Autore Topic: Un CB per iniziare?  (Letto 137 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Caste97.60

  • Newbie
  • *
  • Post: 21
  • Karma: 1
Un CB per iniziare?
« il: Dom 30 Lug, 19:23 2017 »

Bella raga, sono interessato ad acquistare un CB, ma sono poco capace di valutare le caratteristiche.
Mi affido a voi, sapreste consigliarmi un trasmettitore a +o- 60€?
Grazie mille!


La creatività è l'intelligenza che si diverte

Offline RadioMen

  • Full Member
  • ***
  • Post: 122
  • Karma: 5
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #1 il: Dom 30 Lug, 20:51 2017 »
Ciao, ma ne cerchi uno omologato o no! nuovo o usato! con le bande laterali o senza! Giusto per filtrare gli innumerevoli modelli esistenti.

Comunque con soli 60 euro ti viene quello che ti viene.

Offline Caste97.60

  • Newbie
  • *
  • Post: 21
  • Karma: 1
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #2 il: Dom 30 Lug, 21:55 2017 »
Ciao, ma ne cerchi uno omologato o no! nuovo o usato! con le bande laterali o senza! Giusto per filtrare gli innumerevoli modelli esistenti.

Comunque con soli 60 euro ti viene quello che ti viene.
Si, direi che lo cerco omologato, nuovo o usato mi è indifferente, per le bande laterali (non lapidatemi) non so cosa siano.
Bhe non mi immaginavo certo di prendere un gioiello. Poi se decido che ne vale la pena procederó con un acquisto migliore.
La creatività è l'intelligenza che si diverte

Offline Caste97.60

  • Newbie
  • *
  • Post: 21
  • Karma: 1
La creatività è l'intelligenza che si diverte

Offline RadioMen

  • Full Member
  • ***
  • Post: 122
  • Karma: 5
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #4 il: Dom 30 Lug, 23:09 2017 »
Quello del link è veramente il minimo che si possa prendere ed è anche microscopico, io ti consiglio di aggiungerci almeno una ventina di euro e di prendere ad esempio un Polmar RX-40 o un TTI TCB-775 o simile, sicuramente sono soldi spesi meglio e avresti qualcosa di migliore.

Offline Gianluca

  • Full Member
  • ***
  • Post: 152
  • Karma: 3
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #5 il: Lun 31 Lug, 09:22 2017 »
Buona giornata a tutti. Con 60 ti viene un entry level ovvero un appartino supereconomico per iniziare, concordo però che è meglio aggiungerci ancora qualcosa per poi non pentirsene il giorno dopo.

Io ti propongo di fare così, visto che non sei pratico di queste cose allora è meglio che cerchi tu stesso su ebay indifferentemente tra nuovo e usato e quando trovi qualcosa che può interessarti chiedi una opinione nel forum.

Ti dico questo perché il mercato è molto grande e come vedi non c’è che l’imbarazzo della scelta tra l’altro in base alle tue disponibilità economiche, quindi tu cerchi e noi ti consigliamo, mi sembra la miglior cosa da fare.

https://www.ebay.it/sch/i.html?_nkw=radio%20cb&ssPageName=GSTL

Offline Caste97.60

  • Newbie
  • *
  • Post: 21
  • Karma: 1
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #6 il: Lun 31 Lug, 10:56 2017 »
Grazie mille, se trovo qualche cosa di interessante netto qui il link, così da avere opinioni di persone conoscitrici dell'argomento.
Un ultima cosa, serve un licenza?
La creatività è l'intelligenza che si diverte

Offline RadioMen

  • Full Member
  • ***
  • Post: 122
  • Karma: 5
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #7 il: Lun 31 Lug, 12:04 2017 »
Citazione
Un ultima cosa, serve un licenza?
Serve una apposita autorizzazione e un contributo annuo da pagare di 12 euro. Ti allego anche il modulo in questione da compilare e spedire, all’interno ci sono riportate tutte le informazioni necessarie.

Offline Caste97.60

  • Newbie
  • *
  • Post: 21
  • Karma: 1
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #8 il: Lun 31 Lug, 13:13 2017 »
Citazione
Un ultima cosa, serve un licenza?
Serve una apposita autorizzazione e un contributo annuo da pagare di 12 euro. Ti allego anche il modulo in questione da compilare e spedire, all’interno ci sono riportate tutte le informazioni necessarie.
Grazie!
La creatività è l'intelligenza che si diverte

Offline Gianluca

  • Full Member
  • ***
  • Post: 152
  • Karma: 3
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #9 il: Lun 31 Lug, 13:24 2017 »
Dovrai anche considerare la spesa per l’antenna, il cavo e i due connettori oltre che l’alimentatore ....se lo userai a casa e non in macchina.

