore particolare risalente al 15 febbraio 2015:

https://twitter.com/ageis/status/567057359004893184



Offline ManueleXL

  • Full Member
  • ***
  • Post: 109
  • Karma: 7
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #1 il: Gio 02 Ago, 07:18 2018 »
Ci sono terroristi che usano i Baofeng e chi gli Hytera, insomma anche loro usano quello che gli passa il convento, di certo però queste notizie fanno anche un po’ paura çç29

Offline Saveriouno

  • Full Member
  • ***
  • Post: 247
  • Karma: 3
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #2 il: Ven 03 Ago, 06:52 2018 »
Vale la regola che qualsiasi oggetto nelle mani sbagliate può diventare pericoloso, anche uno stuzzicadenti, secondo me però queste due persone, chiaramente con dei ritardi mentali (di questo si tratta come si può vedere dai loro volti) non sono nemmeno coscienti di essere a questo mondo quindi figuriamoci di quale tipologia di ricetrasmittente stanno usando. ::)

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Jr. Member
  • *****
  • Post: 72
  • Karma: 7
  • Sesso: Maschio
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #3 il: Ven 03 Ago, 10:59 2018 »
Salve a Tutti, leggendo il post non mi meraviglio più di tanto, noi ovviamente parliamo di radio tecnologiche ed è giusto in questo posto, ma non dimentichiamo che come armamenti non erano e non sono stati dei barboni.
Certo gli mancavano le forze aeree e certi armamenti strategici come dire i mercanti di armi non si fanno scrupoli.
A questo punto anche il settore delle telecomunicazioni non può essere ignorato, e noi che ne sappiamo se utilizzano anche dei satelliti per comunicazioni?
In fondo apprendiamo le notizie che ci vogliono solo far sapere chissà cosa cè sotto, del resto per sgominarli si sono mosse delle super potenze mica qualche statarello e ancora non è finita del tutto chissà per quanto tempo dureranno questi fanatici. 

Offline in3eqa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 367
  • Karma: 6
  • Sesso: Maschio
  • Formatore TLC Croce Rossa
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #4 il: Ven 03 Ago, 11:00 2018 »
Vale la regola che qualsiasi oggetto nelle mani sbagliate può diventare pericoloso, anche uno stuzzicadenti, secondo me però queste due persone, chiaramente con dei ritardi mentali (di questo si tratta come si può vedere dai loro volti) non sono nemmeno coscienti di essere a questo mondo quindi figuriamoci di quale tipologia di ricetrasmittente stanno usando. ::)

Questi apparati civili sono strutturati appositamente per essere dati in uso a chiunque, è sufficiente disattivare i vari menu tramite programmazione. Gli stessi apparati possono essere disattivati a distanza e sempre a distanza è possibile abilitare la funzionalità di monitoraggio ambientale. E soprattutto sono praticamente indistruttibili. Tutto questo abbinato al fatto di poter comunicare senza che nessuna agenzia governativa possa intercettare il contenuto della comunicazione (semprechè sia stata installata la licenza per la crittografia con AES) pone un undubbio vantaggio. Alcuni anni fa in Mexico l'FBI fu spiazzata quando scoprì che i trafficanti avevano una loro infrastruttura DMR cifrata, in totale sostituzione delle comunicazioni telefoniche. Altro indubbio vantaggio che le comunicazioni tramite radiofrequenza non lasciano traccia (a meno che non si effettui una immediata registrazione al momento esatto in cui avvengono). Al contrario di tutte le altre trasmissioni che utilizzano la rete IP.
Finchè resisterà l'algoritmo AES, questo genere di comunicazioni diventano le più sicure possibili. Lo stanno scoprendo un po' tutti.

