Autore Topic: Il vostro primo Qso lo ricordate???  (Letto 1666 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AlfaMike

  • Michele IZ8XOV
  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 295
  • Karma: 27
    • La mia stazione radio
Il vostro primo Qso lo ricordate???
« il: Lun 15 Gen, 17:46 2018 »

Il mio primo Qso, se Qso vogliamo chiamarlo, fu all'età di 12 anni in vacanza, giocando con i walkye-talkie in banda Cb di alcuni amici di famiglia, successivamente a 14 anni chiesi in regalo il primo baracchino e montammo la Skylab sul terrazzo, quella fu la mia prima e vera esperienza sulla Banda Cittadina che proseguì per vari anni con grandi soddisfazioni e tantissimi amici.

Anche il primo Qso da radioamatore non lo dimenticherò mai. All'epoca possedevo solo un vecchio portatile Vhf preso usato e nella casa dove abitavo non potevo montare antenne. Ricordo che era il mese di giugno, ero fresco di nominativo, e su consiglio di un Om collegato su un ponte locale me ne salii sulle alture di Napoli dove su 145.775 ascoltai la sintesi vocale dell'IR9 Delta di Monte Erice cioè l'R7 in provincia di Trapani. Misi il tono e provai a chiamare e il ripetitore mi rispose con una coda lunghissima! Avevo coperto un Qrb di ben 380 Km con un portatile da pochi watt e il gommino (logicamente non merito mio ma del ripetitore e della propagazione ma io ero al settimo cielo).

Dopo due-3 chiamate mi rispose un anziano Om siciliano col quale scambiammo 2 chiacchiere e poi se ne aggiunsero altri due. Fu un Qso molto cordiale (a parte un paio di ramanzine per dei miei errori da principiante), e fui davvero entusiasta di aver incominciato la mia attività in modo così appagante.

Ora se volete raccontate i vostri primi Qso.


LA MIA STAZIONE RADIO
https://www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline David

  • Full Member
  • ***
  • Post: 187
  • Karma: 3
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #1 il: Lun 15 Gen, 18:49 2018 »
73 e ben sentito Iz8xov. :)

Pure io ho cominciato con il portatile giocattolo quarzato sul canale CB 14 e dove già alla prima accensione ascoltai il mio primo segnale, ovviamente si trattava di CB della zona che usavano come canale monitor proprio il 14. Avendo avuto solo10 anni ero molto timoroso per qui ascoltavo soltanto ma poi ho cominciato a parlare e fare amicizia e ancora oggi siamo amici oltre che tutti radioamatori. Ricordo però l’emozione di quando solo a fischiare mi rispose qualcuno, era tutta una cosa nuova e da scoprire e l’entusiasmo e la curiosità era alle stelle.

Offline Norberto

  • Full Member
  • ***
  • Post: 125
  • Karma: 8
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #2 il: Mar 16 Gen, 09:20 2018 »
Il mio primo qso lo feci a casa di un mio zio sulla banda cb e di qui mi attaccò il virus della radio, da quel momento mi sono attrezzato a più non posso e dopo tre decenni sono più onair che mai e sempre entusiasta delle novità.

Offline in3eqa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 374
  • Karma: 6
  • Sesso: Maschio
  • Formatore TLC Croce Rossa
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #3 il: Mar 16 Gen, 10:37 2018 »
Dunque il mio primo collegamento come radioamatore lo effettuai a 17 anni (luglio 1997) come secondo operatore in VHF su un ripetitore (ero ancora in attesa della "licenza provvisoria" che all'epoca poteva essere chiesta solo una volta, chissà per quale misterioso motivo). Mentre il primo collegamento in gamma 27 MHz forse nel 1989 da casa di un cugino, in quanto ero rimasto affascinato dalla possibilità di comunicare a distanza con tante persone "misteriose".

