BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?

 

Autore Topic: BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?  (Letto 90904 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« il: Sab 25 Gen, 18:50 2014 »

Buonasera Radioamatori.it  ;) sono nuovo del forum, ma anche nel campo delle radiocomunicazioni...mi trovo davanti alla scelta di due apparati portatili..
BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R? le trovo a rispettivamente 31€ e spiccioli la UV-5RA e 30€ e spiccioli la UV-5R..non ho grandi pretese per l'uso che ne faccio...
poi volevo chiedere che effetti si hanno montando un antenna da 10w su una radio da 5w?

grazie in anticipo e tanti saluti a tutti..  :D

https://amzn.to/2vU810k



Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #1 il: Sab 25 Gen, 20:50 2014 »
Ciao MirkoMastino, e benvenuto nel Forum.

Le differenze fra i modelli del Baofeng UV-5 sono puramente estetiche, tralasciando il fatto che alcuni possono avere il Firmware più aggiornato dell’altro ma in tutti i casi non è una questione di modello, quindi prendi quello che ti piace di più tanto la radio è sempre la stessa.

Per quanto riguarda l’antenna da 10 Watt non si ha nessun effetto, significa solo che questa  può sopportare un carico massimo in trasmissione di 10 Watt, e visto che il Baofeng ne da 5 non ti devi certo preoccupare.

Di Baofeng UV-5 in ogni caso ne esistono una miriade di versioni, basta che guardi le foto qui sotto per rendertene conto, e non sono neanche tutti  :o




Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #2 il: Sab 25 Gen, 22:31 2014 »
ciao Diego80, grazie per l'accoglienza e per la risposta tempestiva, in breve mi posso risparmiare i pochi € delle antenne più potenti e tenermi i gommini di serie ;D facendo invece riferimento alla frequenza che riportano i due modelli da me scritti (136-174 / 400-520MHz) cosa si potrebbe ascoltare? e poi la definizione di dual band cosa significa?

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #3 il: Dom 26 Gen, 00:46 2014 »
I gommini in dotazione vanno benissimo e non c’è necessità di sostituirli, almeno ché tu non abbia intenzione di usare un antenna esterna.

Dualband significa che ha due bande, in questo caso VHF + UHF.

Le frequenze a disposizione del portatile sono quelle maggiormente trafficate, ascolti ad esempio i Radioamatori, i servizi professionali (gente che lavora), la banda Nautica ecc… ti perdi solo la banda Aeronautica in quanto i Baofeng  partono da 136 Mhz mentre la banda Aeronautica è da 108 a 137 Mhz in AM, se la tua intenzione è quella di fare ascolto allora ti consiglio di prendere uno Scanner.

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #4 il: Dom 26 Gen, 01:29 2014 »
cosa comporta usare un antenna esterna? diciamo che le prendo per usi abbastanza semplici..ma visto che ci sono faccio l'utile al dilettevole  >:D

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #5 il: Dom 26 Gen, 14:12 2014 »
Aspetta! Non ho capito bene cosa intendi con “cosa comporta!”

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #6 il: Dom 26 Gen, 17:38 2014 »
non so Diego, mi hai parlato te di un antenna esterna...mi hai parlato praticamente in arabo, tieni conto che non so una mazza riguardo al campo radiocomunicazioni  :-[ a che servirebbe usare un antenna esterna?

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #7 il: Dom 26 Gen, 20:48 2014 »
I radioamatori americani usano dire “spendi 100 dollari per l’antenna e 10 per la radio” questo per farti capire l’importanza che ha l’antenna, avere una buona radio e una pessima antenna sarebbe come avere una Lamborghini con il motore di un tagliaerba, con il gommino fai ben poco sia in ricezione che in trasmissione, al massimo se ti trovi molto in alto puoi in parte compensare la cosa altrimenti ti devi accontentare.

Normalmente si usano antenne Bibanda che costano circa da 40 Euro in su, inoltre il loro costo in genere aumenta a seconda del guadagno che si misura in dB, di solito più alto è il dB e più l’antenna aumenta di costo (e di dimensioni) ma hai tutto da guadagnarci in termini di sensibilità, poi ovviamente ti servirà il cavo coassiale da 50 ohm come ad esempio il comune RG8 che non costa troppo e non hai particolari perdite, e infine ti servono i due connettori appositi da collegare alle due estremità del cavo, uno andrà collegato all’antenna e l’altro alla radio, in ogni caso si tratta di materiale molto comune e di facile reperibilità.

Concludendo quello che cerco di dirti è che l’antenna è un elemento fondamentale per la radio, anche se ne prendessi una da 10.000 Euro sarebbe una ciofeca se lo è anche l’antenna, tuttavia tu non ti preoccupare che anche con il gommino andrai benissimo per cominciare.

Questo è il quanto, spero di non aver usato termini troppo complicati.

La foto che ti invio è della Diamond X50, si tratta di una delle antenne più famose e utilizzate dai radioamatori, costa circa 50 Euro e pur essendo di fascia bassa hai un buon rapporto qualità prezzo, proprio quella che fa per te, poi c’è anche il cavo e il connettore.

https://amzn.to/2wgboy1

https://amzn.to/2Bpi0zH


Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #8 il: Dom 26 Gen, 21:11 2014 »
sei stato abbastanza chiaro.. :) quindi tornando invece al discorso dell'antenna diversa tipo quella da 10w non potrebbe aumentare la sesibilità ricezzione o cos'altro al posto di quella normale? perchè ho visto che cambiano anche le dimensioni....mi riporta questi dati:

Frequency     144/430Mhz
Gain (MAX)    2.15 /3.0 db
Max power       10W
V.S.W.R .    Less 1.5
Connector type   SMA Female
Impedance     50 OHM
Length    39.6cm

sto chiedendo per vederci chiaro :)

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #9 il: Dom 26 Gen, 22:17 2014 »
L’antenna è molto più lunga di quella in dotazione e anche il guadagno è superiore, però se non erro quella originale del Baofeng mi pare sia a larga banda, cioè lavora in maniera ottimale nelle frequenze comprese tra 136-174/400-470 mentre quella che dici tu da le massime prestazioni nelle frequenze amatoriali attorno ai 144 e 430 Mhz, le prove però si fanno sempre sul campo altrimenti sono solo parole, non aspettarti comunque dei miracoli. >:D

PS. Sai dirmi marca e modella dell’antenna ?

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #10 il: Dom 26 Gen, 22:41 2014 »
no niente miracoli, lo so ahahahahah le prove sul campo a dire il vero farle fare a me non credo sia il massimo visto che non ci capisco una cippa  :-X hahahah però per 3€! partiamo dal presupposto che sono radio che userò in escursione..impiego primario e principale...il riesto vien dopo (ascoltare diverse frequenze)... :)

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #11 il: Lun 27 Gen, 00:02 2014 »
Beh se devi usarle per le escursioni vanno benissimo così come sono, attento però a non farti beccare quando sei in giro con la radio sennò sono guai grossi.  C:-)

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #12 il: Lun 27 Gen, 14:41 2014 »
si Diego, le precauzioni dei guai le conosco bene ahahah usandole per le escursioni mi interessava captare i canali di chi effettua le battute di caccia nei periodi assegnati, visto che faccio escursioni tutto l'anno...quindi mi dici di andare tranquillo con la radio e basta con le antenne in dotazione? :) quanto raggio hanno di comunicazione questi tipi di radio? parla di 5/8km ma sono reali o sono di più? perchè alcune pmr hanno lo stesso campo...poi si sà avvolte le istruzioni lasciano a desiderare...

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #13 il: Lun 27 Gen, 16:08 2014 »
La portata dipende da molti fattori, innanzitutto dagli ostacoli, ad esempio in campo aperto 10 Km li puoi anche fare o addirittura se sei sopra a una montagna puoi comunicare con altri portatili che si trovano in pianura a decine e decine di km di distanza, poi magari le usi in città o tra i boschi e dopo poche centinaia di metri le radio non si sentono più tra di loro, è normale che sia così con un antenna così piccola, d’altronde non per niente negli usi professionali vengono utilizzati i ponti ripetitori, basta che consideri che con un antenna direttiva sopra il tetto e con 5 Watt a volte riesco ad agganciare dei ripetitori che si trovano a 600 Km da casa mia. :o

Ti faccio anche presente che il tuo Baofeng non è un PMR ma un apparecchio per uso in ambito radioamatoriale, inoltre i PMR hanno una potenza di uscita limitata a soli 500 milliwatt contro i 5 Watt di quello che hai tu, quindi il tuo ha una potenza 10 volte superiore.

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #14 il: Lun 27 Gen, 16:40 2014 »
ecco un altro punto che mi lascia un pò rintontito è la dicitura nella descrizione "Tono 1750 Hz per aggancio ponti radio ripetitori" cosa sta a significare in poche parole? ho cercato sul web, ma la mia scarsa conoscenza non mi aiuta affatto  ???

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #15 il: Lun 27 Gen, 20:47 2014 »
In pratica dopo tot minuti di inattività il ricevitore del ripetitore si blocca per evitare di rimanere perennemente aperto e di conseguenza di ritrasmettere tutto quello che riceve, come ad esempio scariche, disturbi elettrici, interferenze ecc... a questo punto per riattivarlo bisogna premere l’apposito tasto sulla nostra radio per generare il tono in questione che altro non è che un fastidioso suono tipo fischio che il ripetitore interpreta come un comando per riattivare il proprio ricevitore.

Si tratta però di un sistema ormai obsoleto e quasi completamente sostituito dai toni sub-audio detti anche CTSS, per evitarmi di scrivere troppo ti allego quello che dice Wikipedia su quest’ ultimi, anche se l’articolo ne parla in maniera generica senza specificarne l’applicazione sui ripetitori.



CTCSS, acronimo di Continuous Tone-Coded Squelch System, è un meccanismo di silenziamento utilizzato nelle radiocomunicazioni e in altri ambiti. In pratica, consente a due o più corrispondenti radio di comunicare tra loro escludendo automaticamente altri segnali radio esterni al loro gruppo.


Funzionamento

In pratica, l'apparato trasmittente dotato di CTCSS permette all'utente di impostare uno dei codici CTCSS disponibili (normalmente sono 38). Durante la trasmissione, oltre alla modulazione (voce o dati) verrà inviato, per tutta la durata, anche un segnale audio su frequenza sub-audio, pertanto non udibile da orecchio umano; se l'apparato ricevente è dotato anch'esso di sistema CTCSS ed è impostato sul medesimo codice CTCSS, escluderà il silenziamento, permettendo quindi di ascoltare la comunicazione. Tutte le altre comunicazioni indesiderate provenienti da terzi, prive del codice CTCSS di riconoscimento, vengono invece silenziate.


Utilizzo

L'avvento del CTCSS ha di fatto rivoluzionato il mondo del radiantismo (hobbisti del radioascolto, radioamatori ecc.) e delle radiocomunicazioni professionali (teleallarmi, ponti radio civili industriali e governativi), in quanto consente, in maniera molto semplice ed economica, di escludere emissioni radio non desiderate o interferenze.

Il sistema CTCSS è una delle caratteristiche alla base del successo dei PMR 446 e LPD 433, oltre alle ricetrasmissioni amatoriali in banda VHF/UHF e SHF.

