Autore Topic: Link nazionale  (Letto 3368 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mithrandirxxx

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 319
  • Karma: 2
  • Sesso: Maschio
Link nazionale
« il: Gio 20 Lug, 23:08 2017 »

Volevo sapere se è ancora attivo. Magari per qualche chiacchierata durante le vacanze potrebbe aiutare a farla :)


IU2JEP

Radio:
FT991
Baofeing UV5R+

Antenne:
Diamond X50
Skipperwire di IW2EN

Blog: https://iu2jep.wordpress.com

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #1 il: Ven 21 Lug, 09:06 2017 »
Anche se è da un bel po’ che non mi metto ad ascoltarlo non credo gli abbiano già fatto il funerale >:D

Sul sito della CISAR trovi anche la mappa, da li forse riesci a risalire ad un ripetitore che riesci ad agganciare dalla tua posizione.

http://www.cisar.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1068:cartina-link-nazionale-cisar-aggiornamento-25-08-2013&catid=57&Itemid=251

http://www.cisar.it/index.php?option=com_wrapper&view=wrapper&Itemid=306


A proposito della volontà di chiuderlo, in questa pagina del sito della CISAR se ne parla da tempo.

http://www.cisar.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1309:link-nazionale-fonia-lo-chiudiamo-dite-la-vostra&catid=57&Itemid=251

Offline Franco10

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #2 il: Sab 22 Lug, 09:58 2017 »
73 a voi

Se ancora non è stato chiuso poco ci manca, che sia un sistema obsoleto rispetto agli attuali poco importo anzi io lo preferisco proprio perché non dipendente da Internet, ma il modo in qui viene usato è vergognoso, neanche nei peggiori bar si sentono spettacoli simili e da questo punto di vista seppur con grande rammarico ritengo che sia meglio spegnere tutto, di fatto il Link Nazionale rappresenta un insulto alla figura del radioamatore proprio per colpa di quei pochi personaggi che hanno fatto il bello e il cattivo tempo.


Dal sito della CISAR

Se  non parliamo del sistema a livello tecnico, con l'invenzione del Tone Busy, ma di quello dell'utilizzo, dovevamo averlo spento da anni , in quanto le peggiori espressioni della diseducazione e della sciatteria, hanno dato il meglio di sè nel palcoscenico nazionale che tecnicamente era offerto. Quanti di noi hanno spento la propria radio sentendo come molti titolari di autorizzazione generale lo stavano utilizzando? ( notare l'assenza della parola radioamatore) a partire da coloro che hanno usato improperi o temi fuori luogo e senza senso, con QSo logorroici o tipo "butta giù la pasta", per terminare al cortocircuito mentale del " chi cè chi cè chi cè ".
Insomma di tutto e di più che certamente ha allontanato chi voleva utilizzarlo correttamente per l'attività radioamatoriale, e  tutti i tentativi di informare sul corretto utilizzo sono stati vani, per la nota propenzione dei più a non voler sentire prediche o consigli, portando molte volte a discussioni del tipo " ma chi sei tu per dire a me come devo fare?""..
Beh uno spaccato di tutta la nostra società.


Che tristezza, il sistema sarebbe stupendo e indipendente, peccato appunto per certi personaggi idioti che lo frequentano, a volte mi è capitato di sentire cose inenarrabili.

....in fondo il famoso tizio che diceva sempre “chi cè chi cè chi cè” era pure simpatico ma altri invece sembravano proprio dei farabutti da strada.

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #3 il: Dom 23 Lug, 16:39 2017 »
Spero però che non lo chiudano ma che al contrario lo valorizzino, c’è un lavoro immenso dietro e non bisogna buttare via tutto per darla così vinta ai soliti stupidi :(

Offline Franco10

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #4 il: Lun 24 Lug, 13:36 2017 »
Purtroppo però non esiste una soluzione, questa gente ci sarà sempre qualsiasi cosa si faccia per migliorare la situazione, la testa della persone non si cambia, se uno è stupido e non ci arriva gli si può dire una cosa anche mille volte ma entrerà da un orecchio e uscirà dall’altro çç53