Offline OndaCorta

  • Full Member
  • ***
  • Post: 125
  • Karma: 3
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #4 il: Mar 16 Gen, 16:56 2018 »
Il primo QSO non si scorda mai anche perché ero a casa del nonno radioamatore con le sue radio a valvole, allora abitavo a Perugia e mi fece parlare con un om di Genova. Non ero troppo cosciente della situazione e di cosa stavo facendo visto che ero un bambino però da quel momento decisi che volevo imparare e così ho fatto. :)

Offline AlfaMike

  • Michele IZ8XOV
  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 295
  • Karma: 27
    • La mia stazione radio
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #5 il: Mar 16 Gen, 21:33 2018 »
Mi ricordo di quando ero alle superiori ed ero un Cb ed ebbi la fortuna di recarmi a casa di un radioamatore (il nostro medico), il quale vedendo che avevo con me Cq Elettronica mi pose alcune domande e dopo mi invitò a seguirlo nella sua stazione radio dove aveva una stupenda linea Drake Tr4/c, alcuni monobanda Trio Kenwood Vhf ed Uhf, alcune direttive tra cui una Fracarro 9 elementi a boom lungo più una tribanda Hf girate da un vetusto rotatore HyGain a campana. Lo ricordo come fosse oggi e costui oggi s.k. mi regalò un paio di 33 giri per imparare la Telegrafia di cui era un grande cultore.

Cavolo quanti anni sono passati! Sono stato a casa loro perché conosco i figli e la moglie ha conservato gelosamente la sua stazione radio. Le antenne non ci sono più ma la stupenda linea Drake è ancora li ed entrando in quella stanza pare che il tempo si sia fermato.




LA MIA STAZIONE RADIO
https://www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Igor

  • Full Member
  • ***
  • Post: 154
  • Karma: 3
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #6 il: Mer 17 Gen, 19:09 2018 »
Buona serata a tutti

La prima volta che parlai per radio è stato dalla macchina di un conoscente, era un Alan68 e rimasi subito folgorato! non da una scarica elettrica ma da questo mezzo allora per me misterioso ma affascinante e di qui ne rimasi subito ipnotizzato, anzi ipnotizzato lo sono rimasto ancora oggi. çç30 :D

Citazione
aveva una stupenda linea Drake Tr4/c
Quello si che era un radioamatore di quelli veri. 8)

Offline tmmlrd

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 401
  • Karma: 12
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #7 il: Mer 17 Gen, 23:28 2018 »
Anche io come molti ho iniziato con la CB, erano gli anni 80 e avrò avuto si e no 15 anni. Fu per colpa di un prete smanettone (pensate voi!) che prima di entrare in seminario in età adulta si era laureato in ingegneria elettrotecnica, aveva insegnato per qualche anno in un istituto tecnico e un po' per scherzo aveva ricevuto in regalo antenna mini GP e baracchino Lafayette, che ogni tanto mi metteva a disposizione la sera o la domenica pomeriggio. I  primi QSO li ho fatti niente meno che... dal tetto della chiesa!  ;D
IW5CWC - Icom ID-51

Offline Fulvio

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 54
  • Karma: 3
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #8 il: Gio 18 Gen, 09:35 2018 »
Complimenti, non a tutti capita di fare il primo QSO dalla chiesa con il CB del prete. ^-^

Offline Radioso

  • Full Member
  • ***
  • Post: 189
  • Karma: 2
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #9 il: Ven 19 Gen, 13:27 2018 »
Primo Walky Talky giocattolo e primo qso con un amico, avevo 9 anni e a 12 mi regalarono il mio primo CB che tanto volevo. Ricordo che venne mio zio a installare l’antenna e subito mi misi all’opera. Dopo mezzora di emozionante ascolto risposi alla chiamata di Victor4, uno dei CB della mio paese e fu con lui che feci il mio primo e vero QSO. Momenti ed emozioni bellissime che non torneranno perché la prima volta è sempre speciale. :D

Offline VFO-160

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 91
  • Karma: 9
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #10 il: Sab 20 Gen, 09:59 2018 »
Mio padre mi dice che quando avevo pochi mesi fece sentire il mio vagito durante un QSO a 145.425 Mhz! Ecco quello è stato il mio primo QSO. :D

