Forumradioamatori.it

Altri argomenti – Autocostruzione, elettronica, satelliti, surplus, riparazioni, e chi più ne ha più ne metta => Surplus => Topic aperto da: Titti - Dom 11 Ott, 12:40 2020

Titolo: Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Titti - Dom 11 Ott, 12:40 2020
Salve,

Possiedo quest'oggetto, e mi chiedo se sia un ricevitore a onde corte etc.?

Qualcuno di voi saprebbe dirmi in merito, cosè quest'oggetto a cosa serve? Anni etc.?

Grazie.

Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Licenziato - Dom 11 Ott, 19:54 2020
Non mi sembra di averlo mai visto, potrebbe essere un ricevitore come anche un amplificatore audio o qualcos'altro come uno strumento di misura, magari se riesci ad aprirlo e fare una foto dell’interno dovrebbe essere più semplice capire cosa sia veramente.
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Titti - Dom 11 Ott, 20:01 2020
domani appena posso, lo farò aprire sicuramente da mio padre.
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: SWL-181-TO - Dom 11 Ott, 20:19 2020
Un amplificatore no. Mi sembra di riconoscere l'indice. Proveniente da una 19mk3 o MK1. Direi qualcosa di autocostruito. Servono foto dell'interno e sigla dei tubi.

Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Titti - Dom 11 Ott, 21:14 2020
Farò come detto, cioè, far aprire l'oggetto in questione da mio padre, poi scatterò le foto dell'interno e le sigle che troverò dei tubi.
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Titti - Lun 12 Ott, 09:26 2020
ecco le foto relative
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Licenziato - Lun 12 Ott, 21:30 2020
Non immaginavo nulla di diverso da quello che si vede in foto ma una risposta seria non riesco ancora a darla, potrebbe pure essere un dispositivo complementare di un altro, vediamo cosa ne pensano gli altri.
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Titti - Lun 12 Ott, 21:41 2020
si, attendiamo
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Gianfranco - Mar 13 Ott, 09:05 2020
Può essere tante cosa ma di preciso non è facile da dire. Mi sembra di vedere dei connettori RCA! che in aggiunta allo strumento con scritto decibel potrebbe essere qualcosa legato ad un vecchio impianto audio anche se non ci giurerei, non mi sembra invece di provenienza militare.
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Titti - Mar 13 Ott, 14:55 2020
Grazie delle informazioni Gianfranco, speriamo di avere altre informazioni in più in merito a quest'oggetto da altri appassionati di radio
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: IK3OCA - Mar 13 Ott, 18:03 2020
Salve, parrebbe un ricevitore supereterodina a 5 valvole raddrizzatrice compresa giudicando dai trasformatori di media frequenza, con ogni probabilità autocostruito a giudicare dal frontale.
Siccome intravedo un cambiatensione sul retro io proverei a farlo andare settando la tensione giusta.
Necessita però collegarci un altoparlante, vedo un trasformatore d'uscita sotto lo chassis.
Pare un ricevitore monobanda, non vedo un commutatore di banda.
Sappi dire se lo provi.

73 Rosario


Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Titti - Mar 13 Ott, 18:23 2020
Grazie Rosario, appena mio padre avrà modo di metterci mano se trova un autoparlante adeguato da collegare all'oggetto, vi faremo sapere del risultato in quel caso
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Licenziato - Mar 13 Ott, 20:51 2020
Ma si accende? se non viene accesso da anni o non si accenderà oppure salterà qualcosa a cominciare dalle valvole.
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: charles_forever - Mer 14 Ott, 09:55 2020
E' indubbiamente un ricevitore, sicuramente supereterodina, sicuramente utilizza componenti Geloso, ma io non lo accenderei. Sembra un autocostruito anni '40 o giù di lì, se dai tensione per accenderlo potrebbe scoppiarti il condensatore elettrolitico, a causa del lunghissimo periodo di inattività dell'apparato. Tale condensatore è quello rosso grosso che si vede da sotto, con tanti + da una parte e tanti - dall'altra, si presenta non male, ma i rischi sono troppi. Siccome la costruzione pare ottima sotto qualunque punto di vista, varrebbe la pena di recuperarlo, ma andrebbe acceso nel laboratorio di un tecnico esperto, almeno dopo minuzioso esame visivo del condensatore, e a tensione comunque ridotta per prudenza. Complimenti per il ritrovamento!

Charles
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Titti - Mer 14 Ott, 13:19 2020
grazie di tutto cuore per le informazioni ricevute.
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: IW9BID - Gio 15 Ott, 15:09 2020
E' indubbiamente un ricevitore, sicuramente supereterodina, sicuramente utilizza componenti Geloso, ma io non lo accenderei. Sembra un autocostruito anni '40 o giù di lì, se dai tensione per accenderlo potrebbe scoppiarti il condensatore elettrolitico, a causa del lunghissimo periodo di inattività dell'apparato. Tale condensatore è quello rosso grosso che si vede da sotto, con tanti + da una parte e tanti - dall'altra, si presenta non male, ma i rischi sono troppi. Siccome la costruzione pare ottima sotto qualunque punto di vista, varrebbe la pena di recuperarlo, ma andrebbe acceso nel laboratorio di un tecnico esperto, almeno dopo minuzioso esame visivo del condensatore, e a tensione comunque ridotta per prudenza. Complimenti per il ritrovamento!

Charles

Ciao Charles, ottima dritta.
Tuttavia a scopo cautezionale non escluderei problemi di flash-over dei tubi, sono vecchi e sono in vetro e porebbe tranquillamente essere entrata dell'aria dai piedini perdendo parzialmente il vuoto e ritrovandosi una miscela alterata, infatti i tubi di vetro hanno questo problema.
Quindi occhi aperti anche i tubi vanno riavviati con le giuste procedure cosa che chi non sà non deve fare pena la distruzione dei dispositivi e magari nella peggiore dei casi un bel incendio!
Saluti.
Titolo: Re:Ricevitore onde corte d'epoca ?
Inserito da: Titti - Gio 15 Ott, 18:52 2020
Grazie per l'informazione aggiuntiva. :)