Da notare che il tono CTCSS non è un altro canale o sottocanale, o sottofrequenza, ma solamente un meccanismo di silenziamento. Questo significa che nel caso di più trasmissioni radio contemporanee sul medesimo canale/frequenza, la più forte o più vicina al ricevente coprirà la più debole o lontana, tutto ciò indipendentemente dal codice CTCSS; pertanto il sistema CTCSS è in grado esclusivamente di de-silenziare la trasmissione radio solo se questa viene ricevuta correttamente (e quindi se non è coperta da una segnale più forte)


Fonte Wikipedia

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #16 il: Mar 28 Gen, 00:43 2014 »
ok, più o meno ho capito...ci sono frequenze da evitare?

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #17 il: Mar 28 Gen, 14:17 2014 »
Quasi tutte le frequenze sarebbero da evitare; per non aver problemi o crearne ad altri ti consiglio di usare le solite otto frequenze assegnate ai PMR che ti riporto nella tabella sottostante, l’importante è che dal menu dalla radio alla voce Step imposti il passo a 6,25 altrimenti non riesci a selezionare la frequenza correttamente, poi magari puoi memorizzare tutte e otto le frequenze così sei a posto.


Canali PMR-446

1    446.00625
2    446.01875
3    446.03125
4    446.04375
5    446.05625
6    446.06875
7    446.08125
8    446.09375

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #18 il: Mar 28 Gen, 14:34 2014 »
grazie, molto gentile...mi serve un ultima info e credo possa bastare con le domande ahahahah guardavo un antenna esterna...

   
Hoxin MA-1500
ANTENNA BIBANDA DA BASE


CARATTERISTICHE TECNICHE
Gamma operativa:   144 - 430 MHz
Guadagno:   
VHF   5.5 dB
UHF   7.5 dB
Potenza max.:   200W
Lunghezza:   185 cm
Impedenza:   50 ohm
VSWR:   < 1,5:1
Materiale:   Fibra di vetro
Connettore:   N
Peso:   1100 gr.

qualità per uno che non ha grandi pretese? che campo d'azione hanno antenne del genere? soprattutto come faccio a calcolare il raggio d'azione di queste antenne guardando i parametri?

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #19 il: Mar 28 Gen, 18:19 2014 »
Il raggio d’azione di un antenna non si può calcolare in quanto dipende da una miriade di fattori che possono essere anche esterni, su questo ci si potrebbe scrivere un intero libro, ad esempio: se tu andassi a 20 Km di altezza con il tuo gommino collegheresti almeno un quarto del globo terrestre “giusto per dire”, oppure: anche se tu installasi l’antenna esterna sopra al tetto sicuramente non riusciresti a sentire qualcuno che si trova a 50 Km di distanza mentre sta trasmettendo con il gommino “ragionando a livello del terreno” però se l’altro corrispondente mettesse anche lui l’antenna esterna sul tetto vi sentireste di sicuro, se poi si usano antenne direttive non ti dico quanta strada potresti fare, questo per farti capire che non dipende solo dalla tua antenna ma anche dalle condizioni di lavoro di chi ascolti.

Due parametri fondamentali però sono il guadagno “i famosi dB” ma soprattutto l’altezza in qui viene installata, più alta è meglio è, vale la regola che se la usi dentro casa fai prima a buttarla via, se la metti in giardino con un palo di due metri è già qualcosa, se la metti sopra il tetto allora la puoi sfruttare molto bene, se invece hai la possibilità di installarla in una posizione molto alta come ad esempio un palazzone oppure ti trovi in collina o meglio in montagna e sei libero magari a 360 gradi allora è il paradiso.  >:D

La Hoxin MA-1500 è una buona antenna, è quasi una clone della Diamond X50 solo che costa di meno perché e marchiata Hoxin, è solo un po’ più grande mai hai anche un guadagno leggermente superiore quindi te la consiglio sicuramente, l’importante è che la installi correttamente con il cavo adatto e i connettori dedicate “come ti dicevo in precedenza”.

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #20 il: Mer 29 Gen, 15:11 2014 »
ecco la hoxin credo che la prenderò e andrà installata sul tetto di un abitazione su 3 livelli che sta in campagna...quindi libero a 360° più o meno..pensavo di metterla su un palo alto altri 2-3metri...se dovessi quindi valutare la cosa che cosa tutto mi servirebbe? antenna cavi spinotti e cos'altro? entriamo sullo specifico in modo da potermi segnare tutto...tipologia di cavo spinotti e altro... O0

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #21 il: Mer 29 Gen, 20:19 2014 »
Allora ti servirà il seguente materiale:

Antenna “ma questo è ovvio :))

Palo telescopico a 2 sezioni oppure un solo palo ma più lungo

Una o due ralla tris “servono per poter agganciare i tiranti sul palo”

Staffe o base per il fissaggio del palo “dipende da come e dove fissi il palo”

Tiranti “va bene anche il filo di ferro con la guaina, li trovi anche in ferramenta” altrimenti esistono sistemi più professionali!

Cavo coassiale da 50 Home “io ti consiglio una matassa di RG8 perché lo trovi facilmente e ha un buon rapporto qualità prezzo poi per la lunghezza lo saprai tu, esiste anche l’economico RG58 che costa di meno e ha uno un diametro minore però rende anche di meno.

Due connettore PL “ li trovi sia per cavi di grosso diametro come l’RG8 oppure per cavi con diametro minore come l’RG8 o RG8 MINI o anche con la riduzione, ad esempio quello della foto che ti ho inviato sopra e per cavi tipo RG8, in ogni caso chi ti vende il cavo di solito vende anche i connettori.

Ti segnalo anche che sulla Hoxin MA-1500 è montato un connettore di tipo N quindi o ne prendi uno “ma non è semplice da montare” oppure usi il PL con il raccordo da PL femmina a N Maschio. (che casino vero :o)

Naturalmente se non hai esperienza su queste cose ti servirà qualcuno che faccio il lavoro, tieni anche presente che il cavo andrà saldato sui connettori e che avrai bisogno di un Rosmetro per misurare le onde stazionare, poi considera le varie problematiche che verranno durante il lavoro e del materiale extra che ti potrebbe servire.

Ti invio anche i link dove puoi vedere cavi i connettori

Cavo RG58
https://amzn.to/2BkiA1P

Cavo RG8 “si tratta della versione MINI che ha un minor diametro rispetto all’RG8 tradizionale”
https://amzn.to/2BpiuGf

Connettore per cavo tipo RG58
https://amzn.to/2Pjh1UC

Connettore per cavo tipo RG8
https://amzn.to/2BnM92m

Raccordo
https://amzn.to/2PhahXo

Ralla tris
https://amzn.to/2PnKWeH

E infine ecco cos’è la Ralla Tris  ^-^

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #22 il: Mer 29 Gen, 20:52 2014 »
pensavo ci volesse più materiale :) quel sito linkato ho visto che ha anche buoni prezzi...la hoxin ma 1500 l'ho trovata solo su mediaglobe a buon prezzo!  è affidabile? mi stupisce che in italia costi meno che dall'estero! visto che compro molto dall'estero...se poi conosci ottimi siti che potresti consigliarmi ne sarei felice...per il lavoro di montaggio posso fare da solo..sono uno molto pratico...mi ferma giusto il Rosmetro..sperando di trovare qualcuno che lo abbia!! ;D

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #23 il: Gio 30 Gen, 14:29 2014 »
Si, Mediaglobe è molto famoso tra i radioamatori proprio perché generalmente i prezzo sono più bassi che da altre parti.

Altri siti del settore ce ne sono fin che vuoi, te ne elenco solo alcuni perche sono troppi :) ovviamente ognuno avrà i suoi prezzi.


www.magic-phone.it
www.hamradioshop.it
www.ellepishop.it
www.tecnocomunicazioni.com
www.hobbyradio.it
www.wimo.de/main_i.html

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #24 il: Gio 30 Gen, 15:42 2014 »
ma in caso portassi avanti il progetto antenna, posso far passare il cavo con il cavo antenna o antenna satellitare? o mi creano interferenze??

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #25 il: Gio 30 Gen, 20:32 2014 »
No, il cavo per le antenne TV oltre ad avere un impedenza diversa non sono pensati per poter trasmettere, inoltre avresti una dispersione di segnale tale da non poter sfruttare le potenzialità dell’antenna, a questo punto tanto vale non installarla perché non avrebbe più senso.


Ad esempio ecco cosa dice Wikipedia

50 ohm, utilizzato per le trasmissioni digitali o radioamatoriali, nonché per segnali standard nel campo degli strumenti di misura elettronici;
75 ohm, utilizzato per il segnale video analogico, per la televisione (collegamento con l'antenna di ricezione terrestre o satellitare) e per le connessioni internet via cavo.

O forse intendevi affiancare il cavo a quello della TV? L’ho capito solo ora che avevo già scritto il resto ^-^, in tal caso non ci sono problemi, però se non sono così attaccati è meglio, più che altro per evitare interferenze alla TV (dette anche TVI) l’antenna della radio dovrebbe essere più alta di quella della televisione, ma queste cose vanno verificate a installazione completata.

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #26 il: Gio 30 Gen, 20:58 2014 »
si l'antenna andrebbe comunque più in alto dell'antenna tv, parlavo di far entrare il cavo dell'antenna radio in uno dei due corrugati, ma ci passa in uno tv e l'altro satellitare...ho a disposizio solo questa soluzione perchè poi ci sono i due tubi corrugati dove in uno entra satellitare e uno entra antenna tv normale...altrimenti dovrei far fare un supporto particolare perchè il muratore demente quando stava costruendo si è dimenticato di mettere il tubo per l'antenna  >:( e essendo che il tetto in legno sporge dal filo dei muri portanti 1mt dovrei far fare un asta particolare! >:( >:( >:( e mi viene dispendioso più del doppio insomma!  :-\

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #27 il: Gio 30 Gen, 22:43 2014 »
Beh, se in uno dei tubi c’è spazio per un altro cavo sei a posto, poi non è affatto detto che tu abbia delle interferenze, io sono pieno di cavi radio che vengono giù assieme a quelli sia della Tv che del Satellite ma non ho alcun problema, poi con soli cinque Watt è difficile creare disturbi.

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #28 il: Gio 30 Gen, 23:08 2014 »
ottimo! in questa maniera il cavo mi arriva dentro la camera così non ho fili volanti e mi rimane tutto in ordine! l'unica sarebbe mettere nella presa attaccata al muro una femmina come per il satellitare, così quando non mi serve posso disconnettere il cavo che va dalla radio  all'attacco al muro...creo dispersione in questa maniera???

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #29 il: Ven 31 Gen, 16:19 2014 »
La presa a muro è una soluzione perfetta, non hai problemi di dispersione o altro, e naturalmente risulta anche tutto più comodo e ordinato, io ad esempio ho tutti i cavi che escono da un foro nel muro e non è molto bello da vedere  :-\

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #30 il: Lun 03 Feb, 23:44 2014 »
oggi sono arrivate le radio! un prodotto oltre le mie aspettative direi...ricezione dentro il centro abitato tra palazzine ecc raggio di 1,5km in linea d'aria con leggero rumore di fondo...ma leggendo ho visto che hanno un problema di "bassa modulazione" risolvibile con un condensatore da 22micro farad...che significherebbe??? :o

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #31 il: Mar 04 Feb, 00:29 2014 »
Significa che bisogna smontare le radio e sostituire un condensatore che tra l’altro è SMD, in parole povere vuol dire meglio lasciar stare, almeno che non si abbiano i mezzi a la dimestichezza con la saldatura di questi componenti, perché stai pur certo che salta qualche pista e non solo quella, comunque anche se la modulazione è un po’ bassa va bene lo stesso, basta parlare più vicino al mic e diventa forte lo stesso.


Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #32 il: Mar 04 Feb, 00:32 2014 »
ah il problema è solo una questione volume microfono?? avrei un tecnico che mi fa il lavoro...ma se il problema è questo meglio lasciarla com'è! ;D

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #33 il: Mar 04 Feb, 00:34 2014 »
Si tanto non vale la pena visto che sono anche nuove, magari puoi farlo più avanti se lo ritieni necessario.

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #34 il: Mar 04 Feb, 00:42 2014 »
ahhhhh  ^-^ allora possono rimanere anche come sono, non mi crea problemi il microfono...ora non mi resta che trovare una buona guida per capirne bene l'uso..impostazioni sql 3 e step 6.25?

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #35 il: Mar 04 Feb, 16:10 2014 »
Già, cose da imparare ce no sono all’infinito, ma con il tempo se si ha passione si impara tutto.

Lo Squelch serve per silenziare il ricevitore altrimenti sentiresti il fruscio di fondo in maniera permanente, di solito se lo imposti a uno o due va bene, sennò rischi di non ricevere i segnali più bassi.

Lo Step è il passo per quando si cambia la frequenza, ad esempio; mettiamo che sei a 430.000.0 Mhz se hai lo Step e 25 khz e vai avanti di uno scatto con il tasto direzionale ti troverai a 430.025.0 se fai un altro scatto in su a 430.050.0 e così via.

Se invece il passo è impostato a 12,5 Khz: se parti da 430.000 Mhz “giusto per fare un esempio” dopo uno scatto in avanti sarai a 430.012.5 e dopo un altro a 430.025.0 ecc....

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #36 il: Mar 04 Feb, 22:58 2014 »
volendo farci un veloce settaggio ci sono voci che vanno sistemate o meno?

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #37 il: Mer 05 Feb, 00:28 2014 »
Sinceramente dovrei fare una ricerca perché le funzioni sono tante, ma dovrebbero andare già bene le impostazioni di default, il resto dipende dalle condizioni in qui operi, o comunque su certe impostazioni dai tuoi gusti.


Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #38 il: Mer 05 Feb, 14:42 2014 »
diciamo che ancora non posso avere ne gusti e ne preferenze! ahahahah essendo proprio sulla soglia della fase iniziale non mi posso permettere grandi cose  ^-^

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #39 il: Mer 05 Feb, 20:29 2014 »
Come si dice; lasciamo il tempo al tempo, poi può anche darsi che ti stufi e vendi tutto, oppure che cominci a spendere un sacco di soldi. 8)

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #40 il: Mer 05 Feb, 23:27 2014 »
beh non nego che questo campo mi piaccia veramente tanto...ma per ora vista la mia posizione e i pochi ripetitori in zona non so quanto efficace possa essere!! :) le radio comunque le uso viste le escursioni e diverse uscite particolari..poi per casa bisogna vedere un pò cosa organizzare  >:D ma più avanti chiaramente..

Offline MirkoMastino

  • Newbie
  • *
  • Post: 22
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #41 il: Dom 09 Feb, 23:57 2014 »
ragazzi avrei una domanda riguardante questi apparecchietti! si possono connettere ad un ponte radio? wide o narrow band? ci sono cose da sapere? perchè io faccio tutta la procedura, invio il tono, sento un pò di disturbo e il tono mi ritorna, ma da una radio all'altra praticamente si sente il disturbo del segnale e poi il beep di chiusura...ma non si sente il parlato....per quale motivo potrebbe essere?

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #42 il: Mer 12 Feb, 13:58 2014 »
Ciao, questo Topic sta diventando un po’ troppo lungo e ho visto che il tuo ultimo Post si è perso in mezzo agli altri, infatti me ne sono accorto solo ora. :o

Si, certo che puoi collegarti ad un ponte, basta che imposti lo Shift ed eventualmente il CTCSS , ma spiegati meglio, che prove hai fatto, cosa intendi per invio il Tono e sento il Beep!

Offline revolver83

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #43 il: Dom 23 Mar, 11:27 2014 »
ciao! ho da un paio di giorni un baofeng uv5r, ho scaricato un file dat x programmare in automatico un po di frequenze, me ne ha messe 27, vorrei sapere come poter fare ad aggiungere altri file dat. senza sovrascrivere queste gia messe in modo da avere tutte le frequenze salvate.. ho visto nel menu vari banchi di memoria 127 ecc.. mi aiutate?? grazie ciao!

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #44 il: Dom 23 Mar, 17:03 2014 »
Ciao, almeno che tu non riesca per così dire a riprogrammare manualmente i file dat non mi risulta sia possibile caricarne uno sulla radio senza cancellare la precedente configurazione, magari potresti provare per comodità con il copia /incolla (sempre che sia possibile) altrimenti dovrai inserire quello che ti interessa manualmente sempre dalla schermata principale del programma.

Offline revolver83

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #45 il: Dom 23 Mar, 17:42 2014 »
ok grazie!!

Offline Ramproby

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #46 il: Ven 25 Apr, 16:12 2014 »
Buongiorno, sono un neofita di radio e del forum, volevo sapere se possibile montare una scheda a toni sui modelli indicati, dove posso trovarla e se sapete quanto può costare.
Grazie

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #47 il: Ven 25 Apr, 16:47 2014 »
Ciao Ramproby, se intendi la scheda per i toni subaudio questi sono già integrati nella radio, quindi non necessitano di alcuna scheda aggiuntiva.

Offline Ramproby

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #48 il: Lun 28 Apr, 16:48 2014 »
Grazie per la risposta, forse mi sono spiegato male, o non ho capito, io volevo usarla anche come scanner, si può già usare così o serve una particolare scheda?
Cosa ne dite della baofeng UV82L? Grazie ancora.

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #49 il: Lun 28 Apr, 22:33 2014 »
Si in effetti dovresti essere un po’ più preciso in quanto non capisco bene quale sia la tua intenzione nell’usare il Baofeng, siccome non so se tu sai la differenza tra un ricetrasmettitore è uno Scanner preferisco che mi spiegasi meglio prima di risponderti in modo da evitare lunghe e forse inutili spiegazioni  ^-^

Per quanto riguarda il Baofeng UV-82L è solo un po’ più grande dell’UV-5, per il resto l’apparecchio è praticamente sempre lo stesso come tutti gli altri cinesi, di fatto cambia solo l’estetica ma non l’elettronica, questo sanno fare per ora i cinesi e questo vendono, al massimo l’UV-82L è dotato di un'antenna più performante (ma anche più ingombrante) e di una batteria di maggior durata, ti consiglio comunque l’UV-5 almeno è più piccolo e carino.

Offline Ramproby

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #50 il: Mar 29 Apr, 18:07 2014 »
Ciao, grazie per le risposte sempre tempestive, a me serve una radio da poter usare come pmr per parlare con i colleghi e allo stesso tempo per ascoltare quelle frequenze "protette" tipo Vvf, ambulanze, cc...... Questi modelli sono già utilizzabili per questo? Bisogna montare qualche scheda a parte? Se no quale modello mi consigliate?
Grazie

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #51 il: Mar 29 Apr, 18:33 2014 »
Se la radio è già espansa copre tutte le V/UHF, di conseguenza puoi già ascoltare le frequenze che ti interessano, se invece non è espansa funziona solamente sulle frequenze radioamatoriali, visto che queste tipo di radio sono omologate solo per tale scopo e null'altro.

Offline Ramproby

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #52 il: Mar 29 Apr, 22:23 2014 »
Come faccio a sapere se è già espansa? Se non lo è, si può espandere?
Grazie

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #53 il: Mar 29 Apr, 23:38 2014 »
Se è espansa dovrebbe funzionare circa da 137.000 a 174.000 e da  400.000 a 480.000, nel caso non lo fosse ti farò sapere come si fa, anche se credo non sarà necessario visto che (anche se non si potrebbe) vengono solitamente venduti già espansi.

Offline Ramproby

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #54 il: Mer 30 Apr, 09:20 2014 »
Grazie mille!!!!!

Offline mattbaofenguv-5r

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #55 il: Mar 13 Mag, 11:52 2014 »
Salve a tutti sono nuovo del forum ho una boafeng uv-5r volevo sapere se l'antenna che ho acquistato va bene per la mia radio? Grazie a tutti http://amzn.to/2oJTZtf

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #56 il: Mar 13 Mag, 14:08 2014 »
Ciao! Direi proprio di si, i Baofeng hanno di solito il connettore dalla parte radio di tipo SMA maschio (almeno per l’UV-5 e così), quindi l’antenna in questione può essere collegata senza l’utilizzo di un raccordo, tra l’altro si tratta dell’antenna in dotazione ai Wouxun che devo dire va molto bene, anche se va detto che quella in dotazione all’UV-5R è solo di poco inferiore

Offline flora

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #57 il: Ven 30 Mag, 04:32 2014 »
Ciao! Direi proprio di si, i Baofeng hanno di solito il connettore dalla parte radio di tipo SMA maschio, quindi l’antenna in questione può essere collegata senza l’utilizzo di un raccordo, tra l’altro si tratta dell’antenna in dotazione ai Wouxun che devo dire va molto bene, anche se va detto che quella in dotazione all’UV-5R è solo di poco inferiore

Ciao Diego80,
 i Baofeng hanno di solito il connettore dalla parte radio di tipo SMA femmina, non SMA maschio  :-X :-X

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #58 il: Ven 30 Mag, 09:28 2014 »
Ciao Flora! In effetti sono stato poco preciso, nel senso che: l’UV-5 ha veramente l’SMA maschio, però altri modelli (ad esempio l’UV-3) utilizzano quello femmina.

Ho appena modificato il Post precedente con una parentesi, grazie comunque per la precisazione. :)

Ti invio anche qualche foto, in una si vede anche il raccordo da maschio a femmina. 8)

Offline cb900f

  • Newbie
  • *
  • Post: 2
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #59 il: Mar 03 Giu, 21:45 2014 »
salve, non mi è chiara una cosa sui toni di accesso Ponti ripetitori in UHF, esempio:
RU15 430.375,0 +1.6 MHz tono 88,5
Ho un Baofeng UV-5R+P devo impostare questo tono dal menù 13 T-CTCS 88,5 ?

Saluti.


Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #60 il: Mar 03 Giu, 22:46 2014 »
Ciao! Esatto, infatti noterai che quando vai in trasmissione sul display appare la scritta “CT”

Offline cb900f

  • Newbie
  • *
  • Post: 2
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #61 il: Mar 03 Giu, 23:21 2014 »
ok, grazie!  ;)

Offline Gennaro45

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #62 il: Gio 26 Giu, 22:35 2014 »
Salve, sto trovando difficoltà a capire la memoria del mio Baufeng UV-5RE
Rigo A > frequenza es. 145.750 > toni 71,9 > shift -600 > menu +2+7 tasti su/giù ch 001 > menu per memorizzare giusto???
Rigo A > frequenza es. 145.675 > toni 118,8 > shift -600 > menu +2+7 tasti su/giù ch 002 > menu per memorizzare giusto???
Sono in VFO, rigo A, digito una frequenza qualsiasi ad es. 145.500 >pigio il tasto VFO/MEM e vado in memoria per vedere i canali occupati con le rispettive frequenza memorizzate precedentemente .... questo non mi viene e vedo che qualsiasi frequenza digito sul rigo A si porta toni e shift memorizzati sulle precedenti frequenza. Non capisco!!!
Un aiutino?
Grazie
Le foto del connettore antenna rappresentano l'SMA Male o SMA Female????

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #63 il: Ven 27 Giu, 00:29 2014 »
Ciao Gennaro! Tieni presente che alcune funzionalità possono essere diverse a seconda del Firmware, a parte questo lo shift serve solo per il modo VFO, per memorizzare anche questo sulla memoria devi impostare la frequenza di trasmissione e salvarla sulla stessa memoria [sovrascrivi].