Offline tmmlrd

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 401
  • Karma: 12
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #11 il: Sab 20 Gen, 10:20 2018 »
Mio padre mi dice che quando avevo pochi mesi fece sentire il mio vagito durante un QSO a 145.425 Mhz! Ecco quello è stato il mio primo QSO. :D

Quindi sei un "figlio d'arte"...  ;)
Io non del tutto. Mio padre faceva l'elettrotecnico alla SIP (a quei tempi) e aveva fatto il marconista durante il militare per cui spesso mi raccontava di radio, di filari, di CW... ma non aveva mai praticato da OM. Ho iniziato io l'arte... e mi sa che finirà con me, a giudicare quante me ne dice mio figlio quando mi vede andare in giro da un terrazzo all'altro con l'antenna in una mano e il portatile nell'altra inseguendo la ISS o qualche altro satellite  ;D
IW5CWC - Icom ID-51

Offline VFO-160

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 91
  • Karma: 9
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #12 il: Dom 21 Gen, 09:15 2018 »
Beh se ti vedono girare con un antenna in mano prima o poi chiameranno l’ambulanza hi ;D

Offline R.O.S. 1:1

  • Full Member
  • ***
  • Post: 122
  • Karma: 1
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #13 il: Mar 23 Gen, 09:11 2018 »
Citazione
Mio padre mi dice che quando avevo pochi mesi fece sentire il mio vagito durante un QSO a 145.425 Mhz! Ecco quello è stato il mio primo QSO
Anch’io da piccolo già a cinque anni ogni tanto mio nonno mi faceva dire qualcosa in radio, me lo ricordo ancora soprattutto le valvole che si accendevano. E' ormai un ricordo lontano ma mi è rimasto sempre impresso, davvero curioso come fin da piccoli possa essere contagioso questo hobby! :)

Offline Luka00

  • Newbie
  • *
  • Post: 17
  • Karma: 0
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #14 il: Ven 26 Gen, 19:21 2018 »
Buona sera a voi. Il mio primo qso a oltre cinquant’anni visto che mi sono avvicinato a questo hobby un po’ tardino. Non sono un fanatico e mi accontento della mia stazioncina CB per parlare alla sera con i miei amici, sto avendo grandi soddisfazioni e sono contento. çç26

Offline Radioso

  • Full Member
  • ***
  • Post: 189
  • Karma: 2
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #15 il: Sab 27 Gen, 18:34 2018 »
Esattamene come si faceva una volta :D  Le ruote in banda CB soprattutto quelle serali erano un classico e mi fa piacere sentire che da te ci sia ancora dell’attività vecchia maniera.

Offline Luka00

  • Newbie
  • *
  • Post: 17
  • Karma: 0
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #16 il: Dom 28 Gen, 09:43 2018 »
Si mi diverto parecchio e molto e spesso tiro fino a tardi, molto meglio che andare al bar anche perché poi ci ritroviamo li proprio per andarci a prendere un caffè. :D

Offline AlfaMike

  • Michele IZ8XOV
  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 295
  • Karma: 27
    • La mia stazione radio
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #17 il: Mar 11 Set, 14:08 2018 »
Esattamene come si faceva una volta :D  Le ruote in banda CB soprattutto quelle serali erano un classico e mi fa piacere sentire che da te ci sia ancora dell’attività vecchia maniera.
Bei tempi. Noi in classe (dov'eravamo in 20), almeno in 8 possedevano un Cb ed era un continuo scambiarsi le varie riviste di elettronica dell'epoca anni 80 e 90 per poi discutere di radio e antenne e confrontare le nostre stazioni radio per poi ritrovarci nei Qso, cioè quelle ruote locali (e con la propagazione anche extra regionali), finanche ai primi Dx per chi aveva antenne decenti (Skylab, Mantova 1, Vega 27 e via dicendo) ma c'era anche chi possedeva un Sommerkamp espanso di banda e chi aveva i vari Excalibur, i Jumbo, i President e via dicendo dotati di watt in più, dei famosi "canali alfa" e logicamente delle bande laterali dove "si andava più lontano".