Offline in3eqa

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 374
  • Karma: 6
  • Sesso: Maschio
  • Formatore TLC Croce Rossa
Re:Link nazionale
« Risposta #5 il: Mar 25 Lug, 19:14 2017 »
Purtroppo però non esiste una soluzione, questa gente ci sarà sempre qualsiasi cosa si faccia per migliorare la situazione, la testa della persone non si cambia, se uno è stupido e non ci arriva gli si può dire una cosa anche mille volte ma entrerà da un orecchio e uscirà dall’altro çç53

La questione si risolverebbe semplicemente consentendo agli stessi radioamatori di presentare un verbale di infrazione all'ispettorato territoriale di competenza. Dal momento che il "mistero" non ha interesse a monitorare quanto avviene sulle frequenze assegnate al servizio di radioamatore, sarebbe sufficiente che demandasse l'incarico di vigilanza agli stessi radioamatori. Effettuate le registrazioni e riscontrata l'origine, il materiale viene consegnato all'ispettorato che, dopo averlo ri-esaminato, emette, nel caso, la sanzione amministrativa. Come faceva direttamente fino al 1960 quando qualche radioamatore si permetteva di trattare argomenti non inerenti la radiotecnica...

Offline Franco10

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #6 il: Mar 25 Lug, 20:08 2017 »
Purtroppo non è così semplice, qui parliamo soprattutto di una questione di civiltà, se si deve trasformare il Link Nazionale in una sorta di stato di polizia allora non ha neanche senso che esista, non servirebbe comunque a nulla, chi vuole disturbare lo fa e basta e anche se viene preso uno ne arriva subito un altro. Sottolineo poi che non ci sono solo gli abusivi ma anche molti OM che hanno comportamenti fuorvianti per non dire a volte peggio del pirata di turno.

Il punto focale è che il Link Nazionale si è trasformato suo malgrado in una calamita che attira su di se qualsiasi idiota di questa nazione. Considerando che un ripetitore locale al massimo raccoglie lo scemo di turno, il Link Nazionale attira tutti gli scemi d’Italia ed è appunto questo il motivo per qui metà dei QSO che si sentono sono solo dei gran casini, a questo poi si sommano troppi OM che lo usano solo per dire idiozie senza rendersi conto che sono ascoltati a livello nazionale e si sa che all’idiozia non c’è rimedio çç51

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #7 il: Ven 28 Lug, 13:15 2017 »
Purtroppo è proprio così, infatti se si va nei peggiori bar sembra di essere sul Link Nazionale ;D questo è il problema, con i cervelli vuoti non è possibile discutere, non sempre è così sia chiaro ma quando sei li è come essere seduto sopra ad una bomba pronta ad esplodere çç51

Offline tmmlrd

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 401
  • Karma: 12
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:Link nazionale
« Risposta #8 il: Sab 29 Lug, 13:47 2017 »
A parte che l'esistenza degli idioti non credo giustifichi la chiusura del link, ma non ho trovato spiegato da nessuna parte (sito CISAR in primis) come funzioni il link, mentre invece mi incuriosisce. Considerato che esiste da una ventina d'anni e non mi pare che perda colpi (idioti a parte...)
IW5CWC - Icom ID-51

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #9 il: Sab 29 Lug, 18:27 2017 »
Purtroppo spesso gli idioti in questione, anche se pochi sono spesso gli stessi radioamatori, ci fossero solo i disturbatori di professione allora potremmo anche tollerarli. Di certo però sarebbe un offesa per la maggior parte degli OM se il sistema venisse chiuso per motivi di maleducazione, di sicuro però se lo chiuderanno sarà perché risulta ormai obsoleto rispetto ad altri sistemi ma anche per via dei costi e dell’impegno per la manutenzione.

Citazione
non ho trovato spiegato da nessuna parte (sito CISAR in primis) come funzioni il link
Meglio chiederlo direttamente ai responsabili, so però che il sistema non funziona tutto via radiofrequenza, diversi ripetitori sono collegati tra loro tramite internet con un sistema Voip.