Tornando al tuo problema, quando premi di nuovo MENU per uscire dalla memoria appena impostata dovresti sentire l’annuncio vocale che ti conferma l’avvenuta memorizzazione.

Ti dirò che a volte non memorizza nulla neanche a me, credo si tratti di un problema al software interno, se proprio non ti va dovrai per forza farlo tramite il cavetto di programmazione, tanto non costa nulla ed è più semplice programmarlo.

Magari prova a rispiegarmi diversamente tutti i passaggio che fai, può essere che sbagli un passaggio.


PS. La foto del connettore rappresenta SMA maschio, infatti noterai che il raccordo nell’ultima foto è femmina.

Offline Gennaro45

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #64 il: Sab 28 Giu, 00:56 2014 »
Salve, il raccordo è femmina/femmina giusto? con questo raccordo puoi montare antenne sia maschio che femmina ..... giusto?
per quanto riguarda le memorie è un po' complicata..... non possiamo sentirci su skype?

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #65 il: Sab 28 Giu, 15:26 2014 »
Prova a guardare questo video dal minuto 4.28 si vede il momento in qui premendo il tasto MENU si sente la voce sintetizzata che conferma dell’avvenuta memorizzazione, se a te non lo fa allora significa che il tuo portatile ha qualche problema in questo senso, anche perché lo fa pure il mio anche se sporadicamente, nel tuo caso però sembrerebbe che questa funzione non vada proprio.

Ti confermo che il raccordo e femmina\femmina, ovviamente senza raccordo puoi montare solo antenne con connettore femmina.




Offline Gennaro45

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #66 il: Dom 29 Giu, 10:52 2014 »
Buongiorno Diego e grazie per le utili info datemi.
Mi dici come si inserisce una immagine nel risponderti?

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #67 il: Dom 29 Giu, 13:34 2014 »
Per inserire un'immagine è molto semplice, quando rispondi a un Post; in basso a sinistra noterai la scritta Allegati ed altre opzioni, se ci clicchi sopra apparirà il pulsante Sfoglia che ti permette di caricare una o più immagini da locale.

Offline Gennaro45

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #68 il: Dom 29 Giu, 13:53 2014 »
Per inserire un'immagine è molto semplice, quando rispondi a un Post; in basso a sinistra noterai la scritta Allegati ed altre opzioni, se ci clicchi sopra apparirà il pulsante Sfoglia che ti permette di caricare una o più immagini da locale.
Ci provo adesso.

https://amzn.to/2MXS5Aw

Offline Gennaro45

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #69 il: Dom 29 Giu, 13:59 2014 »
Ok, per allegare foto.
II° quesito:
il ponte lo posso agganciare, dipendente dalla posizione geografica, con pochi watt oppure con potenza piena.
aggancio il ponte con 500 mW, se un altro radioamatore effettua la stessa operazione, nel mentre io sto parlando, con una potenza di 5 watt, sovra-modula la mia portante?
Ero convinto che si uscisse con la potenza del ripetitore e non con quella propria di aggancio ripetitore.
Mi fai chiarezza?
Grazie

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #70 il: Dom 29 Giu, 16:21 2014 »
Il ponte lo posso agganciare, dipendente dalla posizione geografica, con pochi watt oppure con potenza piena.

Un ponte lo si riesce ad agganciare a seconda di molti fattori, come ad esempio la posizione del ponte rispetto alla propria, la distanza, gli ostacoli, la potenza di trasmissione ecc… in linea di massima se sei vicino al ponte ti basta poca potenza, ma se sei lontano o interposto tra degli ostacoli e magari in movimento allora dovrai aumentare la potenza.


Aggancio il ponte con 500 mW, se un altro radioamatore effettua la stessa operazione, nel mentre io sto parlando, con una potenza di 5 watt, sovra-modula la mia portante?

La potenza centra fino a un certo punto, centra invece quanto forte è il tuo segnale all’ingresso del ponte (vale quello che ho scritto sopra), se tu con 500mw arrivi sul ponte al massimo del segnale perché sei li vicino, l’altro può trasmettere anche con 1000 watt, ma se è troppo lontano dal ponte che a sua volta ascolta molto basso non riuscirà mai a sovramodularti.


Ero convinto che si uscisse con la potenza del ripetitore e non con quella propria di aggancio ripetitore.

Non so se ho capito bene quello che intendi dire, ma è ovvio che il ripetitore trasmette con la propria potenza, d'altronde come fa il ripetitore a sapere con quanta potenza stai uscendo tu  :)

Offline Gennaro45

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #71 il: Dom 29 Giu, 19:46 2014 »
>Ero convinto che si uscisse con la potenza del ripetitore e non con quella propria di aggancio ripetitore.<

>Non so se ho capito bene quello che intendi dire, ma è ovvio che il ripetitore trasmette con la propria potenza, d'altronde come fa il ripetitore a sapere con quanta potenza stai uscendo tu  :)<

Cerco di farmi capire:
il ponte trasmette con la propria potenza... e va bene.... ora una volta eccitato il ponte e mantenuto eccitato dalla mia portante di 500 mW, il mio segnale/modulazione viene accompagnato in etere dalla potenza del ponte, giusto?
Allora che differenza c'è tra un OM che attiva il ponte e modula con 5 watt e me che lo attivo e modulo con 500 mW considerando che entrambi possiamo attivarlo con 500 mW?
Se il segnale che eccita un ponte viene poi portato in etere accompagnato dalla potenza del ponte a cosa serve uscire/eccitare il ponte con molti watt quanto ne basterebbe la decima parte? (faccio riferimento al caso su esposto)

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #72 il: Dom 29 Giu, 20:27 2014 »
Molto semplice, se il ponte riceve un segnale pieno di interferenze, rumore di fondo ecc.. perché il segnale che riceve è troppo basso, di conseguenza lo ritrasmetterà allo stesso modo, in pratica tu riceverai il segnale del ponte che magari ti arriva al massimo perché gli sei vicino,ma il segnale di origine sarà difficilmente comprensibile, infatti quando si usano i ponti si usa spesso dire “arrivi frusciato”.

Immagina che il tuo portatile sia un ripetitore e che il quel momento sta ascoltando un segnale bassissimo e appena comprensibile, a questo punto il tuo portatile\ripetitore comincerà a ritrasmetterlo con il suo di segnale, che arriverà forte a chi è vicino e piano a chi è lontano, ma il segnale di origine quello è, e quello rimane, detto in parole semplici “Il ripetitore ritrasmette solo l’audio”.

Offline Gennaro45

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #73 il: Sab 05 Lug, 00:22 2014 »
Salve, ancora sul Baofeng UV-5RE.
La funzionel tasto MONI non mi è chiara. Noto che con un leggero segnale ed assenza d'audio, pigiando e tenendo premuto questo tasto si sente l'audio. In un primo momento pensavo che agisse come eliminazione dello squelch ma non è così. Pur portando a zero lo squelch, l'audio comunque in quelle circostanze non si ascolta se non tenendo pigiato il suddetto tasto.
Qualcuno mi sa dire la funzione di questo tasto? Sta di fatto che avevo anche lo Yesu VX-8 acceso sullo stesso ponte Ro di Ischia e pur rilevando un segnale più forte dello Baufeng non sono riuscito ad ascoltare il modulante mentre col Baufeng, tasto MONI pigiato, ascoltavo tranquillamente. Questa funzione che ha questo tasto sul Baufeng non è rilevabile sullo Yaesu VX-8 ???? Sarebbe interessante!!!
Grazie


Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #74 il: Sab 05 Lug, 09:44 2014 »
Caspita! Questo Topic sta diventando troppo ingombrante, secondo me sarebbe meglio crearne dei nuovi invece di continuare su questo :o

Il tasto MONI serve proprio per aprire completamente lo Squelch, di fatto è la stessa identica cosa di quando si imposta lo Squelch a Zero dal relativo Menu.

Se a te però, impostando il valore Zero dal Menu lo Squelch non rimane aperto completamente allora significa che il tuo portatile a tale difetto, il che è normale con questi fin troppo economici portatili cinesi, c’è chi ha problemi ben più gravi, mica costano poco per niente ;)

La seconda domanda non so se ho capito cosa intendi dire, ma mi pare che il problema sullo Yaesu sia dovuto a una regolazione dello Squelch troppo alta, quest’ultima deve essere sempre regolata al minino indispensabile, cioè giusto appena scompare il rumore di fondo quando non c’è alcun segnale, altrimenti i segnali bassi non passano all’altoparlante, (sperando di non aver frainteso il tuo quesito)

Offline Gennaro45

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #75 il: Sab 05 Lug, 13:05 2014 »
Quindi la funzione del tasto MONI è quella per un impiego immediato dell'azzeramento squelch senza passare per il menu...
Intanto è stato utile perchè in situazioni precarie, come mi sono trovato ieri sera in auto e con poca luce, mi ha consentito l'immediato ascolto...cosa che non ho potuto fare col VX-8 !!!!!
Confermo quanto dici: questo topic è diventato grande e converrebbe sezionarlo..... si dovrebbe richiedere l'intervento del moderatore.

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #76 il: Sab 05 Lug, 14:25 2014 »
Si è così, credo comunque che anche il VX-8 dovrebbe avere il tasto per aprire lo Squelch, in quanto si tratta di una funzione molto comune, anche se non è detto che un portatile che come il VX-8 ha un milione di funzionalità debba avere per forza anche questa.

Offline Gennaro45

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #77 il: Sab 05 Lug, 18:52 2014 »
Mi dici come leggere la versione del firmware del Baufeng ?  ho dimenticato!!! ho un appunto scritto BFB291 la ver del mio ma non so come l'ho letta

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #78 il: Sab 05 Lug, 21:58 2014 »
Per far apparire la versione del firmware devi accendere l’apparato tenendo premuto contemporaneamente anche il tasto numerico 3

Se vuoi sapere un piccolo segreto prova a farlo con il tasto 6, ti uscirà un altro codice di qui però non so il significato.

Offline IW2BSF

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1131
  • Karma: 134
    • IW2BSF home page
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #79 il: Sab 23 Lug, 14:56 2016 »
raga TUTTO perfetto...

ma ricordiamo che specie con queste radio da 5watt le possono usare SOLO i radioamatori, se si viene beccati multe salate e si va sul penale.... quindi occhio a quello che fate !

73


PS tra l'altro questa radio in svizzera e' pure VIETATA la vendita per le spurie fuori banda che da !

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #80 il: Sab 23 Lug, 17:55 2016 »
Giusto ma ho paura che ormai il virus si è diffuso al punto tale che non è più possibile fermarlo .....a parte in Svizzera ;) :)

Offline GianlucaB

  • Full Member
  • ***
  • Post: 245
  • Karma: 20
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #81 il: Sab 23 Lug, 18:05 2016 »
Giusto ma ho paura che ormai il virus si è diffuso al punto tale che non è più possibile fermarlo .....a parte in Svizzera ;) :)

Diciamo che nessuno ha interesse a fermarlo

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #82 il: Sab 23 Lug, 19:21 2016 »
A decidere sono i soldi e chi ce li ha çç09

Offline IW2BSF

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1131
  • Karma: 134
    • IW2BSF home page
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #83 il: Sab 17 Set, 16:59 2016 »

ATTENZIONE : questa radio se la  si usa senza la patente di radioamatore  si verra' sicuramente multati con almeno 2500 euro e con il sequestro dell'apparato.
Poi si verra' rinviati a giudizio per reato penale. (D.Lgs 259/2003) .