Furono anni fantastici, anche di finali bruciati, di furgoncini bianchi che erano il terrore dei Cb che usavano apparati non omologati o finanche lineari o direttive o specie per chi installava le ben note schede transverter per i 45 metri quella che all'epoca delle superiori chiamavamo la "banda pirata" oppure la "banda nazionale". Li si apriva un mondo di storie e leggende spesso infarcite da colossali panzane tipo che sui 45 metri si poteva parlare con gli astronauti hi! ma di fatto nella cerchia di amici dell'epoca nessuno mai si azzardò a sperimentare simili esperienze.

Tuttavia quei racconti, sono stati per me lo sprono di conseguire anni più tardi la patente di radioamatore, soprattutto quando grazie ad un Om dotato di direttiva e rotore ebbi modo di ascoltare i suoi Qso in banda 2 metri sia in diretta che via ponte ripetitore oltre che vedere la sua enorme collezione di Qsl più una fantastica linea Drake Tr-4/C.

Sono stati anni bellissimi di grosse avventure, tante amicizie accomunate da un hobby comune, fiumi di Qso e notti intere vicino alla radio sperando di collegare un paese sempre più distante. Ringrazio Iddio di avere avuto queste esperienze perché mi hanno lasciato dei ricordi bellissimi di un tempo che fu ma che sento rinnovarsi ogni qualvolta accendo una radio rinnovando le stesse emozioni.

LA MIA STAZIONE RADIO
https://www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Radiosa

  • Newbie
  • *
  • Post: 34
  • Karma: 3
  • Sesso: Femmina
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #18 il: Mar 11 Set, 15:19 2018 »
Stavo pensando di andare al Consolato americano per il mio primo QSO, dato che ho la licenza USA, ma non ancora quella italiana- ci sto lavorando e sono iscritta all'esame per la zona 2.
 
@tmmlrd, i miei figli si vergognavano di brutto in campeggio per via dell'audio SSTV e mi hanno intimato di non andare anche in giro con l'antenna; in realtà è rimasta a casa solo perchè il corrimano del balcone funziona da riflettore e se la stacco devo fare delle modifiche per le quali non ero attrezzata.

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Post: 151
  • Karma: 21
  • Sesso: Maschio
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #19 il: Mar 11 Set, 19:29 2018 »
A quanto pare siamo in tanti ad aver fatto in primo qso in 27, il mio primo fu a 12 anni era il 1968 ovviamente avevo dei walkie talkie acquistate da mio Padre nelle bancarelle della fiera, erano i mitici Tower a 5 transistor ricevitore a reazione un solo canale quarzato il 14 cb. Certamente ero impacciato e balbettante ma un cb anziano e amichevole mi accolse bene, ragazzi era a 350 mt da casa e di conseguenza.... dopo 2 anni o costruito il mio rtx un clone del Tower e quante peripezie perché il tr oscillatore non funzionava, fu il mio professore di elettronica che mi indico che transistor utilizzare e poi grande gioia quando tutto funzionò,  era stato messo insieme utilizzando condensatori e resistenze da vecchi tv tra serie e parallelo era un porcheria visiva, ma volete mettere che un ragazzino alle prime armi iniziava ad autocostruite senza soldini in tasca, si perché  chi a vissuto in quel periodo lo sà  bene. Il resto è  arrivato dopo a piccoli passi.
Saluti.

Offline OndaCorta

  • Full Member
  • ***
  • Post: 125
  • Karma: 3
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #20 il: Mar 11 Set, 22:22 2018 »
Citazione
Stavo pensando di andare al Consolato americano per il mio primo QSO, dato che ho la licenza USA
Ciao. Perché devi andare al consolato italiano ?

Bellissimi ricordi i tuoi IZ8XOV e comuni a molti di noi, credo che chi legge le tue parole si riveda se stesso come è successo a me, ho vissuto le stesse identiche cose ed è quello che poi ti spinge a continuare e a provare cose nuove, peccato solo che la CB sia ormai morta, almeno in Italia.

