Autore Topic: Messa a terra radio  (Letto 99 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mithrandirxxx

  • Full Member
  • ***
  • Post: 201
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
Messa a terra radio
« il: Sab 15 Lug, 13:48 2017 »

Ciao.
Per la messa a terra della radio ft991 posso usare un classico cavo in rame con guaina o devo usare qualche tipo di cavo particolare?



Offline Igor

  • Full Member
  • ***
  • Post: 121
  • Karma: 2
Re:Messa a terra radio
« Risposta #1 il: Sab 15 Lug, 15:41 2017 »
Va ben un cavo elettrico qualsiasi ma possibilmente di diametro non eccessivamente piccolo, diciamo che se si vuole fare le cose per bene è meglio evitare i classici cavettini per i 12 volt e andare su qualcosa di un po’ più grosso, alla fine quello che conta però è che una eventuale scarica trovi una via di fuga.

Offline Giorgio

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 94
  • Karma: 1
Re:Messa a terra radio
« Risposta #2 il: Dom 16 Lug, 09:25 2017 »
Quelli classici per la 220 vanno benissimo. Ciao

Offline mithrandirxxx

  • Full Member
  • ***
  • Post: 201
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
Re:Messa a terra radio
« Risposta #3 il: Mar 22 Ago, 15:07 2017 »
Quelli classici per la 220 vanno benissimo. Ciao

Domanda abbastanza stupida.
ma se come messa a terra per la radio, usassi un contrappeso come si fa per l'antenna?
In questo caso funzionerebbe almeno per dissipare il ritorno RF sulla calza ed eventuale accumulo RF sullo chassis della radio?

Non pretendo serva per dissipare eventuali scariche di correnti anomale :)

Offline Igor

  • Full Member
  • ***
  • Post: 121
  • Karma: 2
Re:Messa a terra radio
« Risposta #4 il: Mar 22 Ago, 15:39 2017 »
Dipende che contrappeso è, di certo deve essere bello grande anche se non capisco bene il senso della tua domanda!

Citazione
Non pretendo serva per dissipare eventuali scariche di correnti anomale
La messa a terra serve per un discorso di sicurezza appunto per questo motivo, se non ti serve per questo allora non ha più senso almeno che la tipologia di antenna non la preveda per un corretto funzionamento.

Offline mithrandirxxx

  • Full Member
  • ***
  • Post: 201
  • Karma: 0
  • Sesso: Maschio
Re:Messa a terra radio
« Risposta #5 il: Mar 22 Ago, 18:14 2017 »
Dipende che contrappeso è, di certo deve essere bello grande anche se non capisco bene il senso della tua domanda!

Citazione
Non pretendo serva per dissipare eventuali scariche di correnti anomale
La messa a terra serve per un discorso di sicurezza appunto per questo motivo, se non ti serve per questo allora non ha più senso almeno che la tipologia di antenna non la preveda per un corretto funzionamento.

Leggevo il manuale della radio e tra i benefici nel mettere la radio "a terra" c'è quello di dissipare eventuali accumuli statici sullo chassis e quello di dissipare rf dalla calza del cavo.
Pensavo di poter avere almeno questi 2 usando un semplice contrappeso, nell'attesa di sistemare la postazione ed usare eventualmente la discesa di un termosifone

Offline Igor

  • Full Member
  • ***
  • Post: 121
  • Karma: 2
Re:Messa a terra radio
« Risposta #6 il: Mar 22 Ago, 18:24 2017 »
Si tutta l’elettricità statica anche quella piccola si scarica sulla terra, io ad esempio in passato quando toccavo i connettori mi prendevo spesso delle scosse piuttosto forti, ma a parte questo c’è sempre il rischio che qualcosa salti, ho quindi provveduto a collegare un filo che parte dalla terra di una delle mie radio che va poi a finire sulla ringhiera del terrazzo, da quel momento scosse non ne ho più prese, tieni però presente che ho un impianto elettrico molto vecchio e che andrebbe sistemato, se a norma non ci sono di questi inconvenienti.

Citazione
Pensavo di poter avere almeno questi 2 usando un semplice contrappeso
Non so quanto “enorme” sia il contrappeso ma credo si poca cosa, molto meglio il termosifone.

Forumradioamatori.it

Re:Messa a terra radio
« Risposta #6 il: Mar 22 Ago, 18:24 2017 »

 

free countersfree countersfree counters