Offline Franco10

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #10 il: Sab 29 Lug, 22:52 2017 »
Citazione
so però che il sistema non funziona tutto via radiofrequenza, diversi ripetitori sono collegati tra loro tramite internet con un sistema Voip.
Infatti che tutto funzioni via radiofrequenza è una leggenda metropolitana ;)

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #11 il: Dom 30 Lug, 21:50 2017 »
Diciamo che anche il link nazionale si sta adattando ai tempi çç23

Offline mithrandirxxx

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 319
  • Karma: 2
  • Sesso: Maschio
Re:Link nazionale
« Risposta #12 il: Sab 14 Ott, 22:49 2017 »
Riporto in vita questo topic.
Ma una mappa aggiornata del link?

Seguendo le info di quella sul sito cisar, risalente al 2013, non riesco ad agganciare nulla da Milano. Possibile?

Qualcuno ha una lista sicura dei ponti?
IU2JEP

Radio:
FT991
Baofeing UV5R+

Antenne:
Diamond X50
Skipperwire di IW2EN

Blog: https://iu2jep.wordpress.com

Offline GianlucaB

  • Full Member
  • ***
  • Post: 245
  • Karma: 20
Re:Link nazionale
« Risposta #13 il: Dom 15 Ott, 08:53 2017 »
Io non ho mai trovato mappe aggiornate, certo anche il Cisar non aggiornare la mappa dal 2013 è vergognoso.
Comunque in rete c'è la famosa lista di ik2ane http://www.ik2ane.it/pontixls.xls dove ci sono i vari ponti, e c'è pure scritto se sono connessi al link nazionale.
Dalla lista sembrerebbe che l'unico  in possibile portata sia su Bergamo

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #14 il: Dom 15 Ott, 11:51 2017 »
Credo che i ripetitori facente parte del link nazionale siano sempre gli stessi con le stesse frequenze e quindi non sia necessario aggiornare la mappa! tuttavia appunto, sulla famosa lista di IK2ANE sono riportati anche tutti i ripetitori in questione, sono segnalati sulla colonna (G)rp  con la voce LN senza la sottolineatura colorata. http://www.ik2ane.it

Offline tmmlrd

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 401
  • Karma: 12
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:Link nazionale
« Risposta #15 il: Dom 15 Ott, 14:35 2017 »
Anche io non penso che dal 2013 la situazione si sia evoluta. Il sistema è vecchiotto, per quanto ancora perfettamente funzionante, a quanto scolto ogni tanto. Purtroppo la copertura non è pari a quelli dei diversi sistemi digitali, per cui ci sono molte zone del paese che non sono coperte dal link nazionale.
IW5CWC - Icom ID-51

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #16 il: Dom 15 Ott, 16:17 2017 »
L’idea sarebbe più quella di chiudere tutto piuttosto che di migliorare il sistema quindi al massimo ci potrebbero essere dei ripetitori fuori uso che nessuno va più a sistemare.

Offline GianlucaB

  • Full Member
  • ***
  • Post: 245
  • Karma: 20
Re:Link nazionale
« Risposta #17 il: Dom 15 Ott, 17:49 2017 »

Con l'avvento del digitale, molti ponti sono passati dall'analogico al digitale, altri non sono più link nazionali, in compenso altri ancora invece sono diventati link nazionale.



Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #18 il: Dom 15 Ott, 18:18 2017 »
Mah, per me alla fine rimane un sistema pieno di misteri :)

Offline tmmlrd

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 401
  • Karma: 12
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:Link nazionale
« Risposta #19 il: Dom 15 Ott, 23:39 2017 »
Soprattutto è misterioso il fatto che da nessuna parte del sito CISAR ci sia scritto come funziona per davvero. Che sia veramente per non dover sfatare il mito che vada veramente tutto via radio analogica?  ;)
Mah...
IW5CWC - Icom ID-51

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #20 il: Lun 16 Ott, 09:47 2017 »
Infatti quando parlo di misteri mi riferisco proprio a questo. Nonostante varie ricerche non ho mai trovato da nessuna parte come siano linkati tecnicamente i vari ripetitori, cioè almeno uno schema che dica questo è ascoltato da questo che a sua volta inviai il segnale a quest’altro ecc...