Offline Radiosa

  • Newbie
  • *
  • Post: 34
  • Karma: 3
  • Sesso: Femmina
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #21 il: Mer 12 Set, 10:41 2018 »
@OndaCorta mi trovo in Italia, con nazionalità e passaporto italiani, anche leggendo in vari siti e sentendo vari OM la legge non è chiarissima, qualcuno dice che potrei uscire /p/Italy, ma è fortemente consigliato di avere anche la licenza ITA (dal Consolato americano trovandomi in territorio USA non ci sarebbero problemi.)
Ho fatto prima la USA semplicemente perchè ne ho avuto l'occasione ed è in ogni caso una licenza valida anche in previsione di viaggi negli USA che potrò avere modo di affrontare per motivi di lavoro.

Offline OndaCorta

  • Full Member
  • ***
  • Post: 125
  • Karma: 3
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #22 il: Mer 12 Set, 11:16 2018 »
Capito, anche se non so cosa ne penseranno all’ambasciata se vai li per fare un QSO :D Comunque si, in Italia non ha alcun valore quindi non ti serve a nulla, anzi se non mi sbaglio non ti serve neppure se sei in USA almeno che tu non abbia anche il passaporto americano (ma allora a che serve?) ma su questo sarebbe da sentire i diretti interessati.

Se ti fai quella italiana avrai risolto comunque ogni problema. çç25

Offline AlfaMike

  • Michele IZ8XOV
  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 295
  • Karma: 27
    • La mia stazione radio
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #23 il: Mer 12 Set, 13:47 2018 »
A quanto pare siamo in tanti ad aver fatto in primo qso in 27, il mio primo fu a 12 anni era il 1968 ovviamente avevo dei walkie talkie acquistate da mio Padre nelle bancarelle della fiera, erano i mitici Tower a 5 transistor ricevitore a reazione un solo canale quarzato il 14 cb. Certamente ero impacciato e balbettante ma un cb anziano e amichevole mi accolse bene, ragazzi era a 350 mt da casa e di conseguenza.... dopo 2 anni o costruito il mio rtx un clone del Tower e quante peripezie perché il tr oscillatore non funzionava, fu il mio professore di elettronica che mi indico che transistor utilizzare e poi grande gioia quando tutto funzionò,  era stato messo insieme utilizzando condensatori e resistenze da vecchi tv tra serie e parallelo era un porcheria visiva, ma volete mettere che un ragazzino alle prime armi iniziava ad autocostruite senza soldini in tasca, si perché  chi a vissuto in quel periodo lo sà  bene. Il resto è  arrivato dopo a piccoli passi.
Saluti.
Molto belli e affascinanti i tuoi ricordi. Io nel 68 dovevo ancora nascere ma la mia epoca radiantistica si rifà comunque a quella filosofia e a quel modus operandi dei tuoi anni anche se nella mia esperienza manca la costruzione di un rtx ma in quel periodo noi eravamo soliti ascoltare e partecipare anche ai Qso di Cb più formati di noi nonché di radioamatori che nonostante avessero già la patente non lesinavano a partecipare alle ruote in 11 metri perché noi, a differenza di molti ragazzi d'oggi, vedevamo nelle persone più grandi l'esperienza da cui attingere.
LA MIA STAZIONE RADIO
https://www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline AlfaMike

  • Michele IZ8XOV
  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 295
  • Karma: 27
    • La mia stazione radio
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #24 il: Mer 12 Set, 13:59 2018 »
Bellissimi ricordi i tuoi IZ8XOV e comuni a molti di noi, credo che chi legge le tue parole si riveda se stesso come è successo a me, ho vissuto le stesse identiche cose ed è quello che poi ti spinge a continuare e a provare cose nuove, peccato solo che la CB sia ormai morta, almeno in Italia.
Si, credo che il mio percorso radiantistico sia comune a molti che oggi son divenuti Om anche loro. Per me tutto ciò che aveva a che fare con le onde radio era fonte di fascino ed interesse, ad esempio a luglio ero solito sintonizzarmi sull'altra frequenza Vhf di Rai1 dove arrivava in propagazione Radio Television Tunisienne la quale fino alle 19 trasmetteva in lingua araba mentre alla sera era in francese e trasmetteva Starsky & Hutch per poi terminare le trasmissioni alle 22.30 con monoscopio RTT.