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Jr. Member
  • *****
  • Post: 72
  • Karma: 7
  • Sesso: Maschio
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #5 il: Ven 03 Ago, 11:19 2018 »
Vale la regola che qualsiasi oggetto nelle mani sbagliate può diventare pericoloso, anche uno stuzzicadenti, secondo me però queste due persone, chiaramente con dei ritardi mentali (di questo si tratta come si può vedere dai loro volti) non sono nemmeno coscienti di essere a questo mondo quindi figuriamoci di quale tipologia di ricetrasmittente stanno usando. ::)

Questi apparati civili sono strutturati appositamente per essere dati in uso a chiunque, è sufficiente disattivare i vari menu tramite programmazione. Gli stessi apparati possono essere disattivati a distanza e sempre a distanza è possibile abilitare la funzionalità di monitoraggio ambientale. E soprattutto sono praticamente indistruttibili. Tutto questo abbinato al fatto di poter comunicare senza che nessuna agenzia governativa possa intercettare il contenuto della comunicazione (semprechè sia stata installata la licenza per la crittografia con AES) pone un undubbio vantaggio. Alcuni anni fa in Mexico l'FBI fu spiazzata quando scoprì che i trafficanti avevano una loro infrastruttura DMR cifrata, in totale sostituzione delle comunicazioni telefoniche. Altro indubbio vantaggio che le comunicazioni tramite radiofrequenza non lasciano traccia (a meno che non si effettui una immediata registrazione al momento esatto in cui avvengono). Al contrario di tutte le altre trasmissioni che utilizzano la rete IP.
Finchè resisterà l'algoritmo AES, questo genere di comunicazioni diventano le più sicure possibili. Lo stanno scoprendo un po' tutti.

Concordo al 100% e aggiungo se i narcos erano già avanti figurati questi, credi che non abbiano famigerata licenza? Sai bene che davanti al vile denaro tutti o quasi si vendono.
Un caro saluto.

Offline in3eqa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 367
  • Karma: 6
  • Sesso: Maschio
  • Formatore TLC Croce Rossa
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #6 il: Ven 03 Ago, 12:09 2018 »
Concordo al 100% e aggiungo se i narcos erano già avanti figurati questi, credi che non abbiano famigerata licenza? Sai bene che davanti al vile denaro tutti o quasi si vendono.
Un caro saluto.

In Mexico i signori trafficanti ebbero l'intuizione, operativamente geniale, di rapire un rivenditore di apparati Motorola e di obbligarlo ad effettuare la programmazione di tutti i loro apparati (all'epoca soprattutto portatili, serie 3600). Di quel rivenditore pare non si sia più saputo nulla. In rete ho visto foto di alcuni rivenditori italiani partecipare a meeting tecnici di Hytera o di Motorola in cui erano presenti anche specialisti dei settori TLC di forze di polizia e forze armate... Daltra parte strumenti per comunicazioni top-secret sono oggi a disposizione di chiunque (e abbia le necessarie risorse finanziarie). In tutto ciò l'aspetto fondamentale è che gli apparati radio sono disconnessi dalla rete IP, quindi non possono essere attaccati a distanza. L'unico modo di attaccare queste reti è di smantellarle fisicamente: così fu fatto in Mexico.

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Jr. Member
  • *****
  • Post: 72
  • Karma: 7
  • Sesso: Maschio
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #7 il: Sab 04 Ago, 14:40 2018 »
Ciao in3eqa, sono certo che le varie organizzazioni criminali da tempo usano questi sistemi anche nel ns. Paese,
 quando beccano quei quattro squintenati con le intercettazioni telefoniche che operano a tappeto sopratutto da noi mi viene propio da ridere considerando che già  da tanto tempo esistono sistemi tecnologici avanzati e a buon mercato disponibili per tutti.
Sarò  ripetitivo ma i criminali  sono sempre un passo avanti rispetto alle forze di pubblica sicurezza, e che ci crediamo o no purtroppo è  così,  se i vari apparati pubblici non si adeguano correndo ai ripari e con le giuste contromisure sarà  sempre peggio ovviamente per noi poiché in fin dei conti siamo noi che paghiamo il conto dell'inefficienza e dell'immobilismo del Pubblico servizio.