L’unica cosa che ho letto proprio su di un sito della CISAR è che alcuni sono collegato tra loro usando un sistema voip chiamato Asterisk. Probabilmente quei pochi sono diventati tanti e forse buona parte del sistema è ora internet dipendente. Sarebbe da chiedere a un responsabile di fornire uno schema dettagliato di come sia strutturato tutto il sistema visto che sui siti CISAR ci sono solo degli accenni.

https://it.wikipedia.org/wiki/Asterisk_PBX

http://www.asterisk.org





Offline mithrandirxxx

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 319
  • Karma: 2
  • Sesso: Maschio
Re:Link nazionale
« Risposta #21 il: Lun 16 Ott, 13:01 2017 »
Infatti quando parlo di misteri mi riferisco proprio a questo. Nonostante varie ricerche non ho mai trovato da nessuna parte come siano linkati tecnicamente i vari ripetitori, cioè almeno uno schema che dica questo è ascoltato da questo che a sua volta inviai il segnale a quest’altro ecc...

L’unica cosa che ho letto proprio su di un sito della CISAR è che alcuni sono collegato tra loro usando un sistema voip chiamato Asterisk. Probabilmente quei pochi sono diventati tanti e forse buona parte del sistema è ora internet dipendente. Sarebbe da chiedere a un responsabile di fornire uno schema dettagliato di come sia strutturato tutto il sistema visto che sui siti CISAR ci sono solo degli accenni.

https://it.wikipedia.org/wiki/Asterisk_PBX

http://www.asterisk.org

Usano asterisk, quindi con molta probabilità SIP+RTP e sono connessi ad internet.
A questo punto tanto vale trasformarlo in una rete echolink, in modo sfruttare anche le funzionalità offerte da questo sistema.

 
IU2JEP

Radio:
FT991
Baofeing UV5R+

Antenne:
Diamond X50
Skipperwire di IW2EN

Blog: https://iu2jep.wordpress.com

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #22 il: Lun 16 Ott, 16:28 2017 »
Non ci manca molto. Purtroppo è la via più facile per linkarli, personalmente preferisco che ci siano zone non coperte piuttosto che sapere che un sistema analogico di ripetitori dipende da Internet, anche se ciò fosse solo in parte.

Offline GianlucaB

  • Full Member
  • ***
  • Post: 245
  • Karma: 20
Re:Link nazionale
« Risposta #23 il: Lun 16 Ott, 19:29 2017 »
Il link nazionale è stato utilizzato in occasione di terremoti, quando le comunicazione e quindi pure la rete internet erano down, il link ha continuato a funzionare, quindi non credo sia dipendente dalla linea internet.
Tra l'altro se si ricercano foto o descrizione dei ponti, si vede che oltre alle antenne del ponte, c'è una direttiva per il collegamento alla dorsale cisar.

Offline Franco10

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #24 il: Lun 16 Ott, 20:48 2017 »
La maggior parte dei ripetitori sono collegati direttamente senza l’uso di internet però non al 100% Alcuni sono invece collegati proprio con dei sistemi voip ma credo sia stata una scelta obbligata li dove vi era troppa difficoltà nel creare un collegamento diretto, d’altronde la CISAR con la sua rete CisarNet non ha certo problemi in questo senso.

http://www.cisar.it/radiowiki/index.php?title=Italian_Cisar_Radio_Amateur_WiFi_Network_Overview:_CisarNet

http://www.cisar.it/radiowiki/index.php?title=Pagina_principale

Nello stesso sito si trovano anche diverse informazioni sul sistema analogico dove si parla di ripetitori terminali, link e interlink, insomma qualche informazione interessante c’è.