Ne vale la pena ? Sono si di libera vendita, ma solo le persone autorizzate posso usarle !

valutate voi  73

Offline SAMUEL

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 55
  • Karma: 8
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #84 il: Sab 17 Set, 21:46 2016 »
Tanto le usano lo stesso, le comprano perché ci sono e costano poco, alla fine non credo sia solo una questione di informazione, una buona parte di chi le usa lo sa già che non lo potrebbe fare però si sa che alla convenienza è difficile resistere ^-^

Offline IW2BSF

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1131
  • Karma: 134
    • IW2BSF home page
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #85 il: Dom 18 Set, 14:57 2016 »
si...lo penso anche io , hi

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #86 il: Lun 19 Set, 10:13 2016 »
La verità è che questo non rappresenta di certo un problema sociale, inoltre credo che la maggior parte dei non autorizzati non le sappia usare o le usa solo per brevi periodi per scopi personali dopodiché le lascino marcire in casa come se fosse un vecchio cellulare che non serve più a differenza di chi invece le compra per passione e quindi le apprezza e le rispetta così come rispetta questo hobby.

Offline SAMUEL

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 55
  • Karma: 8
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #87 il: Mar 20 Set, 13:28 2016 »
Anche questa è una giusta valutazione.

Offline tmmlrd

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 401
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • Siamo in missione per conto di Dio!
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #88 il: Gio 28 Set, 08:40 2017 »
Vale sempre la pena ricordare che l'utilizzo di questa ricetrasmittente (come di tutte le altre, tranne gli LPD e i telecomandi da cancelli, per intendersi) non è affatto libero. Purtroppo c'è chi non ci pensa (in buona fede, le trova in vendita dall'elettricista e pensa che si possano usare come una lampadina o un cavo USB!) e anche chi fa finta di non saperlo...

Non c'è nessuna frequenza che possa essere usata con una radio del genere senza una patente e licenza di radioamatore (nemmeno quelle degli LPD e dei PMR, perché gli apparati devono essere omologati per quello specifico uso, con limiti di potenza ecc... che il Baofeng non ha!). E anche con la licenza si possono usare solo ristrette bande di frequenza (che chi è radioamatore conosce bene, chi non lo è potrebbe anche non preoccuparsene, in ogni caso le trova nel piano nazionale di ripartizione delle frequenze del Ministero per lo Sviluppo Economico) e non certo tutta la banda utile offerta dal Baofeng!

Le regole possono essere cambiate (anche se non è facile) ma se ci sono vanno rispettate. In fondo alla base di chi le ha messe (le regole) c'è solo l'intenzione di migliorare la convivenza civile... L'uso dell'etere è un chiaro esempio di questo.

P.S: Scusate, non intendo fare polemica con nessuno né tantomeno insegnare niente a nessuno, ho solo espresso il mio pensiero. Ovviamente chiunque desideri avvicinarsi al mondo della radio è benvenuto... purché lo faccia nel rispetto delle regole (che chi già conosce dovrebbe far presente a chi non le sa o ricordarle a chi fa finta di non saperle) e quindi della collettività.
IW5CWC - Icom ID-51

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #89 il: Gio 28 Set, 11:46 2017 »
Purtroppo alla base di tutto c’è il costo, qualsiasi cosa meno costa e più si diffonde, quindi è chiaro che chi vede un Baofeng a 30 ero lo preferisce ad un semplice PMR446 che costa almeno il doppio. Se da una parte è un bene per noi patentati, dall’altra si sta creando una diffusa illegalità nell’uso delle ricetrasmittenti e, siccome le usano in tanti allora si è portati a credere che le possano usare tutti e, anche e quando si viene a sapere che le cose non stanno così le si usa lo stesso.

Ognuno è responsabile per se stesso e se ne prenderà le responsabilità. Faccio poi presente che non sono solo le singole persone ad utilizzarli illegalmente ma anche ad esempio la protezione civile che, invece di usare apparecchi omologato preferisce risparmiare con quelle non a norma e di casi di multe e sequestri ce ne sono già stati.

Come ho già letto in questo Forum, qualcuno ha sottolineato in maniera molto efficace il fatto che costare poco non significa che tutti le possono usare, ma solo che costano poco e, questo purtroppo non lo vogliono capire.

Detenere e usare illegalmente un costoso Motorola ultra professionale piuttosto che il cinesino da 30 euro è legalmente la stessa identica cosa e le sanzioni sono le medesime ma evidentemente c’è chi crede che i 30 euro gli consentano di stare al di sopra della legge.

Offline Urbano

  • Full Member
  • ***
  • Post: 191
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #90 il: Sab 30 Set, 12:57 2017 »
Alla fine c’è tanta disinformazione inerente l’uso delle ricetrasmittenti, per non dire che non gliene importa niente a nessuno, inteso quelli che sono fuori dal settore naturalmente, quando gli ricordi che per usare i pmr serve un apposita un’autorizzazione e una contributo annuo da pagare ti ridono dietro e ti danno dello scemo, a me è successo in almeno un paio di occasioni, comunque che si arrangino, tanto le sanzioni se le pagano loro mica noi. :) 73

Offline marcomato

  • Newbie
  • *
  • Post: 33
  • Karma: 1
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #91 il: Ven 08 Dic, 14:36 2017 »
beh... se posso dare un' opinione, va un poco da se che possa sembrare "ridicolo" che bisogni iscriversi e superare un' esame di stato per utilizzare delle  "radioline uv5r" che -non resistendo-  ho provato a comprare ( non so se arriveranno mai...)  o perlomeno erano vendute da un powerseller cinese a 8€...dico OTTO EURO!

 Che i walkie talkie degli AVENGERS, delle TARTARUGHE NINJA o delle principesse di FROZEN al TOYS  costano di più!!!!   çç40 çç41


Poi chiaramente anche  un fucile d'assalto in Usa lo compri con poche centinaia di $... non significa che qui da noi si possa usare o detenere.   Ma chiaramente il discorso di pericolosità sociale è ben diverso. 

Un giorno vado in un grande e centralissimo bar in piazza a prendere un aperitivo con la mia signora, ed i camerieri per sincronizzarsi con le ordinazioni  avevano l'auricolare, e legato dietro alla traversa dei dispositivi che credo di aver riconosciuto come  Baofeng bf 888s!     

A quel bar va a prendere il caffè anche chi lavora in Comune ed in Prefettura.

Direi che la buona fede e la mancanza di dolo in tal caso siano palesi...  al pari dei ragazzi che per divertirsi vanno nel boschetto a spararsi una manciata di paintball nel culo, con le pistole ad aria compressa! mica che stanno ad organizzare un' attentato!  çç51

Il problema è che da noi la legislazione a volte parifica il cittadino in errore al supercriminale...  e purtroppo ci sono passato.

70 euro di accise evase inconsapevolmente'? Truffa aggravata ai danni dello stato!

40 euro di contributi inps dimenticati? Appropriazione indebita!

Il serramentista ha sbagliato le misure dei serramenti in zona a vincolo paesaggistico? Reato ambientale!


e non è detto che il GIP se si è svegliato con lepalle girate,  çç09 trovata la denuncia penale sulla scrivania dia un non luogo a procedere...

Va da se che se la sanzione è ridicolmente sconsiderata, finisce che la gente non ti paga neanche i 12 euro di concessione annuale, e gli apparti che girano son tutti pirata e deregolamentati.  Il che non mi pare certo bene.

Forse proprio chi ha una certa competenza  ed autorità come i Radioamatori, anzichè arroccarsi sul privilegio -giustamente- acquisito di poter comunicare in esclusiva su bande sempre più vuote...  dovrebbero sollecitare il ministero a CENSIRE  anziche  perseguire l'utenza di determinati dispositivi, e legiferare delle sanzioni  adeguate  ma effettivamente riscuotibili da chi fa un uso improprio della "radioline" liberamente detenibili.
 
Un poco come già si fa con le "armi improprie"  dal coltello per il pane, alla balestra compound.   
 A casa tua o in ambito legittimo, le puoi usare tranquillamente, se te le porti allo stadio giustamente ti arresto.



 




Offline Urbano

  • Full Member
  • ***
  • Post: 191
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #92 il: Ven 08 Dic, 15:18 2017 »
Citazione
se posso dare un' opinione, va un poco da se che possa sembrare "ridicolo" che bisogni iscriversi e superare un' esame di stato per utilizzare delle  "radioline uv5r
Il problema non è quanto costano e quanto resistenti siano ma su che frequenze funzionano. Un Baofeng funziona sulla banda VHF 137-174 e UHF 400-480 mhz. In queste porzioni operano la maggior parte dei servizi civili e privati ed è sufficiente anche mezzo watt per poter accedere anche inconsapevolmente sui ripetitori rischiando di creare problemi non da poco a chi sta operando.

Ricordo che sulle medesime frequenze operano anche servizi molto delicati quali le forze dell’ordine e i servizi di soccorso oltre al tutto il resto. Comunque se non sei d’accordo basta che vai sulle frequenze dei CC del tuo paese oppure sul canale di soccorso marino o sulle frequenze delle ambulanze piuttosto di quelle dei vigili del fuoco e cominci a trasmettere, quando ne subirai le conseguenze capirai perché per usare una ricetrasmittente ci vuole sempre una autorizzazione. ;)

Citazione
poter comunicare in esclusiva su bande sempre più vuote
I radioamatori sono in continuo aumento sia in Italia che nel mondo e le frequenza non sono affato vuote, inoltre sempre di più operano in digitale, per qui qualcuno potrebbe pensare di sentire poco traffico ma in realtà è esattamente il contrario poiché senza un apparato adeguata non si è in grado di ascoltare nulla, idem anche per quanto riguarda i servizi professionali ormai in migrazione verso il digitale, inoltre ci sono le bande in onde corte che immagino tu non possa ascoltare e che al contrario delle V-UHF rappresentano le frequenze dei radioamatori per eccellenza.

Citazione
Un giorno vado in un grande e centralissimo bar in piazza a prendere un aperitivo con la mia signora, ed i camerieri per sincronizzarsi con le ordinazioni  avevano l'auricolare, e legato dietro alla traversa dei dispositivi che credo di aver riconosciuto come  Baofeng bf 888s!

A quel bar va a prendere il caffè anche chi lavora in Comune ed in Prefettura.
Stanno commettendo un illecito, se mi dici dove si trova il bar procedo io con la denuncia. C:-)

Non vorrei apparire scortese ma è giusto per ricordare che la radiofrequenza non è un gioco ma una cosa seria, controllata e regolamentata dagli stati di tutto il mondo. Se appare sul mercato una ricetrasmittente da otto euro non significa che sia innocua e che tutti la posso usare ma solamente che costa otto euro. ^-^

Offline marcomato

  • Newbie
  • *
  • Post: 33
  • Karma: 1
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #93 il: Ven 08 Dic, 19:06 2017 »
çç54  mi spiace creare polemica appena entrato... anche se in realtà non ho contestato il punto di vista dei radioamatori, non intendo incitare alla pirateria, anzi, tutt' altro e mi si perdoni se dico anche qualche fesseria...  çç46 

Il fatto è che lo STRUMENTO non è mai criminale, ma l'uso che se ne fa magari si,  sostenevo proprio che sarebbe da liberalizzare l'uso da un lato, ma regolamentando piuttosto l'utilizzo di questi trabiccoli. 