Offline in3eqa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 367
  • Karma: 6
  • Sesso: Maschio
  • Formatore TLC Croce Rossa
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #8 il: Sab 04 Ago, 18:14 2018 »
Ciao in3eqa, sono certo che le varie organizzazioni criminali da tempo usano questi sistemi anche nel ns. Paese,
 quando beccano quei quattro squintenati con le intercettazioni telefoniche che operano a tappeto sopratutto da noi mi viene propio da ridere considerando che già  da tanto tempo esistono sistemi tecnologici avanzati e a buon mercato disponibili per tutti.
Sarò  ripetitivo ma i criminali  sono sempre un passo avanti rispetto alle forze di pubblica sicurezza, e che ci crediamo o no purtroppo è  così,  se i vari apparati pubblici non si adeguano correndo ai ripari e con le giuste contromisure sarà  sempre peggio ovviamente per noi poiché in fin dei conti siamo noi che paghiamo il conto dell'inefficienza e dell'immobilismo del Pubblico servizio.

Al momento, in occasione di interventi, vedo ancora quasi esclusivamente radio PMR 446 in FM o apparati radioamatoriali cinesi di basso costo tra la strumentazione repertata. Non mi è mai capitato di vedere apparati DMR, nemmeno di basso costo (Tytera-Retevis etc). Tuttavia è implicito che aver scelto di implementare, per le forze di pubblica sicurezza, un network nazionale basato su tecnologia TETRA ha comportato costi fantascientifici e tempi di realizzazione biblici. Tant'è che TETRA è attivo quasi unicamente per le amministrazioni locali (quelle che disponevano delle adeguate risorse finanziarie). Come radioamatori abbiamo una infrastruttura DMR, nonostante tutto, di alto livello. Che sia Brandmeister o DMR+.

Offline ManueleXL

  • Full Member
  • ***
  • Post: 109
  • Karma: 7
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #9 il: Dom 05 Ago, 07:31 2018 »
Citazione
Ciao in3eqa, sono certo che le varie organizzazioni criminali da tempo usano questi sistemi anche nel ns. Paese.
Più che altro usano la chat e videochat di whatsapp con crittografia end-to attivata che come sappiamo è pressoché impenetrabile e alla portata di chiunque, l’unica cosa che è possibile fare è risalire all’identità di chi le usa, identità che naturalmente saranno false, infatti la storia è vecchia e i governi non ne sono per nulla contenti. L’uso di ricetrasmittenti da parte di organizzazioni criminali credo rappresenti forse 1% e anche meno di chi le usa al posto del telefono, se poi teniamo in considerazione chi usa illegalmente quelle dotate di crittografia allora siamo a livelli di assoluta rarità rispetto a chi usa gli smartphone, inoltre in questi casi le ricetrasmittenti vengono usate da chi ha cattive intenzioni prevalentemente per comunicazione più che altro al volo.

Offline in3eqa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 367
  • Karma: 6
  • Sesso: Maschio
  • Formatore TLC Croce Rossa
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #10 il: Lun 06 Ago, 16:05 2018 »
Più che altro usano la chat e videochat di whatsapp con crittografia end-to attivata che come sappiamo è pressoché impenetrabile e alla portata di chiunque, l’unica cosa che è possibile fare è risalire all’identità di chi le usa, identità che naturalmente saranno false, infatti la storia è vecchia e i governi non ne sono per nulla contenti. L’uso di ricetrasmittenti da parte di organizzazioni criminali credo rappresenti forse 1% e anche meno di chi le usa al posto del telefono, se poi teniamo in considerazione chi usa illegalmente quelle dotate di crittografia allora siamo a livelli di assoluta rarità rispetto a chi usa gli smartphone, inoltre in questi casi le ricetrasmittenti vengono usate da chi ha cattive intenzioni prevalentemente per comunicazione più che altro al volo.

Tutto ciò che viene trasmesso/ricevuto su rete IP lascia comunque una traccia. Cosa che non accade con le trasmissioni radio. Ed abbinare una crittografia di altissimo livello a tali trasmissioni le rende tecnicamente inespugnabili.
Mascherarsi in chat come Whatsapp/Telegram è infinitamente più semplice rispetto ad ottenere fisicamente un apparato radio appositamente programmato.