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #25 il: Mar 17 Ott, 20:39 2017 »
Speriamo che su questo sito non ci siano solo informazioni antidiluviane e che quindi non vengano specificate eventuali evoluzioni voip del sistema :)

Offline Franco10

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #26 il: Gio 19 Ott, 13:27 2017 »
Mah! chissà cosa ci nascondono hi :D

Offline AlfaMike

  • Michele IZ8XOV
  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 295
  • Karma: 27
    • La mia stazione radio
Re:Link nazionale
« Risposta #27 il: Sab 13 Gen, 22:18 2018 »
L'ultima volta ci ho fatto Qso circa 2 mesi fa. Sono molto legato al Link Nazionale perché mi ricorda gli esordi di quando presi la patente e disponevo solo di una radio portatile per cui il Link era per me una valida alternativa per comunicare via radio.

Ci sono novità?
LA MIA STAZIONE RADIO
https://www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Franco10

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #28 il: Sab 13 Gen, 22:56 2018 »
Ciao. La novità se così si può definire è che il sistema è sempre li, non ho fatto molto ascolto ma mi sembra che ultimamente sia poco utilizzato!

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #29 il: Lun 15 Gen, 13:26 2018 »
Ascoltato anche ieri dopo parecchio tempo e le imprecazioni e comportamenti inadeguati da parte di chi lo usava non sono mancati! Questo sistema è proprio fatto così, se li tira dietro tutti non c’è nulla da fare. >:(

Offline mithrandirxxx

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 319
  • Karma: 2
  • Sesso: Maschio
Re:Link nazionale
« Risposta #30 il: Mar 10 Lug, 10:43 2018 »
IU2JEP

Radio:
FT991
Baofeing UV5R+

Antenne:
Diamond X50
Skipperwire di IW2EN

Blog: https://iu2jep.wordpress.com

Offline Television

  • Full Member
  • ***
  • Post: 150
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #31 il: Mar 10 Lug, 13:28 2018 »
Direi proprio che non hanno intenzione di chiuderlo! Ora si passa da Obbelix a SvxLink, in questo modo sarò ancora più semplice gestire l’invio di insulti e pernacchie via radio. çç45

Offline IZ4WNA

  • Newbie
  • *
  • Post: 20
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
    • QRZ - IZ4WNA
Re:Link nazionale
« Risposta #32 il: Mar 10 Lug, 15:53 2018 »
Io spero ad ogni modo che non venga chiuso e l'aggiornamento che stanno apportando proprio sul nazionale analogico mi fa ben sperare che sia vivo e vegeto.

Ad ogni modo a Bologna siamo molto scoperti purtroppo, una volta si faceva anche in mobile il ripetitore RU12 su Monte Campione (BS) a 430.300 e in fissa arrivava a fondo scala senza alcun problema. Allo stato attuale, ormai da mesi, non si aggancia più neanche da fissa. Non so se sia il ponte spento anche se risulta ancora sulla cartina oppure sia stato modificato qualcosa (potenza, direzione antenne ecc.).

Peccato, mi piaceva ascoltarlo e in caso di necessità potevamo utilizzarlo anche da Bologna.
OM: IZ4WNA / K4WNA op. Alessandro
SWL: I/4955/BO
CLUB: EPC: 17526 - BDM: 2290 - DMC: 05141 - NDG: 1549 / G.R.G.P.G. #113
QSL: LoTW / eQSL.cc


Canale YouTube IZ4WNA: https://www.youtube.com/c/IZ4WNA

Offline Franco10

  • Full Member
  • ***
  • Post: 206
  • Karma: 6
Re:Link nazionale
« Risposta #33 il: Mar 10 Lug, 22:11 2018 »
Confermo che a volte ci sono dei problemi e un ripetitore può rimanere spento anche per molto molto tempo, abbi fiducia e spera che torni attivo. Poi esiste anche la possibilità che sia stato spento o direzionato altrove, in genere però ne arriva sempre più di uno anche se questo dipende da dove ci si trova, da me ad esempio ne ho sempre ricevuti tre ma ultimamente ne ascolto solo uno.

Citazione
....in questo modo sarò ancora più semplice gestire l’invio di insulti e pernacchie via radio. 

..hahaha ;D

Forumradioamatori.it

Re:Link nazionale
« Risposta #33 il: Mar 10 Lug, 22:11 2018 »

 

free countersfree countersfree counters