Mi chiedo solo se non sarebbe meglio permettere oltre alla detenzione, anche l'utilizzo di queste radioline ( mi si passi il termine)  purchè siano programmate esclusivamente nelle frequenze PMR ,LPD, frequenze nautiche, ed altre "consentibili", per lavorare o divertirsi senza romper i maroni ai servizi di comunicazioni seri ad una potenza che semplicemente non crei disturbo a seconda dell' ambito ( montagna o città?)  ma qui sospendo il giudizio non conoscendo la materia. 

 E magari se il legislatore anzichè minacciare sanzioni assurde, CENSISSE gli apparati in circolazione con semplice comunicazione ad un database ministeriale, magari la gente si sentirebbe anche responsabilizzata nell' utilizzo corretto dei dispositivi.

Faccio presente che devi rilasciare i tuoi dati al venditore anche per comprare mezzo chilo di talune sostanze chimiche in AGRARIA.
Alcuni dispositivi radio li puoi comprarle tranquillamente, ma poi se li usi finisci in tribunale?  çç30

Sempre per fare un' esempio, se l'uso di armi inproprie non fosse chiaro abbastanza,  non è perchè posseggo e posso guidare un' auto che raggiunge i 200 all' ora, sia consentito andare a 200 al' ora in città!   

Mi sembra altresì ipocrita vendere  dispositivi pmr omologati e di libero uso, la cui antenna ha già un' attacco standard me è bloccata da un goccino di colla,  che  possono  facilmente essere potenziati con uno switch, o estesi di banda con una semplice riprogrammazione, e tutte le nozioni necessarie a rendere questi apparti illegali, sono facilmente reperibii.  Anche qui.

Per quel che mi riguarda, beata l'ora che le baofeng uv5r che ho comprato con due click cercando delle ricetrasmittenti economiche, mi si sono smarrite per strada...  non essendo io un' autorità preposta al loro utilizzo.



Offline Urbano

  • Full Member
  • ***
  • Post: 191
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #94 il: Ven 08 Dic, 21:05 2017 »
Citazione
mi spiace creare polemica appena entrato...
Non preoccuparti problemi non ce ne sono e poi è sempre utile parlarne anche per far capire la situazione a chi leggerà questa discussione. Comunque siccome hai scritto tante cose ti rispondo un po’ per le rime altrimenti mi perdo. :D

Citazione
sostenevo proprio che sarebbe da liberalizzare l'uso da un lato, ma regolamentando piuttosto l'utilizzo di questi trabiccoli.
Non si può liberalizzare una materia tanto importante e delicata, sarebbe come liberalizzare l’uso delle automobili, incidenti a parte, sarebbe il caos ed è proprio per questo che esistono tante restrizioni, in campo radiotelevisivo poi le frequenze valgono milioni di euro.

Citazione
Mi chiedo solo se non sarebbe meglio permettere oltre alla detenzione, anche l'utilizzo di queste radioline ( mi si passi il termine)  purchè siano programmate esclusivamente nelle frequenze PMR ,LPD, frequenze nautiche, ed altre "consentibili", per lavorare o divertirsi senza romper i maroni ai servizi di comunicazioni seri ad una potenza che semplicemente non crei disturbo a seconda dell' ambito ( montagna o città?)  ma qui sospendo il giudizio non conoscendo la materia.
Il punto è che per ogni servizio radio vengono richieste specifiche apparecchiature, le specifiche non riguardano solo le caratteristiche principali come la potenza di emissione il range di copertura della frequenza ecc.. ma anche specifiche tecniche ben definite come l’emissione di spurie o armoniche, la larghezza di banda il modo di emissione la purezza e tutta una serie di altre specifiche elettriche che consentono alla fine di passare una determinata omologazione.

Citazione
E magari se il legislatore anzichè minacciare sanzioni assurde, CENSISSE gli apparati in circolazione con semplice comunicazione ad un database ministeriale, magari la gente si sentirebbe anche responsabilizzata nell' utilizzo corretto dei dispositivi
Questa cosa la si sentiva dire anche negli anni ottanta, oggi soprattutto, in piena globalizzazione, sarebbe una utopia peggio di allora, nessuno avrebbe denunciato le proprie radio allora figuriamoci oggi, io ad esempio ho la mia collezione di oltre cento rtx più una cinquantina di apparecchi di recente costruzione, non mi sembra proprio il caso di attuare un piano di tipo sovietico sennò butto tutto dalla finestra e comunque le attuali normative e sanzioni “pesantissime”sono la miglior garanzia contro chi vuole  fare il furbo. C:-)

Citazione
Alcuni dispositivi radio li puoi comprarle tranquillamente, ma poi se li usi finisci in tribunale?
La vendita è libera ma non l’uso e c’è scritto chiaro e tondo nella manualistica a corredo, questo poi riguarda anche altre materie e non sola quella delle ricetrasmittenti e mi sembra sia giusto così.

Citazione
Faccio presente che devi rilasciare i tuoi dati al venditore anche per comprare mezzo chilo di talune sostanze chimiche in AGRARIA.
Si ma la radio non è un mezzo di distruzione di massa. çç51

Citazione
Sempre per fare un' esempio, se l'uso di armi inproprie non fosse chiaro abbastanza,  non è perchè posseggo e posso guidare un' auto che raggiunge i 200 all' ora, sia consentito andare a 200 al' ora in città!
Appunto, se posseggo un Baofeng UV-5 non vuol dire che posso usarlo sulla frequenza che mi pare ma mi devo attenere alle normative che regolamentano questa materia.

Citazione
Mi sembra altresì ipocrita vendere  dispositivi pmr omologati e di libero uso, la cui antenna ha già un' attacco standard me è bloccata da un goccino di colla,  che  possono  facilmente essere potenziati con uno switch, o estesi di banda con una semplice riprogrammazione, e tutte le nozioni necessarie a rendere questi apparti illegali, sono facilmente reperibili.
Purtroppo i costruttori fanno i furbi per vendere di più, di fatto esistono molti portatili PMR446 che in realtà non solo hanno l’antenna attaccata con la colla ma possono essere aumentati di potenza e perfino programmati tramite software per funzionare in tutta la UHF, cito ad esempio il Midland G18, un finto PMR446 che in realtà è una vera e propria ricetrasmittente UHF.

Evidentemente qui andrebbero riviste alcune norme che regolamentano il settore, oramai siamo a livello che compri il motorino e poi con una modifica diventa una fuoriserie. çç20

Offline marcomato

  • Newbie
  • *
  • Post: 33
  • Karma: 1
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #95 il: Sab 09 Dic, 01:05 2017 »
grazie innanzitutto per darmi retta ed aiutarmi a capire se il mio punto di vista è corretto o meno...

Sperando che lo staff non consideri off topic tutto ciò... çç42  approfitto,e riguardo al punto 3 chiedo ancora: capisco il discorso dell' omologazione rispetto a determinati standard. Ma veramente una radio da pochi watt, limitandone l'uso in determinate frequenze può andare a creare gravi disturbi ad altre utenze che con questa banda non hanno nulla a che vedere?   

Mi rendo conto della difficoltà di un censimento... ma se lo fanno con gli apparecchi radiotelevisivi per far pagare il canone...  qui un piccolo canone già lo paghi/dovresti pagarlo...  che problema  c'è a comunicare " ho una radio (o più) da 5 w su frequenza 460mhz che uso saltuariamente  in provincia di... per scopi lavorativi/ricreativi...  ecco i 12 euro, e vivo sereno al riparo da multe .
E magari, anche e amaggior ragione che non sono "patentato" ho riguardo a fare il "vandalo" su frequenze non consentite, per evitare che mi bussino alla porta, e se non so da che parte cominciare porto la radio da un' esperto a farla settare correttamente.
Inoltre, a sapere dove sono ste radio, se poi per qualche problema tecnico gli abitanti della piazza attorno al famoso bar non riescono più a seguire il TG regionale, perchè i giornalisti riferiscono solo di Aperol Spritz e Negroni...   almeno sai da dove potrebbe essere nato il problema! çç13

Come dici giustamente una radiolina non è una bomba...  o me la fai comprare ed usare, fatta salva qualche precauzione per non far danno, o se è una cosa realmente dannosa e pericolosa, ne vieti la vendita, l'uso, e la detenzione ai non radioamatori.

  Io ho una balestra compound che può ammazzare una persona, e posso usarla liberamente (chiaramente non per strada), ma se acquisto incautamente la radiolina e disgraziatamente qualcuno mi vede accenderla in giardino rischio di andare in giudizio?  Insomma...
 .
I radioamatori come te che non sanno neanche quante radio hanno in casa, non hanno alcun problema! Voi siete già iscritti, formati, controllati, regolamentati ed avete chiaramente carta bianca!   Se qualcuno oscura canale 5 in un intero rione... sanno già a casa di chi andare!


Offline Urbano

  • Full Member
  • ***
  • Post: 191
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #96 il: Sab 09 Dic, 10:04 2017 »
Citazione
Ma veramente una radio da pochi watt, limitandone l'uso in determinate frequenze può andare a creare gravi disturbi ad altre utenze che con questa banda non hanno nulla a che vedere?
Tutti i portatili hanno pochi watt e anche le radio veicolari o base vengono di solito usate con la minima potenza poiché è più che sufficiente per poter operare sia in diretta che tramite ripetitori, ricorda poi che anche con pochi milliwatt si possono coprire distanze enormi usando un’antenna adeguata posizionata in una posizione srategica.

Il punto però non è tanto questo ma il fatto che sarebbe ridicolo mettere in vendita delle apparecchiature simili e dicendo poi ...mi raccomando potete usarle tutti ma fate i bravi! ...figurati ;) Tutti avrebbero in mano una ricetrasmittente potenzialmente in grado di coprire un vasto range di frequenza e di operare in qualsivoglia servizio radio, prova ad immaginarti che casino succederebbe, delinquenti e idioti vari che disturberebbero le forze dell’ordine, disturbi alla tv (TVI) e di qualsiasi altro genere di amenità, di fatto avremmo orde di gente incosciente che renderebbe le frequenze radio inutilizzabili.

Ti invito magari a leggere i vari articoli del codice delle comunicazioni elettroniche sulla gazzetta ufficiale, questo ti farà capire quanto delicata sia la faccenda. http://bit.ly/2B4Hykr

Citazione
ma se lo fanno con gli apparecchi radiotelevisivi per far pagare il canone...  qui un piccolo canone già lo paghi/dovresti pagarlo...  che problema  c'è a comunicare " ho una radio (o più) da 5 w su frequenza 460mhz....
Se a casa ho cento televisori non devo specificarlo, se ne ho anche solo uno pago il canone e basta, che senso avrebbe specificare marca e modello di ogni mia TV! Denunciare ogni singola radio che si possiede sarebbe comunque pazzesco e completamente inutile, queste sono cose da Corea del Nord, lasciamo perdere, non stiamo parlando di armi, è più che sufficiente la normative attuale che ne regolamenta l’utilizzo.

Citazione
Come dici giustamente una radiolina non è una bomba...  o me la fai comprare ed usare, fatta salva qualche precauzione per non far danno, o se è una cosa realmente dannosa e pericolosa, ne vieti la vendita, l'uso, e la detenzione ai non radioamatori.
Non è un fatto di pericolo e non esistono ricetrasmittenti vietate, nulla ti vieta di usarle, anche tu lo puoi fare senza alcun problema, basta che ti metti in regola e vedrai che tutto ti apparirà in modo diverso. Io ad esempio ho la patente di radioamatore, ho l’autorizzazione per l’uso dei PMR446 e quella per i CB, una volta avevo anche una piccola attività dove usavamo delle Motorola per uso professionale e anche qui avevo richiesto l’apposita autorizzazione, avevo pure una barca e anche qui avevo installato una radio nautica. A questo punto potrei chiedere a te quali autorizzazioni hai chiesto! ^-^

Citazione
Io ho una balestra compound che può ammazzare una persona, e posso usarla liberamente (chiaramente non per strada), ma se acquisto incautamente la radiolina e disgraziatamente qualcuno mi vede accenderla in giardino rischio di andare in giudizio?  Insomma...
No non funzionano così le cose, prima di essere denunciato ci devono essere dei fatti compiuti, nella peggiore delle ipotesi è perché hai usato la tua ricetrasmittente in modo improprio o sfortunatamente perché ti hanno fermato per strada e tu non puoi giustificarne il possesso.