Sono stati anni davvero molto intensi come quella estate in cui una sera chiamando in 27 Mhz mi risponde un tale Peppino e io mi dico, toh, ma io sto cercando il Dx cosa vuole ora questo Peppino con marcato accento napoletano? Alchè gli rispondo educatamente: scusami amico ma io cerco di collegare paesi lontani e lui.........MA IO SONO PEPPINO DAL QUEENS! DA NUOVA YORK!!!!

Mi stava cadendo il microfono per terra, non riuscivo a credere che avessi collegato gli Usa in 11 metri!!! Fu un'emozione incredibile, mi raccontò la sua storia e il Qso durò circa 1/4 d'ora. Ci risentimmo altre volte e mi mandò una cartolina illustrata delle Twin Tower (lui abitava nel Queens).

Poi seguirono altre esperienze magnifiche sempre su lunga distanza (ero particolarmente favorito per il versante Usa, America Latina etc). Ma proseguii anche l'ascolto delle onde Medie e Lunghe ricevendo Qsl da alcune radio internazionali cui mandavo i miei rapporti d'ascolto come Swl.

Anni a seguire ebbi la mia prima esperienza radio amatoriale dapprima c/o lo studio del mio medico (radioamatore), dal quale mi recai un giorno per una visita di sana e robusta costituzione per la palestra ed avendo con me Cq Elettronica lui mi chiese se fossi Om, sicchè dopo la visita mi invitò a visitare la sua bellissima stazione ed avendo io espresso il desiderio di conseguire la patente mi regalò alcuni dischi in vinile a 33 giri per apprendere la Telegrafia (all'epoca esisteva la patente Generale di classe A per tutte le gamme e quella cosiddetta Speciale dai 50 Mhz a salire).

Successivamente in vacanza mi affiancai ad un Om ligure patito dei 2 metri e con lui ebbi modo di sperimentare il traffico in diretta e via ripetitore in Qrp "barrato IB0 dall'isola di Ponza), tramite piccole direttive 5 e 10 elementi, esperienza che ripetei poi da solo sempre nelle medesime condizioni di portatilità sia in altura che in vacanza.

Mi fermo qui perché potrei scriverci un libro.
LA MIA STAZIONE RADIO
https://www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline IW9BID

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Post: 151
  • Karma: 21
  • Sesso: Maschio
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #25 il: Mer 12 Set, 23:02 2018 »
In riferimento.  A Peppino dall'America, in quel periodo si poteva collegare tutto il modo in 27 mhz con 4 watt 50 mt di rg-58 e una ground plane,  la cosa bella era che c'era un orario specifico per collegare i vari continenti con segnali incredibilmente forti, dopo i primi anni 70 vennero i microfoni preamplificati,  gli amplificatori lineari e le direttive. Chiaramente i  quarantenni di allora avevano gli FTdx 505  i vari  Geloso ecc. Per non parlare della SSB che ormai la faceva da leone.
Per i più  giovani, non esisteva la rete era fantascenza, parlare con il resto del mondo era una utopia, chi aveva parenti all'estero a stento utilizzava il telefono passando per il centralino SIP di Roma che smistare la chiamata oltremare con costi esagerati, di conseguenza la Radio come mezzo di comunicazione  avvicinava le popolazzioni creando nuove amicizie e scambi interculturali oggi facili e semplici tramite la rete. Ma volete mettere il fascino della Radio.
Tanto per, la mia vera prima radio fu un midland 13877 solo am e 23 ch per un ragazzino che veniva dai giocattolini e dopo da un autocostruito con ricevitore superigenerativo fu come toccare l'olimpo, subito dopo venne il primo amply con una EL34  autocostruito ma la potenza era poca il pile up era feroce già  allora è allora via alle EL509 prima due poi 4 più una pilota e non potendo avere i soldini per permettermi un watmetro discreto usavo le lampade a incandescenza a 220 volt, si le accendeva con la RF e sapete che gioia quando riuscii ad accenderne una da 500 watt con un amply con 5 6KD6 di cui una pilota? avevo già  16 anni il contatore di casa saltava già diverse volte al giorno per colpa mia, ci sono cose e sensazioni che è  difficile da spiegare.
Mi fermo anche io qua.