Offline ManueleXL

  • Full Member
  • ***
  • Post: 109
  • Karma: 7
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #11 il: Lun 06 Ago, 18:28 2018 »
Naturalmente ci sono i pro e i contro, ma ad esempio tracciando un IP non si risale ad una persona fisica, inoltre se si usa una sim anonima ed un punto di accesso libero ogni tentativo di risalire a qualcuno diventa assolutamente vano specie se il punto in qui ci si collega non è mai lo stesso.

Di contro un segnale radio è sempre e comunque possibile localizzarlo, è sufficiente avere solo il segnale portante, il tipo di modulazione non ha alcuna importanza, analogica o digitale è esattamente la stessa cosa, è sufficiente uno strumento che localizzi il segnale portante e via.

Come giustamente hai detto poi, Whatsapp o altre APP le sanno usare tutti ma per poter usare una ricetrasmittente DMR servono delle conoscenze che sanno solo gli addetti ai lavori, se poi ci si vuole abilitare anche la crittografia serve sapere come fare anche questo, di contro però senza una infrastruttura non si va quasi da nessuna parte se non con la classica diretta del tipo dove arriva arriva. .....non tutti sono come i narcos messicani. 8)

Comunque secondo me, in questi casi l’uso delle ricetrasmittenti in genere è ottimale più che altro per comunicazioni di breve durata specie durante i momenti per così dire di azione, per il resto internet offre soluzioni di altra portata e di altro tipo.

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Jr. Member
  • *****
  • Post: 72
  • Karma: 7
  • Sesso: Maschio
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #12 il: Mar 07 Ago, 10:33 2018 »
Naturalmente ci sono i pro e i contro, ma ad esempio tracciando un IP non si risale ad una persona fisica, inoltre se si usa una sim anonima ed un punto di accesso libero ogni tentativo di risalire a qualcuno diventa assolutamente vano specie se il punto in qui ci si collega non è mai lo stesso.

Di contro un segnale radio è sempre e comunque possibile localizzarlo, è sufficiente avere solo il segnale portante, il tipo di modulazione non ha alcuna importanza, analogica o digitale è esattamente la stessa cosa, è sufficiente uno strumento che localizzi il segnale portante e via.

Come giustamente hai detto poi, Whatsapp o altre APP le sanno usare tutti ma per poter usare una ricetrasmittente DMR servono delle conoscenze che sanno solo gli addetti ai lavori, se poi ci si vuole abilitare anche la crittografia serve sapere come fare anche questo, di contro però senza una infrastruttura non si va quasi da nessuna parte se non con la classica diretta del tipo dove arriva arriva. .....non tutti sono come i narcos messicani. 8)

Comunque secondo me, in questi casi l’uso delle ricetrasmittenti in genere è ottimale più che altro per comunicazioni di breve durata specie durante i momenti per così dire di azione, per il resto internet offre soluzioni di altra portata e di altro tipo.

Cito il Tuo int., sono pienamente d'accordo!

Offline BLURED

  • Full Member
  • ***
  • Post: 193
  • Karma: 6
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #13 il: Gio 09 Ago, 08:15 2018 »
73 a tutti . Diciamo che a seconda dei casi vanno bene sia internet che il DMR anche se va detto che si tratta di due sistemi usati per scopi completamente diversi. Il confronto però lo ritengo improponibile proprio per la diversità e la portata dei due sistemi. Quando non esistevano i cellulari i malintenzionati usavano le ricetrasmittenti per comunicare durante le loro malefatte, i film del passato sono pieni di queste scene ma lo sono altrettanto anche i vecchi film di guerra a conferma che allora di alternative non ce n’erano, oggi con uno smartphone in tasca i criminali possono fare quello che vogliono ma non per questo magari ne proibiranno l’uso. çç37 :)