Se una ricetrasmittente richiede una autorizzazione questa va sempre portata con se e mostrata alle autorità in caso venga richiesta, tuttavia è rarissimo che questo accada e te ne sarai accorto anche tu con quelli del Baofeng888 al bar. Ovvio però che se te ne vai in giro a piedi usando bellamente una ricetrasmittente magari pure a volume alto allora come minimo il primo agente che ti vede qualche sospetto probabilmente gli verrà.

Tieni poi presente che il solo possesso è già un reato nel caso l’apparecchio sia in grado di operare, questo significa che se ti beccano con un apparato senza antenna o senza la batteria non ti potranno contestare un bel nulla.

Citazione
I radioamatori come te che non sanno neanche quante radio hanno in casa, non hanno alcun problema! Voi siete già iscritti, formati, controllati, regolamentati ed avete chiaramente carta bianca!   Se qualcuno oscura canale 5 in un intero rione... sanno già a casa di chi andare!
Esatto, anzi le radio noi dovremmo in realtà costruircele più che comprarle :D Il bello di essere in regola è proprio questo, puoi fare tante cose senza doversi nascondere.

Offline marcomato

  • Newbie
  • *
  • Post: 33
  • Karma: 1
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #97 il: Sab 09 Dic, 19:19 2017 »
Non ho attualmente alcuna autorizzazione, posto che gli unici apparati radio che attualmente possiedo sono due LPD della Brondi! presi a 19.90 con elicotterino radiocomandato!

Mi è ora chiaro che se voglio stare in pace senza divenire radioamatore,  in particolar modo se è solo per fare comunicazioni di servizio tra amici,  equipaggiamo il fuoristrada con un baracchino (per questo ho aperto una richiesta consigli nell' apposita area)  o ci prendiamo delle PMR e non rompiamo i maroni...     
Se poi non vogliamo pagare manco la concessione, per comunicare a breve distanza, dove non prende il telefono, ci sta anche un bel MEGAFONO!  çç35

E questo è LAPALISSIANO. 

Il problema che volevo evidenziare, e che a me stava capitando, è che con il commercio on line, l'incauto acquisto di una UHF/vhf bibanda  è un' attimo...    çç19
Se poi cinesi che hanno uno stock di quelle "modello vecchio " , e le vendono al prezzo di una coppa gelato, uno pensa in buona fede che siano come i walkie talkie per bambini, o al limite le radio per il tempo libero (pmr) del dechatlon! 

A me è venuto il dubbio, perché un liceo scientifico l'ho fatto e so almeno  cosa è una frequenza... i numeri non mi tornavano tanto, ed ho cominciato ad approfondire la materia! 

Un poco come se vuoi regalare alla fidanzata uno spray antiaggressione. Ma da ignorante ne prendi non uno di quelli alla capsaicina, ma uno di  questi:
 https://www.eclats-antivols.fr/granata-a-gas-lacrimogeno-cs-2p100-50_GAZGR_itm_italian.html.
Ci credi che, ai sensi  dell'art 585 c.p, L'art. 1 L. 110/1975, e 30 del TULPS, se ti fai mandare a casa un bazooka è circa la stessa cosa?  çç29




Offline Urbano

  • Full Member
  • ***
  • Post: 191
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #98 il: Sab 09 Dic, 21:04 2017 »
Citazione
Non ho attualmente alcuna autorizzazione, posto che gli unici apparati radio che attualmente possiedo sono due LPD della Brondi! presi a 19.90
Allora sei a posto e non ti servono autorizzazioni, certo per la portata massima e veramente minima. :)

Citazione
Il problema che volevo evidenziare, e che a me stava capitando, è che con il commercio on line, l'incauto acquisto di una UHF/vhf bibanda  è un' attimo...
Infatti bisogna sempre pensare che se una oggetto è in vendita non significa che poi lo si può anche usare, potresti pure comprare un pungolo elettrico o un disturbatore radio, poi se ti beccano sono affari tuoi C:-)  Per evitare tutto ciò basta ricordarsi del detto: la legge non ammette ignoranza. çç37

Questo vale per qualsiasi cosa non a norma dai giocattoli ai prodotti di bellezza a quelli elettronici, pensa che in svizzera il Baofeng UV5 è (o era) stato bandito e messo furori legge perché non rispetta determinate specifiche quindi pensa un po’ te quante cose esistono che non si possono in realtà usare, anche l’allarme del negozio vicino a casa mia è fuorilegge in quanto non omologato, volendo potrei denunciare il proprietario ma siccome non sono così cattivo faccio finta di niente. ^-^

Citazione
Un poco come se vuoi regalare alla fidanzata uno spray antiaggressione. Ma da ignorante ne prendi non uno di quelli alla capsaicina, ma uno di  questi:
 https://www.eclats-antivols.fr/granata-a-gas-lacrimogeno-cs-2p100-50_GAZGR_itm_italian.html.
Ci credi che, ai sensi  dell'art 585 c.p, L'art. 1 L. 110/1975, e 30 del TULPS, se ti fai mandare a casa un bazooka è circa la stessa cosa?
Se non erro anche le sanzioni per porto d’armi abusivo non sono molto diverse dall’uso illegale delle ricetrasmittenti ma alla fine spetta a noi essere prevenuti informandoci sulle cose.

Offline Stefano IU8IXZ

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 86
  • Karma: -1
  • Sesso: Maschio
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #99 il: Mar 30 Gen, 21:14 2018 »
ciao Diego80, grazie per l'accoglienza e per la risposta tempestiva, in breve mi posso risparmiare i pochi € delle antenne più potenti e tenermi i gommini di serie ;D facendo invece riferimento alla frequenza che riportano i due modelli da me scritti (136-174 / 400-520MHz) cosa si potrebbe ascoltare? e poi la definizione di dual band cosa significa?

Io ho una Baofeng GT-3 TP che non vedo l'ora di togliermi e usarla solo lo stretto necessario, la sto per sostituire con una Yaesu FT-65E.

La utilizzo sulla 163.762 con un tono specifico, e in caso di necessità con il ponte sulla stessa frequenza, questa è la banda Civile dove operano forze dell'ordine - finanza (anche se poco perchè sono in tetra ormai) protezione civile - vigili urbani e anche qualcun'altro, ad'esempio io sono volontario in protezione civile ed ho una serie di frequenze n banda civile dove sono autorizzato a trasmettere in quanto socio della Fir CB.

in ricezione non c'è alcun problema vanno bene, in trasmissione fanno cacare perchè non sono costruite per trasmettere oltre la banda radioamatoriale.

Per la legge il radio ascolto anche delle frequenze non radioamatoriali non è illegale, purchè non vengano disturbate le stesse (non devi permetterti di andare in trasmissione perchè sono caxxi amari poi), questa informazione mi è stata data da un finanziere radioamatore  quindi la fonte è molto attendibile.


la definizione di Dual band significa che la radio può lavorare sulle  bande UHF nel range 400-520 MHz e VHF 136 - 174, ma ti ripeto questi range valgono solo per la ricezione per la trasmissione sono differenti, infatti se guardi i parametri della Yaesu FT-65E specifica le caratteristiche di Rx e Tx

SPECIFICHE

RX gamme di frequenza:
     65-108 MHz   ( FM )
     136 - 174 MHz  ( VHF )
     400 - 480 MHz  ( UHF )

TX gamme di frequenza:
     144 - 146 MHz
     430 - 440 MHz

per quanto riguarda la banda UHF non ha un lungo raggio come la VHF e senti sopratutto le persone che lavorano nei cantieri, se poi vai nei boschi senti i cacciatori.

Offline Urbano

  • Full Member
  • ***
  • Post: 191
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #100 il: Mar 30 Gen, 22:11 2018 »
Ciao

Faccio alcune dovute precisazioni....

Citazione
La utilizzo sulla 163.762 con un tono specifico, e in caso di necessità con il ponte...
Tengo a precisare che ne il Baofeng ne lo Yaesu sono omologati per l’uso in banda civile. In Italia (e non solo) sono ad uso esclusivo per le frequenze dei radioamatori. In banda civile si ha l’obbligo di usare apparecchi specifici omologati e che oltretutto sono esclusivamente programmabili, cioè non hanno il VFO liberamente impostabile, cosa questa tipica solo degli RTX ad uso radiomatoriale e non per nulla la frequenza d’uso viene assegnata dalle autorità competenti.

Citazione
in ricezione non c'è alcun problema vanno bene, in trasmissione fanno cacare perchè non sono costruite per trasmettere oltre la banda radioamatoriale.
Sinceramente (antenna in dotazione a parte) funzionano in egual modo su tutte le frequenze, la modulazione e la potenza di uscita è sempre la stessa, tranne in alcuni casi dove quest’ultima potrebbe subire una perdita in base alla frequenza, problema comunque molto comune in molti rtx. Inoltre i Baofeng non sono pensati per l’uso esclusivo radioamatoriale in quanto sono una sorta di ibrido non ben definito con specifiche che coprono tutta la VHF e UHF al contrario delle radio giapponesi che invece nascono per uso dedicato Ham Radio e difatti oltre i limiti di legge non è garantito nulla sul funzionamento. ...insomma meglio un Baofeng! :D

Citazione
Per la legge il radio ascolto anche delle frequenze non radioamatoriali non è illegale, purchè non vengano disturbate le stesse (non devi permetterti di andare in trasmissione perchè sono caxxi amari poi), questa informazione mi è stata data da un finanziere radioamatore  quindi la fonte è molto attendibile.
Assolutamente non è così ed è scritto chiaro e tondo sulle normative che regolamentano il radioascolto, il tutto si basa sul concetto delle trasmissioni cosiddette circolari e non circolari e da qui non si scappa. Difatti non credo che la guardia di finanza sarebbe contenta se io o chiunque ascoltasse quello che dicono via radio. :D

Naturalmente non prendere quanto ho scritto come una contrapposizione di quanto ha iscritto tu, ho solo voluto fare delle precisazioni che mi sembrano doverose.

Offline Stefano IU8IXZ

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 86
  • Karma: -1
  • Sesso: Maschio
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #101 il: Mer 31 Gen, 07:52 2018 »


Citazione
. Tengo a precisare che ne il Baofeng ne lo Yaesu sono omologati per l’uso in banda .


Citazione
Sinceramente (antenna in dotazione a parte) funzionano in egual modo su tutte le frequenze, la modulazione e la potenza di uscita è sempre la stessa, tranne in alcuni casi dove quest’ultima potrebbe subire una perdita in base alla frequenza, problema comunque molto comune in molti rtx. Inoltre i Baofeng non sono pensati per l’uso esclusivo radioamatoriale in quanto sono una sorta di ibrido non ben definito con specifiche che coprono tutta la VHF e UHF al contrario delle radio giapponesi che invece nascono per uso dedicato Ham Radio e difatti oltre i limiti di legge non è garantito nulla sul funzionamento. ...insomma meglio un Baofeng! :D.