Offline AlfaMike

  • Michele IZ8XOV
  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 295
  • Karma: 27
    • La mia stazione radio
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #26 il: Gio 13 Set, 16:56 2018 »
Leggendo "S.i.p." la mia mente è finita alla radio telefonia mobile iniziata dapprima con la rete Rtms e successivamente con l'Etacs. Anche in questo caso ci sono delle analogie poiché i primi telefoni radiomobili erano delle vere e proprie ricetrasmittenti...... qui siamo nell'amarcord!!!





LA MIA STAZIONE RADIO
https://www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Igor

  • Full Member
  • ***
  • Post: 154
  • Karma: 3
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #27 il: Ven 14 Set, 10:53 2018 »
Il radiomobile di conversazione ;D ;D ;D

Offline AlfaMike

  • Michele IZ8XOV
  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 295
  • Karma: 27
    • La mia stazione radio
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #28 il: Ven 14 Set, 13:51 2018 »
In 450 Mhz bisognava passare tramite centralino mentre in Etacs fu tutto automatizzato. Ricordo ancora il primo Motorola Dynatac che ebbi in uso a cavallo degli anni 90, un vero scarpone da 1 kg con le batterie nichel-cadmio  çç11 che duravan nulla e l'antennona fissa in gomma svitabile coi caratteri Led rossi.

Fui però sempre innamorato dell'Ericcson Et-237 e del Microtac Vip (poi Elite) che fu il mio ultimo telefonino Etacs tenuto fino allo spegnimento della (mitica) rete Sip analogica.

LA MIA STAZIONE RADIO
https://www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline OndaCorta

  • Full Member
  • ***
  • Post: 125
  • Karma: 3
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #29 il: Sab 15 Set, 09:41 2018 »
Citazione
Il radiomobile di conversazione
Se si usasse oggi una simile terminologia si verrebbe presi per ritardati anche se secondo me chi gli ha dato un nome del genere sicuramente era uno con la testa ancora agli anni 50. :D

Bei tempi anche quelli dei vecchi telefoni comunque, anche perché si potevano ascoltare, poi arrivò il digitale anche li è tutto finì ...tanto per cambiare. :)

Offline AlfaMike

  • Michele IZ8XOV
  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 295
  • Karma: 27
    • La mia stazione radio
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #30 il: Sab 15 Set, 21:22 2018 »
Negli anni 80 e 90 giravano poi alcuni corless "long range" che garantivano (in linea d'aria), una copertura di finanche 120 Km con le antenne esterne. In Italia e nella UE vennero poi vietati se non ricordo male ma agli inizi ebbero un discreto successo quando i contratti family e le prepagate non c'erano ancora.
LA MIA STAZIONE RADIO
https://www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline OndaCorta

  • Full Member
  • ***
  • Post: 125
  • Karma: 3
Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #31 il: Sab 15 Set, 23:53 2018 »
In quel periodo ricordo che di cordless ce n’erano tanti soprattutto attorno ai 45 mhz e attorno ai 70, gli ascoltavo spesso compresi quelli dei miei vicini di casa. çç44 Oggi come minimo si rischia la ghigliottina in piazza ma a quei tempi anche se gli dicevi che li ascoltavi non ci facevano neanche caso, segno dei tempi che cambiano, oggi invece in questa società malata la privacy è diventata più importante della vita umana.

Forumradioamatori.it

Re:Il vostro primo Qso lo ricordate???
« Risposta #31 il: Sab 15 Set, 23:53 2018 »

 

free countersfree countersfree counters