Offline in3eqa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 367
  • Karma: 6
  • Sesso: Maschio
  • Formatore TLC Croce Rossa
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #14 il: Gio 09 Ago, 10:16 2018 »
73 a tutti . Diciamo che a seconda dei casi vanno bene sia internet che il DMR anche se va detto che si tratta di due sistemi usati per scopi completamente diversi. Il confronto però lo ritengo improponibile proprio per la diversità e la portata dei due sistemi. Quando non esistevano i cellulari i malintenzionati usavano le ricetrasmittenti per comunicare durante le loro malefatte, i film del passato sono pieni di queste scene ma lo sono altrettanto anche i vecchi film di guerra a conferma che allora di alternative non ce n’erano, oggi con uno smartphone in tasca i criminali possono fare quello che vogliono ma non per questo magari ne proibiranno l’uso. çç37 :)

Considerazioni tutte molto interessanti, ma sfugge un dettaglio fondamentale. Ora chiunque può disporre di uno strumento in grado di trasmettere in etere con crittografia classificata "secret" / "top secret". Chiunque potrebbe costruirsi una rete TLC del tutto impentrabile. Solo fino a dieci anni fa questo era possibile solo con apparati costruiti esplicitamente per trasmissioni ad uso militare. Ora è sufficiente avere disponibilità economica e le giuste conoscenze tecniche. Chiaramente i segnali RF sulle gamme VHF e superiori possono essere localizzati, ma è un dettaglio relativamente poco utile, secondo me.

Offline BLURED

  • Full Member
  • ***
  • Post: 193
  • Karma: 6
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #15 il: Gio 09 Ago, 12:47 2018 »
Certamente è così ma si tratta di sistemi complicati dove solo organizzazioni di un certo livello potrebbero pensare di utilizzarli o comunque direttamente da parte di poche persone malintenzionate in grado di destreggiarsi con questi sistemi. Sicuramente le persone che hanno le giuste conoscenze potrebbero pure sfruttarle a loro favore facendosi pagare da delle organizzazioni criminali! ma forse qui per quanto possibile siamo a livelli estremi e forse anche un po’ cinematografici. :)

Citazione
Chiaramente i segnali RF sulle gamme VHF e superiori possono essere localizzati, ma è un dettaglio relativamente poco utile, secondo me.
Beh qui dipende, senz’altro ciò consente di non essere ascoltati a livello di modulazione anche per lunghi periodi ma localizzare un segnale portante significa localizzare non solo i malintenzionati ma anche le loro basi operative, non mi sembra di poco conto visto che ciò consentirebbe di smantellare il tutto e mandarli in galera. çç19

Offline ManueleXL

  • Full Member
  • ***
  • Post: 109
  • Karma: 7
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #16 il: Ven 10 Ago, 11:18 2018 »
Alla fine vale sempre la regola che meno comunicano e più sarà difficile localizzare le persone fisiche, questo vale per ogni mezzo di comunicazione e lo sanno anche i criminali, perfino i pizzini vengono intercettati quindi figuriamoci. 8)

Offline BLURED

  • Full Member
  • ***
  • Post: 193
  • Karma: 6
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #17 il: Sab 11 Ago, 08:52 2018 »
Ricapitolando possiamo dire che non esistono sistemi più sicuri di altri sicuri ma solamente sistemi più adatti in base alla situazione.

Offline ManueleXL

  • Full Member
  • ***
  • Post: 109
  • Karma: 7
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #18 il: Lun 13 Ago, 10:56 2018 »
Detto questo concludiamo dicendo che l’unico vero problema è la testa vuota della gente. çç46

Offline BLURED

  • Full Member
  • ***
  • Post: 193
  • Karma: 6
Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #19 il: Mar 14 Ago, 08:44 2018 »
Tante teste vuote tanti problemi >:(

Forumradioamatori.it

Re:ISIS utilizza radio DMR o TETRA di Hytera
« Risposta #19 il: Mar 14 Ago, 08:44 2018 »

 

free countersfree countersfree counters