Offline Caste97.60

  • Newbie
  • *
  • Post: 21
  • Karma: 1
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #10 il: Mer 02 Ago, 13:12 2017 »
I miei genitori (sono minorenne) mi hanno detto di non pensarci neanche perché non vogliono aggeggi ingombranti in giro, quindi l'idea del CB è andata...
Grazie della disponibilità. Nel caso li riesca a convincere su un VHF/UHF la licenza è la stessa o cambia?
La creatività è l'intelligenza che si diverte

Offline RadioMen

  • Full Member
  • ***
  • Post: 122
  • Karma: 5
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #11 il: Mer 02 Ago, 13:58 2017 »
Le solite scuse dai :) Tutti i ragazzi vogliono lo smartphone e tu invece un CB, solo per questo meriteresti un riconoscimento :D

Capisco per l’antenna da mettere fuori ma per il resto sono solo un paio di scatolette che non occupano nulla. In alternativa ci sono anche i CB portatili ma rimane il fatto che senza un’antenna come si deve farai ben poco considerando anche che la banda e ormai poco trafficata, però per cominciare a capire come funzionano le cose ogni soluzione è valida, in alternativa ci sono i portatili pmr anche se sono tutt’altra cosa visto anche che nascono per altri scopi.

Citazione
Nel caso li riesca a convincere su un VHF/UHF la licenza è la stessa o cambia?
Qui si entra nel campo dei radioamatori e serve ottenere l’autorizzazione generale, questa si può richiedere solo dopo aver passato l’esame ministeriale, insomma qui si va sul difficile però se ti appassionano queste cose puoi sempre arrivarci.

Economicamente, un bibanda VHF/UHF come ad esempio i soliti Baofeng lo paghi circa 30 Euro, non lo puoi legalmente usare ma per farti da scuola è quanto di meglio visto che è quasi regalato. Volendo te lo programmi anche con il Raspberry, anzi scaricati CHIRP così cominci subito ...la radio la prendi dopo ;)

Offline in3eqa

  • Full Member
  • ***
  • Post: 140
  • Karma: 3
  • Sesso: Maschio
  • Formatore TLC Croce Rossa
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #12 il: Mer 02 Ago, 14:27 2017 »
I miei genitori (sono minorenne) mi hanno detto di non pensarci neanche perché non vogliono aggeggi ingombranti in giro, quindi l'idea del CB è andata...
Grazie della disponibilità. Nel caso li riesca a convincere su un VHF/UHF la licenza è la stessa o cambia?

Impratichirsi con le radiocomunicazioni, soprattutto alla tua età, è quanto di più utile ci possa essere invece. Personalmente ho iniziato con un CB ed un'antenna su base magnetica sul poggiolo quando avevo 10-11 anni con un Alan 68S (ormai un cimelio da museo). A 16 anni e 2 mesi mi sono presentato alla sessione d'esame per conseguire la patente di operatore di stazione di radioamatore. All'epoca l'esame era piuttosto impegnativo, poiché basato su tre quesiti: un problema di elettrotecnica, la trattazione di un argomento di radiotecnica e la descrizione del contenuto di un articolo di legislazione internazionale delle telecomunicazioni. Ora è tutto molto più facile, con domande a risposta multipla e un ampio margine di errori (potresti anche sbagliare risposte su argomenti fondamentali come la legge di Ohm). A 18 anni ho illustrato il funzionamento di un'antenna autocostruita quale argomento di fisica della prova orale di maturità scientifica. Ora svolgo attività di formazione nel settore TLC per tutto il personale dell'associazione della croce rossa.

Quindi illustra ai tuoi genitori che spendere soldi per impiantare un'apparato radio e un'antenna rappresenta la base per acquisire conoscenze importanti di elettrotecnica che sono certo ti saranno utilissime in futuro. Assolutamente se hai questa passione preparati per conseguire la patente di operatore perché è titolo abilitativo importante. I radioamatori sono gli unici soggetti che possono utilizzare qualunque apparato radio e antenna per le loro trasmissioni. Non sono soggetti ad alcuna omologazione, possono persino autocostruire tutto e inventarsi modi di trasmissione. Pensaci bene perché al giorno d'oggi le TLC si stanno sempre più intrecciando con l'informatica ed essere preparato sia per argomenti legati alla radiotecnica, sia legati al networking è estremamente qualificante.