In banda Civile si perde potenza e qualità, infatti la mia associazione per risparmiare usa le UV 82 L e già a 1 Km di distanza senza ostacoli non ci sentiamo più, infatti dobbiamo usare i cellulari. Per non parlare del fatto che si sprogrammano senza che nessuno le tocchi, infatti prima di usarle devo controllare i toni perché parecchie non è più impostato.
In banda UHF ci stanno un casino di disturbi tant’è che devo mettere lo squelch al massimo perché si apre continuamente il canale


Citazione
Assolutamente non è così ed è scritto chiaro e tondo sulle normative che regolamentano il radioascolto, il tutto si basa sul concetto delle trasmissioni cosiddette circolari e non circolari e da qui non si scappa. Difatti non credo che la guardia di finanza sarebbe contenta se io o chiunque ascoltasse quello che dicono via radio. :D .

La finanza non usa la banda Civile, tutte le comunicazioni avvengono attraverso gli apparati TETRA


Ti dico questo per esperienza, gli apparati cinesi fanno schifo fuori la banda radioamatoriale, e vorrei ricordarti che anche in UHF ci sono i ponti radioamatoriali. La Yaesu di base è omologata per le frequenze normali come le baofeng ma la fabbrica ti da la possibilità di utilizzare in trasmissione tutto il range di frequenza che può ricevere. In sede abbiamo un Yaesu FT-212 RH con l’esoan Di banda, e in banda Civile vanno a meraviglia senza perdere colpi.


A conclusione di tutto gli apparati giapponesi sono sempre meglio di quelli cinesi, tant’è che la ICOM è una delle migliori dopo la Motorola.

Appena ho la possibilità misurerò anche la potenza in uscita della Yaesu in Banda Civile

Offline Urbano

  • Full Member
  • ***
  • Post: 191
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #102 il: Mer 31 Gen, 13:27 2018 »
Citazione
In banda Civile si perde potenza e qualità, infatti la mia associazione per risparmiare usa le UV 82 L e già a 1 Km di distanza senza ostacoli non ci sentiamo più, infatti dobbiamo usare i cellulari.
Avendo diversi Baofeng non riscontro alcun problema di perdita di potenza sulle gamme più alte, certamente questa non è lineare ma la perdita non è nulla di importante, forse il tuo problema sono le antenne anche se ti consiglio di provare con un wattmetro, questo toglierà ogni dubbio, poi va considerato che non tutti i Baofeng sono identici e a volte tarature di fabbrica diverse possono cambiare le cose.

Citazione
Per non parlare del fatto che si sprogrammano senza che nessuno le tocchi, infatti prima di usarle devo controllare i toni perché parecchie non è più impostato.
Questo non mi è mai successo, nemmeno l’ho mai sentito in giro! Ciò è possibile se ci si mette le mani anche per sbaglio quando si è sul vfo ma in modalità memoria è impossibile cambiare le impostazioni per sbaglio almeno che quelle che hai tu non siano tutte difettose.

Citazione
In banda UHF ci stanno un casino di disturbi tant’è che devo mettere lo squelch al massimo perché si apre continuamente il canale
Strano che hai problemi in UHF, notoriamente i Baofeng in VHF sono inutilizzabili con un’antenna esterna poiché hanno un front-end pessimo e il ricevitore va letteralmente in tilt, io ad esempio non  ricevo assolutamente nulla per via del battimento che si viene a creare credo a causa dei segnali provenienti della banda FM 88-108. In UHF invece va benissimo ma non escludo che nella tua zona possano esserci dei segnali adiacenti molto forti che mandano in crisi il ricevitore anche in UHF.

Citazione
La finanza non usa la banda Civile, tutte le comunicazioni avvengono attraverso gli apparati TETRA
Qui non ti ho capito çç17 TETRA è un standard di comunicazione usato appunto nelle radio civili.

Citazione
Ti dico questo per esperienza, gli apparati cinesi fanno schifo fuori la banda radioamatoriale
Credo che sei stato sfortunato con quelle che ti sono capitate e comunque bisogna ottimizzarle usando un’antenna dedicata, questo vale spesso anche per le radio giapponesi.

Citazione
La Yaesu di base è omologata per le frequenze normali come le baofeng ma la fabbrica ti da la possibilità di utilizzare in trasmissione tutto il range di frequenza che può ricevere
Non è che è solo omologata ma proprio progettata per le bande Ham. In rx non ci sono problemi ma in tx non viene garantito nulla fuori banda, se poi vanno bene lo stesso allora meglio così. :)

Citazione
A conclusione di tutto gli apparati giapponesi sono sempre meglio di quelli cinesi
Per quel che costano direi che dovremmo accontentarci, non sono certamente perfette ma in fondo offrono più di quanto ci si potrebbe aspettare.

Offline Stefano IU8IXZ

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 86
  • Karma: -1
  • Sesso: Maschio
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #103 il: Mer 31 Gen, 13:55 2018 »
Guarda sembra strano anche a me che le radio si smemorizzano da sole ma è così, mi è capitato su 2
Modelli diversi di baofeng. Per quanto riguarda i disturbi in UHF li ho riscontrati non solo in città ma anche nelle vallate come il Santuario di Madonna di Porto a Gimigliano, tra apparati UHF nessun disturbo ma se andavo in banda UHF con la baofeng ricevevo parecchi disturbi. Per quanto riguarda cambiare le antenne alle portatili ora non è proprio possibile, ancora dobbiamo finire di attrezzare una sala radio mobile quindi non possiamo spendere soldi per lenportatili, speriamo in un finanziamento per prendere radio buone e anche un ponte non guasterebbe.

Offline Urbano

  • Full Member
  • ***
  • Post: 191
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #104 il: Mer 31 Gen, 18:32 2018 »
Un difetto di questi rtx cinesi è proprio che hanno sempre qualche difetto quindi non mi meraviglio se hai riscontrato di questi problemi, ogni modello e ogni versione ha sempre qualcosa che non va per qui non è comune per tutti avere gli stessi problemi. Certamente per non averne affatto meglio rivolgersi altrove. :D

Offline IW2BSF

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1131
  • Karma: 134
    • IW2BSF home page
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #105 il: Gio 01 Feb, 09:52 2018 »

mio  parere personale:


sono radio da 20-30 euro quindi con TANTISSIMI limiti che hanno !

li hanno gia' i piccolo giapponesi di marca , pensa questi ..... hi


Gestione memorie (anche la programmazione !) e il front-end praticamente inesistente , basta che

guardi lo schema elettrico e te ne accorfi subito ! infatti se le colleghi ad una antenna sul tetto ....


E poi ci sara' un motico se UV-5R e i suoi vari cloni ne sono VIETATA la vendita in svizzera  çç44

Offline Urbano

  • Full Member
  • ***
  • Post: 191
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #106 il: Gio 01 Feb, 12:01 2018 »
Esatto, e poi se gli abbassano ancora di più il prezzo finisce che te la regalano nel fustino del Dixan, quindi a caval donato... :D

Offline IW2BSF

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1131
  • Karma: 134
    • IW2BSF home page
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #107 il: Ven 02 Feb, 14:11 2018 »


scusate, ma leggendo bene  mi sfugge il senso nel spiegare nei "dettagli" specie a un non licenziatario

uso dei ns ponti ( shit, ctss ecc.) ?


Abbiamo gia' tanti disturbatori, pirati nelle ns bande, hi hi  çç29


Capisco fare ascolto , lo faccio anche io, ma per quello gli basta la SOLA freq in uscita ponte, o no ...boh ?


Proporrei al moderatore IDU di cancellarlo proprio sto post !

73

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #108 il: Ven 02 Feb, 15:14 2018 »
Sono passati quattro anni da allora e magari oggi tutti hanno la patente! :D

Comunque chiedere informazioni tecniche non è un reato altrimenti si fanno processi alle intenzioni, inoltre un Forum è una fonte di informazioni aperta al mondo veterani o novizi che siano ed è il senso stesso della sua esistenza come lo è tutta Internet, almeno che noi radioamatori non decidiamo di censurare noi stessi e di chiuderci in una stanza con i nostri terribili “segreti” che tutti comunque già sanno! ;)

Offline IW2BSF

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1131
  • Karma: 134
    • IW2BSF home page
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #109 il: Ven 02 Feb, 15:21 2018 »

ma no per carita'... in ogni caso appunto basta cercare e ormai si trova tutto, era solo per non dare proprio la

pappa pronta, tutto li, 73

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #110 il: Ven 02 Feb, 16:03 2018 »
Diciamo che rispetto al passato siamo passati dall’ottenere informazioni con estrema difficoltà ad ottenerle con troppa facilità, ma in fondo il sapere non ha prezzo, ma soprattutto: o è per tutti o non lo è per nessuno. :D

Offline sioux79

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #111 il: Mer 14 Mar, 10:04 2018 »
Buonsera a tutti, via anticipo che sono nuovo di questo magnifico mondo e da neofita vi chiedo una cosa.........sono in possesso della seguente coppia trasmittenti "Motorola T80 Extreme" quelle gialle per intenderci e che lavorano in tx/rx PMR e funzionanono una bomba, ora ho acquistato un altra trasmittente che è la Baofeng GT-1 e vorrei che le 3 siano compatibili. Nella scatola della Baofeng è uscito il cavo per la programmazione delle frequenze ed ho inserito le frequenze pmr ed le ho salvate sulla baofeng; ora cosa succede...... quando trasmetto con il motorola alla baofeng sento tutto ma quando parlo da quest'ultima non sento nulla sulle motorola, da notare che quando tengo premuto il tasto per parlare dalla baofeng sul display delle motorole mi esce l'indicatore di ricezione ma non arriva nulla sicuro di una vostra risposta vi ringrazio anticipatamente.

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #112 il: Mer 14 Mar, 10:11 2018 »
Forse non te ne sei accorto ma ti avevo già risposto in quest’altra discussione ^-^  http://www.forumradioamatori.it/forum/index.php?topic=2854.0

Offline Ultimo89

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
  • Karma: 0
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #113 il: Gio 17 Mag, 03:24 2018 »
Ciao a tutti.. sono nuovo.. soprattutto anche nell'utilizzare la mia BAOFENG UV-5R.Cosa rischio se solo ascolto altri che parlano ? Fin da piccolo mi è sempre piaciuto ascoltare polizia carab.. ecc ecc.. sempre con il massimo rispetto.. potrei anche beccare la loro frequenza ? Per sapere cosa fa la baofeng.. e cosa potrei ascoltare.. 

Offline IW2BSF

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1131
  • Karma: 134
    • IW2BSF home page
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #114 il: Gio 17 Mag, 08:58 2018 »


secondo  te cosa puoi RISCHIARE se ascolti quei servizi ?  vedi tu !  :-(


cmq cerca qui nel forum credo che se ne sia ampiamente discusso, al limite cerca nel mio sito trovi

TUTTE le varie sanzioni sia in soldi che penali ! ciao

Offline Diego80

  • Full Member
  • ***
  • Post: 157
  • Karma: 4
Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #115 il: Gio 17 Mag, 15:01 2018 »
Ciao Ultimo89. Leggi questa discussione e avrai tutte le risposte...

http://www.forumradioamatori.it/forum/index.php?topic=1815.msg14622#msg14622

A metà discussione troverai anche una spiegazione dettagliata su cosa si potrebbe potenzialmente ascoltare in base alla frequenza.

Forumradioamatori.it

Re:BAOFENG UV-5RA o BAOFENG UV-5R?
« Risposta #115 il: Gio 17 Mag, 15:01 2018 »

 

free countersfree countersfree counters