Offline Caste97.60

  • Newbie
  • *
  • Post: 21
  • Karma: 1
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #13 il: Mer 02 Ago, 15:20 2017 »
I miei genitori (sono minorenne) mi hanno detto di non pensarci neanche perché non vogliono aggeggi ingombranti in giro, quindi l'idea del CB è andata...
Grazie della disponibilità. Nel caso li riesca a convincere su un VHF/UHF la licenza è la stessa o cambia?

Impratichirsi con le radiocomunicazioni, soprattutto alla tua età, è quanto di più utile ci possa essere invece. Personalmente ho iniziato con un CB ed un'antenna su base magnetica sul poggiolo quando avevo 10-11 anni con un Alan 68S (ormai un cimelio da museo). A 16 anni e 2 mesi mi sono presentato alla sessione d'esame per conseguire la patente di operatore di stazione di radioamatore. All'epoca l'esame era piuttosto impegnativo, poiché basato su tre quesiti: un problema di elettrotecnica, la trattazione di un argomento di radiotecnica e la descrizione del contenuto di un articolo di legislazione internazionale delle telecomunicazioni. Ora è tutto molto più facile, con domande a risposta multipla e un ampio margine di errori (potresti anche sbagliare risposte su argomenti fondamentali come la legge di Ohm). A 18 anni ho illustrato il funzionamento di un'antenna autocostruita quale argomento di fisica della prova orale di maturità scientifica. Ora svolgo attività di formazione nel settore TLC per tutto il personale dell'associazione della croce rossa.

Quindi illustra ai tuoi genitori che spendere soldi per impiantare un'apparato radio e un'antenna rappresenta la base per acquisire conoscenze importanti di elettrotecnica che sono certo ti saranno utilissime in futuro. Assolutamente se hai questa passione preparati per conseguire la patente di operatore perché è titolo abilitativo importante. I radioamatori sono gli unici soggetti che possono utilizzare qualunque apparato radio e antenna per le loro trasmissioni. Non sono soggetti ad alcuna omologazione, possono persino autocostruire tutto e inventarsi modi di trasmissione. Pensaci bene perché al giorno d'oggi le TLC si stanno sempre più intrecciando con l'informatica ed essere preparato sia per argomenti legati alla radiotecnica, sia legati al networking è estremamente qualificante.
Grazie mille, ci proverò!!
La creatività è l'intelligenza che si diverte

Offline GRANDEW

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 64
  • Karma: 3
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #14 il: Mer 02 Ago, 21:21 2017 »
Saluti a tutti.

Quello che sta chiedendo ai tuoi è una cosa nobile e che ti fa onore e non un capriccio e non capisco il loro rifiuto, digli che stanno sbagliando, non capiscono la situazione ed un vero peccato.

Alcuni miei amici sono diventati dei sbandati ma io no grazie anche alla radio che mi ha sempre attratto più della strada, esistono abitudini sane e altre da evitare e la radio ti porta sempre sulla strada giusta e ti fa conoscere tante persone, praticamente il 90% dei miei amici gli ho conosciuti in radio e sono naturalmente tutte persone con la testa sulle spalle, giusto a sottolineare anche se non ce ne bisogno gli aspetti positivi di chi pratica questo hobby.

Offline Gianluca

  • Full Member
  • ***
  • Post: 152
  • Karma: 3
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #15 il: Gio 03 Ago, 11:56 2017 »
Appunto grandew, sono cose che noi sappiamo perché le abbiamo vissute sulla nostra pelle ma evidentemente è difficile fargliele capire agli altri. Questo è molto più che un hobby, è proprio uno stile di vita. :D

Offline Caste97.60

  • Newbie
  • *
  • Post: 21
  • Karma: 1
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #16 il: Ven 11 Ago, 11:42 2017 »
Ciao, sono riuscito a convincere i miei e poi ho scoperto che mio zio ha ancora il suo vecchio CB, rosometro, antenna ed amplificatore e vuole passarmeli. Quindi sono a posto! Quando lo prendo vi mostrerò come è fatto!
La creatività è l'intelligenza che si diverte

Offline Gianluca

  • Full Member
  • ***
  • Post: 152
  • Karma: 3
Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #17 il: Ven 11 Ago, 13:36 2017 »
Allora hai proprio avuto un colpo di fortuna 8) Sono curioso di sapere di cosa si tratta, speriamo per te non di pezzi da museo!!

Forumradioamatori.it

Re:Un CB per iniziare?
« Risposta #17 il: Ven 11 Ago, 13:36 2017 »

 

free countersfree countersfree counters